AGENZIE

Dieci nuovi ingressi nell’agenzia creativa The Big Now

- # # #

The Big Now vuole sempre più connotarsi come “full service agency for the connected age”, l’agenzia si arricchisce di dieci nuovi talenti con esperienze e competenze specifiche che spaziano dall’ATL al digital fino agli eventi.

Da settembre sono entrati a far parte del team creativo di The Big Now la copy senior Caterina Calabrò, ex Leo Burnett e Cayenne, che in carriera vanta anche importanti riconoscimenti a livello italiano ed internazionale (ADCI Award, RadioFestival e New York Festivals), il copy Marco De Rosa, il graphic designer Alberto Mariani, il digital creative designer Francesco Carli e l’art director e fotografo Alessandro Polia (ex Leo Burnett), fresco vincitore di un Bronzo nella categoria Promo&Activation del Festival Internazionale di Cannes con il progetto “Samsung Smart Play-Board”.

Commenta Emanuele Nenna, CEO dell’agenzia: “Abbiamo una squadra in crescita e nuovi obiettivi ambiziosi. Ci troviamo sempre più spesso ad affrontare le grandi, ormai il nostro campionato è quello. Ci servivano alcuni fuoriclasse per alzare il “tasso tecnico”, e raggiungere livelli di eccellenza creativa, e al contempo avevamo bisogno di rinforzi sul fronte digital e produzione per essere sempre più bravi a ridurre il numero di passaggi tra idea e realizzazione. Oggi si vince se pensare e fare viaggiano insieme, ad alto livello, garantendo velocità ed efficienza.”

A giugno avevano invece fatto il loro ingresso nell’headquarter milanese dell’agenzia la project manager Luisa Cobbe (ex Alquimia WRG) e gli account Raluca Ilie, Marco Paganelli e Emanuele Vitali. Mentre, sempre da settembre, The Big Now ha rafforzato anche il reparto eventi coordinato da Laura Boy con l’ingresso in stage di Simona Tinti.

articoli correlati