AZIENDE

La maturità 2018 di ScuolaZoo: 17 milioni di utenti dal 19 al 21 giugno

- # # #

scuolazoo

Aumentano le occasioni di incontro fra ScuolaZoo e la sua community durante gli esami di Maturità. Fra eventi, sito, Facebook ScuolaZoo, la Pagina
dedicata “Maturità 2018 – Tocca a Me”, il Profilo Instagram ScuolaZoo e quello dedicato “Il Maturando Disperato”, ScuolaZoo raggiunge 17 milioni di utenti dal 19 al 21 Giugno.

Per ScuolaZoo la maturità inizia a marzo con i 100 Giorni alla Maturità, che quest’anno hanno visto l’organizzazione di uno Show in spiaggia a Viareggio, fra DJSet e Talent per oltre 5.000 studenti. Editorialmente, il sito inizia a sfornare aggiornamenti di costume e colore sulle abitudini, le ansie e i dubbi dei Maturandi, e già due settimane prima della Prima Prova si dedica interamente alla Maturità con decine di testate cartacee e online che riprendono i contenuti della community.

Ma è la Notte Prima degli Esami a segnare l’inizio della tre Giorni, con feste in due città d’Italia che sono ormai una tradizione: in totale 2.000 Maturandi hanno partecipano alle mega feste di Milano in Darsena, insieme a un Dante Alighieri in carne e ossa ad augurare a tutti buona fortuna per il giorno dopo e il tradizionale lancio delle barchette di legno con il voto desiderato sul Naviglio; e poi Firenze con il simbolico falò dei bigliettini di carta con sopra indicato il voto desiderato.

 

 

La Mattina della Prima Prova inizia la maratona del sito ScuolaZoo che, in contemporanea e seguita anche da altri importanti media che momento per momento monitorano e condividono le indiscrezioni e gli aggiornamenti di ScuolaZoo anche sui loro siti, prevede anche la presenza dello STAFF ScuolaZoo davanti alcune iconiche scuole di Milano e Roma per supportare i Maturandi con un sorriso, portandogli il cartonato del personaggio Social legato al mondo cultura più
virale del momento (quest’anno Dante Alighieri, l’anno scorso Alberto Angela). Una volta che i Maturandi entrano nelle scuole l’attenzione passa al sito ScuolaZoo.

Quest’anno la Community di studenti più numerosa d’Italia è riuscita a comunicare per prima sia l’Autore per l’analisi del testo della prima prova (Giorgio Bassani), sia l’autore della Versione di Greco (Aristotele) grazie al reale e veritiero supporto fisico degli studenti. Questo ha portato un aumento del traffico sul sito del 26,04% in più per un totale di visite di 2.423.179 utenti e 1.500 richieste di aiuto tramite tutte le piattaforme di messaggistiche messe a disposizione da ScuolaZoo per i Maturandi.

Un nuovo appuntamento “reale” di ScuolaZoo con la sua Community si aggiunge quest’anno: l’uscita dei ragazzi dalla Prima Prova. A Milano, davanti a un comprensorio di quattro licei la Community era presente con lo STAFF per accogliere i Maturandi a fine tema e offrirgli uno snack per riprendersi dalle sei ore di scritto: una Tigella emiliana, snack tipico italiano per riprendersi prima di tornare a casa, controllare sul sito ScuolaZoo di aver svolto al meglio la traccia scelta, riposarsi e… Attendere la Seconda Prova l’indomani.

Ma nel frattempo, sui social, ScuolaZoo smorza ansia e paure con i suoi iconici meme che ogni anno rallegrano le giornate degli studenti: con una reach di
17Milioni e 6 Milioni di interazioni sui 450 post dedicati ai maturandi.

