BRAND STRATEGY

Publicis Italia per il lancio della nuova Dacia Sandero Streetway

- # # # #

dacia sandero

La nuova gamma Dacia Sandero Streetway offre un concentrato di praticità e tecnologia al miglior prezzo sul mercato da sorprendere chiunque.
Da qui è nata l’idea creativa di Publicis Italia per la campagna integrata della nuova gamma della vettura compatta di segmento B più venduta in Europa a privati. Nella vita, infatti, può capitare di fare incontri inaspettati: per un automobilista potrebbe essere quello con un panda e per un panda quello con le meravigliose tecnologie di un’automobile.

The Passenger, il nuovissimo spot, è stato girato a Budapest da Mercurio Cinematografica, con la regia di Augusto Gimenez Zapiola.

La campagna pianificata da OMD è on air da domenica 14 ottobre sui principali canali televisivi, al cinema, sul web e sulle piattaforme social. Oltre al video, è stata prevista anche una campagna affissioni, stampa e radio locali.

 

Credits

Cliente:                                                                     Renault Italia
Advertising, Digital e CRM Manager:                Elisabeth Leriche
Advertising Executive:                                          Giulia Frerè

Agenzia:                                                                   Publicis Italy
Ceo Publicis Italia:                                                 Bruno Bertelli
Chief Creative Officer Publicis Italia:                Cristiana Boccassini
Creative Director:                                                   Francesco Martini
Digital Creative Director:                                     Massimo Guerci
Art Director TV e Digital:                                     Andrea Savelloni
Art Director Stampa:                                             Emiliano Soranidis
Copywriter:                                                              Fabio Caputi
Digital Art Director:                                               Ariberto Anastasi
General Manager Pubicis Italy:                           Daniela Di Maio
Account Director:                                                     Emanuela Dionisi
Account Manager:                                                    Sara Barone
Strategic Planner:                                                     Mattia Bellomo
Tv Producer:                                                              Laura Pace

Produzione
Casa di Produzione:                                                  Mercurio Productions
Regia:                                                                          Augusto Gimenez Zapiola
Dop:                                                                            Nicolaj Bruel
Executive Producer:                                                 Luca Fanfani
Producer:                                                                   Alessandro Cavriani
Editor:                                                                         Stuart Greenwald
Color correction:                                                      Orash Rahnema
Post production:                                                       Exchange
Post audio:                                                                  General Jingles

Musica: “Ma Guardatela” (C. Rossi/E. Vianello) Edizioni Leonardi S.r.l. – Versione Edoardo Vianello e i Discoboli

Media
Agenzia media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia The Auction: 11 maglie storiche dell’Udinese all’asta durante la sfida con la Lazio

- # # #

dacia the auction

11 giocatori, 11 maglie bianconere di passate stagioni tutte diverse tra loro, 11 sogni da realizzare e un’operazione totalmente inedita in ambito sportivo: questi gli ingredienti principali di “Dacia The Auction”, l’originale iniziativa di Dacia e Udinese Calcio, ideata e realizzata da Publicis Italia, a cui si darà avvio in occasione della partita Udinese-Lazio, in calendario il prossimo 8 Aprile.

Un’asta sorprendente, che saprà anche far rivivere la storia dell’Udinese attraverso le maglie del passato del Club, e che durante i 90 minuti del match vedrà come Banditore d’eccezione uno dei più forti difensori di sempre del calcio italiano: Ciro Ferrara.

Con questa singolare iniziativa, Udinese Calcio e il suo main sponsor scendono in campo per dar vita ad ambizioni e progetti di chi ha ancora un sogno da realizzare, chiuso in un cassetto: perché i due partner scelgono di supportare lo spirito d’iniziativa degli Italiani, aiutando progetti imprenditoriali, molto diversi tra loro.

In occasione del match Udinese-Lazio, il colpo d’occhio della squadra friulana sarà dunque davvero unico: gli 11 giocatori bianconeri scenderanno in campo con 11 maglie tutte diverse tra loro. Si tratta di 11 maglie di diverse stagioni del Club, di proprietà dei tifosi, a cui sarà abbinato il “sogno nel cassetto” del loro proprietario, e che durante il match saranno “battute all’asta”. L’asta si svolgerà su Catawiki.it, il sito d’aste online specializzato in oggetti rari e speciali. All’esito dell’asta, il valore raggiunto dalle diverse maglie contribuirà alla realizzazione del “sogno” abbinato a ciascuna di esse. Progetti che in alcuni casi, fino ai 90 minuti prima del calcio di inizio del match, sembravano irraggiungibili e irrealizzabili.

