MEDIA

AAA Cercasi Giovani Videomaker per raccontare il gioco del Bridge. In palio 2.000 euro

- # # # #

bridge

Il Bridge è un gioco di carte (o un gioco “con le carte”, come lo amano definire gli appassionati), diffuso a livello mondiale le cui caratteristiche principali sono gli schieramenti in due coppie contrapposte e le mosse ragionate utili all’esercizio della logica e della memoria.

 

La Federazione Italiana Gioco Bridge (FIGB) ha indetto il concorso “Uno spot per la mente” (il bridge è definito uno sport della mente) cui potranno partecipare tutti i giovani sotto i 26 anni di età ai quali è richiesto di creare un video-spot per promuovere il gioco del Bridge.

 

Per i vincitori del concorso ci sono importanti premi in palio: 2.000 euro al video che la FIGB valuterà come il migliore, 1.000 euro agli altri video selezionati. Il bando di concorso è disponibile sul sito della FIGB: è sufficiente iscriversi entro il 31 gennaio 2019 inviando il file all’indirizzo concorso.bridge@federbridge.it. Una giuria apposita valuterà i lavori in base all’originalità, alla pertinenza e alla qualità.

 

L’evento di premiazione si terrà al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme il 17 marzo 2019, in occasione della cerimonia di premiazione dei Campionati Italiani Societari a Coppie.

 

“Con questa iniziativa – spiega il Presidente FIGB Francesco Ferlazzo – la Federazione ha l’obiettivo di avvicinare il bridge come “sport della mente” a un pubblico giovane, dato il sempre maggiore successo che riscuotono i nostri corsi nelle numerosissime scuole italiane a partire dalle medie inferiori”.

 

Il briefing

Uno o più spot pubblicitari della lunghezza di 30 secondi, inventati, interpretati e realizzati dai partecipanti (utilizzando gli strumenti e le modalità preferite: telecamera, telefonino, tablet, computer grafica o disegni animati ecc.), che seguano la struttura e la strategia dello spot esistente e che raccontino (sempre attraverso l’utilizzo di sole immagini e musica) storie diverse in modo ironico e divertente.

 

I problemi da evidenziare nello spot possono essere di qualsiasi tipo (meccanico, sociale, culinario, ecc.), preferibilmente evitando quelli prettamente matematici come nello spot attuale.

 

La soluzione del problema deve avere attinenza con la logica e deve essere affidata a un personaggio “improbabile”, qualcuno che di primo acchito non si penserebbe poter essere in grado di risolvere quel particolare problema.

 

Alla fine si scopre – grazie alla scritta “io gioco a Bridge” – che ci è riuscito perché è un giocatore di Bridge. Lo spot si conclude con il claim Bridge. Lo Sport della mente e i loghi della Federazione Italiana Gioco Bridge e del CONI.

 

Obiettivo: Creare curiosità sul gioco del Bridge posizionandolo come gioco intelligente.

articoli correlati

MEDIA

Marie Claire lancia Bodytelling: alla ricerca di talenti nelle Università d’eccellenza

- # # # # #

bodytelling

Bodytelling è un progetto di ricerca di talenti, attività che Marie Claire coltiva da sempre. Per il 2019 il mensile di Hearst Italia ha deciso di ingaggiare i ragazzi della Generazione Z che studiano arte e comunicazione nelle Scuole Universitarie eccellenti d’Italia e che saranno professionisti della comunicazione e creativi.

A dare il via al progetto sarà il numero di febbraio di Marie Claire, in edicola dal 16 gennaio. Gli studenti si impegneranno per 5 mesi a immaginare, documentare, ritrarre o scrivere storie sul corpo femminile. Con Bodytelling Marie Claire adempie a una sua storica missione, quella di intercettare le giovani generazioni e dar voce alla loro creatività attraverso diversi strumenti narrativi e con massima libertà d’espressione.

Curatrice del progetto a fianco di Marie Claire è Erika Brenna, produttore creativo di contenuti televisivi e digitali, giornalista ed esperta di critica e analisi televisiva.
Il percorso coinvolge 20 tra scuole Universitarie e Accademie di tutta Italia. Gli studenti potranno lavorare su formati multimediali, video, fotografie, illustrazioni, racconti e sceneggiature. Per ogni scuola sarà scelta un’opera finalista da parte della redazione di Marie Claire. I lavori finalisti saranno valutati, durante l’evento di chiusura di Bodytelling a giugno, da una giuria di qualità composta da professionisti di settore (fotografi/sceneggiatori/registi/direttori creativi/scrittori ecc.).

