BRAND STRATEGY

American Tourister sceglie Cristiano Ronaldo come Brand Ambassador per il 2018

- # # #

american tourister cristiano ronaldo

American Tourister annuncia la collaborazione con la superstar internazionale del calcio e icona della moda Cristiano Ronaldo, che diventerà il nuovo ambasciatore del brand per l’anno 2018. Il cinque volte vincitore – un record mondiale – e attuale detentore del “FIFA Ballon d’Or Award” (2008, 2013, 2014, 2016, 2017), ha vinto 24 trofei nel corso della sua illustre carriera, tra cui quattro UEFA Champions League.

Dinamico, elegante e sicuro di sé, supportato da fan provenienti da tutto il mondo sia su Facebook che su Instagram, Cristiano incarna l’anima del marchio American Tourister. La sua nomina coincide inoltre con l’esplosione della febbre calcistica per l’imminente calcio di inizio della Coppa del Mondo (FIFA World Cup) che prenderà il via a Mosca, in Russia, il 14 giugno 2018.

Esprimendo grande eccitazione per la firma di Cristiano, Arne Borrey, Presidente di Samsonite Europe, ha dichiarato: “Non potrebbe esserci un momento migliore per portare Cristiano a bordo. La sua personalità vivace ed esuberante, dentro e fuori dal campo, è perfettamente in linea con quella del nostro brand, altrettanto vivace e divertente. La sua presenza contribuirà dunque ad avvicinare American Tourister ad un pubblico completamente nuovo, differenziandoci dalla concorrenza e realizzando un salto di qualità”.

Altrettanto entusiasta di unirsi alla famiglia di American Tourister, Cristiano ha dichiarato: “American Tourister è un marchio funzionale e cool che piace a tutti. Sono felice di essere il volto del brand per il 2018. Io stesso, che sono un viaggiatore abituale, condivido la necessità di utilizzare un bagaglio di alta qualità che permetta comunque di esprimere la propria personalità”.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Cristiano Ronaldo e Save the Children: un selfie per aiutare milioni di bambini

- # # # # #

Cristiano Ronaldo

Un selfie con Cristiano Ronaldo per aiutare milioni di bambini in tutto il mondo. Da oggi i fan della grande star del calcio mondiale potranno farsi un autoscatto, quando e dove vogliono, con il loro amato campione e allo stesso tempo potranno dare un grande contributo per salvare la vita a milioni di bambini e sostenere Save the Children, l’Organizzazione dedicata dal 1919 a salvare la vita dei bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti.

Tutto ciò è possibile grazie alla nuova App “CR7Selfie: Fans with a Cause” lanciata oggi dal grande campione internazionale Cristiano Ronaldo, da anni Ambasciatore Globale di Save the Children. Grazie alla App, i fan si potranno fare un selfie con il calciatore portoghese, scegliendo tra pose e abiti diversi – in smoking, con la Scarpa d’Oro tra le mani o mentre canta al karaoke, solo per citarne alcuni – per poi condividere lo scatto con i propri amici, parenti, followers e altri tifosi sui social network.

“Sono davvero entusiasta di lanciare questa App e di poter coinvolgere i miei fan in un modo nuovo e creativo”, ha detto Cristiano Ronaldo. “Ho voluto fortemente questa iniziativa per sostenere una causa in cui credo molto. Ormai da diversi anni sono coinvolto con Save the Children e sapevo che era il partner ideale con il quale dar vita a questa iniziativa. Come padre e come Global Ambassador di Save the Children, mi sento fortemente impegnato per dare a tutti i bambini del mondo un futuro migliore. Invito tutti i miei fan a partecipare a questa iniziativa, a scaricare la App e a farsi un selfie con me, quando vogliono e dove vogliono, e allo stesso tempo aiutare tanti bambini con bisogni urgenti in ogni parte del pianeta”.

Disponibile a livello globale su Apple Store e Google Play, l’applicazione, sviluppata da 7Windows Consulting, potrà essere scaricata al costo di 1,99 euro: una parte dei proventi di ogni download, a livello globale, sarà devoluta a Save the Children. I fondi raccolti per Save the Children grazie alla app “CR7Selfie: Fans with a Cause” saranno utilizzati per sostenere le attività dell’Organizzazione impegnata a offrire ai bambini di tutto il mondo l’opportunità di nascere e crescere in modo sano, di ricevere una educazione di qualità e di essere protetti da ogni pericolo. Soltanto nel 2015, con le sue attività, Save the Children ha raggiunto 185 milioni di bambini in 120 paesi.