Grazie a Dacia The Auction sarà possibile realizzare iniziative come l’apertura di un’attività commerciale o progetti che uniscono passione imprenditoriale e sensibilità sociale, essendo rivolti agli anziani o ai diversamente abili, o ancora agli amici a quattro zampe, o per la realizzazione di orti cittadini o infine per la formazione di maratoneti-rianimatori in eventi podistici.

Sono questi solo alcuni dei progetti che parteciperanno a Dacia The Auction e che potranno essere approfonditi, insieme alle storie dei partecipanti e delle diverse maglie, sul sito dedicato www.daciatheauction.it. Sempre sul sito, inoltre, il giorno della partita si potranno seguire in diretta l’andamento dell’asta e le prestazioni dei giocatori, così come sarà possibile selezionare la maglia preferita e fare un’offerta per aggiudicarsela, contribuendo, così, all’esaudirsi di un sogno.

“Dacia The Auction” nasce nell’ambito della fortunata partnership siglata nel 2009 tra Dacia e Udinese Calcio, terreno d’incontro di due realtà che condividono un DNA giovane e dinamico conseguendo successi nei rispettivi settori ed affermandosi per generosità, concretezza, passione e dinamismo. L’iniziativa “Dacia Sponsor Days”, sempre a firma di Publicis Italia e lanciata per la prima volta nel 2014, testimonia ogni anno le passioni degli italiani di cui Dacia si fa portavoce, offrendo loro la possibilità di viverle senza rinunce.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia lancia la campagna dedicata alla nuova Serie Speciale Brave; firma Publicis

- # # # # #

Dacia

A chi non è mai capitato di pensare che la propria macchina avesse un’anima? È questa l’idea avuta da Publicis Italia per il nuovo spot Dacia, prodotto in occasione del lancio della nuova Serie Speciale Brave che conferisce alla Gamma Dacia un assetto più crossover e quindi ideale per vivere qualsiasi momento anche del tempo libero.

E la serie speciale Brave sicuramente ha un’anima. Un’anima crossover che è sempre vicina a chi ce la mette tutta sul lavoro, ma non vuole rinunciare alle proprie passioni quando esce. Il film, intitolato “The wait” è stato girato tra Trieste e Udine, è on air da domenica scorsa con una pianificazione curata da OMD. Con la regia di Igor Borghi per The Family Film, nello spot si susseguono diverse scene di lavoratori che sono dediti alle loro mansioni oltre l’orario lavorativo; ad ogni lavoratore corrisponde un’auto della nuova gamma Dacia che fedelmente lo attende anche fino all’alba per accompagnarlo a vivere le proprie passioni.

Il team di Publicis Italia che ha ideato e realizzato il progetto è composto dai Direttori Creativi Francesco Martini e Alessandro Izzillo, dalla copywriter Francesca Vitello e dall’art director Laura Aondio. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

 

Credits:
Campagna: Dacia The Wait
Agenzia: Publicis Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttore Creativi Francesco Martini, Alessandro Izzillo
Copywriter: Francesca Vitello
Art Director: Laura Aondio
Planner: Mattia Bellomo
Client service team: Daniela Di Maio, Giada Salerno, Benedetta Virga
Dacia Advertising&CRM Manager: Elisabeth Leriche
Dacia Advertising&CRM Executive: Giulia Frere
Producer Agenzia: Laura Pace
CDP: The Family Film
Executive Producer: Lorenzo Ulivieri
Producer: Lilli Auteri
Director: Igor Borghi
Dop: Peter Riis
Editor: Francesco Loffredo
Musica: Downtown di Petula Clark

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La nuova Dacia Sandero resiste anche al capodanno di Napoli. Parola di Publicis

- # # #

campagna Nuova Dacia Sandero

Durante la notte di capodanno Publicis Italia ha messo alla prova la Nuova Dacia Sandero per constatare se l’auto avrebbe resistito a a tutte le sfide che la vita riserva.

Allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre tutte le città del mondo si sono animate con suoni, luci e colori. Ma una città in particolare ha raggiunto dei festeggiamenti ineguagliabili alle altre città: Napoli.