 

I vincitori saranno Guest Editor di un numero di Marie Claire e del suo profilo Instagram per un giorno.
Bodytelling fa parte del progetto di ricerca di talenti Future Visioni, lanciato da Marie Claire Italia nel 2013.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

New! firma il restyling del sito Smemoranda. Al via il concorso per creare la copertina 2020

- # # # # #

Smemoranda

Smemoranda cambia pelle online con il nuovo sito realizzato dall’agenzia milanese di comunicazione e marketing New! in collaborazione con la redazione di Smemoranda.

 

Il rilascio del progetto, sul quale l’agenzia è intervenuta sia dal punto di vista strutturale con l’account Dànila Poggi Pianciani sia dal punto di vista grafico con la direzione di Andrea Marchi, è accompagnato da un concorso interattivo ospitato sul sito per permettere agli utenti più affezionati di disegnare la copertina dell’edizione 2020 del diario.

 

La grafica

Il nuovo concept grafico del sito si basa sulla volontà di allineare ancora di più la fruizione di Smemoranda in rete con quella analogica dell’edizione cartacea, facendolo così assomigliare a una Smemo usata e vissuta dagli utenti, che vanno a confluire in una community dai forti tratti identitari. Sono stati riproposti elementi grafici nei quali gli utilizzatori del diario cartaceo si possono riconoscere, come lo sfondo a quadretti e gli elementi che ricordano il tratto di un evidenziatore. A rendere ancora unico il portale, le illustrazioni realizzate ad hoc dall’artista e collaboratrice del diario Laurina Paperina.

 

I contenuti

I contenuti, tra testi, video, illustrazioni e animazioni, spaziano dalle storie, proposte dalla redazione e dai collaboratori, alle vignette, dalle rubriche alle news su eventi e curiosità, dalle interviste all’oroscopo, per finire con il grande archivio di tutte le Smemo, con migliaia di testi e vignette pubblicati a partire dal ’79.

 

“Tutte le novità, dalle funzioni all’estetica, si muovono nella medesima direzione – spiega Stefano Ferranti, Fondatore di New! – ovvero rinforzare il senso di appartenenza di chi ha amato e ama la mitica Smemo, accorciando le distanze tra dimensione digitale e analogica e permettendo di contribuire in prima persona al processo di restyling attraverso diversi livelli di interazione.”

 

Il concorso “La Smemo la crei tu”

Un mood che prende corpo anche nella sezione del sito dedicata al concorso “La Smemo la crei tu”: gli utenti, già abituati a personalizzare le pagine delle loro Smemoranda, possono proporre fino al 18 gennaio 2019 una nuova veste grafica per la copertina della prossima edizione giocando con colori, immagini e disegni.

In palio, oltre alla pubblicazione della Smemo migliore in edizione speciale, una borsa di studio in denaro di tremila euro e altri premi: una vacanza studio Kaplan nel Regno Unito, due smartphone Wiko dei modelli View2 Go e View2 Plus, un corso di inglese in E-Learning Kaplan, borse NAVA, MH Way, S bag e gli zaini-impermeabili S.O.B.

Una volta creati sul sito e condivisi sui social i progetti, a partire dal 25 gennaio, gli utenti sceglieranno attraverso una votazione sul sito le 40 copertine finaliste. La giuria interna di Smemoranda assegnerà i 40 premi in palio entro il 25 marzo 2019.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Control rilancia il payoff Feel Make Feel con una piattaforma digitale

- # # #

control

Control, l’esperto del piacere, rilancia lo storico payoff Feel Make Feel con una nuova piattaforma di comunicazione integrata ricca di contenuti e iniziative, per raccontare e coinvolgere le persone nella propria visione del piacere e del benessere sessuale. I temi che interpretano e supportano il senso contemporaneo di Feel Make Feel, alla base della comunicazione di Control, sono il piacere, la scoperta e la relazione.

Come il nuovo sito del brand, che rappresenta una vera e propria piattaforma digitale: informazione, narrazione e interazione in un costante processo di evoluzione e dialogo con le persone. I prodotti sono presentati attraverso un’interazione narrativa che permette alle persone non solo di trovare la scelta giusta per le proprie necessità, ma anche di scoprire soluzioni che possono arricchire e ampliare la propria esperienza sessuale. A integrazione delle informazioni di prodotto è stata fortemente voluta anche un’area dedicata ai contenuti editoriali, in costante aggiornamento, sempre nell’ottica di continuo confronto con i propri visitatori.

Particolarmente importante per il brand è la sezione educational, che racconta di progetti molto importanti perché dedicati a un target sensibile come quello dei teenager, alla ricerca di punti di riferimento autorevoli.
Nel sito non manca la sezione dedicata alle attività promozionali e gli eventi che sono pianificati durante l’anno.

