BRAND STRATEGY

Coca-Cola sponsor ufficiale di Radio 105 “Music & Fun”, il tour delle spiagge italiane

- # # # # # #

Al via il tour estivo di Radio 105 sulle spiagge italiane per l’edizione 2013 di “105 Music & Fun”: 6 week-end unici per raggiungere in vacanza e sul territorio i fans della radio all’insegna della musica e del buon umore con le dirette nazionali, i gadget e l’animazione di Radio 105 e dei suoi sponsor. Sponsor ufficiale dell’evento è Coca Cola con la sua campagna “Condividi una CocaCola”.

 

Coca Cola sarà presente in ogni tappa di 105 MUSIC & FUN con iniziative tutte legate a “Condividi una CocaCola”: la campagna di personalizzazione del prodotto con la quale il brand del soft drink più amato al mondo ha lasciato il posto ai 150 nomi propri più diffusi in Italia, ai nomi generici e ai modi di dire più comuni e popolari tra il pubblico di giovani consumatori. Chi non troverà la “sua” Coca Cola potrà personalizzare la lattina nei due stand presenenti per condividere con “lui/lei” la bevanda e vivere un momento di felicità.

 

Due pick up itineranti by CocaCola coinvolgeranno abitanti e villeggianti delle località vicine alle tappe del tour, con attività sempre divertenti e all’insegna della condivisione, questo perché… le estati migliori son quelle che si condividono! CocaCola  sarà presente con “105 Music & Fun” a: – Santa Margherita Ligure (19-20-21 luglio), – Bibione (26-27-28 luglio), – Gabicce Mare (2-3-4 agosto), – Palinuro (9-10-11 agosto), – Crotone (16-17-18 agosto), – Capo d’Orlando (23-24-25 agosto).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Condividi una Coca-Cola, al via il tour estivo nelle spiagge, negozi e parchi divertimento

- # # #

 

Proseguirà sino ad agosto il tour promozionale realizzato da Adverteam per l’operazione ‘Convidi una Coca-Cola’, partito lo scorso 8 maggio, con la personalizzazione delle lattine e delle bottiglie del soft drink. Chi non troverà il  suo nome nei 50 scelti tra i nomi italiani più diffusi, potrà personalizzare la lattina della bevanda in uno dei numerosi appuntamenti nei corner Coca Cola.

 

Il team Coca-Cola presidierà 7 adidas store sul territorio italiano (Verona, Roma, Napoli, Lucca, Lecce  e Reggio Calabria), dall’8 giugno al 7 luglio, e il Mondadori Multicenter di Corso Vittorio Emanuele a Milano, dal 24 giugno al 7 luglio.

Inoltre, un Wolkswagen T2 by Coca-Cola sarà itinerante in Italia, toccando le principali città dal Nord al Sud (Torino, Genova, Bologna, Firenze,  Roma, Napoli, Salerno, Giffoni, Reggio Calabria), da fine giugno e per tutto luglio.

Per scoprire la tappa del tour estivo più facile da raggiungere, basterà collegarsi al sito www.condividiunacocacola.com per verificare le date e le località di ogni appuntamento.

Il gioco più divertente dell’estate sarà quindi quello di personalizzare la propria lattina Coca-Cola con il proprio nome o soprannome, o con quello del miglior amico, del proprio amore o, perché no, della propria mamma o papà…
L’invito di Coca-Cola per la prossima estate è infatti quello alla “condivisione”, perché le estati migliori e gli affetti più duraturi nascono sempre dalla condivisione delle proprie emozioni.

Il tour estivo Condividi una Coca-Cola è parte integrante di un progetto articolato di comunicazione integrata e multicanale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Condividi una Coca-Cola”, le lattine personalizzate in tv con McCann Worldgroup

- # # # # # # #

Conclusa con successo la fase teasing della campagna “Condividi una Coca Cola”, il colosso americano torna in tv con un inno alla condivisione firmato da McCann Worldgroup. Condivisione e amicizia sono alla base del nuovo spot che ha per protagonisti due amici, Lorenzo e Matteo che hanno, da sempre, diviso tutto.

Inizia così la seconda fase con lo spot televisivo on air dal 2 giugno. La storia punta sulla condivisione in modo divertente e ironico, i due ragazzi parlano del loro legame e delle loro avventure estive, incoraggiando tutti a condividere una Coca-Cola con il proprio migliore amico. La creatività dei due spot televisivi,  dei radiocomunicati, la campagna stampa, affissione, le attività di comunicazione sul web e sui social media, sono state realizzate da McCann Worldgroup. La pianificazione è curata da Starcom Italia. Oltre alla tv, sono previsti spot radiofonici, una pianificazione su stampa e affissioni e verrà realizzata un’estesa campagna di comunicazione all’interno dei punti vendita, che coinvolgerà oltre 12mila punti della grande distribuzione e 37mila bar.

Con il progetto “Condividi una Coca-Cola”, il celebre logo sulle bottiglie e lattine di Coca-Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola Zero sarà sostituito, fino ad agosto, dai 150 nomi propri più diffusi in Italia (da Alessandra a Valentina, da Andrea a Stefano), ma non solo…. protagonisti anche i nomi generici (“mamma”, “amico”, “il prof”, “la squadra”) e i modi di dire più comuni e popolari tra il pubblico di giovani consumatori (come: “Lo Zio”, “Il Socio” ,“Il Fenomeno” , “La VIP”, “La Stilosa”, “Il Genio”).