Nella notte di Capodanno l’attore Salvatore Esposito ha attraversato la sua città, al volante dell’auto, in un percorso iniziato a Sant’Elmo e conclusosi a Posillipo. Al suo interno, vari ostacoli hanno messo alla prova la resistenza di Dacia Sandero: fuochi d’artificio, petardi, scalinate e qualche tradizionale rito propiziatorio.

CREDITS:

CEO Publicis Italia & Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli

Executive Creative Director: Cristiana Boccassini

Creative Director: Francesco Martini, Alessandro Izzillo

Digital Creative Director: Massimo Guerci

Art director: Giovanni Greco

Copywriter: Enrico Pasquino

Digital Art Director: Iacopo Gioffré, Melania Petrocchi

Client Service Team: Emanuela Dionisi, Sarah Palladini

Agency Producer: Giulia Atzori

Digital Project Manager: Vittorio Cafiero

Renault Advertising&CRM Manager: Elisabeth Leriche

Renault Advertising&CRM Executive: Giulia Frere

Director: Claudio Cupellini

Casa di Produzione: Think Cattleya

Agenzia media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia punta sulla famiglia con Publicis

- # # # # #

Dacia

Suonare in una rock band, fare surf o arrampicate, sono tutte attività che dei genitori non potrebbero mai fare con i loro figli. Oppure sì? Per Dacia la risposta è affermativa. Perché con la sua gamma di auto dal miglior rapporto qualità-prezzo, tutti possono pensare al futuro senza rinunciare a niente.

Con il nuovo spot a firma Publicis, on air in questi giorni, Dacia lancia le Serie Speciali Family: design moderno, tecnologia utile e tanto comfort per il guidatore e tutta la famiglia. Un’intera gamma pensata per ogni stile di vita, adatta per la città o per i lunghi viaggi, a un prezzo sempre accessibile.

La campagna TV è declinata anche su stampa, affissione, radio e web.

La campagna è stata ideata dai Direttori Creativi Francesco Martini e Massimo Guerci e realizzata con il supporto di Dario Citriniti, Art Director, Iacopo Gioffrè, Digital Art Director, e Fabio Caputi, copywriter. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

La pianificazione media e il supporto social sono invece a cura di OMD.

CREDITS
Campagna: Dacia Family
Agenzia: Publicis Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttore Creativo: Francesco Martini
Direttore Creativo Digital: Massimo Guerci
Art Director: Massimo Guerci, Dario Citriniti
Art Director Digital: Iacopo Gioffrè
Copywriter: Francesco Martini, Fabio Caputi
Project manager digital: Vittorio Cafiero
Client service team: Simona Coletta, Benedetta Virga, Sathya Weerasinghe
Responsabile pubblicità DACIA: Elisabeth Leriche, Daniele Reggi
Producer Agenzia: Giulia Atzori
Regia: Vincent Lobelle
Casa di Produzione: Filmmaster
Art Buyer: Stefano Gruarin
Fotografo: Mario Ermoli
Agente fotografo: Mandala Creative Production
Centro Media: OMD
Social Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia allo stadio a Udine celebra la famiglia con Dacia Family Project; firma Publicis Italia

- # # # # #

Dacia lancia il Dacia Family Project in occasione di Udinese-Napoli

In occasione dell’incontro Udinese-Napoli, tenutosi domenica 3 aprile, le due squadre sono entrate in campo in un modo unico. I giocatori infatti sono stati affiancati, non dai soliti bambini, ma da venti donne in dolce attesa: alcune tra le tifose protagoniste di Dacia Family Project, la nuova iniziativa Dacia e Udinese firmata Publicis Italia, per far tornare le famiglie allo stadio. La Dacia Arena, il primo impianto family friendly d’Italia sponsorizzato dal gruppo, ha dato l’esempio.

Le donne indossavano una maglia speciale con una piccola maglia a strisce bianconere sulla pancia, per raccontare a tutti che si può mettere su famiglia senza rinunciare alle proprie passioni, come il calcio e la propria squadra del cuore. Non solo, per la prima volta un intero settore dello stadio è stato dedicato esclusivamente a coppie di tifosi dell’Udinese in attesa di un bimbo: un futuro supporter bianconero, ovviamente. Ancora una volta Dacia e Udinese hanno dimostrato di essere vicine alle esigenze e alle passioni delle persone comuni.

