MEDIA

Discovery Media: i canali kids presentano i prossimi palinsesti. Raccolta a +30% nel semestre

- # # # # # #

Numeri sonanti stamattina alla presentazione delle  presenta le novità per la stagione televisiva autunnale di K2 e Frisbee, i canali del portfolio Discovery dedicati al target kids visibili sul digitale terrestre free e disponibili anche su Sky. “La raccolta dei due canali ha messo a segno alla fine del primo semestre 2014 una crescita del 30% sul pari periodo dell’anno scorso, con un andamento molto positivo che replica il medesimo trend di Discovery Media nel suo complesso”, ha precisato Giuliano Cipriani, VicePresidente e Direttore Generale di Discovery Media (nella foto). “Un risultato che è dovuto anche all’ottimo lavoro della nostra concessionaria PRS e della unit dedicato ai progetti di Brand Partnership (iniziative speciali, ndr), e che pesano per l’11% sul fatturato”. Incrementi anche sul versante delle audience: il portfolio Kids Discovery, che nei primi 6 mesi dell’anno ha registrato il 7% di share sul target  bambini 4-14 anni, ha raggiunto nel mese di Giugno l’8,2% di share (+12% rispetto al mese precedente) e conferma il trend positivo che lo ha visto crescere in soli 6 mesi del +33% in termini di share. Con la sua offerta di canali dedicati ai più piccoli, Discovery Italia raggiunge mensilmente il 65% dei Kids 4-14 anni e il 72% dei bambini 6-12 anni.

“In realtà”, ha commentato Federico Silvestri, AD di PRS, “lavorare sui canali Kid è più complesso di quanto possa apparire, sia per l’irrisolto quesito di chi sia davvero il Responsabile d’Acquisto, sia per la particolare variabilità, in termini di età mentale e psicologica, delle fasce di di età anagrafica dei bambini. Senza trascurare il controllo parentale e la necessità di fornire sempre, a un’audience così sensibile, contenuti corretti e stimolanti insieme”.

Guardando ai due canali do vicino “K2 si posizione come il canale di puro intrattenimento, avventuroso, irriverente ed energico, che si compone di storie che uniscono azione, avventura e un forte elemento comedy”, ha precisato Laura Carafoli, SVP Content and Programming Discovery Italia. “Frisbee è invece il canale “morbido” e rassicurante dove regna la curiosità, il cui palinsesto è composto da cartoon e serie tv con elementi che vanno dall’avventura alla magia, alla commedia. I protagonisti, per lo più eroine femminili, si trovano coinvolti in esperienze fuori dal comune in cui l’elemento fantastico-magico è dominante”

Parlando del palinsesto di K2, infine, si segnalano novità come “Slugterra“, la serie d’animazione canadese in computer grafica che partirà in estate con webisodes e di cui andrà in onda in autunno in prima tv in chiaro il film “Ghoul from beyond”, preparando il giovane pubblico ai nuovi episodi in onda nella primavera 2015.

A fianco degli intramontabili “Pokémon”, si confermano i “I Cavalieri Tenkai”, leggendari guerrieri trasformabili dagli incredibili poteri: i classici mattoncini da costruzione cambiano forma e diventano personaggi d’azione assemblabili tra loro. La serie, partita a giugno, tornerà con i nuovi episodi in prima TV assoluta dal 5 settembre. Grazie all’accordo con la casa di produzione francese Xilam, K2 proporrà in Italia le serie più esilaranti e innovative tra cui “Hubert e Takako”, da poco sbarcata sul canale, che racconta le bizzarre avventure di un maialino e di una mosca, e le attesissime prime stagioni di “Oggy e i Maledetti Scarafaggi”, che hanno fatto registrare sul canale performance crescenti mese dopo mese con picchi di puntata di oltre  165.000 spettatori medi sui bambini 4-14 anni e 320.000 sul totale individui.

Su Frisbee arriva a fine settembre il fenomeno “Doki”, la serie animata di grande successo andata in onda su Discovery Kids Latin America, definita “La PeppaPig del Brasile” da Carafoli, mentre in autunno arriveranno i nuovi episodi di “Pretty Star: Sognando l’aurora”, la cui prima serie ha più che raddoppiato gli ascolti del canale nella propria fascia.

Visto il successo, proseguirà la programmazione di “Family Club”, il blocco serale dedicato ai bambini e alle loro famiglie: ogni sera alle 21,35 una serata tematica diversa per tutti i gusti: tanta avventura ed adrenalina nel venerdì dedicato ai dinosauri su K2, mentre le più belle storie sugli animali nella serata sui Cani e gatti su Frisbee. Family Club con il 3,8% di share risulta il contenuto più visto dai bambini 4-14 in quella fascia durante la messa in onda.

“Se finora”, ha concluso Cipriani, “ci siamo focalizzati preminentemente sui contenuti televisivi, a sostegno di una crescita che ci ha portato in due anni e mezzo dall’iniziale 1,3% a superare il 6% di share, sebbene a perimetro non omogeneo (l’acquisizione di Switchover Media è dell’anno scorso, ndr), con il back to school punteremo sull’integrazione tra tv e piattaforme digitali, con il lancio del nuovo sito di K2 e la moltiplicazione delle attività social”.

 

In allegato la presentazione dei programmi Kids di Discovery 

articoli correlati