AGENZIE

A Connexia la gestione delle attività di Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni di Treedom

- # # #

Treedom sceglie Connexia

Treedom ha scelto Connexia per la gestione delle attività di PR & Media Relation con l’obiettivo di sviluppare e rafforzare il proprio posizionamento in Italia.

Nata a Firenze nel 2010, sin dai suoi esordi Treedom si prefigge di sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto a tematiche legate all’ambiente e alla sostenibilità, così da contribuire a rendere concretamente il nostro pianeta un “mondo più verde”. L’originalità dell’approccio di Treedom consiste nell’associare il singolo albero all’utente che ha scelto di piantarlo e consentire l’interazione tra i due, concorrendo a costruire e consolidare un legame. Ogni albero viene, infatti, geolocalizzato e pubblicato sul profilo on-line creato per il proprietario, che riceverà aggiornamenti via e-mail sullo stato dell’albero e contribuirà così all’assorbimento di CO2.
Attraverso il sito è infine possibile decidere se custodire l’albero oppure se regalarlo virtualmente a terzi, accompagnato da una dedica personalizzata.

Connexia è stata scelta per supportare la strategia di comunicazione di Treedom con l’obiettivo di massimizzare la visibilità del brand, rafforzarne il posizionamento e comunicare l’offerta dell’azienda utilizzando un “tone of voice” originale, così da raggiungere e coinvolgere un’audience sempre più ampia.

“Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione. Siamo certi che Connexia, con il suo team di consulenti ed esperti, saprà garantirci il supporto di cui abbiamo bisogno per consolidare la nostra strategia comunicativa. Puntiamo a rafforzare il posizionamento di Treedom sul mercato italiano con l’obiettivo di intraprendere un percorso di crescita e diffusione internazionale e crediamo che Connexia sia il partner giusto per favorire il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati”, ha commentato Federico Garcea, CEO di Treedom.

“Treedom è la prima benefit corporation con la quale siamo chiamati a collaborare, una realtà profondamente innovativa, per approccio e modello di business, e pienamente in linea con i nostri valori. Connexia, per la sua storia e per l’appartenenza a un Gruppo notoriamente molto impegnato nel sostegno al terzo settore, è da sempre particolarmente sensibile alle tematiche ambientali e sociali. Mettere a punto una strategia di comunicazione, posizionamento e promozione sul mercato italiano per Treedom, un’azienda profittevole che allo stesso tempo opera come una società benefit, stimola la nostra vena creativa e ci consente di esplorare e sperimentare nuove possibilità espressive e raccontare una storia unica e originale”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa (in foto), CEO di Connexia.

articoli correlati

AGENZIE

FISG sceglie Connexia per la promozione degli ISU World Figure Skating Championships

- # # # # #

FISG sceglie Connexia per la comunicazione

FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio) affida a Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, la gestione a livello globale della comunicazione e promozione degli ISU World Figure Skating Championships Milano 2018, evento internazionale che ospiterà i migliori pattinatori al mondo e che si terrà nella città meneghina dal 21 al 25 marzo 2018.

Con all’attivo una più che consolidata expertise nel mondo dello sport, tra cui spiccano clienti come NBA, Eurosport, FIFA e UEFA, Connexia si occuperà della definizione della content strategy e della gestione del piano editoriale in lingua inglese dei canali social Facebook, Instagram e Twitter, cui affiancherà la pianificazione di campagne multisoggetto di social advertising per la promozione della manifestazione. Palcoscenico d’eccezione sarà il Mediolanum Forum di Assago, polo sportivo noto e apprezzato a livello europeo.

Sempre a cura di Connexia, il coordinamento e la gestione di tutte le attività di PR e Ufficio Stampa dell’edizione numero 108 degli ISU World Figure Skating Championships 2018, con uno specifico focus sulle testate lifestyle e l’obiettivo dichiarato di raggiungere e ingaggiare un target di pubblico sempre più ampio, senza limitarsi agli appassionati della disciplina.
Già attivo, inoltre, il sito internet ufficiale dell’evento, milano2018.com, interamente ideato e sviluppato dall’agenzia milanese in quattro lingue (italiano, inglese, russo e giapponese) e fruibile da tutti i dispositivi mobile.

Connexia garantirà, inoltre, consulenza in ambito creativo e supporto nelle fasi di sviluppo e realizzazione di tutte le attivazioni sul territorio e le attività stunt a FISG e ai partner che affiancheranno la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio nell’avventura dei Mondiali di Pattinaggio 2018.

“Un Mondiale di pattinaggio di figura è un momento sportivo di respiro internazionale, che l’Italia, attraverso la mediazione della FISG, ha l’onore di poter organizzare. Un’opportunità straordinaria per coniugare passione sportiva e Made in Italy, rivestendo il sistema prodotto di contenuti specifici, immediatamente riconoscibili anche nel resto del mondo. Abbiamo quindi ritenuto strategico il coinvolgimento di Connexia, un’agenzia con un’esperienza multibrand e multicanale consolidata, in grado di raccontare il lifestyle italiano e le grande emozioni del mondo dello sport, con attenzione al contesto, visione d’insieme e grande capacità di trasmettere ai nostri potenziali ospiti l’unicità e il valore aggiunto che pervaderà la nostra manifestazione”, ha affermato Stefano Abram, Direttore Generale degli ISU World Figure Skating Championships Milano 2018.