Il progetto creativo a firma Publicis è stato ideato dai Direttori Creativi Francesco Martini e Massimo Guerci. La campagna è stata realizzata con il supporto di Jacopo Menozzi e Dario Citriniti, Art Director, Iacopo Gioffrè, Digital Art Director, e Mattia Basti, copywriter. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. Le attività di PR sono a cura di Publicis Consultants Italia che affianca l’Ufficio Stampa Renault Italia. La pianificazione media e il supporto social sono invece a cura di OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia e Udinese lanciano Dacia Family Project. Firma Publicis

- # # # #

Publicis lancia Dacia Family Project, l’operazione con cui Dacia e Udinese vogliono trasformare la nuova Dacia Arena in una casa per tutte le famiglie di tifosi.
Dacia Family Project vuole infatti premiare tutte le coppie che stanno pensando di mettere su famiglia senza rinunciare alle loro passioni, come quella per la propria squadra del cuore. A loro e ai bambini di cui sono in dolce attesa, Dacia e Udinese regaleranno la possibilità di andare insieme a vedere le partite della propria squadra, quando i futuri tifosi saranno abbastanza grandi per poterlo fare.

Ancora una volta la Casa automobilistica e la squadra friulana danno vita a un’iniziativa comune per essere vicini alle persone e aiutarle concretamente nelle piccole e grandi sfide quotidiane.

L’operazione è online sul sito www.daciafamilyproject.it e sarà supportata da una campagna stampa e web.

L’idea creativa, firmata Publicis Italia, è dei direttori creativi Francesco Martini e Massimo Guerci. Il progetto è stato realizzato con il supporto di Mattia Basti, copy, Jacopo Menozzi e Dario Citriniti, art, e Iacopo Gioffrè, art digital.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Le attività di PR sono a cura di Publicis Consultants Italia che affianca l’Ufficio Stampa Renault Italia. La pianificazione media e il supporto social sono invece a cura di OMD.
CREDITS:

Agenzia: Publicis Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttore Creativo: Francesco Martini
Direttore Creativo Digital: Massimo Guerci
Copywriter: Francesco Martini, Mattia Basti
Art Director: Massimo Guerci, Jacopo Menozzi, Dario Citriniti
Art Director Digital:Iacopo Gioffrè
Project manager digital: Vittorio Cafiero
Client service team: Simona Coletta, Benedetta Virga, Sathya Weerasinghe
Responsabile pubblicità DACIA: Elisabeth Leriche, Daniele Reggi
Responsabile ufficio stampa DACIA: Paola Repaci
Producer Agenzia: Giulia Atzori, Laura Pace
Regia: Gigi Piola
Casa di Produzione: Bedeschi film
Centro Media: OMD
Social Media: OMD
Ufficio stampa: Publicis Consultants

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia Sponsor Day-The Split: fari puntati sugli sport meno noti. Firma Publicis Italia

- # # # #

S’è conclusa con successo la seconda edizione di Dacia Sponsor Day-The Split, l’iniziativa di Dacia e Udinese, firmata da Publicis Italia e patrocinata dal CONI, progettata per premiare quell’Italia sportiva e poco nota che, con spirito di sacrificio e dedizione, riesce a distinguersi nella propria disciplina.

In occasione della partita giocata domenica scorsa ad Udine, Di Natale e compagni hanno infatti vestito una maglia speciale: metà con le tradizionali strisce verticali bianconere, l’altra metà con il gialloblu del Castelfranco Calcio Femminile. L’iniziativa è stata un vero e proprio omaggio alle donne del calcio.

La squadra di Castelfranco di Sotto è stata selezionata insieme alla squadra di football americano Briganti Napoli e la squadra di Pallamano ASD Pallamano Rovereto Vallagarinatra gli oltre 2.000 team che hanno partecipato a

L’iniziativa è stata premiata da un grande successo non solo sulla stampa ma anche sui social. L’hashtag #daciasponsorday è stato tra gli Italian trending topic in occasione del lancio e delle tre partite dell’Udinese, e ad aprile Dacia Sponsor Day si è posizionata tra le prime tre campagne social d’Italia.

