TECH & INNOVATION

Connexia sceglie Paprika Software per il sistema gestionale e contabile

- # # # #

Paprika Software - Connexia

Paprika Software, l’ERP da tre decenni verticale nell’ottimizzazione gestionale di agenzie di comunicazione, mette a disposizione di Connexia, data driven creativity agency del Gruppo Doxa, l’esperienza maturata collaborando con alcune delle realtà d’eccellenza nel panorama della comunicazione italiana.

Con l’obiettivo di GO live a gennaio 2019, infatti, prende il via nel mese di ottobre 2018 il progetto di implementazione in agenzia dell’ERP Paprika, sia sul fronte gestionale sia sul fronte contabile.

“Partiamo con tempistiche ambiziose rispetto ad altri progetti analoghi, realizzati con agenzie di dimensioni simili, ma su terreni particolarmente solidi”, commenta Elisa Bernasconi, Country Manager di Paprika Software. “Connexia ha, storicamente, sempre ricercato modelli procedurali ottimizzati per la sua organizzazione interna e per garantire la qualità del servizio verso il cliente. Da qui nasce un sodalizio particolarmente calzante tra gli approcci gestionali già operativi presso Connexia e le soluzioni ottimizzate e digitalizzate proposte da Paprika”.

“L’agenzia, per numero di addetti e fatturato, ha vissuto uno sviluppo importante negli ultimi 4 anni, con un conseguente, sensibile incremento delle complessità gestionali”, dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia (nella foto). “Il rafforzamento del nostro posizionamento di data driven creativity agency e i tassi di crescita a doppia cifra hanno comportato necessariamente un upgrade del livello di organizzazione interna, così da poter continuare a garantire un controllo di gestione in tempo reale di tutti i parametri legati al business e ai progetti. Nella scelta di un partner affidabile ci siamo, quindi, naturalmente orientati verso Paprika Software, in virtù della comprovata expertise verticale nel campo dei sistemi gestionali dedicati a realtà della comunicazione con esigenze affini a quelle di Connexia”.

“Digitalizzazione e integrazione non sono più solo servizi offerti al cliente, bensì format calati nella struttura interna stessa delle agenzie di comunicazione”, conclude Elisa Bernasconi. “È quindi per noi un piacere essere al centro di questo processo di avanzamento sempre più attivo anche in Italia”.

articoli correlati

AGENZIE

Connexia investe sul talento: Matteo Sozzi e Giovanni Adamo nuova coppia creativa

- # # #

Connexia

Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa, conferma la propria scelta strategica, già ampiamente sperimentata nel 2017, e investe sui giovani talenti: fa così il suo ingresso in agenzia la coppia creativa composta da Matteo Sozzi, Art Director, e Giovanni Adamo, Copywriter, entrambi sotto la direzione creativa di Anna Vasta e Adriano Aricò.

Classe 1988, un diploma presso l’AANT – Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma, Matteo Sozzi approda nel mondo della comunicazione nel 2011, prima nella Capitale, poi a Milano dove, dal 2012 al 2016, è Art Director in Saatchi & Saatchi. Qui inizia il sodalizio creativo con Giovanni Adamo, Creative Copywriter con l’anima del video-editor e alle spalle oltre 10 anni di esperienza in alcune tra le più blasonate agenzie creative milanesi, in Publicis Italia prima, in JWT e Verba DDB poi, per approdare infine in S&S. Dopo una breve passaggio in Cayenne, Sozzi arriva in Connexia con un carniere professionale stracolmo dei tantissimi brand con i quali ha collaborato: Lancôme, VISA, Škoda, Ducati, KIA, Poltrone&Sofà, Mediaworld, Carrefour, Whirpool, solo citarne alcuni.

Non è da meno Adamo che, tra le principali referenze, può vantare a sua volta infinite collaborazioni con brand come Audi, Honda (moto), Indesit, Nestlé, Vodafone, Nokia, Carrefour, Brembo, Jagermeister, Vorwerk, Bulgari, Garnier, Bayer, Kraft Foods, Parmalat, Bolton, e avanti così.

“Connexia continua a scommettere su creatività e talento, dando un caloroso benvenuto a Matteo e Giovanni”, dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia. Siamo più che certi che i due nuovi professionisti, che seguono di qualche mese l’arrivo della coppia creativa Renata De Rosa & Emiliano di Leno, sapranno contribuire in maniera rilevante alla crescita della dimensione e del respiro creativo dell’agenzia, inserendosi attivamente da subito nell’area Creative di Connexia e creando valore, in termini di originalità e unicità, nei progetti di comunicazione integrata che li vedranno coinvolti. Matteo Sozzi e Giovanni Adamo trovano ad accoglierli un’atmosfera di vivacità e perenne, instancabile, entusiastico movimento: Connexia vive un momento molto favorevole, una costante e fervente crescita, che attira talenti eterogenei – creativi, social, analytics, tech – e ci stimola a investire sui tanti professionisti appassionati e motivati che sono entrati nell’ultimo anno in agenzia, per fare sempre meglio”.

articoli correlati

AZIENDE

Kettydo+ sceglie Webtrekk per la digital customer intelligence

- # # # # #

webtrekk

Dopo un’accurata analisi dei player presenti su scala globale, Kettydo+ ha scelto Webtrekk, suite di analytics tedesca presente in trentadue paesi al mondo, come piattaforma di riferimento per le proprie strategie di integrated analytics.

I motivi alla base della scelta sono stati molteplici, ma il più importante è certamente la capacità e la flessibilità che il sistema Webrekk ha dimostrato nel porre i dati e gli insights che da essi derivano al centro della strategia digital.

L’alleanza permette di fornire ai clienti una soluzione completa per governare i contenuti dei propri touchpoint digitali, analizzarne gli impatti e gestire le regole di business alla base della marketing automation. Le due società hanno già iniziato a collaborare sia per integrare la piattaforma Webtrakk nella metodologia e nel processo già consolidato in Kettydo+ di data driven design & creativity, sia per integrare Webtrekk con YouserXP, la piattaforma di content marketing automation proprietaria di Kettydo+.

“Webtrekk ci ha confermato come un’ottima architettura e una concreta visione del business facciano la differenza fra un buon tool e una vera piattaforma strategica”, commenta Federico Rocco, CEO di Kettydo+. “L’approccio che pone l’utente al centro di un’analisi integrata dei dati e la flessibilità dello strumento di dashbording ci hanno convinti del valore della loro proposta. Abbiamo poi apprezzato la capacità del team italiano di Webtrekk nel supportare da vicino l’agenzia e i suoi clienti per l’identificazione di soluzioni ad hoc per ogni esigenza; per noi questo è un fattore competitivo primario in un settore strategico come quello in cui opera Kettydo+”.

Luca d’Elia, Senior Sales Manager di Webtrekk Italia, è particolarmente soddisfatto dell’accordo di partnership: “Siamo molto lieti di collaborare con Kettydo+ e partiremo presto con i primi progetti che coinvolgeranno la nostra piattaforma di customer analytics. L’intesa con Kettydo+ è molto importante per noi per diffondere ulteriormente i benefici della digital intelligence di Webtrekk andando, così, ad accrescere la posizione della nostra tecnologia nel mercato di riferimento. Il loro entusiasmo e la loro professionalità ci hanno conquistati”.

articoli correlati