“Essere chiamati a collaborare fianco a fianco con la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio per la promozione di un evento di portata internazionale qual è ISU World Figure Skating Championship 2018 è per Connexia un onore e un’opportunità straordinaria, che ci consente di confermare know how e competenze trasversali maturate nel corso degli anni in ambito sportivo. Mettere a punto la strategia di comunicazione multicanale per una manifestazione sportiva che vedrà esibirsi i migliori pattinatori al mondo e concorrere al successo di uno spettacolo che si preannuncia unico e entusiasmante è per il nostro team una nuova occasione per dare prova di creatività, originalità e capacità di gestione. In nome dello sport”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia.

 

articoli correlati

AZIENDE

Connexia rafforza la propria factory di innovazione digitale con Ubiquity Lab

- # # #

Ubiquity - Connexia dammassa

Connexia e Ubiquity hanno raggiunto un accordo che prevede il passaggio del team di Ubiquity Lab, guidato da Italo Marconi, in Connexia, per costituire una nuova funzione organizzativa e di business: la funzione Innovation.

Per Connexia, guidata dal CEO Paolo D’Ammassa (nella foto), l’operazione è funzionale al rafforzamento del posizionamento della data driven agency con un approccio innovativo, sia dal punto di vista creativo, sia tecnologico e di strategic advisory. “Per noi – dichiara D’Ammassa – questo accordo rappresenta un passo importante nell’affrontare in maniera strutturata tutto il tema della digital transformation e dei progetti a elevato contenuto di innovazione, tematiche ormai imprescindibili sul mercato e rispetto alle quali veniamo sollecitati quotidianamente dai nostri clienti”.

“Dati, creatività e innovazione sono elementi-chiave di un percorso intrapreso già da tempo dalla nostra agenzia”, continua D’Ammassa. “Con l’ingresso dei nuovi colleghi vogliamo rafforzare il nostro posizionamento e la completezza dei servizi che siamo in grado di offrire al mercato: la funzione Innovation avrà, tra le priorità operative, il tema dei Chatbot, delle Content & Engagement Platform, della Data Visualization e, più in generale, della Digital Transformation”.

Per Ubiquity, azienda che offre servizi di messaggistica mobile per banche e imprese, l’operazione è coerente con la strategia di focalizzazione sui servizi di messaggistica mobile e su soluzioni innovative per le aziende e le istituzioni finanziarie.

“Siamo soddisfatti per la migrazione, concordata e condivisa, delle risorse di Ubiquity Lab all’interno di un gruppo che saprà ulteriormente valorizzarne esperienza e competenze”, dichiara Dario Calogero, CEO di Ubiquity. “La funzione Innovation di Connexia diventerà il partner preferenziale per esigenze dei clienti del nostro portafoglio che non rientrano nel nostro core-business”.

In virtù dell’accordo, entrano a far parte del team di Connexia:
Italo Marconi, Chief Innovation Officer, già VP of Products & Customer Experience di Ubiquity, che risponderà direttamente al CEO Paolo D’Ammassa;
Monica Rossi, Head of Technology, in riporto al CINO;
Andrea Todon e Marta Perego, rispettivamente UX Senior e Junior, che vanno a rafforzare il comparto di User Experience sotto la direzione del Creative Director Clio Zippel.

articoli correlati

MEDIA

Connexia presenta la campagna #AdottaUnMillennial nel CDA!

- # # # # #

Connexia presenta la campagna #AdottaUnMillennial nel CDA!

Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa presenta #AdottaUnMillennial, iniziativa rivolta ai CDA delle aziende italiane per incentivarne e accompagnarne i processi di digital transformation.

“Abbiamo avuto occasione di constatare più volte come i membri dei Consigli di Amministrazione, che in Italia hanno un’età media di 57 anni, non siano sempre totalmente consapevoli della velocità esponenziale del cambiamento in atto e delle disruption che presto saremo chiamati ad affrontare. Abbiamo quindi pensato di proporre a 3 CDA italiani di farsi affiancare da un advisory team composto da Millennial di Connexia, che periodicamente possa aggiornare il CDA rispetto a tutti i fenomeni in atto nella industry di riferimento e in quelle attigue, e sugli scenari a breve e medio termine derivati dall’impatto delle tecnologie esponenziali”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia.

Adotta un Millennial nel CDA! vuole essere un’opportunità di confronto disruptive, un approccio originale e un pò insolito per far incontrare generazioni differenti che molto hanno da condividere reciprocamente. La call sarà aperta fino al 30 settembre sul sito Connexia, in meno di un minuto, i membri dei Consigli di Amministrazione delle medie o grandi aziende italiane potranno inserire la propria application attraverso la compilazione di 5 campi, tra cui la motivazione, che costituirà l’elemento determinante per la selezione dei 3 CDA.

Connexia metterà gratuitamente a disposizione dei 3 CDA selezionati 3 advisory meeting bimestrali per ciascun Consiglio di Amministrazione, da pianificare nel corso del primo semestre 2018.