Il team di Publicis Italia che ha ideato e realizzato il progetto è composto da Francesco Martini, copy, e Alexandra Todero, art. Hanno lavorato alla campagna anche Cecilia Moro, art director, e Giorgio Luchetti, digital art director, con la direzione creativa dello stesso Martini e di Massimo Guerci.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.
Publicis Consultants Italia ha curato le attività di Ufficio Stampa, mentre OMD la pianificazione media e le attività social a supporto dell’iniziativa. 

CREDITS:
Advertising Agency: Publicis Italia
Client: Renault Italia
Brand: Dacia
Title: The Split – Dacia Sponsor Day

Advertising & CRM Manager: Elisabeth Leriche
Advertising & CRM Executive: Cristina Buffone, Daniele Reggi
Media Specialist: Simone Cuollo Conforti
Corporate Communication Manager: Paola Repaci

Executive Creative Directors: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Creative Director: Francesco Martini
Digital Creative Director: Massimo Guerci
Art Direcor: Alexandra Todero, Cecilia Moro
Copywriter: Francesco Martini
Digital Art Director: Massimo Guerci, Giorgio Luchetti
Client Service Team: Simona Coletta, Benedetta Virga, Sathya Weerasinghe
Agency Producer: Giulia Atzori
Agency art Buyer: Stefano Gruarin

Production Company: Bedeschifilm
Director: Gigi Piola
Producer: Federico Salvi
Editors: Fabrizio Squeo,

Photographer: Daniele Testa
Production and post production: ‎Mandala Creative Production

Press office: Publicis Consultants
Media Agency: OMD
Digital PR: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dacia e Udinese insieme per promuovere anche gli sport meno noti

- # # # # # # # #

Sabato scorso, grazie al suo main sponsor Dacia, l’Udinese è scesa in campo con una divisa che non ha precedenti nella storia del nostro campionato. La maglia indossata da Di Natale e compagni aveva per metà i classici colori bianconeri e per l’altra metà i colori blu e rossi della ASD Pallamano Rovereto Vallagarina, la prima vincitrice di “Dacia Sponsor Day – The Split”, l’iniziativa Dacia e Udinese, ideata da Publicis Italia e pensata per dare spazio a chi ottiene grandi risultati con piccole risorse.

Quella della Pallamano Rovereto è una storia di passione e sacrifici, di vittorie ottenute sul campo e di campionati negati, sfuggiti di mano per motivi che non hanno nulla a che fare con lo sport giocato. La squadra ha raggiunto la Serie A1 nel 2011, ma ha dovuto rinunciarvi nella stagione 2013/2014 per mancanza di risorse economiche, retrocedendo volontariamente in Serie B.

Con “Dacia Sponsor Day – The Split”, la Pallamano Rovereto ha condiviso al 50% con l’Udinese, oltre che la maglia, anche la visibilità su tutte le campagne Dacia on air nella giornata: in tv, su stampa, in affissione, sul web e sui social media, sempre attraverso il meccanismo creativo dello split. In questo modo la squadra di pallamano ha affiancato l’Udinese in tutti gli annunci dove normalmente era presente solo quest’ultima.

L’idea creativa, firmata Publicis Italia, è di Francesco Martini, copy, e Alexandra Todero, art. Hanno lavorato alla campagna anche Cecilia Moro, art director, e Giorgio Luchetti, digital art director, con la direzione creativa di Francesco Martini e Massimo Guerci. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Publicis Consultants Italia cura le attività di Ufficio Stampa, mentre OMD la pianificazione media e le attività social a supporto dell’iniziativa.

CREDITS:
Advertising Agency: Publicis Italia
Client: Renault Italia
Brand: Dacia
Title: The Split – Dacia Sponsor Day

Advertising & CRM Manager: Elisabeth Leriche
Advertising & CRM Executive: Cristina Buffone, Daniele Reggi
Media Specialist: Simone Cuollo Conforti
Corporate Communication Manager: Paola Repaci

Executive Creative Directors: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Creative Director: Francesco Martini
Digital Creative Director: Massimo Guerci
Art Direcor: Alexandra Todero, Cecilia Moro
Copywriter: Francesco Martini
Digital Art Director: Massimo Guerci, Giorgio Luchetti
Client Service Team: Simona Coletta, Benedetta Virga, Sathya Weerasinghe
Agency Producer: Giulia Atzori
Agency art Buyer: Stefano Gruarin