Ma non è finita qui: Control premia i suoi fan anche con un’altra iniziativa dedicata a chi ama prendersi cura di sé con il Concorso Chi ama se la gode – attivo per tutto il 2018 – che regala fantastiche esperienze wellness, beauty e fitness per il tempo libero.
Partecipare è semplice e vincere è garantito. Acquistando un prodotto Control contrassegnato dal bollino promozionale in una della farmacie aderenti entro il 31.12.2018, è sufficiente andare sul sito control.it, inserire il codice e scegliere la propria esperienza preferita (tra ingresso in Spa, trattamento di bellezza taglio di capelli, modellatura barba, palestra, sessioni di fitness e lezioni si sport), prenotarla e godersela.

Per il lancio della nuova linea di gel Control 2in1 Massage & Pleasure è stata realizzata una campagna dal linguaggio visivo immaginifico ed evocativo, con l’obiettivo di raccontare il prodotto in modo diverso, lasciando trasparire le emozioni oltre che le sensazioni. #PleasureStories by Control è un mondo ispirato dalle fragranze e dagli ingredienti di provenienza di ogni prodotto

La campagna è composta da quattro soggetti, uno per ogni referenza di prodotto:
– A tropical pleasure story per Exotic Escape
– A fresh pleasure story per Mediterranean Sea
– A spicy pleasure story per Thai Passion
– A sweet pleasure story per Madagascar Sweetness.
La campagna è andata online durante i mesi di giugno, luglio e agosto, sui più importanti canali digitali.
Credits: la campagna è nata da un’idea creativa di B Fluid, la realizzazione e animazione dell’immaginario visivo che si sprigiona durante il messaggio sulla pelle degli attori è a cura della casa di produzione Trunk.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Crescita del digitale e debutto all’estero: per i suoi 60 anni PAM presenta i piani di sviluppo strategico per il futuro

- # # # # # #

Pam

Gruppo Pam ha presentato oggi a Milano, durante un’inedita conferenza stampa a bordo di un tram brandizzato in viaggio per le vie di Milano, la sua ricetta per coniugare tradizione e innovazione e le strategie di sviluppo per il futuro. L’occasione è quella dei 60 anni del gruppo che, sin dall’apertura del suo primo negozio a Padova nel 1958, ha sempre avuto ben chiare le linee guida del suo sviluppo: italianità, qualità e innovazione.

“Sono contento di celebrare oggi, insieme a tutti i Clienti, il nostro sessantesimo anniversario – ha dichiarato Gianpietro Corbari, Amministratore Delegato di Pam Panorama (nella foto) – perché racconta la storia di un Gruppo italiano che ha saputo coniugare tradizione e innovazione rendendoli due asset fondamentali per lo sviluppo futuro”. Un esempio su tutti, quello del settore alimentare, che è migliorato costantemente negli ultimi 5 anni. Se, infatti, nel 2013 il food rappresentava il 90% del fatturato, nel 2017 ha raggiunto il 94% e, secondo le ultime previsioni, nel 2018 crescerà ancora di due punti percentuali, assestandosi al 96%.

Una storia di qualità e presenza sul territorio

Sono oltre 1000 i negozi PAM in tutta Italia, dai punti vendita di prossimità (Pam Local) agli ipermercati. L’alimentare per Pam è molto importante: dalla freschezza e qualità del pesce fornito da una flotta di pescherecci di Chioggia, all’attenzione verso il cibo veg e multietnico, al biologico, in linea con l’evoluzione dei consumi del nostro paese. Tante, infine, le attività sul territorio, a dimostrare la vicinanza dell’insegna ai propri clienti.

PAM e l’eCommerce

Per il Gruppo Pam l’eCommerce è una leva molto importante. Attualmente è possibile acquistare gli alimenti online attraverso il delivery a casa assicurato dalle partnership con Supermercato24 e Amazon Prime, con il quale ha recentemente stretto un accordo per ora esclusivamente sulla piazza di Roma ma che potrà avere, in futuro, evoluzioni interessanti.

“Per ora l’eCommerce rappresenta soltanto l’1% del fatturato ma puntiamo a superare l’1,5% entro il prossimo anno e ad aumentarlo in maniera importante anche grazie ai nostri progetti di intenrazionalizzazione. Per noi non esiste un conflitto tra i canali offline e online – continua Gianpietro Corbari – come in questi ultimi giorni è stato paventato nella querelle legata alle chiusure domenicali, anzi pensiamo che i due canali debbano essere integrati in maniera sinergica, per venire incontro alle diverse tipologie di consumi e di Clienti e non nascondiamo che, se oggi l’influenza del fatturato food sviluppato attraverso l’eCommerce si attesa intorno all’1%, entro i prossimi 5 anni vogliamo raggiungere risultati molto ambiziosi”.