Utilizzando la App, i fan possono scegliere tra 68 foto di Ronaldo in varie pose e con un abbigliamento sempre diverso, e possono applicare al loro selfie uno dei 39 filtri disponibili. Nel corso dell’anno, saranno inoltre disponibili nuove foto del calciatore acquistabili attraverso la App al costo di 0,99 euro ciascuna. Anche nel caso dell’acquisto di nuove foto, una parte dei proventi a livello globale sarà devoluta a Save the Children.

Cristiano Ronaldo è stata nominato Global Ambassador di Save the Children a gennaio 2013. Con più di 230 milioni di seguaci sui social media, il calciatore, famosissimo a livello globale, utilizza regolarmente le sue piattaforme per accendere i riflettori sui bisogni urgenti di milioni di bambini in tutto il mondo e per coinvolgere i suoi fan ad impegnarsi il più possibile per aiutarli e dare loro un futuro migliore.

“Siamo molto grati a Cristiano Ronaldo per questa nuova collaborazione e per il lavoro che ha svolto per mantenere alta l’attenzione sui problemi e sui bisogni dei bambini di tutto il mondo”, ha detto Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia. “Oggi, nel mondo, un bambino su 11 non va a scuola. La situazione è anche peggiore per i bambini rifugiati che hanno cinque volte la probabilità, rispetto ai loro coetanei non rifugiati, di restare fuori dal percorso scolastico. L’educazione è fondamentale per aiutare i bambini a costruirsi un futuro ricco di opportunità e a realizzare i loro sogni. Grazie alla collaborazione con Cristiano Ronaldo e grazie alla forza dei social media, possiamo avere un impatto incredibile sulle vite dei bambini a livello globale e possiamo dare loro l’opportunità di imparare e di sviluppare pienamente tutte le loro capacità”.

Per offrire un contributo decisivo per i bambini di tutto il mondo, i fan di Cristiano Ronaldo possono scaricare la App, scattarsi un selfie con il loro campione e condividerlo con l’esterno visitando il sito CR7Selfie.com. Tutti i fan sono quindi invitati a pubblicare i loro selfie taggando direttamente Cristiano Ronaldo e Save the Children utilzzando i tag @Cristiano e @savethechildrenitalia su Facebook e Instagram e @Cristiano e @SaveChildrenIT per Twitter.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Herbalife e Cristiano Ronaldo insieme per il lancio del nuovo Drink Mix “CR7 Drive”

- # # # # # #

Herbalife, la multinazionale che opera nel settore della nutrizione, e la leggenda del calcio mondiale Cristiano Ronaldo, annunciano oggi il lancio di “CR7 Drive”, il nuovo drink per sportivi di Herbalife.

In qualità di fornitore nutrizionale ufficiale di Ronaldo, CR7 Drive è la punta di diamante del rapporto che lega la multinazionale di nutrizione alla stella di fama mondiale ed è il risultato di mesi di collaborazione reciproca. L’accordo pluriennale con Ronaldo ha previsto che Herbalife fosse al fianco dell’atleta dentro e fuori dal campo e CR7 Drive è stato progettato per ottimizzare la sua performance e soddisfare le sue esigenze nutrizionali specifiche.

“Cristiano Ronaldo prende molto sul serio la propria alimentazione e sa quanto una dieta corretta in combinazione con determinati nutrienti possa contribuire a rafforzare le proprie performance”, ha dichiarato Michael Johnson, Presidente e CEO di Herbalife. “Abbiamo sviluppato CR7 Drive appositamente per e con Ronaldo, ma le sue necessità non sono poi così diverse da quelle degli sportivi amatoriali o appassionati di fitness, e siamo onorati di mettere CR7 Drive a disposizione di tutti gli atleti a qualsiasi livello”.

CR7 Drive è la versione moderna delle tradizionali bevande sportive, senza dolcificanti artificiali, dal sapore leggero e fresco, questa miscela di carboidrati ed elettroliti aiuta gli atleti a reidratarsi prima e durante l’allenamento. Fornisce carboidrati e reintegra le sostanze che si disperdono con il sudore, inclusi gli elettroliti essenziali. I suoi ingredienti principali rendono CR7 Drive un prodotto ideale per una vasta gamma di attività sportive di resistenza, tra cui: calcio, spinning, corsa, o altre discipline che determinano un aumento significativo della frequenza cardiaca.

Come tutti i prodotti Herbalife24, CR7 Drive è stato testato per verificare la presenza di sostanze vietate attraverso il programma “Informed Sport”, che certifica che i prodotti siano stati testati per le sostanze proibite nello sport.