Production Company: Bedeschifilm
Director: Gigi Piola
Producer: Federico Salvi
Editors: Fabrizio Squeo,

Photographer: Daniele Testa
Production and post production: ‎Mandala Creative Production

Press office: Publicis Consultants
Media Agency: OMD
Digital PR: OMD

articoli correlati

Senza categoria

“Dacia Sponsor Day – The Split”: il calcio si fa in due grazie a Dacia, con Udinese e Publicis

- # # # # # # #

Hockey, rugby o tiro con l’arco. Ma forse badminton o softball. O addirittura football americano. Per tre giornate di Campionato, nella cornice del calcio di eccellenza troverò posto un altro sport. Per la prima volta nella storia, infatti, una delle più importanti squadre della nostra Serie A condividerà la propria divisa ufficiale con i colori sociali di una squadra di un’altra attività sportiva.

Protagonista dell’originale iniziativa è Dacia, main sponsor dell’Udinese Calcio, che con “Dacia Sponsor Day – The Split”, in collaborazione con la squadra friulana e con il patrocinio del CONI, vuole dare il suo contributo nel premiare quell’Italia sportiva forse poco conosciuta ma che, con spirito di sacrificio e dedizione quotidiana, si distingue nella propria disciplina. Oltre ai tesserati FIGC, sono infatti 3.400.000 gli atleti di federazioni nazionali e discipline associate al CONI che militano in oltre 50.000 Società sportive e che alimentano con motivazione ed entusiasmo il motore dello sport italiano.
L’impegno di tre di queste squadre – che nonostante le scarse risorse economiche a disposizione, si distinguono per la dedizione e la passione profuse nel raggiungimento degli obiettivi – sarà celebrato in tre diverse giornate di Campionato, proprio dove la pratica sportiva raggiunge in Italia il massimo livello di notorietà: uno stadio di calcio.

Infatti, in occasione di tre partite di Serie A, capitan Di Natale e i suoi compagni “condivideranno” la loro maglia con quella delle squadra vincitrice dell’iniziativa, che avrà, quindi, l’opportunità di calcare un palcoscenico assolutamente inusuale. I vincitori avranno visibilità anche su alcuni importanti spazi sponsor messi a disposizione da Dacia.
La partecipazione a “Dacia Sponsor Day – The Split” è aperta a qualsiasi associazione o società sportiva italiana che pratichi uno sport di squadra a livello dilettantistico o professionistico, legato a federazioni sportive nazionali o discipline sportive associate al CONI, elencate al sito www.coni.it. Le candidature possono essere inviate dal 2 febbraio al 2 marzo p.v. compilando il form sul portale www.daciasponsorday.it. Entro il 30 marzo, i vincitori saranno selezionati da una giuria eccezionalmente presieduta da Giovanni Malagò, Presidente del CONI, che così commenta “Si tratta di un’iniziativa straordinaria che mi auguro diventi la prima di una lunga serie. Il nostro Paese ha bisogno di questi esempi virtuosi, capaci di mettere in vetrina le potenzialità del nostro movimento per sviluppare una nuova cultura sportiva, che sappia esaltare l’importanza di un sistema multidisciplinare come specchio di una società che fa dell’attività motoria il proprio fiore all’occhiello. L’Udinese regala un assist geniale a tutto il mondo calcistico, affinché possa garantire – attraverso la sua indiscussa popolarità – un palcoscenico speciale per promuovere la visibilità delle altre discipline, nel nome della passione autentica per lo sport nella sua accezione più ampia, dando forza a un movimento composto da oltre 4 milioni e mezzo di tesserati e da circa 65 mila Società”.

“Dacia Sponsor Day – The Split” nasce nell’ambito della partnership siglata nel 2009 tra Dacia e Udinese Calcio, terreno d’incontro di due realtà che, conseguendo successi nei rispettivi settori, affermandosi per ingegnosità, passione ed essenzialità, condividono un DNA giovane e dinamico, come sottolinea anche Francesco Fontana-Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine Dacia Italia: “La partnership tra Udinese Calcio e Dacia fonda il proprio successo sullo stesso universo valoriale fatto di generosità, dinamismo e concretezza. Sono questi stessi ingredienti la principale fonte di ispirazione dell’iniziativa che, dopo il successo riscosso da Dacia Sponsor Day nel 2014, abbiamo deciso di riproporre quest’anno ma con una nuova formula che sono convinto federerà l’intero universo sportivo italiano”.

