MEDIA

Clear Channel lancia in UK la piattaforma AD, il primo sistema di acquisto automatizzato dell’Out-of-Home

- # # # # #

Piattaforma Ad di Clear Channel

Clear Channel UK è la prima concessionaria media a lanciare un sistema di acquisto automatizzato dell’Out of Home nel Regno Unito, attraverso la Piattaforma Ad di Clear Channel, che sarà attiva a breve a Londra, sarà possibile prenotare le campagne.

Il lancio segue l’anteprima del sistema di acquisto di Clear Channel International (CCI) in Belgio all’inizio di quest’anno, che ha riscosso un grande successo; tale sistema permette la vendita del patrimonio di Clear Channel UK su base automatizzata garantita, a partire dal loro network super premium Storm. Gli advertiser possono quindi accedere e acquistare volumi definiti di patrimonio premium ad un prezzo fisso e prestabilito.

Da quando la Piattaforma Ad inglese è attiva, i media buyers hanno acquistato campagne di Storm in modo automatizzato per i maggiori inserzionisti, tra cui: Advertiser (Santander, O2), Media buyer (Posterscope), Agency (Carat, Forward Media). La piattaforma è usata anche da altri media buyer come Rapport e Kinetic.

Ad di Clear Channel continuerà a svilupparsi mediante l’integrazione di funzionalità aggiuntive man mano che verrà implementata nel patrimonio digitale su scala nazionale. Al momento, gli inserzionisti possono avere accesso e comprare pacchetti su Storm, il network digitale super premium di Clear Channel, tramite la Piattaforma Ad di proprietà della società.

Inoltre, Clear Channel sta elaborando ulteriori connessioni automatizzate per gli strumenti di pianificazione/ acquisto dei nostri clienti e, allo stesso tempo, Piattaforme Demand Side (DSP).

“Siamo lieti di aver introdotto l’Out of Home nell’era dell’automazione con il lancio nel Regno Unito del primo strumento di acquisto automatizzato dell’Out-of-Home sviluppato da una concessionaria media. Abbiamo investito moltissimo nel costruire un patrimonio OOH di nuova generazione per raggiungere il nostro obiettivo: creare il Futuro dei Media, l’Out of Home. Adesso è ora di iniziare a usare i giusti sistemi automatizzati, processo che renderà il nostro mezzo più facile da pianificare, acquistare e fruire, massimizzando i vantaggi degli inserzionisti. È fantastico vedere i brand che utilizzano la nostra Piattaforma Ad. Sono curioso di vedere il prossimo livello di creatività che l’automazione ci permetterà di raggiungere, continuando a rendere l’Out of Home più smart, semplice ed efficace”, ha spiegato Justin Cochrane, AD di Clear Channel UK.

“Ritengo che questa piattaforma AD rappresenti una straordinaria opportunità trasformazionale per l’Out of Home e, per Clear Channel, anche un nuovo approccio che tiene conto delle esigenze dei propri clienti in quanto la sua flessibilità semplifica enormemente l’acquisto dell’Out of Home, dà ai clienti una soluzione tailor-made costruita ad hoc sulle proprie audience di riferimento e consente un’attendibile e accurata misurazione della campagna adv nelle sue tre fasi: prima, durante e dopo. Sono convinto che questo porterà i brand a includere maggiormente l’Out of Home nelle pianificazioni media”, ha dichiarato Paolo Dosi, CEO di Clear Channel Italia.

articoli correlati

MEDIA

Clear Channel e OgilvyOne fanno “dialogare” i voli della British Airways con le Chiswick Towers

- # # # # # #

La flotta della British Airways in volo sulle Chiswick Towers di Londra – spettacolari impianti pubblicitari di Storm, nuovo brand di Clear Channel UK – farà comparire una creatività che visualizza, in tempo reale, tutte le informazioni del volo che le sta sorvolando in quel momento, inclusi destinazione e numero di volo.  Tutto questo grazie a una nuova tecnologia, sono in grado di modificare l’advertising presente su questi schermi, sostituendola con la creatività della compagnia aerea in cui compare una bimba che punta il dito verso l’aereo, visualizzando i dati relativi al volo di quel specifico aereo che sta passando sopra le due torri in quel preciso istante.

La campagna è stata pianificata da Carat e Posterscope e sarà on air fino alla vigilia di Natale.

Darren McKay, Direttore Commerciale di Storm, ha così dichiarato: “British Airways e OgilvyOne hanno escogitato una campagna veramente innovativa che sfrutta magnificamente la peculiare e straordinaria flessibilità di Storm. Usando questa eccezionale tecnologia, le Chiswick Towers mostreranno la creatività nello stesso istante in cui l’aereo della British Airways volerà sopra questa struttura modificandone il messaggio pubblicitario, a seconda della destinazione dell’aereo”. McKay ha, inoltre, aggiunto: “Questa campagna aiuta l’advertising dell’out-of-home a raggiungere livelli insperati e mai toccati prima, ricordando alla gente quanto è magico volare con British Airways. È un esaltante passo in avanti per il nostro mezzo e con questo tipo di campagna si potranno sfruttare gli elementi di versatilità e plasticità che caratterizzano Storm”.

Un particolare dispositivo, sensibile alle condizioni metereologiche, leggerà il peso della nuvola al fine di assicurare la visibilità dell’aereo prima di visualizzare il messaggio pubblicitario. Il testo del messaggio cambierà a seconda dell’aereo che sorvolerà le Torri, indicandone la destinazione.

Il prossimo mese, questo portafoglio verrà ulteriormente rafforzato con l’aggiunta delle imponenti North London Towers, situate sulla North Circular a Brent Cross.

Lo scorso mese, invece, Storm si è aggiudicato il primo posto in Gran Bretagna, ottenendo uno spazio in prima pagina sul SUN, per aver festeggiato, in maniera inconsueta e originale, la qualificazione dell’Inghilterra alla Coppa del Mondo, informando i pendolari, in transito verso e fuori Londra, nei minuti che precedevano il fischio finale.

articoli correlati