I contenuti di ScuolaZoo e le sue azioni sono state riprese e rilanciate dai più importanti media italiani, con più di 30 passaggi radio e TV e oltre 200 articoli online e offline per un totale di circa 74.000.000 di audience.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alkemy (e Dante Alighieri) firmano la nuova campagna abbonamenti dell’Inter

- # # # # #

alkemy - inter

Una bolgia di tifosi sbalorditi, ritratti in un imponente scatto corale ispirato all’arte rinascimentale, il loro sguardo rivolto verso il firmamento, impressa nel cielo una frase tratta direttamente dalla Divina Commedia: “A riveder le stelle”. Quelle della Champions League. Questa è la nuova Campagna Abbonamenti dell’Inter 2018/19 nata a seguito di una gara vinta con la creatività del team di comunicazione di Alkemy digital_enabler® – società specializzata nell’innovazione del modello di business di grandi e medie aziende e quotata dal 5 dicembre 2017 sul mercato AIM di Borsa Italiana (ticker: ALK) – guidato da Federico Ghiso e Giorgio Cignoni (Direttori Creativi Esecutivi) insieme a Matteo Menin (VP Communication).

Una campagna volta a richiamare i tifosi al rinnovo dell’abbonamento e celebrare il ritorno in Champions League, il firmamento europeo. Un percorso che la squadra ha coronato proprio durante l’ultima giornata dello scorso campionato e che ha portato la squadra dell’Inter a uscire “da quel pertugio tondo” e che in ogni sua declinazione, sui diversi mezzi – sia fisici che digitali – porta gli interisti a “riveder le stelle”.

Come accade nel video di lancio sui canali social dove un padre e un figlio, troppo piccolo per aver mai visto la Champions, attraversano il tunnel di San Siro accompagnati dai versi di Dante Alighieri. E come accadrà, nel corso dei prossimi giorni, con lo sviluppo della campagna attraverso iniziative per coinvolgere gli abbonati in narrazioni digitali, attivazioni e contest capaci di creare contenuti ed esperienze immersive in modalità omnicanale.

 

 

La campagna ha preso il via lunedì 18 giugno con la maxi affissione in Piazza XXV Aprile e doppia pagina sulla Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni – e con diversi formati – apparirà sui principali muri di Milano e sulle principali testate. Lo scatto fotografico è opera del pluripremiato fotografo Joan Garrigosa e ha visto coinvolti oltre 100 tifosi, scelti con uno “stadium casting” a San Siro durante l’ultima partita casalinga.

Alkemy digital_enabler®, insieme al dipartimento Consumer Marketing Inter, ha curato tutte le fasi di produzione del progetto.

CREDITS CAMPAGNA “A RIVEDER LE STELLE”

Direzione Creativa Esecutiva: Giorgio Cignoni e Federico Ghiso
Creative Supervisor: Jan Mattassi e Marco Tironi
Copywriter: Demetrio Chirico
Art Director: Mauro Breda e Gianluca Gianelli
Creative Director, Design: Nicola Gotti
Web designer: Angelo Sanvito
Project Manager: Mattia Carbone
Content Specialist: Silvia Galbiati
Strategist: Giulia Marzagalli
Account Manager: Jacopo Pulcini
Account Director & Online Video Specialist: Mariella Tilena
Social Media Manager: Federico Spagnolo
Social Media Analyst: Federico Magnani
Direttore Generale: Giorgio Chiaramonte
Vice President Communication: Matteo Menin

Fotografia e Post Produzione: Garrigosa Studio
Online film: The Jack Stupid

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La campagna “Divina Toscana” torna on air dopo le polemiche della prima uscita

- # # #

Aveva fatto scalpore la Toscana “photoshoppata” nella prima versione della campagna stampa per la promozione turistica, ecco che, dopo un riesame del lavoro sviluppato dall’agenzia LS & BLU, alle luce di nuove indicazioni relative al trattamento del paesaggio come da nuova regolamentazione decisa dalla giunta regionale, si è finalmente arrivati alla creatività definitiva per la promozione turistica della Regione Toscana.

