BRAND STRATEGY

Citterio è on air in TV e su stampa con Armando Testa per UnDueTris Merenda

- # # # #

unduetris

È on air la campagna Citterio firmata da Armando Testa a supporto di UnDueTris Merenda Citterio su TV, stampa, web.

Fin dal suo primo lancio UnDueTris Merenda ha un testimonial d’eccezione, lo scoiattolo Alvin, che non solo accompagna i bambini nella merenda, ma è anche protagonista dello spot che andrà in onda fino alla fine dell’anno.

UnDueTris Merenda è uno snack completo e goloso, realizzato appositamente per soddisfare il fabbisogno energetico dei bambini. Per questo, Citterio, ha realizzato una pianificazione destinata ad un target specifico con 1000 spot TV su canali dedicati come Cartoonito, Frisbee, K2 e Boing, e pagine pubblicitarie su magazine come Giornalino, Focus Junior e GBaby. La campagna sarà completata dal coinvolgimento di Instagram Influencer e da un’attività network mobile.

Per l’agenzia Armando Testa, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, hanno lavorato il copywriter Daniele Bona e l’art director Dario D’angelo. La pianificazione è a cura di Media Italia. La casa di produzione è Little Bull.

Già da lungo tempo l’agenzia Armando Testa firma gli spot Citterio, raccontando la sua esperienza ultracentenaria nella Salumeria Italiana e la gamma di squisite specialità lavorate nelle terre di origine, nel rispetto delle antiche ricette e della qualità genuina.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Citterio conferma la fiducia a Twico per la realizzazione del nuovo sito americano

- # # # #

citterio usa

Citterio ha confermato la fiducia a Twico, agenzia dedicata allo sviluppo di progetti digitali parte di SG Company, affidandole la realizzazione del sito statunitense Citterio Usa.
Il brand italiano, nato nel 1878 con il Salumificio Giuseppe Citterio, rappresenta un’eccellenza di qualità nella storia della gastronomia italiana in grado di mantenere una conduzione familiare che ha coinvolto cinque generazioni in 140 anni: un’istituzione nella produzione dei salumi italiani che continua la sua espansione anche oltreoceano affermandosi con i propri prodotti made in Italy sulla costa orientale degli Stati Unit.
Vincendo la gara indetta a fine 2015 Twico inizia la sua positiva collaborazione con Citterio, e nel 2016 si occupa del lancio della nuova piattaforma aziendale Citterio.com puntando su intuitività e interattività, un progetto di restyling molto apprezzato che ha portato il brand a replicare il sito anche sul mercato americano.

Inoltre, dopo un’importante attività di raccolta database prodotti, l’agenzia milanese ha lavorato sinergicamente con il team americano per realizzare la nuova scheda prodotti, in linea con le aspettative del target americano, molto diverso non solo per la lingua ma soprattutto per la cultura gastronomica dal mercato italiano.

“La storia della tradizione salumiera Citterio è stata il focus della nostra attività di presentazione del brand sul sito corporate europeo, fil rouge mantenuto nella realizzazione della piattaforma rivolta al mercato americano”, commenta Alessandro Modena, CEO di‎ Twico. “Abbiamo puntato molto sulla tradizione italiana, proprio perché la qualità dei prodotti utilizzati da Citterio negli Stati Uniti mantiene il gusto Made in Italy, offrendo così un senso di italianità al pubblico americano anche attraverso prodotti e strumenti conosciuti dal target di riferimento come le certicazioni. Questo progetto dimostra come Twico sia in grado di gestire ampi piani inseriti anche in strategie di sviluppo internazionale, puntando soprattutto sui valori che rappresentano i brand”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Citterio si racconta in musica nella nuova campagna multicanale firmata Armando Testa

- # # #

Campagna Armando Testa e Citterio

È on air dal 10 settembre su TV, radio e web la nuova campagna ideata da Armando Testa per Citterio. Sulle note di “In the summertime”, evergreen portata al successo da Mungo Jerry, tre allegri “jingle” ci raccontano le virtù dell’Originale Salame di Milano, del prosciutto crudo del Poggio e del Grancotto di Vignola, in tre film da 15” ambientati in contesti diversi. Il filo rosso che unisce gli spot, oltre alla melodia, è il piacere di mangiare i prodotti Citterio in buona compagnia.

La regia è di Bosi & Sironi. Le musiche sono curate da Catilina Sherman. Per l’agenzia Testa, sotto la direzione creativa di Michele Mariani, hanno lavorato il copy Daniele Bona e l’art Dario D’Angelo. La pianificazione è a cura di Media Italia. La casa di produzione è Little Bull. Già da lungo tempo l’agenzia Armando Testa firma gli spot Citterio, raccontando la sua esperienza ultracentenaria nella Salumeria Italiana e la gamma di squisite specialità lavorate nelle terre di origine, nel rispetto delle antiche ricette e della qualità genuina.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Wuoi? Citterio: digital e native per “spiegare” la gamma. Firma Armando Testa

- # # # # # # #

wuoi

Dal 19 Settembre sarà on line un’operazione di endorsement a favore della rinnovata gamma di würstel Wuoi? di Citterio: un würstel interamente vegetale, uno bio, uno di cotto, uno light e tante altre varianti, a soddisfare esigenze le più diversificate. Per questa ragione i creativi di Armando Testa con il supporto di Media Italia, centro media del Gruppo, hanno studiato un’articolata campagna digital content.

Un’elaborata campagna di native adv raggiungerà il target focus, per dirigerlo vrteso siti femminili e di cucina, le cui redazioni potranno sviluppare contenuti con tre diverse tipologie di trattamento (“ricettazione”, “life hack”, “curiosità”). Tutte le notizie diventeranno altrettanti pretesti per illustrare le diverse caratteristiche dei nuovi würstel.

La meccanica prevede inoltre un rinforzo della comunicazione sul segmento dei lettori online dei volantini della grande distribuzione.

La creatività è stata sviluppata dal copy Stefano Arrigoni e dall’art Tommaso Casarini sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani con la pianificazione di Media Italia.

 

Credits

Azienda | Marca: Giuseppe Citterio Salumificio Spa
Data di uscita: 19/09/2016
Media utilizzati: Digital
Prodotto: Wuoi?
Direttore marketing azienda: Marta Colombo
Chief creative director: Michele Mariani
Art director: Tommaso Casarini
Copy: Stefano Arrigoni
Project Management: Umberto Martelli
Servizio clienti: Antonio Garzena

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Citterio on air con Armando Testa per la partnership con il Padiglione Italia all’Expo 2015

- # # # #

Citterio torna on air con una nuova campagna istituzionale, sempre realizzata da Armando Testa per annunciare di essere stata scelta come Main Partner del Padiglione Italia all’Expo 2015

La creatività, che rappresenta in maniera simbolica l’affinità tra i due marchi, approfitta della somiglianza dei cerchi che compongono il logo del Padiglione Italia con alcuni piatti di invitanti affettati Citterio appoggiati su un tavolo: con rapidi movimenti i piatti vengono portati via da diverse persone, scoprendo progressivamente il logo che contraddistingue la presenza dell’Italia all’Expo.

Citterio si è infatti aggiudicata la gara per l’allestimento di un importante spazio espositivo all’interno del Padiglione Italia dove verranno presentati i più importanti prodotti della salumeria italiana, raccontata la loro storia e descritti i luoghi di origine da cui provengono.

La nuova campagna, ideata da Daniele Bona e Lara Eandi per la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, è prodotta da Little Bull con la regia di Augusto Storero ed è pianificata da Media Italia.

articoli correlati