BRAND STRATEGY

Connexia firma la nuova campagna digital di Deborah Milano. Piano editoriale dedicato per Facebook e Instagram

- # # # # # #

Deborah

Chi non ha sognato, almeno una volta, di poter contare su un personal assistant, un aiuto esclusivo nella scelta dei regali di Natale? Si fonda sulla soddisfazione di questo intimo e condivisibile desiderio, comune a tutte le donne, il concept creativo che ispira la nuova campagna digitale #DeborahTakesChristmas del brand di cosmetici Deborah Milano, eccellenza Made in Italy del Gruppo Deborah.

Firmata da Connexia, agenzia di consulenza di marketing e comunicazione del Gruppo Doxa, l’attivazione digital, pianificata dal 4 al 28 dicembre sui diversi canali, punta a sostenere la vendita dei best seller di Deborah Milano come idee regalo per il periodo natalizio.

Deborah Milano quest’anno si trasforma in un’assistente personale davvero molto speciale: miniera inesauribile di consigli, ti aiuta a trovare il regalo più giusto e a indovinare il make up perfetto da abbinare agli outfit di Natale e Capodanno. Ponendo una domanda direttamente nelle Instagram Stories, è possibile entrare in contatto con il brand e ricevere preziose dritte sulla scelta dei regali di Natale e sui make up look per diverse occasioni, direttamente da Luca Mannucci, make up artist ufficiale di Deborah Milano.

A supporto della campagna, un piano editoriale dedicato per Facebook e Instagram. Per accrescere il livello di engagement e intensificare lo storytelling è stato, inoltre, previsto il coinvolgimento di Così Fan Tutte che, grazie al loro format, tra contenuti video, post e stories, raccontano i “drammi” delle donne legati alla scelta del make-up giusto per le feste natalizie e del regalo ideale collegandosi così al progetto #DeborahTakesChristmas.

“#DeborahTakesChristmas è un progetto sviluppato appositamente per il periodo natalizio e coerente con l’anima affordable luxury della marca”, dichiara Cristina Martella, Digital Marketing Manager Deborah Group. “Con #DeborahTakesChristmas abbiamo voluto dare vita ad una campagna integrata che riuscisse a creare un filo diretto con la consumatrice finale, ingaggiandola e offrendole l’idea-regalo giusta per la persona giusta.

Il racconto di ogni prodotto ci permette di parlare con un tone of voice coerente con la donna #EveryDayDiva di Deborah Milano: una donna che, nonostante i ritmi frenetici e gli innumerevoli impegni della giornata – tra famiglia, lavoro, amici e tempo libero -, ama prendersi cura di sé e far felice i propri cari, soprattutto a Natale”.

“Con un approccio integrato, Connexia ha saputo articolare una strategia del racconto che abbraccia più tipologie di attività, dalla definizione della visual identity alla realizzazione di un video racconto ispirato a Deborah Takes Christmas, dall’ideazione di una landing page dedicata al coinvolgimento del trio di influencer formato da Chiara Carcano, Arianna Bertoncelli e Alessandra Gallocchio”, commenta Massimiliano Trisolino, CSO di Connexia. “La capacità di interpretare al meglio il set di valori che caratterizza i singoli brand del Gruppo Deborah ci consente di sperimentare scelte creative mai banali, giocando con i bisogni, le incertezze e le piccole manie comuni a tutte le donne nell’imminenza delle festività natalizie”.

Credits
Creative Director – Clio Zippel
Deputy Creative Director – Federico Mainardi
Copywriter – Giulia Oliva
Strategist – Irene Cainarca
Art Director – Camilla Ricci
Videomaker – Cesare Ambrogi
Digital Stylist – Ambra Crociani
Client Director – Roberta Croce
Senior Account – Loretta Meroni
Social Media Manager – Monica Brano
Account Digital PR – Denise Licari, Valentina Scarparo
Analyst – Dario Boscia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Avon Cosmetics lancia con Starcom la nuova campagna pubblicitaria dedicata a V for Victory. Stefano de Martino è il testimonial

- # # # # # #

V for Victory - Stefano de Martino

Avon Cosmetics, azienda leader mondiale nel settore della bellezza nel canale della vendita diretta di prodotti cosmetici, lancia la seconda campagna pubblicitaria del 2018, con focus unico sulla carta stampata, e a farne da protagonista è la fragranza V for Victory. Il testimonial scelto per rappresentare il prodotto è Stefano de Martino, ballerino e presentatore di successo.