Credits
Agenzia: Publicis Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttori Creativi: Francesco Martini e Massimo Guerci
Copywriter: Francesco Martini
Art Director: Alexandra Todero e Cecilia Moro
Digital Art Director: Massimo Guerci e Giorgio Luchetti
Client Service Team:, Simona Coletta, Benedetta Virga eSathya Weerasinghe
Advertising&CRM Manager: Elisabeth Leriche
Advertising&CRM Executive: Daniele Reggi e Cristina Buffone

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La squadra dell’Udinese nel nuovo spot Dacia di Publicis Italia

- # # # # #

On air da domenica 16 novembre la nuova campagna Dacia ideata da Publicis Italia che schiera come protagonisti anche i giocatori dell’Udinese Calcio, squadra di cui il brand automobilistico è sponsor da oltre sei anni.

Lo spot ribadisce la vicinanza del brand Dacia alle persone e lo fa raccontando momenti della loro vita quotidiana, una vita piena di impegni e di fatiche ma anche di gioie e di successi, nella quale i campioni non sono solo i calciatori di serie A ma chiunque ce la metta tutta per raggiungere il proprio traguardo.

La line “Con Dacia, qualunque meta è alla tua portata” esprime chiaramente la mission del brand: dare a tutti la possibilità di realizzare i propri desideri con la gamma di auto dal miglior rapporto qualità-prezzo.

La campagna a firma Publicis è stata ideata da Claudia Ganapini e Albertina Coacci con la direzione creativa di Alexandra Todero e Francesco Martini. I digital art director che si sono occupati della campagna display sono Mauro Lucafò e Giorgio Luchetti con la direzione creativa di Massimo Guerci. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Il film è stato girato tra Udine e Trieste da Filmmaster Productions con la regia di Marcus Soderlund.

CREDITS

Campagna: Ritorni
Agenzia: Publicis Italia
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttore Creativo Associato: Alexandra Todero, Francesco Martini, Massimo Guerci
Art Director: Claudia Ganapini
Copywriter: Albertina Coacci
Art Director Digital: Mauro Lucafò, Giorgio Luchetti
Producer agenzia: Giulia Atzori
Account team:Benedetta Virga e Silvia Bianchini

Advertising&CRM Manager: Elisabeth Leriche
Advertising&CRM Executive: Cristina Buffone

Casa di Produzione: Filmmaster Productions
Regia: Marcus Soderlund

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis firma la campagna di lancio di Dacia Duster Freeway Extra Limited Edition

- # # # # #

È on air in questi giorni la campagna di lancio firmata da Publicis Italia, di Dacia Duster Freeway Extra Limited Edition, la serie limitata che esalta lo spirito urban di Duster. Commercializzato in soli 100 esemplari numerati, con una  texture molto originale “NY Skyline” che riveste interamente l’auto e la tecnologia del sistema Media Nav di serie, Duster Freeway è il SUV che ti permette di non passare inosservato e di vivere la città come non l’hai mai vissuta.

Per il lancio è stata sviluppata una campagna di comunicazione a 360° che vede l’Extra Limited Edition protagonista in TV e sul web, con una pianificazione display adv e una social activation molto singolare. Per evidenziare lo spirito da vero city explorer di Duster Freeway,  la community sarà coinvolta nella realizzazione della prima Social City Guide d’Italia: la guida della città scritta direttamente da chi la vive davvero ogni giorno, le persone.

Attraverso un sito dedicato e una tab facebook, gli utenti potranno raccontare dove li ha portati il loro spirito da city explorer e contribuire a costruire la prima guida social che raccoglierà quei luoghi speciali che, come Dacia, si distinguono per il miglior rapporto qualità-prezzo. Ma anche quegli angoli nascosti e quegli scorci inaspettati che non hanno prezzo.

Hanno lavorato alla campagna di lancio Michele Dell’Anna (Copywriter) e Daniele Papa (Digital Copywriter supervisior), Santi Urso (Art Director), con la direzione creativa di Alexandra Todero, Domenico Manno e Francesco Martini.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

La campagna è pianificata da OMD.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Per il lancio di Duster Brave, Publicis punta sulla digital experience

- # # # # #

Da oggi prende il via la campagna digital di lancio del nuovo Duster Brave, la extra limited edition dall’anima avventurosa del SUXV di casa Dacia.