Connexia promuoverà inoltre una nuova modalità di allocazione del budget di comunicazione, che deve in parte diventare territorio di sperimentazione e consentire alle aziende di testare progetti innovativi:

– 80% CONSOLIDA: attività di marketing e comunicazione “collaudate”, a supporto dei KPI di business.
– 10% OSA: attività innovative, come, ad esempio, la creazione di un chatbot o l’apertura di un profilo Snapchat.
– 10% SCOMMETTI: vere e proprie scommesse che, se non vanno a buon fine, non incidono sui KPI di business, ma che, se funzionano, possono accelerare il processo d’innovazione e proiettare il brand e l’azienda verso una nuova dimensione.

Connexia, nel percorso di accompagnamento dei propri clienti al cambiamento, è Technical Partner di Singularity University Italy Summit, una due-giorni immersiva che si svolgerà il prossimo 27 e 28 settembre a Milano e in cui verranno messe in campo esperienze, metodologie e azioni concrete in grado di trasformare gli obiettivi più ambiziosi in grandi opportunità di business e di innovazione.

articoli correlati

AGENZIE

Decathlon sceglie Connexia per la gestione dei canali social italiani

- # # # # #

Connexia per Decathlon

Decathlon, azienda francese leader a livello mondiale nella creazione, produzione e distribuzione di articoli sportivi, affida a Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, la gestione delle attività sui canali social del brand in Italia.

L’obiettivo è quello di essere sempre più vicini ai fan di Decathlon, dialogando con loro sui principali canali social per rafforzare la mission del brand, “stuzzicare la voglia” di praticare sport e rendere accessibile al maggior numero di persone il piacere e i benefici derivanti dall’attività fisica. Vitalità e responsabilità sono tra i valori legati alla passione per lo sport e alla crescita professionale delle persone, che Decathlon si impegna a far vivere nelle relazioni, sia all’interno sia all’esterno dell’azienda, e Connexia rappresenta il partner migliore nell’offrire supporto per l’ambizioso progetto.

Grazie a una consolidata expertise nell’ideazione e sviluppo di progetti che integrano analisi del dato, strategia e creatività, Connexia si occuperà della gestione dei canali Facebook, Instagram Twitter e YouTube di Decathlon, raccontandone prodotti, servizi e “universo”, e interagendo con la vastissima fan base. Sempre a Connexia il compito di sfruttare al meglio il budget destinato da Decathlon alle campagne di Social Advertising e la formazione in ambito social media delle risorse interne impegnate nei punti vendita presenti sul territorio italiano.

“Rendere accessibile i piaceri dello sport al maggior numero di utilizzatori sportivi è la nostra missione”, dichiara Mirko Lippa, Dialogue Manager Decathlon Italia. “Per questo, da anni, noi di Decathlon facciamo quello che amiamo: creiamo prodotti “marca passione” per soddisfare la voglia di sport di tutti i praticanti, co-ideiamo prodotti innovativi e creiamo il desiderio di prendere parte a un’esperienza unica al 100%. Creare un dialogo unico e personalizzato con i nostri utenti/clienti è per noi fondamentale, per questo motivo ogni giorno ci impegniamo a trasmettere questa passione attraverso i nostri canali social. Abbiamo lanciato questa sfida a Connexia per la sua capacità nel tradurre creativamente i nostri bisogni, certi dei traguardi che taglieremo insieme”.

“Raggiungere gli obiettivi di business e comunicazione dei nostri clienti è la nostra sfida quotidiana”, dichiara Massimiliano Trisolino, Chief Strategy Officer di Connexia (nella foto). “Decathlon mette l’innovazione al centro: ricerca, concept, design, sviluppo, lungo tutta la filiera produttiva il team di Decathlon lavora sempre con grande energia e passione per realizzare prodotti tecnici, semplici e accattivanti. Pensiamo che Connexia sia il partner migliore per trasmettere il sistema di valori del cliente, pensare e costruire progetti originali e rilevanti in cui il nostro contributo nella definizione delle strategie di comunicazione dei canali social Decathlon e le nostre attività di Social Media Management sapranno fare la differenza”.

articoli correlati

AGENZIE

Linea Light Group sceglie Connexia per il social media marketing a livello globale

- # # #

Linea Light Group

Connexia si aggiudica la gara a 4 per lo sviluppo della content strategy e la gestione delle attività di social media marketing di Linea Light Group, l’azienda specializzata in soluzioni illuminotecniche completamente su misura.

A Connexia l’incarico di guidare l’intera strategia social pluricanale (Facebook, Instagram LinkedIn, Youtube e Twitter) di Linea Light Group, con l’obiettivo di rafforzare l’identità digital del marchio e aumentare le performance dei canali in termini di awareness ed engagement. Una strategia dal respiro internazionale, coinvolti 5 Paesi (Germania, UK, Italia Spagna e Francia), che faccia emergere i punti di forza dell’azienda: esperienza e innovazione, visione internazionale e sartorialità, tecnologia all’avanguardia e precisione artigianale.