Un team di professionisti Herbalife lavora con Ronaldo per aiutarlo a sfruttare al meglio la sua alimentazione quotidiana e gli fornisce la consulenza tecnica per migliorare le sue performance complessive grazie a un’integrazione specifica e mirata.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Coppia d’assi per la nuova campagna tv di Pokerstars: Neymar Jr e Ronaldo

- # # # #

Ritorno in comunicazione per PokerStars con la campagna pubblicitaria “The Game”, che ha per protagonisti le due star del calcio mondiale Cristiano Ronaldo e Neymar Jr. per annunciare il ritorno del Sunday Million, giunto alla sua sesta edizione.

Il 20 settembre alle 21 migliaia di giocatori si sfideranno online per aggiudicarsi un primo premio di 200mila euro in quello che è il più grande evento di poker sportivo online in Italia, con un montepremi garantito di 1 milonioe di euro. PokerStars.it regalerà ben 200 ticket tramite diverse promozioni, che consentiranno ai giocatori di qualificarsi gratuitamente per il Sunday Million.

Cristiano Ronaldo è il capitano della nazionale di calcio portoghese, nella storia della quale è il giocatore che ha realizzato più reti, e attaccante del Real Madrid. CR7, nella sua carriera costellata di successi quali tre palloni d’oro e due Coppe dei Campioni, ha recentemente abbracciato anche la passione per il poker: “Mi piace giocare per le squadre vincenti, per questo il mio partner ideale non poteva che essere PokerStars – ha dichiarato Cristiano Ronaldo durante l’intervista rilasciata durante la sua presentazione – È un brand che cerca costantemente di migliorarsi, di stare un passo avanti a tutti e, come atleta, ho un profondo rispetto per questo approccio. Ho iniziato a giocare a poker qualche anno fa e amo la competizione, la strategia e, naturalmente, il divertimento. Sebbene il calcio sia il mio mondo, il poker è sempre stato il mio gioco.”

Il brasiliano, capitano della sua nazionale di calcio e campione d’Europa in carica con la maglia del Barcellona, ha dichiarato: “Crescere e giocare a calcio tutti i giorni hanno fatto di me una persona competitiva. Quando non gioco a calcio, giocare a poker contro i miei compagni di squadra quando viaggiamo oppure nelle partite organizzate a casa con gli amici è uno dei miei passatempi preferiti”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nike presenta“Winner Stays”, il secondo video della campagna Risk Everything. Firma W+K

- # # # # #

Nike ha presentato la seconda parte della campagna dedicate al calcio “Risk Everything” con il nuovo video “Winner Stays”, che vede protagonisti sempre Cristiano Ronaldo, Neymar Jr. e Wayne Rooney, ora affiancati da  ora da altri campioni come Zlatan  Ibrahimović, Gonzalo Higuaín, Eden Hazard, Andrea Pirlo, Gerard Piqué, Andrés Iniesta, Mario Götze, Thiago Silva, Thibaut Courtois, Tim Howard, David Luiz e David Luiz. Nel video spiccano inoltre alcune special gueststar: Kobe Bryant, Jon Jones, Anderson Silva, Irina Shayk and l’Incredibile Hulk.

”Noi trasmettiamo la passione dei giocatori per il calcio, sia che si gioci su importanti palcoscenici internazionali sia che si giochi sul campetto sotto casa o per strada”, spiega Davide Grasso, Chief Marketing Officer di Nike. “Winner Stays rappresenta un’esperienza che qualsiasi ragazzo in ogni angolo del mondo riconoscerà – la competizione tra amici e il desiderio di giocare con i propri eroi o aspirare a essere loro”.

 

Il video di quattro minuti, firmato dall’agenzia Wieden + Kennedy, si apre infatti in un parco dove due team si sfidano in partita in cui chi vince rimane in campo. Appena la sfida comincia uno dei ragazzi dice:”Ora vorrei essere Cristiano Ronaldo,”. Il suo avversario risponde:”Sì? Allora io sono Neymar.”

In un attimo una semplice partita tra amici diventa un match tra i più grandi campioni del mondo, con giocate spettacolari e tocchi incredibili. La partita prosegue, i ragazzi nominano il giocatore che possiede la caratteristica necessaria al gioco ed ecco che compaiono sul campo Wayne Rooney, Zlatan Ibrahimovic, Eden Hazard e Gonzalo Higuain.

Ronaldo segna un gol e porta la sua squadra sull’1-0. Si avvicina al suo avversario e dice:”Il pubblico ora impazzisce” indicando i tifosi che stanno esultando dietro di lui. Il suo avversario non si lascia intimidire e fa notare che 50.000 persone stanno urlano il suo nome.  Mentre i due si scherniscono il ragazzo mostra di indossare le Magista, modello che non è ancora uscito. Ronaldo allora risponde mostrando al mondo per la prima volta le sue nuove Mercurial Superfly.

