MEDIA 4 GOOD

Gruppo Arca sostiene la campagna “La violenza annulla. Esci dal silenzio”

- # # # # #

Per contribuire a scardinare il fenomeno della violenza sulle donne, Arca S.p.A. – che rappresenta le insegne A&O, Famila, Svelto A&O e Cash&Carry in Romagna e nelle Marche – ha progettato un’iniziativa con la quale il Gruppo vuole sottolineare il suo ruolo di responsabilità sociale nel territorio in cui opera. Non a caso l’azienda di Longiano ha voluto fortemente confermare questa operazione di sensibilizzazione a cui è stato dato nome di “La violenza annulla. Esci dal silenzio”.

In occasione della Festa della Donna 2015, i supermercati A&O e Famila, il 7 marzo, (giorno di maggiore affluenza rispetto a domenica 8, in quanto sabato i punti vendita saranno aperti tutta la giornata) devolveranno il 2% dell’incasso della giornata, alle associazioni del loro territorio che hanno aderito all’iniziativa “La violenza annulla. Esci dal silenzio” e che saranno presenti con i loro punti di ascolto in molti dei supermercati delle catene in Romagna, nella provincia di Pesaro Urbino e nella località di Marina di Montemarciano.

“Il vile ed esecrabile fenomeno della violenza sulle donne – ha dichiarato Giovanni Baldacci, Presidente del Gruppo Arca – è un male della nostra società che ognuno di noi si deve impegnare a condannare e a combattere. Un fenomeno abietto che a noi di Arca ci colpisce e ci offende in modo particolare proprio perché l’80% degli abituali frequentatori dei nostri punti vendita sono donne. Abbiamo fortemente voluto la campagna “La violenza annulla. Esci dal silenzio”. In primo luogo per dare modo a molte donne che frequentano i nostri supermercati di conoscere e incontrare le associazioni che, in caso di bisogno, sono al loro servizio sul territorio. Ci siamo poi sentiti in dovere di offrire il 2% dell’intero incasso della giornata del 7 marzo proprio a queste associazioni: un sostegno economico che ci auguriamo possa essere il più consistente possibile. Ma questo dipenderà principalmente da quanti si sentiranno toccati da quest’opera di sensibilizzazione. A tutti loro va sin da ora il più grande ringraziamento nostro e delle associazioni”.

Le sei associazioni locali (una per ogni città di riferimento), selezionate da Arca, nella giornata del 7 marzo, per rendere più efficace l’operazione di sensibilizzazione, saranno presenti in alcuni dei punti vendita per diffondere il loro servizio a supporto di tutte coloro che hanno necessità di aiuto per sottrarsi a una situazione di violenza non ancora denunciata. A queste stesse associazioni Arca devolverà poi il 2% dell’incasso per area di competenza.

Per saperne di più: www.arcaspa.com

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La nuova campagna Sogegross Cash & Carry porta una gallina a Firenze

- # # # # #

Una campagna di comunicazione innovativa e divertente, quella programmata da Sogegross Cash & Carry in occasione dell’apertura, il prossimo 29 ottobre, di un nuovo punto vendita dedicato ai professionisti della ristorazione nella zona sud di Firenze, a Bagno a Ripoli.
Una campagna centrata sull’importanza dei prodotti freschissimi: oltre 10.000 referenze selezionate tra carne, pesce, ortofrutta, surgelati, salumi, formaggi, alimentari e conserve, disponibili nel nuovissimo Cash & Carry toscano. Il simbolo della campagna teasing è una gallina, ripresa in un video dall’alto impatto virale, girato a Firenze. La gallina è inquadrata in giro per la città, facilmente riconoscibile grazie ai suoi storici monumenti, fino al suo arrivo nel cash & carry: “Dal 29 ottobre il fresco sa dove andare”. Oltre che sul sito, il video è stato diffuso anche sui profili social (Facebook e Twitter) di Sogegross. Inoltre, bus decorati con le icone della campagna (oltre alla gallina, altri animali riconducibili al mondo dei freschissimi, come ad esempio la mucca per il latte) sono in circolazione a Firenze.
Inoltre, la campagna teasing è stata strutturata sulla distribuzione di materiale informativo in occasione della partita Fiorentina – Lazio di domenica 19 ottobre. La collaborazione con la Fiorentina si è concretizzata anche con uno spot trasmesso sui maxischermi dello stadio.
In occasione dell’apertura del nuovo punto vendita, e come annunciato in occasione della partita, Sogegross porterà uno dei suoi prodotti freschi sulle tavole dell’Associazione Banco Alimentare della Toscana Onlus, donando 200 chili di pecorino toscano. Per essere più vicini anche a chi è meno fortunato.

articoli correlati