“È con grande soddisfazione che accogliamo l’opportunità di collaborare con Linea Light Group, un brand che si distingue dai competitor per un’assoluta sensibilità in termini di unicità, qualità e avanguardia del prodotto”, dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia. “Attraverso il presidio strategico dei canali social contiamo di contribuire in modo significativo al processo di internalizzazione di un’eccellenza del Made in Italy come Linea Light Group: un marchio che sa coniugare innovazione tecnologica e artigianalità, vision e tradizione, tutti elementi che rappresentano uno stimolo importante per il team di Connexia, sempre particolarmente attento nel gestire con competenza e professionalità le eccellenze del territorio”.

articoli correlati

AZIENDE

Connexia è Technical partner esclusivo di SingularityU Italy Summit

- # # # #

Connexia è partner di SingularityU Italy Summit

Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa, è partner di SingularityU Italy Summit 2017, il primo Exponential Technology Summit italiano.

Connexia parteciperà attivamente all’evento in qualità di Technical Partner del Summit. Una collaborazione, quella con Connexia, che nasce grazie a una rivoluzione condivisa delle intuizioni, dei processi e delle dinamiche aziendali: digital transformation, digital disruption e innovazione sono parte integrante dell’approccio e delle modalità di progettazione e sviluppo della data driven agency milanese.

SingularityU Italy Summit 2017 arriverà in Italia, più precisamente a Milano, il 27 e 28 settembre 2017. Presso il Centro Congressi Stella Polare di Rho (MI) si incontreranno le menti più brillanti della ricerca, dell’innovazione tecnologica, della finanza. Obiettivo comune: esplorare le infinite possibilità di crescita e sviluppo offerte dalle tecnologie esponenziali.

“Il concept fondante sul quale stiamo costruendo il primo SingularityU Summit italiano è la nostra piattaforma collaborativa, che consente a singoli individui, come alle organizzazioni complesse, di apprendere, fare rete e innovare utilizzando soluzioni acceleranti e tecnologie semplificanti. La nostra comunità globale, presente e attiva in 110 paesi, comprende imprenditori, aziende, organizzazioni no profit, governi, investitori e istituzioni accademiche. Abbiamo oltre 370 iniziative attivate e impattanti che ogni giorno generano valore e 4 chapter italiani impegnati a diffondere l’approccio esponenziale. Sono convinto che anche l’Italia e la sua comunità di innovatori oggi sia pronta a mettesi in gioco e possa essere artefice di un cambiamento positivo che è già realtà in molte altre aree del pianeta”, ha dichiarato Diego R. Gil Hermida, Managing Director di SingularityU Italy Summit.

“A maggio 2015 ho avuto l’opportunità di frequentare l’Executive Program della Singularity University a Mountain View: un vero e proprio salto nel futuro, per meglio comprendere come e quanto velocemente le tecnologie esponenziali trasformeranno la nostra società e le nostre aziende nei prossimi 5/10 anni. Il primo passo per essere preparati e affrontare il cambiamento consiste nel cambiare il proprio mindset, ovvero acquisire consapevolezza della velocità del cambiamento e dell’impatto che avrà sulle nostre vite professionali e personali. Con grande piacere supportiamo la diffusione di questi importantissimi messaggi, perché abbiamo la responsabilità di intercettare il cambiamento e farlo nostro, perché produca valore e crescita”, ha spiegato Paolo D’Ammassa (nella foto), CEO di Connexia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fedez protagonista del nuovo spot delle Giravolte. Firma Chapeaux!, pianifica Mindshare

- # # # # # # # #

spot Giravolte

On air dal 1 marzo fino ai primi di maggio, su alcune delle principali emittenti televisive di Mediaset, Sky e Discovery con una rotazione pomeridiana, il nuovo spot dedicato alle Giravolte il secondo piatto firmato Casa Modena, con protagonista Fedez in una “veste” inedita.

Lo spot nasce per supportare il rilancio della gamma delle Giravolte, ora disponibili nella linea Crocca & Fila dal ripieno morbido e la panatura croccante, con le ricette Cordon bleu di prosciutto cotto e mozzarella e Cordon bleu ai formaggi, e nella linea Finger Food dalla panatura casereccia, con le ricette Crocchette con patate, asiago e pezzettini di speck, Crocchette di verdure con provola affumicata e Bocconcini di pollo.

Il concept e il claim “Come la giri la giri, le mangi perché sono buone!” partono dalla riflessione che nell’era dei social network non tutti si presentano sempre come sono realmente: proprio il presentare sempre e solo la parte migliore di sé fa in modo che l’immaginario legato a brand e persone sia spesso distorto o non del tutto in linea con la realtà. Con questo nuovo spot, Giravolte ha voluto quindi esaltare l’importanza di essere se stessi presentando nel soggetto tv un personaggio che, in modo ironico, si raccontasse proprio così com’è, nel bene e nel male. Chi meglio di Fedez? Artista originale, molto amato dal pubblico perché autentico in ogni situazione e che si mostra per come è, davvero. Un personaggio in linea con il concept e in grado parlare ad un duplice target, sia le mamme che i ragazzi.