La campagna è stata realizzata dal centro media Starcom, con la fotografia di Joseph Cardo, il quale ha colto l’essenza del trait d’union fra testimonial e fragranza: un’unione che ha il profumo del successo e l’essenza della dolcezza.

Dal 27 aprile e per tre settimane, la campagna sarà presente sulle principali testate dei Gruppi editoriali: Donna Moderna e Grazia (Gruppo Mondadori), Amica (RCS), F (CAIRO Editore), Gioia (Hearst Magazines Italia), GQ, Vanity Fair e Vanity Beauty (Edizioni Condé Nast) in un mood sportivo e raffinato.

“Al giorno d’oggi, avere tempo per curarsi e sentirsi eleganti è un vero regalo”, commenta Stefano De Martino, sottolineando l’importanza della cura per il proprio corpo nella sua vita e nel suo lavoro e aggiunge “Sono felicissimo di essere entrato a far parte di questa incredibile famiglia con una fragranza maschile che rappresenta la vittoria e il raggiungimento dei propri sogni. È un po’ la storia della mia vita, fatta di traguardi, ma anche di tanti sacrifici”.

“Fin da bambino, Stefano De Martino si è impegnato al massimo per realizzare il suo grande sogno: diventare un ballerino professionista. Dopo molto lavoro e impegno, ha raggiunto il suo obiettivo e per questo motivo Avon l’ha voluto come volto di “V for Victory”. Stefano è inoltre molto amato e conosciuto e siamo sicuri di avere il Testimonial perfetto per promuovere questa nuova fragranza”, afferma Stefania Alberta, Avon Italia Head of Digital and Media che continua: ”Con questa campagna l’azienda non vuole semplicemente comunicare il lancio di un nuovo prodotto, ma anche e soprattutto mettere in luce la vasta gamma di prodotti focus Avon, non solo concentrati sulle donne e sul make-up”.

articoli correlati

AGENZIE

Connexia si aggiudica la gara per il lancio in Italia di Rouge Baiser Paris

- # # # # #

Connexia - Rouge Baiser

Rouge Baiser Paris, storico brand di make up parigino distribuito da Deborah Group, ha affidato a Connexia, dopo una gara, l’intera gestione della comunicazione per il lancio del brand in Italia, dalla strategia alla creatività, dall’implementazione di tutte le attività di PR e di social media strategy alla gestione del budget media per il canale digital, con l’obiettivo di sviluppare e rafforzare la brand awareness, rendere il marchio riconoscibile nel settore beauty e puntare a una posizione di leadership nel settore labbra.

Il brand francese porta con sé una storia lunga e piena di successi: nasce, infatti, nel lontano 1927 a Parigi e, nel giro di poco tempo, diventa simbolo di femminilità e seduzione. Il 2017 rappresenta l’anno in cui sbarca anche sul mercato italiano all’interno di profumerie selezionate e, proprio in occasione del lancio, Connexia si occuperà di definire e seguire l’intera strategia di comunicazione, dal posizionamento al concept creativo, dalla creazione e sviluppo di un sito multilingue fino all’ideazione e gestione dei piani editoriali per i canali social Facebook, Instagram e Youtube.

Con la firma del team creativo composto dalla Creative Director Clio Zippel, dal Deputy Creative Director Federico Mainardi e dal Senior Copywriter Gianluca Villa, sempre a cura di Connexia anche il coordinamento delle campagne ATL e la gestione di tutte le attività di PR & digital PR.

“Siamo davvero entusiasti di poter collaborare con una realtà come Rouge Baiser, un brand che vanta una storia piena di successi e da cui possono nascere infiniti spunti creativi in tutte le attività che seguiremo”, dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia. Per la nostra agenzia è premiante essere scelta sempre più spesso dalle aziende come interlocutrice unica per tutte le attività di comunicazione: è un percorso a cui approdano molti grandi brand che scelgono di razionalizzare la moltitudine di attori abitualmente coinvolti nei loro processi di marketing e comunicazione, affidandosi a un referente unico, in grado di pensare creatività e contenuti in ottica multicanale e integrata in maniera nativa”.