Gli obiettivi di crescita

Ma ancor prima in agenda è previsto un appuntamento importante e cioè il debutto all’estero entro il 2020. “Stiamo lavorando per sviluppare il business al di fuori del nostro paese e non solo in Europa – spiega Gianpietro Corbari – dove potremmo valorizzare al meglio il nostro dna italiano facendo leva sui prodotti Made in Italy. All’interno dei confini nazionali saranno soprattutto i Pam local, il nostro format dalle superfici più piccole e orientate al vicinato e alla spesa di tutti i giorni, a crescere maggiormente, con la previsione di raddoppiarne il numero, attualmente vicino ai 100 punti vendita, nel prossimo biennio”.

“Il 50% degli investimenti nel 2019 e 2020, che toccheranno i 120 milioni di euro, saranno infatti dedicati allo sviluppo del business e alle nuove aperture. Abbiamo grandi progetti per il futuro e per vivere altri 60 anni spesi al meglio”, conclude Corbari.

Pam e l’innovazione

Per intercettare e anticipare i bisogni dei consumatori Pam ha costituito al suo interno gli “Innovation Lab”, veri cantieri di sperimentazione – in collaborazione con il Politecnico di milano – che daranno i loro frutti nel 2019. Allo studio casse intelligenti, servizi basati su intelligenza artificiale e machine learning, certificazioni di processo e di prodotto basate sulla tecnologia blockchain.

Un focus particolare è quello dedicato ai pagamenti veloci, come Apple Pay e Satispay al momento già disponibili nei supermercati e che verranno implementati in futuro.

60 anni spesi al meglio, la nuova strategia di comunicazione

“Quest’anno festeggiamo, insieme a tutti i nostri clienti, sei decenni da protagonisti nello scenario della grande distribuzione in Italia”, interviene Fulvio Faletra, Direttore Customer Engagement di Pam Panorama. “Abbiamo scelto di organizzare una serie di iniziative con l’obiettivo di ringraziare tutte le persone che fanno parte della nostra storia, una tradizione italiana fatta di valori e con uno sguardo sempre rivolto al futuro. Per questa importante celebrazione abbiamo deciso di lanciare un nuovo payoff che ci rappresenta pienamente: 60 anni spesi al meglio, perché sottolinea l’impegno che abbiamo sempre profuso nell’offrire prodotti, servizi e soluzioni per migliorare la qualità della vita. Perché una spesa migliore rende più bella la vita”.

In partenza due iniziative esclusive: il Pam Tram che solcherà le vie del centro di Milano per una settimana intera e un concorso che durerà per tutto il mese di
ottobre e metterà in palio 60 Fiat 500. Queste le ultimissime novità dei festeggiamenti per i 60 anni del Gruppo Pam, di cui gli italiani hanno già avuto un’anteprima a settembre quando alcune piazze nelle città di Padova, Milano e Torino sono state popolate da set che hanno ricreato una scenografia ispirata alle ultime sei decadi.

Il Pam Tram – Dal 2 al 7 ottobre sarà possibile rivivere metaforicamente il viaggio del Gruppo Pam attraverso il “Pam Tram”, la classica vettura milanese, detta “la Ventotto”, rispolverata e brandizzata Pam, il cui interno richiamerà gli ambienti di un supermercato e ospiterà uno scaffale con le eccellenze a marchio Pam Panorama. Il tram, che percorrerà un tragitto nel centro di Milano, partendo da Piazza Fontana per raggiungere il Castello Sforzesco, ospiterà al suo interno tante
sorprese per sentirsi immersi negli Anni’60, come le commesse vestite secondo lo stile dell’epoca e gli spuntini ispirati alle ricette di quegli anni che, preparati da La Scuola de La Cucina Italiana, potranno essere assaggiati durante tutto il giorno.

Tutti i giorni, dalle 18 alle 20, sarà invece possibile partecipare a un esclusivo happy hour e rivivere le atmosfere degli Anni ’60 grazie ad accessori in tema e ornamenti vari a disposizione del pubblico per scattarsi una foto e festeggiare così il compleanno di Pam.

Il concorso –  “Entra con il carrello, esci con una Fiat 500” è il concorso che permetterà a tutti i Clienti possessori di “Carta Per Te” dei supermercati Pam e ipermercati Panorama aderenti all’iniziativa, di provare a vincere una delle 60 Fiat 500 in palio, effettuando una spesa pari a 30 euro e multipli. I vincitori del concorso saranno 60 fortunati, selezionati nel corso di 5 estrazioni ogni venerdì a partire dal 5 al 31 ottobre. Inoltre, acquistando alcuni prodotti appositamente segnalati a volantino, i Clienti acquisiranno una o più partecipazioni all’estrazione finale.

