NUMBER

Sostenibilità e futura classe dirigente: Astarea “indaga” tra gli universitari

- # # # # # #

astarea

Ieri sera è stata presentata a Milano – dall’istituto di ricerca Astarea – la ricerca su “Sostenibilità e Futura Classe Dirigente”. All’incontro hanno partecipato, oltre a Laura Cantoni di Astarea che ha illustrato i risultati, Andrea Farinet, Docente Liuc Università Cattaneo, Emanuele Plata, Presidente PLEF, Rossella Sobrero, Presidente Koinetica, Ylenia Esther Yashar, Staff Credito Valtellinese.

Due le premesse da cui ha preso spunto il lavoro. Innazitutto l’essere il tema della Sostenibilità ormai mainstream: un tema di presenza mediatica soprattutto a seguito delle Conferenze mondiali sull’ambiente, ma tendenzialmente sempre più focalizzato nel dibattito istituzionale, sociale, imprenditoriale.
Poi l’evolzione in atto del concetto di Sostenibilità: figlio della cultura green, tende ora a integrare i fattori sociali ed economici che dovrebbero contribuire alla evoluzione positiva della vita e delle persone, senza impatti negativi sull’ambiente e quindi sul pianeta in senso lato e sulla società nel suo complesso.

Partendo da queste considerazioni, come Istituto di ricerca che si occupa dal 1998 di questi temi, Astarea ha voluto comprendere che cosa significasse per i giovani universitari la “Sostenibilità”: non solo in senso generale, ma soprattutto in un’ottica di Impresa. In sintesi: che cosa significa per un’Impresa essere Sostenibile? Quale impatto può assumere la Sostenibilità nei vari ambiti di attività di un’Impresa, cioè nel processo produttivo, nel marketing, nella comunicazione? La ricerca è stata svolta attraverso interviste personali a 160 studenti presso sedi universitarie a Milano, Padova, Roma, Napoli, sulla base di un questionario di tipo quali-quantitativo che implicava domande a risposte chiuse e aperte.

Il primo sentiment riguardo alla Sostenibilità intesa in senso generale assume una forte connotazione ambientalista: per la maggioranza degli intervistati è salvaguardia dell’ambiente e risparmio energetico.
Altre definizioni, meno scontate, associano la Sostenibilità a innovazione e futuro, o collegano protezione ambientale e sensibilità sociale (“ambiente e sostegno solidale, “rispetto dei fattori sociali e ambientali).

Anche riguardo le attività di Impresa la Sostenibilità viene spontaneamente collegata all’impiego di risorse energetiche da fonti rinnovabili, o alle pratiche inerenti il riciclo (dall’uso di materiale riciclato alla produzione di oggetti in materiale riciclabile, alla riduzione degli imballaggi, che raccolgono tra l 60 e il 70% dei consensi).

Pochi meno (60% mediamente) collegano Sostenibilità a fattori intangibili come la riduzione dei costi variabili a vantaggio di quelli fissi, piuttosto che il benessere animale, con il medesimo punteggio del rispetto dei diritti umani.

I temi posti per Marketing/Comunicazione e Corporate vengono associati in misura molto inferiore alla Sostenibilità rispetto a quelli legati al processo produttivo.

Per l’area Corporate vengono considerate Sostenibili soprattutto le forme di finanziamento ad attività sportive, culturali, o donazioni varie (intorno al 40% e più), meno i temi legati al coinvolgimento nelle scelte dell’Impresa degli stake-holder o di altre entità territoriali (Intorno al 35%).

Analoga logica riguarda il Marketing e la Comunicazione: si associa alla Sostenibilità l’interazione informativa costante nei confronti dei propri referenti (45%) , anche se la richiesta autonoma da parte dei consumatori di qualsiasi informazione riguardo i diversi aspetti del processo produttivo viene vissuta come meno pertinente.

In sintesi: nella percezione degli intervistati la Sostenibilità viene assunta spontaneamente ancora in un’ottica principalmente “green”, anche se si intravedono segnali che spostano il concetto verso territori più ampi, e che si stia diffondendo la percezione – per lo meno a livello intuitivo – che la Sostenibilità costituisca un approccio evolutivo dell’Impresa.

In allegato i risultai completi della ricerca Astarea

articoli correlati