Commercializzato in soli 100 esemplari numerati, con trazione 4×4 e una personalizzazione molto originale “camouflage artic”, Duster Brave è il veicolo ideale per ribellarsi alla monotonia della vita quotidiana. E infatti la campagna – creatività di Publicis e pianificazione di OMD – evidenzia lo spirito off-road di Duster Brave con una social experience che dimostra la capacità di Duster di far vivere a chi lo guida una vita davvero avventurosa. Inoltre attraverso un’app facebook, accessibile dal sito Dacia e dalla sua fanpage, chiunque potrà divertirsi a scoprire quanto sarebbe interessante e piena di avventura la vita di tutti i giorni con Duster Brave Extra Limited Edition.

Hanno lavorato alla campagna digitale composta da display adv, minisito e social experience Michele Dell’Anna (Copywriter), Santi Urso (Art Director), Daniele Papa (Copywriter supervisor) con la direzione creativa di Domenico Manno. Mentre  Emiliano Soranidis (Art Director) e Michele Dell’Anna (Copywriter) si sono occupati della realizzazione dei materiali promozionali con la supervisione creativa di Alexandra Todero e Alessandra Romani.  La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis firma il lancio del Nuovo Dacia Duster

- # # #

Sulla scia dei successi raggiunti fin dal 2010, Dacia Duster si presenta completamente rinnovato con un  nuovo motore TCe 125cv, un design ancora più off road, interni ridisegnati e tutta la nuova tecnologia Smart Buy di Dacia. Il prezzo rimane invariato: sempre e solo a 11.900 euro.

 

Publicis Italia ha rielaborato il commercial internazionale, giocando ironicamente sulla contrapposizione con i SUV delle altre case automobilistiche. Attraverso un copy ironico e un tono brillante vengono sottolineati i nuovi plus di prodotto che rendono Nuovo Duster ancora più ricco ed accattivante, superando i modelli della concorrenza più blasonati. Per questo Nuovo Dacia Duster è “quello che tutti ci invidiano”.

 
CREDITS
Campagna: Nuovo Dacia Duster
Cliente: Renault Italia S.p.A.
CRM & Advertising Manager: Elisabeth Leriche
CRM & Advertising Executive: Cristina Buffone

Agenzia: Publicis
Direttori Creativi Esecutivi: Cristiana Boccassini e Bruno Bertelli
Direttori Creativi Associati: Domenico Manno, Alexandra Todero, Alessandra Romani
Digital Art Director Santi Urso
Digital Copywriter Alessandra Oddi
Copywriter: Michele Dell’Anna
Account team: Emanuela Dionisi, Giada Salerno, Silvia Bianchini

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Special Glue e Dacia insieme per l’evento Dacia Sponsor Days

- # # # # #

Per la prima volta Special Glue, agenzia milanese di eventi e di attività di social media marketing, è partner di Dacia nell’organizzazione del concerto di chiusura in occasione dell’evento Dacia Sponsor Days che si è tenuto giovedì 29 agosto a Roma, all’interno del Centrale Live presso il Foro Italico. L’evento Dacia Sponsor Days si è svolto durante la giornata del 29 agosto all’interno del Villaggio Dacia presso il Foro Italico di Roma con animazioni di vario genere, attività divertenti rivolte ad adulti e bambini e naturalmente test drive.

A Special Glue è stata affidata l’organizzazione del concerto di chiusura dell’evento Dacia Sponsor Days all’interno del Centrale Live, stadio centrale del Tennis, che ha visto come protagonista Francesco De Gregori. L’agenzia si è occupata di tutta la produzione video e lighting, della gestione dei flussi del pubblico partecipante, dell’area ticketing, del personale di sicurezza e hostess e infine della parte contrattuale riguardante la location e l’artista.

Dacia ha promosso l’evento attraverso una campagna di comunicazione in radio, stampa, web e mobile, i social network e il sito Dacia.it, dove i primi 6.000 iscritti hanno potuto prenotare il proprio ingresso gratuitamente.

Il team di Special Glue che ha elaborato il progetto è composto da Federico Rava, Responsabile di produzione e Valentina Monopoli, Business Manager e Strategist dell’agenzia.

articoli correlati