Le decadi targate Pam – Le celebrazioni sono già partite ufficialmente a metà settembre con la prima tappa delle “Decadi” che si è tenuta a Padova, città dove nel 1958 è stato inaugurato il primo supermercato Pam. L’evento itinerante ha poi raggiunto Milano e Torino nei successivi due fine settimana dove alcuni attori hanno messo in scena situazioni di vita quotidiana ambientate in cucina, in salotto, in camera da letto, in bagno e così via, invitando i passanti a diventare parte attiva della  scena. I partecipanti hanno potuto, infatti, utilizzare parrucche, occhiali, abiti e accessori delle diverse epoche e servirsi dei set come photo booth condividendo la foto realizzata sui propri  profili con l’hashtag #pamstory e #pampanorama.

Partner di tutte le iniziative di comunicazione di Pam sono McCann WorldGroup per la creatività e Initiative per la pianificazione media. Le attività digital e social sono invece affidate all’agenzia Fornace di Verona che sta anche curando il lancio del nuovo sito, totalmente rivisto e mobile first.

Pam è attualmente presente in televisione, radio e stampa grazie alla partnership siglata con Mediaset e Mondadori: “siamo già presenti con un 70”, realizzato dal gruppo di Cologno, all’interno del preserale Caduta libera condotto da Gerry Scotti su Canale 5, mentre la terza e la quarta settimana di ottobre andrà on air un 10” che promuove il concorso. Contemporaneamente siamo sulle emittenti radio e sui magazine gestiti da Mediamond”, conclude Fulvio Faletra.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Burger King punta sulla realtà aumentata e lancia un concorso insieme a Monster

- # # # #

Burger King

Burger King punta sempre di più sulla realtà aumentata e, dopo il successo dell’iniziativa per i Mondiali di calcio, chiama di nuovo a raccolta i suoi fan attraverso l’app con un nuovo concorsi a premi.

Dal 10 settembre al 10 ottobre, i clienti che gusteranno un menù Medium, Large o Extra Large insieme a un energy drink Monster in abbinamento, potranno vincere premi firmati Monster Energy Drink e un viaggio a Cape Town per due persone per assistere alla finale del World Rally Cross of South Africa.

Per partecipare al concorso basterà scaricare l’app, registrarsi, inquadrare con il cellulare il logo presente sullo scontrino, inserire il codice univoco e giocare con la realtà aumentata di Burger King attraverso la piattaforma BK Zone appositamente creata.

Un unico scontrino dà diritto a ben cinque giocate al giorno e tutti, giocando, avranno sempre diritto a un premio: un coupon Burger King della durata di una settimana. Tutti i giorni si potrà vincere una maglietta firmata Monster Energy Drink e, al termine del concorso il vincitore assoluto della classifica si aggiudicherà il super premio finale, il viaggio per Cape Town.

La nuova campagna sarà comunicata attraverso i canali social, digital e in-store di Burger King Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#passioneazzurra: Gazzetta dello Sport premia l’amore per il volley

- # # # # # #

Gazzetta dello Sport

In occasione dei Campionati mondiali di Pallavolo 2018 che vedranno protagoniste le nazionali italiane di Volley maschili e femminili, coinvolte rispettivamente in Italia e Bulgaria dal 9 settembre e in Giappone dal 29 settembre prossimi, Gazzetta dello Sport in associazione con DHL, Crai, Erreà e Mizuno, quali sponsor di maglia e sponsor tecnici delle nazionali, promuove il concorso #passioneazzurra in collaborazione con la Federazione Italiana Pallavolo.

Il concorso

Il Concorso, attivo dal 30 agosto al 21 ottobre 2018, è rivolto a tutti gli appassionati di pallavolo che vogliono essere a fianco delle due nazionali italiane nel percorso di sfide che saranno chiamate ad affrontare durante il campionato mondiale.

Partecipare al concorso è molto semplice: basta caricare nella sezione dedicata all’iniziativa del sito di Gazzetta un disegno, una foto, un’immagine o un video che esprimano l’emozione o il proprio modo di interpretare e vivere il tifo e la passione per la pallavolo. I contenuti caricati saranno visibili al pubblico che potrà votare quelli che preferisce contribuendo a generare una classifica.

I premi

I 20 contributi che riceveranno il maggior numero di voti saranno sottoposti al giudizio di una giuria tecnica, che sulla base di precisi criteri (pertinenza al tema del concorso, dimostrazione della passione per il mondo volley e in particolare per le Nazionali e originalità del contenuto), decreterà i 10 vincitori del Superpremio: una giornata di emozioni a stretto contatto con i giocatori della nazionale di Volley presso il Centro Pavesi di Milano.

Gli autori dei 10 contributi non selezionati dalla giuria avranno diritto comunque a un ambitissimo premio che consisterà in un kit con: 1 buono spesa Crai da 50 euro, 1 maglia official uomo/donna, 1 ginocchiera Tokio, 1 paio di scarpe Wave Luminous Mizuno.