Il cuore creativo del film si concentra sullo schema dei contrasti e del paradosso che si materializzano sotto forma di vignette surreali e fortemente simboliche, che strizzano l’occhio alla cultura visiva propria dei Millenials e della Generazione Z, core target di riferimento.

Lo spot utilizza un linguaggio e una tecnica cinematografica ricercati, giovani e attuali: le scene sono simmetriche, i colori saturi, la fotografia crea inquadrature nette e pulite, il movimento della macchina segue linee orizzontali che accompagnano gli attori nei loro spostamenti, è tutto questo che dà un sapore teatrale alle riprese, aprendo la strada a un nuovo modo di proporre il messaggio pubblicitario, che si discosta dai canoni standardizzati e superati.

“Il rinnovamento delle Giravolte è stato voluto per cogliere le opportunità offerte dal mercato sui nuovi gusti e le nuove modalità di consumo, in linea con il trend della destrutturazione dei pasti. Il risultato è una linea di prodotti sfiziosi al palato, facili e veloci da preparare, ottimi da gustare da soli oppure da condividere in occasioni come aperitivi o snack”, ha affermato Antonella Fidanzio, Communication Manager di Grandi Salumifici Italiani.

La creatività, il soggetto e la strategia della campagna integrata portano la firma di Chapeaux!, che si è anche mossa come casa di produzione in collaborazione con Waynefilm. La regia di Daniele Testi e la fotografia di Luca Robecchi hanno contribuito a dare vita a un contenuto unico e riconoscibile, di grandissima qualità. La pianificazione media (televisiva e digital) è a cura dell’agenzia Mindshare Italia. Connexia gestisce le PR e Digital PR.

“Ci siamo ispirati all’estetica di Wes Anderson per realizzare immagini flat dai colori saturi e inquadrature di scenografie essenziali, per parlare al target di riferimento con un linguaggio visivo e un ritmo serrato del montaggio, in linea con i nuovi trend di comunicazione. Il nostro intento è stato proprio quello di proporre un linguaggio totalmente nuovo nello scenario italiano, per raccontare un tipo di prodotto che a differenza di altri personaggi o brand non vuole fare grandi promesse, perché alla fine come la giri la giri lo mangi semplicemente perché è buono”, ha dichiarato Paolo Valdem, Founder e CEO di Chapeaux!.

Il piano di comunicazione a 360 gradi prevede inoltre una rinnovata presenza su web e social network, con il rilancio del sito internet, l’apertura dei canali Facebook e Instagram, e un’attività di promozione nei punti vendita.

articoli correlati

AZIENDE

Ve Interactive sceglie Connexia per la gestione delle attività di PR e digital PR in Italia

- # # #

Ve Interactive sceglie Connexia

Ve Interactive, Tech Company nello sviluppo di soluzioni di efficientamento on-site e ADV online per piattaforme digitali, affida a Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, la gestione delle attività di PR e digital PR in Italia.

Obiettivo: rafforzare il posizionamento del marchio sul mercato italiano, incrementare la brand awareness e supportare il lancio di nuovi prodotti attraverso iniziative editoriali e attività di PR e media relation.

Grazie a una consolidata expertise nell’ideazione e sviluppo di progetti che integrano analisi del dato, strategia e creatività, Connexia si occuperà della comunicazione di prodotto e corporate di Ve Interactive Italia, raccontando peculiarità distintive e valori esclusivi di un brand giovane e in costante crescita, che opera nel settore dell’e-commerce e in tutti gli ambiti nei quali sono attive piattaforme che utilizzano form di contatto e in cui volumi e modalità di interazione sono in rapida evoluzione.

Fondata a Londra nel 2009 e attiva in Italia dal 2015, Ve Interactive può contare su 36 uffici nel mondo e lavora con oltre 10.000 clienti e-commerce operando in 26 lingue differenti. Inserita dal Financial Times nella lista delle Europe’s Fastest Growing Companies 2017, ogni giorno Ve Interactive crea e perfeziona nuove tecnologie basandosi sui DATI: grazie ai propri sistemi, l’azienda raccoglie miliardi di dati online in tempo reale e li integra con quelli provenienti da terze parti, consentendo l’incremento delle performance dei clienti. Attraverso una dettagliata attività di segmentazione e analisi, Ve Interactive utilizza aggregati di dati anonimi che alimentano VeAds – la tecnologia di digital advertising a elevate prestazioni – e VePanel – una suite di strumenti proprietari in grado di migliorare l’acquisizione, il coinvolgimento e la conversione degli utenti delle piattaforme online in tempo reale.

“Nell’ultimo anno il focus della nostra comunicazione è stato prettamente di prodotto. Puntando sull’unicità delle tecnologie, volevamo che il mercato e gli stakeholders si concentrassero su una formula innovativa: scegliere un partner che “aiuti” un sito, dalla creazione del traffico alla retargetizzazione off-site, passando dall’ottimizzazione on-site. Il nostro obiettivo per il 2017 è rafforzare il nostro posizionamento attraverso un’attività di PR costante e articolata nel corso dell’anno e con il presidio dei principali eventi di settore sul territorio italiano. Vogliamo creare un’immagine definita e lineare di Ve, puntando con decisione sull’umanizzazione del nostro brand, sull’unicità e sull’innovatività dei nostri prodotti. Siamo certi che la scelta di un partner come Connexia ci consentirà di raggiungere con successo questi traguardi”, ha dichiarato Mattia Zara (nella foto a sinistra), Direttore Commerciale di Ve Interactive Italia.