Il concept rimane inalterato: muovendosi con un parallelismo relativo al viaggio di Dante nella Divina Commedia, l’utente s’immerge fin da subito nei valori della Toscana.
Il claim “Divina Toscana” chiude tutti i soggetti sviluppati, rivolti ciascuno ad un target di riferimento specifico, al fine di rappresentare un’offerta turistica ampia ed eclettica, raccontando come l’utente possa trovare nella Regione Toscana una soluzione giusta per le proprie esigenze di viaggio.

La Toscana viene quindi raccontata come luogo dell’anima, dove ogni passione può essere assecondata e invita i turisti a riconoscersi nei valori del Tuscany Lifestyle, incoraggiando ogni singola motivazione di viaggio.
La campagna sarà declinata su materiali ATL e BTL e sarà presto on air su media nazionali e internazionali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

LGM firma la nuova campagna e il nuovo logo per Vivigas. Dante Alighieri, Giuseppe Garibaldi e Cristoforo Colombo i testimonial

- # # # # # # # # #

Cambiamenti “storici” in corso per Vivigas, tra i primi quindici operatori italiani specializzati nella vendita di gas metano ed energia elettrica nel mercato liberalizzato. È partita ieri la nuova campagna di comunicazione multi-soggetto che, per la prima volta, mostra al pubblico anche il nuovo logo “Vivigas&power”. Entrambi i progetti sono stati curati dall’agenzia LGM little green man, società del gruppo mondiale WPP.

Partita il 2 giugno, la campagna “Storica garanzia” è caratterizzata da un tono fresco e spiritoso. A farsi portavoce della convenienza, della trasparenza e del servizio offerti da Vivigas sono testimonial insoliti e assolutamente d’eccezione. I valori e i punti di forza dell’azienda sono, infatti, veicolati da alcuni dei più grandi personaggi della Storia italiana, autorevoli e ironici protagonisti dei tre soggetti ideati per la campagna. Accade così che a garantire la chiarezza delle bollette arrivi Dante Alighieri, che un fiero Giuseppe Garibaldi assicuri la qualità dell’assistenza e che a “scoprire” la convenienza dell’offerta Vivigas sia nientemeno che Cristoforo Colombo. La campagna prevede spot di 15’’ sulle principali emittenti locali delle aree servite dall’azienda e una pianificazione nei cinema e sui mezzi out of home (tra i quali affissioni, personalizzazione di bus, pensiline, stazioni ferroviarie) delle province di Brescia, Bergamo, Como, Varese, Novara, Verbania, Verona, Roma, Viterbo e Terni.

Fa la sua prima apparizione pubblica in questa occasione anche il rinnovato logo della società, che veicola il nuovo naming “Vivigas&power”, ideato per descrivere al meglio l’identità dell’azienda. Accanto allo storico nome, che richiama da sempre l’elemento del gas, all’interno del nuovo logo anche l’energia elettrica acquista finalmente centralità. Un’evoluzione che vuole identificare in maniera ancora più immediata e precisa il posizionamento dell’azienda, capitalizzando i punti di forza già presenti nel logo, che mantiene il pay-off “L’energia che fa per te” e il marchio caratterizzato da un tratto lineare e moderno.

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato Chiara Rastrelli, Direttore Marketing e Commerciale di Vivigas – è quello di parlare in maniera sempre più diretta e immediata ai nostri clienti e a tutti i consumatori delle province nelle quali operiamo. È questa la strada che abbiamo voluto seguire sia con il nuovo logo, sia con la campagna di comunicazione appena lanciata. Si tratta di due progetti che hanno lo scopo di comunicare con chiarezza ma in maniera fresca e coinvolgente chi siamo, quali sono i nostri valori e come si concretizzano nella nostra offerta”.

CREDITS
Agenzia: LGM little green man
Direttore Creativo Esecutivo: Gianluca Nappi
Art Director Marta Straini
Copywriter: Gianluca Nappi
Casa di produzione: Blowup

 

articoli correlati