Inoltre in palio centinaia di premi con meccanica instant win assegnati random a coloro che si registrano e caricano un contenuto che esprima la passione per la pallavolo.

Il progetto sarà supportato da un piano pubblicitario che coinvolgerà i media di ciascun partner ma soprattutto l’ampio circuito digitale e stampa di Gazzetta dello Sport.

articoli correlati

MEDIA

Per il decimo anno sul mercato italiano, Deichmann lancia il video concorso Voglio, Posso

- # # #

deichmann

In occasione del decimo anniversario di presenza sul mercato italiano, Deichmann lancia il video concorso artistico “Ti racconto una storia. Voglio, Posso” attivo dal 4 giugno al 16 settembre 2018.

Con il nuovo contest, Deichmann offre la possibilità a propri clienti di raccontare storie di persone che credono nei propri sogni e nel potere di realizzarli, rispecchiando il claim aziendale “Voglio Posso”, ideato per trasmettere in modo semplice e immediato i valori fondamentali del brand: qualità, convenienza e accessibilità.

Il concetto del claim oltre a esprimere un desiderio soddisfatto, come poter acquistare scarpe alla moda a un prezzo conveniente, può comunicare infatti anche la realizzazione di un desiderio. I partecipanti al nuovo concorso potranno esprimere la propria personalità creando e condividendo dei video realizzati ad hoc per raccontare il percorso che li ha portati a raggiungere i propri traguardi in vari ambiti.

Partecipare è semplice: basta registrare un video con uno smartphone o una videocamera e raccontare momenti speciali e di vita quotidiana, utilizzando sempre, in ogni video, la frase “Voglio, posso”. È possibile accedere al contest dalla pagina facebook di Deichmann Italia, dal sito ufficiale di Deichmann Italia e su www.Deichmann10.com. È sufficiente poi inviare il video che si desidera candidare, tramite l’apposita funzione di upload, rispettando i requisiti di sistema che verranno indicati e inserendo un titolo con eventualmente una piccola descrizione.

I video più emozionanti, verranno poi sottoposti ad una giuria che, in base alla qualità, la creatività e la tecnica con cui sono stati girati, nominerà i vincitori. In palio ci sono tre Samsung Galaxy S9 Plus e dei buoni da 300€ spendibili fino a settembre 2019. I video preferiti saranno selezionati e utilizzati nella nuova campagna per l’autunno/inverno 2018. Tutti i partecipanti riceveranno inoltre un buono sconto di 5 euro da utilizzare per acquisti nello shop online Deichmann. L’estrazione finale è prevista entro la metà di ottobre.

Il progetto è stato pensato e sviluppato in collaborazione con Go Digital Agency, agenzia milanese specializzata in comunicazione, creatività e progetti “web based”.:

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mareblu porta Gli Incredibili 2 dal grande schermo alla tavola con un concorso dedicato

- # # # #

mareblu

Una simpatica famiglia di supereroi è in arrivo a settembre 2018 sui grandi schermi italiani. Si tratta del film d’animazione Disney Pixar Gli Incredibili 2: i cinque invincibili personaggi che, a distanza di quattordici anni dal primo episodio, tornano a farci divertire. Mareblu ha deciso di portare il divertimento anche in tavola, rendendo simpatico e accattivante un prodotto adatto anche ai piccoli “supereroi” di casa.

I formati più venduti di Tonno all’olio d’oliva Mareblu avranno infatti una grafica tutta nuova per l’occasione; un’iniziativa pensata non solo per la gioia dei più piccoli, ma anche per quella delle loro mamme, rassicurate ulteriormente della bontà e della qualità Mareblu dal logo Cucina Disney riportato sulle confezioni. Tutti i formati coinvolti daranno la possibilità di vincere ogni giorno un buono dal valore di 50€ valido per Disneystore.it e spendibile entro il 30 novembre 2018.

Mareblu, inoltre, ha pensato infatti a dei magnifici gadget all’interno delle confezioni con comunicazione dedicata: un set di tattoo all’interno dei formati 6x80g e 8x80g ed un magnete all’interno del formato 9x80g.

Le istruzioni per partecipare al concorso sono disponibili su tutte le confezioni di Tonno all’olio di oliva coinvolte: per partecipare al concorso sarà sufficiente acquistarne almeno una e visitare l’apposito sito: www.vinciconmareblu.it/disney-pixar-incredibili2

articoli correlati

AZIENDE

Coca-Cola all’insegna dei momenti WOW: al via il concorso estivo

- # #

coca-cola

Il cinema è la tua passione? Il tuo hobby preferito è praticare sport adrenalinici? Ti piace viaggiare? Qualunque sia la tua preferenza, Coca-Cola ha il premio giusto per rendere la tua estate indimenticabile. Con il concorso “Ogni giorno un’esperienza straordinaria da vivere in Italia” indetto dal brand, fino al 26 agosto, tutti coloro che acquisteranno i prodotti coinvolti nell’iniziativa (come Coca-Cola, Fanta, Sprite, Powerade e il nuovo tè freddo Fuzetea) potranno tentare la fortuna e vincere uno degli straordinari premi in palio.