“Raggiungere gli obiettivi di business e comunicazione dei nostri clienti è la nostra sfida quotidiana. Ogni giorno pensiamo e costruiamo progetti in cui si uniscono e miscelano analytics, strategia e creatività. Come per Ve Interactive, i dati sono le fondamenta di ogni strategia di business e comunicazione che proponiamo. Siamo certi che sapremo supportare in maniera efficace questa realtà giovane e dinamica con le nostre attività di consulenza e PR data-driven”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, (nella foto a destra) CEO di Connexia.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Connexia firma il nuovo branded content di Ezviz. Protagonista Aldo Montano

- # # # #

Ezviz - Connexia

Cosa fa un campione olimpico di scherma la mattina appena sveglio, prima di andare ad allenarsi? Spegne la sveglia, si alza scattante e prepara un buon caffè; si fa una doccia e poi indossa la sua tuta da allenamento, pronto per la giornata. Tutto abbastanza regolare se non fosse che, ad accompagnare il rituale del mattino di Aldo Montano, in ognuna delle azioni che compie, c’è la sua sciabola, dalla quale non si separa mai, neppure quando fa la doccia. Nel video, infatti, Aldo spegne la sveglia con la sciabola. Zucchera e mescola il caffè con la sciabola. Prende l’accappatoio con la sciabola.

È questo il concept, fortemente ironico, del nuovo branded content di Ezviz, nel quale vediamo in azione il sistema di controllo A1 e la Internet Camera C2mini che, installate in tutte le stanze, riprendono la quotidianità di un atleta olimpico svelandoci con un sorriso il suo rapporto con lo sport a cui si dedica da tutta una vita, la scherma.

Altra protagonista del video è la S5Plus Ezviz, la nuova action cam lanciata dal brand quest’anno. Da bravo vanesio, infatti, Aldo non rinuncia a un selfie mattutino, approfittando della luce naturale. È a questo punto che abbandona, solo per qualche istante, la sciabola a vantaggio di un selfie stick, scattandosi un paio di selfie con la action cam.

La creatività del branded content è stata sviluppata dall’agenzia Connexia, che gestisce per Ezviz le attività di ufficio stampa e la comunicazione sui canali social.

“Questo nuovo branded content si integra all’interno di una video strategy in cui Ezviz sta investendo per accrescere la sua brand awareness. Come con Casa Surace, il video si sposa perfettamente con la personalità di Ezviz, giovane, dinamica e innovativa”, dichiara Andrea Vanni, Sales Director di Ezviz Italia.

Credits

Agenzia: Connexia
Head of Creative: Silvia Cannata
Head of Content: Anna Vasta
Senior Account Manager: Roberta Sciarabba

Produzione: Roma Press
Produttori: Carlo e Giuseppe Carriere
Produzione esecutiva: Twinkles Pictures
Regia e supervisione artistica: Gian Luca Caruso
Direttore della fotografia: Maurizio di Loreti
Scenografia e arredamento: Paolo Innocenzi
Aiuto regista: Rita Figus
Editing: Giampiero Civico
Graphic designer: Andrea Di Pasquale
Trucco e parrucco Aldo Montano: Roberta – Federico Fashion Style

articoli correlati

AZIENDE

HoMedics e Connexia lanciano il contest “Il punto H”, all’insegna della scoperta del nuovo piacere

- # # # # #

HoMedics e Connexia lanciano il contest "Il Punto H"

HoMedics lancia il nuovo contest online “Il Punto H”, che si colloca all’interno della strategia di comunicazione digital ideata e sviluppata da Connexia per il recente lancio della campagna “Benvenuto Ben di Schiena” (ne abbiamo parlato qui), a supporto della linea di prodotti dedicati al massaggio.

La nuova campagna di HoMedics capovolge il concetto di “Mal di Schiena” in “Ben di Schiena”, una sensazione di benessere profondo che si raggiunge grazie all’effetto rilassante prodotto dai dispositivi per il massaggio di HoMedics, inteso come un vero e proprio piacere fisico, paragonabile a quello sessuale. Dal concept creativo, sviluppato dall’agenzia GreyUnited, è nata la declinazione del contest online che, partendo dal classico e sempre discusso “Punto G”, invita gli utenti ad alzare l’asticella e li sfida a raggiungere il cosiddetto “Punto H”, ovvero il punto di massimo piacere secondo HoMedics.
Ma che cos’è esattamente il “Punto H”? È quella zona del corpo normalmente soggetta a tensioni e dolore, che si trasforma in un punto di piacere. La meccanica del concorso è semplice: fino al 30 dicembre, accedendo al sito, sarà sufficiente registrarsi – compilando l’apposito form o effettuando il social login – e rispondere ad un questionario, che rivelerà il proprio “Punto H” e il prodotto HoMedics ideale per “massaggiare” la zona individuata.