A supporto del progetto è stata ideata un’importante campagna integrata di marketing, che ha visto un notevole investimento pubblicitario e il coinvolgimento di molteplici canali.

La fase “teasing” della campagna, che si è da poco conclusa, mirava a coinvolgere, attraverso un’articolata attività di Brand PR, un ampio spettro di influencer a vario titolo (vip, giornalisti, blogger, etc). I risultati sono stati straordinari con più di 20 milioni di impressions (tra Twitter, Facebook e Instagram) e tre video teaser dedicati al progetto postati sul canale YouTube di Coca-Cola.

Grazie a questa campagna, i giovani potranno trascorrere un’estate all’insegna dell’amicizia e della condivisione, divertendosi a cercare sulle confezioni i nomi di parenti e amici: le lattine e le bottiglie diventeranno regali unici e collezionabili, il pretesto per socializzare e attaccar bottone in spiaggia come in città, ma anche icone da esibire o oggetti da regalare per condividere una Coca-Cola in allegria.

articoli correlati

AZIENDE

Hp a fianco di Coca-Cola per la grande campagna di personalizzazione del marchio

- # # # #

800 milioni di etichette personalizzate in 32 paesi. Questi i numeri da record dell’operazione di personalizzazione delle etichette da parte di Coca Cola con la campagna ‘condividi una Coca Cola’. Avviata in tutta Europa il 1 maggio ed è studiata per consentire a Coca-Cola di coinvolgere direttamente i suoi consumatori in 32 paesi. Un’operazione dietro cui c’è la HP Indigo WS6000, tutta la tecnologia HP per sostituire Il famoso logo Coca-Cola sulle bottiglie di Coca-Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola Zero con 150 tra i nomi i, i soprannomi e i vezzeggiativi più comuni in ogni paese. La campagna, supportata da un programma di marketing completamente integrato per la connessione online con i consumatori, rafforza la posizione di Coca-Cola quale innovatore all’interno del commercio al consumo.

 

“La confezione svolge un ruolo critico nella campagna Condividi una Coca-Cola poiché collega la bottiglia fisica ai canali di comunicazione online, inclusi social network e siti di contenuto generato dagli utenti” afferma Marit Kroon, marketing manager di Coca-Cola Europa. “La possibilità di personalizzare un così elevato volume di etichette con le macchine da stampa digitali HP Indigo ottenendo al contempo la qualità e l’uniformità richieste da Coca-Cola, apre la via a nuove possibilità per future campagne creative.”
Il progetto è stato condotto da Peter Overbeek di ESHUIS, un convertitore di etichette con sede a Dalfsen, Paesi Bassi e ha coinvolto otto convertitori di etichette in varie parti d’Europa, i quali hanno coordinato la produzione delle etichette personalizzate su 12 macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000. Le macchine da stampa hanno lavorato 24 ore al giorno per circa tre mesi per produrre quasi 800 milioni di etichette, il più grande lavoro mai effettuato su macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000.

“Durante i mesi di stampa continua, le macchine digitali serie HP Indigo WS6000 hanno dimostrato di essere eccezionalmente affidabili, di offrire livelli di produttività record e tempi di esercizio dell’86%”, ha commentato Peter Overbeek, amministratore delegato di ESHUIS. “Con una rete europea di operatori di stampa che utilizzano macchine HP Indigo così solida, le opportunità per i proprietari di marchi quali Coca-Cola sono infinite”.

 

Il contenuto statico sulle etichette per questo progetto è stato dapprima stampato in modo convenzionale su film BOPP da 38 micron e quindi personalizzato con i nomi utilizzando le macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000. Tutte le macchine da stampa HP Indigo utilizzate per questo progetto presentavano la stessa configurazione e le stesse impostazioni per garantire il completo allineamento e l’assoluta uniformità durante la produzione.

Inoltre, per assicurare il mantenimento del colore del marchio Coca-Cola su tutte le macchine, HP Indigo ha formulato l’inchiostro rosso Coca-Cola. Questo inchiostro ha svolto la funzione di riferimento per tutta la stampa convenzionale e digitale per la campagna Condividi una Coca-Cola e servirà inoltre come colore di riferimento per Coca-Cola in futuro.

Insieme alle confezioni fisiche di Coca-Cola, il portale www.shareacocacola.com fornisce una piattaforma da cui i consumatori possono sperimentare virtualmente la campagna Condividi una Coca-Cola con amici e familiari in tutto il mondo. I consumatori possono utilizzare il sito Web per creare e personalizzare lattine virtuali da inviare agli amici di Facebook, nonché per condividere contenuto e per scoprire gli eventi Coca-Cola locali.

 

“La possibilità di creare confezioni personalizzate rappresenta un’incredibile opportunità per aziende come Coca-Cola per coinvolgere maggiormente la loro clientela mettendo in evidenza il loro marchio e il loro prodotto sugli scaffali” commenta Alon Bar-Shany, vicepresidente e general manager della divisione HP Indigo. “Le macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000 hanno dimostrato le loro capacità di produzione su grande tiratura soddisfacendo le esigenze di un progetto di questa scala, in linea con i tempi e con gli standard del marchio Coca-Cola.”

articoli correlati