Gli oltre 100 premi previsti sono stati pensati per regalare momenti speciali e assicurare esperienze uniche ai vincitori, per esaudire i loro desideri. Per svelarli, Coca-Cola li ha riportati sulle sue confezioni: Attore per un giorno? Potrai vivere un giorno in compagnia di Salvatore Esposito sul set della serie TV Gomorra. Notte in igloo o una giornata da Re? Prova il brivido di dormire in un rifugio delle Dolomiti circondato solo da ghiaccio e neve, avvolto in calde coperte e sacchi a pelo, oppure prova l’emozione di diventare re per un giorno con una visita privata al Castello romano di Bracciano. Esperienza culinaria o sportiva? Vinci una cena gourmet ad alta quota o un’esperienza adrenalinica in Hydrofly o Powerboat.

Ma non solo, tra gli altri originali premi anche un tour in Ferrari a Maranello o un viaggio in Fiat 500 d’epoca tra le incantate colline del Chianti e persino l’organizzazione completa di un esclusivo party da VIP da vivere in compagnia dei propri amici. Per partecipare al concorso, basterà acquistare uno dei vari prodotti coinvolti nella promozione, registrarsi all’app WOAH o sul sito it.woah.com, scegliere il premio desiderato tra quelli disponibili e inserire il codice di partecipazione2 ottenuto secondo le diverse modalità previste dal regolamento. Ogni codice potrà essere utilizzato una sola volta, ad eccezione dei codici ottenuti dai prodotti della gamma Zero o light che invece daranno diritto a due possibilità di gioco. Attraverso la modalità Instant Win, sarà possibile scoprire subito se è stato vinto uno dei premi straordinari.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Capitan Findus festeggia 50 anni con un concorso e uno spot in tv

- # # # #

Capitan Findus

È negli anni 70 che Capitan Findus è apparso per la prima volta in tv, con l’inconfondibile barba bianca e la divisa blu. Tra viaggi per mare e appassionanti avventure ha accompagnato intere generazioni di “Capitani di domani” ed è oggi sulle tavole di circa 10 milioni di famiglie. (fonte GFK YE novembre 2017)

Per festeggiare i suoi 50 anni , il Capitano lancia il concorso “50 anni di avventure”. Per partecipare è sufficiente acquistare un prodotto Capitan Findus entro il 30 aprile, conservare lo scontrino e tentare la sorte sul sito dedicato.

Ogni giorno in palio 3 kit avventura, composti da una bussola, un binocolo, una torcia, uno zainetto e dall’esclusivo cappello del Capitano. Venti famiglie avranno inoltre la possibilità di vincere due giorni indimenticabili con Capitan Findus: visita e pernottamento all’Acquario di Genova, di fronte alla vasca degli squali, e un laboratorio educativo sulla barca del Capitano.

Per l’occasione i prodotti storici di Capitan Findus, tra cui i mitici Bastoncini di Merluzzo e le Croccole, celebreranno l’anniversario con un nuovo pack dedicato, dove è possibile trovare tutte le informazioni per partecipare al concorso. Inoltre ci saranno tante iniziative a supporto all’interno di punti vendita selezionati.

A comunicare il concorso in tv uno spot con codino finale dedicato on air sulle principali emittenti televisive a partire dal 14 gennaio e per tutta la durata del concorso. Lo spot sarà veicolato anche sulle radio e attraverso una campagna digital sulle pagine social di Capitan Findus.

La pianificazione media è curata da Zenith.

 

articoli correlati

AZIENDE

Betfair, on air il concorso “Sing for Juve” dedicato a tutti i tifosi bianconeri

- # # #

Betfair Sing for Juve

È online da oggi il nuovo concorso di BetfairSing For Juve” dedicato a tutti i tifosi bianconeri e che consente di vincere un’esperienza unica. Per partecipare basterà caricare, fino al 30 novembre, sul sito dedicato, un video mentre si canta l’inno “Juve – Storia di un grande amore” e provare ad essere uno dei tre finalisti che si sfideranno il 20 dicembre all’Allianz Stadium, in occasione dei quarti di finale di Coppa Italia. In palio per il vincitore una trasferta insieme alla squadra in vista di uno dei prossimi incontri europei.