Completando il test, gli utenti potranno partecipare all’estrazione finale di 7 coupon viaggio (1 voucher da 1.000 €; 6 voucher da 200 €) e 25 prodotti della linea massaggio HoMedics. “Siamo molto soddisfatti della solida relazione costruita nell’ultimo anno e mezzo con HoMedics” dichiara Paolo d’Ammassa, CEO di Connexia. “Siamo riusciti a supportare con successo il cliente nella definizione della propria strategia di comunicazione e nel lancio di nuovi prodotti, grazie all’attivazione di modalità di ingaggio sempre più originali e attrattive, che coinvolgono il consumatore in uno storytelling ironico e inaspettato, contribuendo a costruire una esperienza di marca davvero unica”.

articoli correlati

AGENZIE

A GreyUnited la gara HoMedics: nasce il “ben di schiena”

- # # # #

GreyUnited si è aggiudicata la gara indetta da HoMedics, azienda leader nel settore del benessere e della bellezza del corpo, con un progetto di comunicazione integrato per il rilancio dei sedili massaggianti sviluppato a quattro mani con Connexia che include TV, digital TV e declinazione social, con il lancio di un contest online.

Il progetto nasce per supportare il rilancio della gamma massaggio di HoMedics: dai cuscini massaggianti alle sedute shiatsu, la linea assicura un trattamento efficace di tutto il corpo come in un vero centro professionale, ma comodamente a casa o nel proprio ufficio.

La zona dorsale, dalla cervicale alle gambe, è la parte del corpo più comunemente soggetta a tensione. La missione di HoMedics è di trasformare il fastidio generato dal dolore in un momento di estremo piacere. Nasce così l’idea creativa sviluppata da GreyUnited, che capovolge il punto di vista e trasforma il “Mal di Schiena” in “Ben di Schiena”, ossia la sensazione di benessere profondo che si raggiunge grazie all’effetto rilassante prodotto dai sedili massaggianti HoMedics. Un vero e porprio “piacere” fisico, che strizza l’occhio – con ironia e leggerezza – al piacere del sesso. Su tale concetto si sviluppano i tre spot della campagna, protagonisti un uomo, una ragazza e una giovane donna, inquadrati a mezzo busto nel momento di apice del piacere. Solo nel finale si scoprirà che dietro questa reazione si cela l’effetto del sedile massaggiante HoMedics.

A supporto della campagna, Connexia, che gestisce per HoMedics le attività PR, social e digital, ha pianificato una campagna di ADV programmatic e synchro TV, e un contest denominato ‟il Punto Hˮ, online dal 28 novembre al 30 dicembre, che gioca con il concetto di Punto G sfidando gli utenti a scoprire un nuovo punto del piacere: il punto HoMedics. In palio 25 prodotti della linea massaggio e 7 buoni per l’acquisto di un viaggio..

Il concept “Benvenuto Ben di Schiena” vivrà anche sui canali social del brand attraverso una declinazione editoriale ad hoc che prevede contenuti speciali, video backstage, GIF, morphing dei protagonisti dello spot, per coinvolgere la community online e stimolarne l’engagement.

La campagna “Benvenuto Ben di Schiena”, infine, sarà supportata da un’attività di comunicazione sui punti vendita, attraverso totem che inviteranno i consumatori a testare in prima persona i prodotti massaggianti di HoMedics.

Credits

Grey United
Direzione Creativa Esecutiva: Roberto Battaglia
Direzione Creativa Associata: Barbara Cicalini
Art Director: Edwin Herrera
Copywriter: Cinzia Losi
Responsabile Account: Chiara Marotta
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Junior Strategic Planner: Michelangelo Ferracane
Chief Innovation Officer: Giuseppe Mayer

Connexia
Senior Account Manager: Roberta Sciarabba
Head of Content: Anna Vasta
Senior Creative Strategist: Silvia Cannata
Client Director: Marta Bensi
Art Director: Antonio Marchio

HoMedics
Country General Manager: Sabrina Trombetti
Marketing Manager: Dante Cesaro
Casa di produzione: Nitrox
Regia e fotografia: Matteo Linguiti

articoli correlati

AGENZIE

Evolvere affida a Connexia la sua strategia di comunicazione multicanale

- # # # # # #

Cesare Cremonini di Connexia

Connexia è stata scelta da Evolvere S.p.A., player nel settore dell’energia rinnovabile, per la gestione della strategia di comunicazione multicanale. A Connexia l’incarico di definire, dopo una fase iniziale di analisi, la strategia di comunicazione di Evolvere rispetto alla corporate identity e ai social media, con l’obiettivo di massimizzare la visibilità del brand, rafforzarne il posizionamento e comunicare l’offerta dell’azienda.

“Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione. Siamo certi che Connexia, con il suo team di consulenti ed esperti, saprà garantirci il supporto di cui abbiamo bisogno per rafforzare la nostra strategia comunicativa” commenta Gian Maria Debenedetti, Amministratore Delegato di Evolvere. “Puntiamo a rafforzare il posizionamento di Evolvere sul mercato italiano e a comunicare in modo rilevante ed efficace la nostra mission, i nostri valori e i nostri servizi; crediamo che Connexia sia il partner giusto per favorire il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati”.