La partita continua e altri campioni si aggiungono all’azione. Neymar con un pallonetto porta il risultato sull’1-1. Iniesta dà il suo contributo con un tiro al volo e si arriva sul 2-1, ma Rooney riporta il risultato sul 2-2.

 

Dall’altoparlante lo speaker annuncia:”Chi segna il prossimo goal vince”.

Il tempo scorre e l’ultimo giocatore rimasto che ancora non si è trasformato subisce un fallo in area da David Luiz. Ronaldo si appresta a tirare il rigore, ma viene messo da parte dal giovane calciatore che vuole giocarsi il suo momento, prendersi la responsabilità e rischiare tutto per vincere la partita.

“Siamo orgogliosi del fatto che le nostre storie ispirazionali, che raccontano il lato divertente del calcio, segnino sempre la storia dei grandi tornei. Noi crediamo nel coraggio, nel calcio giocato con divertimento e questo è il punto di vista che vogliamo mostrare”, conclude Grasso.“I giocatori Nike sono al massimo perchè sanno che nei momenti importanti bisogna osare e fare qualcosa di nuovo, unico e fuori dall’ordinario. Questo è Risk Everything. Se sei pronto a correre i tuoi rischi, nessuno dovrà dirti cosa devi fare”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Filmmaster MEA Productions in campo con Emirates e McDonald’s per i Mondiali di calcio

- # # # # # # # #

Filmmaster MEA Productions dedica le sue ultime produzioni ai prossimi mondiali di calcio realizzando il nuovo spot per Emirates con due guest star d’eccezione: Cristiano Ronaldo e Pelè e girando il film dedicato ai mondiali per il brand McDonald’s.

Lo spot Emirates, ideato dall’agenzia Impact BBDO e diretto da Adam Hashemi, è stato girato sia in studio sia nella lounge dell’Airbus A380. Il regista ha guidato magistralmente le due stelle del calcio creando un gioco di fraintendimenti che rende lo spot molto ironico e giocoso, anche grazie a tutti gli attori secondari arrivati da Londra. Due giorni di shooting e un pre-produzione velocissima ha dimostrato la grande capacità di Filmmaster MEA Productions di adattarsi a tempi molto stretti gestendo due testimonial molto complessi che sono stati disponibili per poche ore e in giorni diversi. Andrea Ciarla – Executive Producer di Filmmaster MEA Productions dichiara: “Sono molto contento del risultato che abbiamo ottenuto collaborando con l’agenzia e il regista e di avere lavorato con due grandi star come Ronaldo e Pelè per la nuova campagna worldwide Emirates”.  Il film a pochi giorni dal lancio ha già registrato quasi un milione di view su Youtube.

Filmmaster MEA Productions ha prodotto anche il nuovo film di McDonald’s Arabia per i mondiali di calcio. Lo spot dal titolo “We’re fans of fans”, ideato da Leo Burnett e diretto da Omar Hilal, è dedicato a tutti i fan del calcio qualsiasi essi siano. Girato a Dubai con un cast di oltre 40 attori in due giorni di riprese. La campagna andrà in onda in tutti i paesi dell’area del Golfo Persico (UAE, Saudi, Qatar, Oman, Kuwait e Bahrain).

Filmmaster MEA Productions ha chiuso il 2013 con 18 produzioni per i maggiori clienti della regione MEA e i primi tre mesi del  2014 hanno già registrato un trend positivo.

Credits Emirates
“All-Times Greats”
Director: Adam Hashemi
DOP: Justin Brown
Executive Producer: Andrea Ciarla
Producer: Antonio Sabatella
Steadycam Operator: Karsten Jacobsen
Production Designer: Tonino Zera
Costume Designer: Sonu Mishra
Talents inglesi: Luke De Wolfsoon, Lewis Nichols (Businessmen), Hormudz Todiwala (Fan), Anna Lukis (Stewardess)
Editor: Peter Brandt
Post-Production: Digital District (FR)
Musica: Stimmung (US)

Impact BBDO
Regional Executive Creative Director: Fadi Yaish
Associate Creative Director: Akhilesh Bagri and Jamie Kennaway
Head of Broadcast Production: Emilie Haddad

Credits McDonalds
“We are fan of fans”
Director: Omar Hilal
DOP: Joaquim Miquelaloy
Executive Producer: Andrea Ciarla
Producer: Maria Vittoria Ceresoli
Production designer: Natalie Harb
Costume Designer: Angela Paasch
Editor: Alvaro del Val
Post-Production: Serena (Dubai)

Leo Burnett
Regional Creative Director: Mohammed Bahmishan
Head of Tv Production: Sarah Abdullah

articoli correlati