Protagonisti del video di lancio del concorso Claudio Marchisio, Gonzalo Higuain, Miralem Pjanic e Stefano Sturaro, intenti a cantare l’inno negli spogliatoi dello Juventus Training Center. Si scopre in seguito che Albertino, giudice d’eccezione del contest, in realtà sta guardando il video dal suo studio radiofonico e non soddisfatto della performance canora dei giocatori invita i tifosi a partecipare.

Il concorso sarà spinto da un’attività di ADV social ma anche display, che vedrà i banner posizionati sui principali siti di sport e betting. Il concorso “Sing For Juve” è solo l’ultima delle numerose iniziative che Betfair, grazie all’accordo pluriennale di collaborazione che rende il Brand britannico “Official Gaming and Betting Partner” del club torinese, dedica ai tifosi Juventini.

articoli correlati

AZIENDE

Betfair lancia il concorso “Face to Face” e mette alla prova i tifosi della Juventus

- # # #

Concorso Betfair tifosi Juventus

Betfair, diventata lo scorso luglio official gaming and betting partner di Juventus Football Club, lancia il nuovo concorso “Face to Face” dedicato ai tifosi bianconeri che regala un’occasione unica per incontrare i loro campioni dal vivo.

Dall’11 al 16 ottobre, infatti, tutti gli iscritti al sito di Betfair possono partecipare semplicemente piazzando una multipla di almeno 2 euro e con almeno 5 selezioni su qualsiasi evento sportivo. Nel caso di scommessa perdente per un solo risultato si potrà inviare l’ID univoco della giocata tramite sms al numero 335 152 8820 e partecipare così all’estrazione di un’imperdibile trasferta.

Il primo ed il secondo estratto si aggiudicheranno infatti l’opportunità di incontrare “face to face” i propri campioni a Milano la sera del 27 ottobre 2017 durante un esclusivo evento e 2 biglietti ciascuno per assistere alla partita di Serie A Milan – Juventus, che si terrà a San Siro il 28 ottobre 2017.

articoli correlati

AZIENDE

Betfair, un concorso dedicato ai tifosi bianconeri per inaugurare la nuova stagione di Serie A

- # # # # # #

Betfair e Juventus

Prende il via oggi la prima iniziativa di Betfair per celebrare la nuova partnership con Juventus Football Club, in qualità di Official Gaming and Betting Partner, per la stagione 2017/2018 del campionato di Serie A e dedicata ai tifosi bianconeri.

Tutti coloro che si iscriveranno a Betfair.it dal 20 luglio al 3 settembre 2017 potranno partecipare al nuovo concorso che mette in palio 2 biglietti (1 vincitore + accompagnatore) per le partite casalinghe della Juventus in Serie A, a partire dal termine concorso, per un totale di 18 match. Basterà, durante questo periodo, scommettere almeno 2 euro su qualsiasi evento disponibile sul sito e dare il proprio consenso per partecipare all’estrazione finale.

Non semplici biglietti, ma posti in tribuna VIP all’Allianz Stadium con accesso all’area Partner Lounge per vivere una stagione ricca di emozioni da una postazione privilegiata. Uno stimolo in più per mettersi alla prova, soprattutto in questo periodo di mercato, che giorno dopo giorno svela nuove trattative e affari in corso e che sicuramente riserverà ancora non pochi colpi di scena.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

O-one firma concept e strategia di social media adv del nuovo contest Smeg

- # # # # #

Smeg - O-one

È attivo sui canali social di Smeg e sul sito smeg50style.com il nuovo concorso “Buongiorno SMEG” ideato per promuovere il Breakfast set della linea Smeg 50’s Style.

Dopo essersi registrati sul sito, gli utenti sono invitati a votare la colazione che meglio li rappresenta tra le quattro in gara. Internazionale, Light, Espresso e Tradizionale sono i #BuongiornoSMEG interpretati da quattro influencer, autori degli scatti nei quali hanno fotografato le loro colazioni ideali, con protagonista il Breakfast set Smeg.

Votando il #BuongiornoSMEG preferito gli utenti partecipano all’estrazione finale di un Breakfast set completo di macchina per caffè espresso, bollitore, tostapane e spremiagrumi della linea Smeg 50’s Style. In palio per i votanti c’è anche un tostapane a settimana.

O-One è stata coinvolta nel progetto per definire il concept di comunicazione e il piano editoriale a supporto del piano strategico di social media advertising sui canali Facebook e Instagram. Con l’obiettivo di promuovere e sostenere la partecipazione al contest, l’agenzia ha curato anche il progetto di digital PR che vede coinvolti quattro digital influencer.

Per il #BuongiornoSMEG Internazionale il travel blogger @thererumnatura, per il “Light” la fashion influencer @anjatufina, per l’“Espresso” il profilo lifestyle di @gentlemen_wear_daily e infine il buongiorno “Tradizionale” di mamma @alessandradagostino.

Il concorso è attivo fino al 2 agosto 2017.

articoli correlati