“Tutto ciò che precede il lancio ufficiale di un brand determina sempre la riuscita dell’intero progetto. Il secondo semestre del 2017 ha rappresentato per Rouge Baiser un momento cruciale, che ci ha permesso, insieme al team di Connexia, di gettare le basi per lo sbarco ufficiale sul mercato italiano”, dichiara Malvina Cova, Direttrice Marketing di Rouge Baiser (nella foto). “Siamo fiduciosi che, insieme a Connexia, Rouge Baiser diventerà presto un brand amato e riconosciuto anche in Italia, proprio come già accade in Francia, dove rappresenta un must have che non può mancare nel beauty case di ogni donna”.

articoli correlati

AZIENDE

Nasce Agronauti Cosmetics: cosmesi aperta, etica, condivisa. E vegana

- # # # # # #

A Fa’ la cosa giusta 2015, la fiera dell’economia solidale e disponibile, nasce una nuova storia di bellezza. Serissima, ma che non si prende troppo sul serio. Provocatoria e per niente spaventata all’idea di cambiare le regole del gioco, forte della qualità e unicità della propria proposta. È quella di Agronauti Cosmetics, un gruppo di esploratori-coltivatori di formule inedite, 100% naturali, da cui è nata una linea di prodotti che fanno bene al corpo, allo spirito, all’ambiente.

“Ci definiamo hacker della bellezza, perché il nostro è l’approccio di chi sa quello che vuole, ed è trasparente”, spiega Cristian Melloni, amministratore delegato della società. Che attorno a sé ha riunito un gruppo di giovani imprenditori dal background differente, accomunati dal veganesimo e dall’ambizione di parlare di cosmesi in modo inedito, dalla formulazione dei prodotti, all’approccio alla comunicazione e ai social. A tenere a battesimo il lancio di questa avventura, la veejay e rappresentante della comunità vegana in Italia, Paola Maugeri che ha rilasciato in esclusiva ad Agronauti Cosmetics una lunga intervista, testimonianza dell’importanza di uno stile di vita consapevole.
Si parte con due linee, in vendita on line, sul sito agronauticosmetics.com: Shield e Pure, composte da creme corpo, viso giorno e notte, esfolianti, correttore, shampoo, pettine, spazzole e spugne che non contengono nessun ingrediente di origine animale, né elementi potenzialmente dannosi per la pelle. Ogni proposta ha un packaging artistico e originale, completamente riciclabile: la linea Shield, in particolare, vede ogni prodotto caratterizzato da un “supereroe” pronto a difendere il corpo e la pelle dagli attacchi esterni, disegnato dall’artista messicano Sien One.

Supereroi, hacker… termini appartenenti ad altri mondi, a cui si aggiunge un’altra definizione: “Estremizzando, ci definirei i Robin Hood della cosmesi”, spiega Melloni. Agronauti Cosmetics ha infatti reso open source quello che di solito viene considerato un patrimonio da custodire gelosamente: le formulazioni dei prodotti. Libere da qualsiasi vincolo di tipo brevettuale, possono essere migliorate da chiunque decida di contribuire al progetto e di fatto rappresentano un patrimonio creativo comune con licenza Creative Commons 4.0. “Non abbiamo segreti. Anzi. Siamo ben felici di cedere ad altri le chiavi del nostro sapere. Crediamo nell’intelligenza collettiva che rappresenta la vera ricchezza di questo mondo, e nella tecnologia che ci permette di condividerla”.
In quest’ottica rientra anche la scelta dell’azienda di non aderire formalmente ad alcuno standard di certificazione (es. Cosmos, Ecocert, Veganok…), pur rispettando il più restrittivo. A validare il rispetto da parte dei prodotti dei canoni richiesti sono gli stessi consumatori, che sul sito dell’azienda trovano tutti gli elementi in grado di garantire l’adesione ai più alti standard di certificazione internazionale. “Ma non basta”, conclude Melloni. “Oltre a essere Customer Certified, lasciando così ai nostri clienti la possibilità di valutare e giudicare autonomamente il nostro lavoro, supportiamo, con i soldi risparmiati sulla certificazione, progetti in linea con la nostra filosofia, sia in modalità di pura charity, sia di sostegno finanziario allo sviluppo”.
Perché anche il profitto abbia un carattere etico.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la campagna di comunicazione 2015 di Avon Cosmetics. Firma Streeters

- # # # # #

Avon Cosmetics lancia la prima campagna di prodotto dell’anno “Avon, tu lo rendi più bello!”, fresca, colorata, rivolta a tutte le donne che amano sentirsi belle con un rossetto unico: intenso, vivo e morbido sulle labbra.