“Evolvere è stata recentemente selezionata per prendere parte a Elite, iniziativa promossa da Borsa Italiana che prevede l’inserimento dell’azienda all’interno di una piattaforma internazionale di servizi integrati, creata per supportare le imprese nella realizzazione dei loro progetti” commenta Simone Cremonini, Client Services Director di Connexia. “Il programma si rivolge alle imprese ad alto potenziale di crescita e si propone di accelerarne il progresso attraverso un innovativo percorso di sviluppo manageriale e organizzativo. Siamo certi che la strategia di comunicazione messa a punto con Evolvere contribuirà a consolidare la reputazione del brand, diffonderne l’impianto valoriale e promuoverne efficacemente l’offerta”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

HoMedics lancia il nuovo progetto di branded content con Connexia e la webstar Gordon

- # # # # #

HoMedics

HoMedics, leader nel settore del benessere e della bellezza del corpo, presenta “Per un Pelo: storie d’amore andate lisce. O quasi”, il nuovo progetto di branded content sviluppato in collaborazione con Connexia e la webstar Gordon, protagonista dei video.

La campagna nasce per supportare la comunicazione sull’epilatore a luce pulsata Duo Plus di HoMedics: un incontro inaspettato, un cambio di programma last minute: a tutte le donne è successo di perdere delle occasioni importanti perché non abbastanza depilate. Oppure, per un colpo di fortuna, sono riuscite a cogliere il momento giusto e hanno scampato la figuraccia… Per un Pelo!

È proprio intorno a questa comune problematica che nasce “Per un Pelo: storie d’amore andate lisce. O quasi”, che si propone di raccontare le classiche situazioni imbarazzanti in cui tutte le donne si sono trovate almeno una volta nella vita per colpa dei peli superflui, il tutto attraverso la forza espressiva e l’ironia di Gordon, l’acclamata webstar divenuta famosa per i suoi divertenti video che si ispirano alle diverse sfumature dei vizi e dei difetti più comuni tra le donne.

Prendendo spunto dalle storie raccontate dalle utenti, Gordon interpreta l’universo femminile e la problematica dei peli superflui in 3 differenti video-episodi, che verranno condivisi sulle properties social della webstar e di HoMedics a partire da oggi e nel corso di quella che è stata annunciata come la “Settimana del Pelo”.

La campagna sarà supportata da una formula di engagement degli utenti i quali, nel corso della settimana, verranno invitati a raccontare le loro storie più divertenti e originali di situazioni andate lisce oppure no, “Per un Pelo”. Inoltre, la campagna sarà sostenuta da un’attività di Digital PR, che prevedrà l’invio del prodotto a 13 blogger e influencer del mondo lifestyle e beauty, le quali verranno invitate a seguire le dis- avventure di Gordon e a testare i benefici dell’epilatore a luce pulsata di casa HoMedics.

articoli correlati

AZIENDE

Connexia si aggiudica il personal branding di Margot Zanni, co-founder Dalani

- # # # # #

Connexia si aggiudica il personal branding di Margot Zanni, creative director e co-founder Dalani

Dalani.it, con il suo team di esperti di arredamento e decorazione, sceglie Connexia, digital experience agency del Gruppo Doxa, per il personal branding di Margot Zanni, ex giornalista appassionata di design che ha portato al successo la piattaforma dedicata all’home&living selezionando personalmente i migliori prodotti italiani e internazionali, intercettando trend e atmosfere, premiando designer emergenti.

Obiettivo, supportare la Creative Director e co-founder di Dalani.it in tutte le opportunità di visibilità, le attività di incremento della propria awareness e le iniziative finalizzate al consolidamento della propria posizione di opinion leader nel mondo dell’interior design attraverso la promozione del gusto personale e della raffinatezza di proposte e selezioni.

Dalani.it ha scelto inoltre di affidarsi a Doxa, azienda leader per le ricerche e le analisi di mercato, per condurre un’analisi approfondita del consumatore nell’home&living digitale, con particolare focalizzazione sulle abitudini comportamentali e di acquisto nel mercato dell’arredamento online.
I risultati della ricerca sono stati presentati lo scorso luglio a Milano durante i lavori del Convegno Dalani @Home 2.0.

“Sono davvero entusiasta di questa nuova collaborazione. Con il contributo di Connexia spero di individuare nuovi canali attraverso cui sviluppare ulteriormente lo storytelling e trasferire a quante più persone possibile la passione, il gusto e lo stile che sono diventati le caratteristiche principali di Dalani.it” afferma Margot Zanni, Creative Director di Dalani Home & Living.
“E’ sempre fonte di soddisfazione, oltre che un piacere, poter annunciare la collaborazione con una personalità creativa e rilevante nel panorama dei trend setter italiani come Margot Zanni, che ha contribuito a dar vita allo shopping club più originale e popolare dell’home&living nazionale” dichiara Simone Cremonini, Client Services Director di Connexia. “Siamo certi che la nostra esperienza nel settore lifestyle si rivelerà fondamentale per consolidare e accrescere ulteriormente la personal awareness di Margot, il vero ”core” di Dalani.it”.

articoli correlati