Il nuovo Colore Semprevivo Indulgence infatti, è il nuovo rossetto rivoluzionario lanciato dal brand: la sua formula a base di gel impalpabili e idratanti assicura una texture cremosa e confortevole e la tecnologia True Color Complex, agisce con un effetto prismatico, per amplificare il colore, che risulta puro e fedele come non mai, in venti tonalità diverse. A indossarlo è la super model Irina Shayk, bellissima testimonial globale e già protagonista delle altre campagne del brand.

Lo spot TV, disponibile nella versione di 15” e 30”, in onda fino al 14 marzo, è stato creato dalla casa di produzione Streeters, e pianificato dall’agenzia Starcom sulle Reti Mediaset e Real Time, a cui si affianca una campagna stampa con gli stessi soggetti, visibile nei prossimi mesi, sui principali femminili di Mondadori, Cairo, Hearst e Condé Nast.

“Iniziamo l’anno con questa campagna di comunicazione fresca e colorata, dedicata ad un prodotto in cui crediamo molto: il rossetto Colore Semprevivo Indulgence”, racconta Stefania Alberta, Local Marketing Head Italia, “il nostro obiettivo, infatti, è quello di raccontare quello che c’è oltre il prodotto, quali sono le sue caratteristiche uniche, cremoso e con una texture che dura nel tempo, bello da vedere e da sentire. Ci rivolgiamo a tutte quelle donne che vogliono essere sempre impeccabili, anche con tocco di colore sulle labbra, purché sia un rossetto Avon. Oltre alla comunicazione di prodotto continua anche quella legata alla nostra attività di recruiting, offrendo la possibilità alle donne che amano la bellezza e la cosmesi, di realizzarsi attraverso l’attività di Presentatrice Avon e di ottenere un’indipendenza economica”.

Il nuovo spot è visibile anche sui canali social di Avon: Facebook, YouTube e profilo Google+.

La casa di produzione è la Streeters, la Beauty Director è Trevor Owsley, la Product Director e Direttrice della fotografia è Maria Godwlewski.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Avon Cosmetics lancia la nuova campagna di comunicazione. Pianifica Starcom

- # # # # # # #

In Estate la nostra mente corre verso colori vivaci, viaggia verso cieli azzurri e mete incantate da visitare con gli amici per vivere delle esperienze indimenticabili.  Ed è proprio da questa idea che Avon Cosmetics parte per ideare la nuova campagna di comunicazione 2014, realizzata per raccontare alle donne la grande opportunità che il mondo Avon offre: diventare Presentatrici. Un’occasione straordinaria per chi ama il make-up, i profumi e tutti i prodotti legati alla bellezza, per trasformare le proprie passioni in una attività di dinamica, per guadagnare divertendosi, decidendo in piena autonomia tempi e modalità di sviluppo.

Il nuovo spot di 30”, in onda dal 4 al 10 maggio, è stato creato dalla casa di produzione On Air, a cui si affianca un messaggio promozionale di 90”, visibile in esclusiva su Canale 5 dall’ 11 al 17 maggio, realizzato in collaborazione con le iniziative speciali di Publitalia 80. Il viaggio permette di esplorare nuovi spazi, di scoprire nuove opportunità e talenti.
Proprio come Avon. Quale momento migliore, quindi, per diventare Presentatrici, se non l’estate? Posti incantati e un animo allegro saranno i migliori alleati delle nuove Presentatrici, che si troveranno a presentare i prodotti Avon in ogni posto in cui andranno e a tutte le persone che incontreranno. Elementi questi che ritroviamo sia nello spot da 30”, focalizzato sul colore e sull’allegria legati alla vacanza, sia nel messaggio promozionale da 90.

“Quest’anno abbiamo realizzato una strategia di comunicazione integrata con i nostri social media”, racconta Gianluca Campagnani, Head of Marketing Avon Italia, “l’obiettivo dell’azienda è quello di offrire a tutte le donne la possibilità concreta di realizzare un’attività, di ottenere un’indipendenza economica, e abbiamo utilizzato un linguaggio fresco e moderno. Non raccontiamo solo i prodotti ma anche l’amore che le donne hanno per la bellezza e quindi per la cosmetica. Il video è visibile sui nostri canali social: pagina Facebook, YouTube e profilo Google+”.

Il regista degli spot è Naù Germoglio e l’autrice Cristina Maurelli. La pianificazione della campagna è stata affidata a Starcom e sarà in onda sui canali Mediaset.

articoli correlati