BRAND STRATEGY

FCB Milan e Lube firmano il Carrera Studio alla Design Week di Milano

- # # # #

Bianchi Bozza carrera studio fcb milan

FCB Milan, agenzia guidata da Fabio Bianchi e Francesco Bozza (nella foto), rispettivamente Amministratore Delegato e Chief Creative Officer, ha seguito lo sviluppo e la realizzazione dell’installazione Carrera Studio aperta al pubblico dal 17 al 22 aprile dalle 10.00 alle 20.00, in Piazza XXV Aprile a Milano.

Carrera Eyewear, l’iconico marchio eyewear di proprietà di Safilo, diventa protagonista della Design Week milanese con il Carrera Studio. Un’installazione nel vivo del Brera Design District, che offrirà un’esperienza immersiva nel mondo Carrera proponendo in anteprima le storie della campagna #driveyourstory per la Spring Summer 2018.
Storie di vita vissuta e coraggio, raccontate dagli scatti di Jacopo Benassi e dalle interviste dei diretti protagonisti Casey Legler e Ian Hutchinson, in un percorso multimediale e interattivo che coinvolgerà il pubblico nel mondo e nei valori del brand.
Al termine dell’experience, sarà possibile farsi scattare una foto nello stile della campagna e calarsi nell’attitude del brand.

Carrera Studio è implementato e realizzato da FCB Milan e LUME, casa di produzione.

articoli correlati

MEDIA

Carrera si rifà il look e lancia il nuovo sito corporate all’insegna dell’AI

- # # # # #

Online il nuovo sito Carrera

È online il nuovo sito Carrera. Da sempre vicina ai propri appassionati l’azienda si rifà il look e racconta il proprio mondo e i suoi protagonisti in maniera fortemente emozionale e innovativa. Per farlo è stata scelta infatti la miglior tecnologia presente sul mercato: il nuovo sito è sviluppato utilizzando algoritmi di intelligenza artificiale che apprendono dalla navigazione degli utenti il loro comportamento on line e modificano il layout del sito stesso a seconda degli input ricevuti, al fine di garantire la miglior esperienza di navigazione possibile: emozionale, ottimizzata e performante.

Il cliente è posto dunque ancora al centro del mondo Carrera, e il nuovo sito gli consente di esplorarne la bellezza e l’unicità. Anche il dominio è cambiato in carrerapro.bike per esprimere con più forza la connotazione spiccatamente racing, che da sempre caratterizza l’azienda. Carrera, dunque con il nuovo sito racconta la sua essenza più profonda, è infatti un mondo fatto di bici da corsa e di uomini (e donne) dalle grandi passioni. I protagonisti sono tanti: i professionisti che da sempre contribuiscono all’eccellenza delle probike grazie alla loro esperienza e alle loro vittorie, i giovani ciclisti Carrera che alimentano la crescita professionistica di questo sport, tutti i granfondisti che con le proprie testimonianze alimentano la passione tipica del marchio; e ancora gli adepti Carrera in Italia e nel Mondo, che con competenze diverse lavorano ogni giorno per rendere questo brand piu` vicino alle richieste del target; facendo tesoro delle esperienze passate ma con costante volontà innovatrice.

Al centro sempre i clienti sia quelli già fedelissimi, sia quelli futuri, tutti alimentati da un minimo comune denominatore: la passione, intesa come fatica, come traguardo, come vittoria. Un sito dunque che vuole rappresentare il marchio in tutte le sue sfaccettature, dove esperienza e visione futuristica si fondono con obiettivi importanti perché, come dice il CEO Podium, Davide Biofava, in Carrera “incoraggiamo tutti i ciclisti, professionisti e amatori, a trovare la propria strada, permettendo a ciascuno di scegliere come vivere e come pedalare. In sella alle nostre bici da corsa ciascuno può sfidare i propri limiti e raggiungere il proprio traguardo, provando l’ebbrezza della vittoria qualunque sia la gara”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

CARRERA E Fil Motion raccontano su Bike Channel i nuovi modelli AR-01 e Erakle Air

- # # # #

CARRERA spot

Dall’ 8 aprile solo su Bike Channel (canale 214 di Sky) CARRERA è la star delle due ruote con un video, edito da Fil Motion, che racconta in pochi secondi emozionali le caratteristiche di una probike CARRERA.

Protagoniste dello spot le regine indiscusse della collezione 2017 firmata CARRERA: AR-01 e Erakle Air, le specialissime da corsa dedicate ai pro e agli amatori più esperti che ricercano le emozioni di guida di un vero bolide della strada a due ruote.

AR-01 invita a pedalare con vigore; altamente rigida, quasi una bici da cronometro, in grado di imporsi sul vallonato come un bolide ad alte prestazioni, guidandola è impossibile non farsi tentare dall’ebrezza della velocità!

In successione la Erakle Air, più discreta, nella sua versione nera e gialla. Due bici da corsa estreme dunque, dalla qualità indiscussa, degne del marchio Carrera, che ha all’attivo più di 500 vittorie, ma soprattutto bici da mostrare con orgoglio perché belle, raffinate, perfette rappresentanti dello stile italiano.

La programmazione spot è partita sabato 8 aprile e continuerà fino al 28 c.m. con 4/5 passaggi giornalieri, concentrati nella fascia oraria di maggior audience, dalle 18 alle 24, per un totale di 90 passaggi in 3 settimane. Ma non finisce qui: lo spot Carrera accompagna anche le dirette live in occasione delle più importanti gare su strada della stagione.

La campagna apre il 17 aprile per 5 giorni in occasione del Tour des Alpes (GIRO DEL TRENTINO) e continua con numerose altre dirette live di gare su strada, che non termineranno prima del 3 ottobre 2017.

In ordine gli eventi seguiti in diretta live da Bike Channel, durante i quali comparirà lo spot Carrera sono:

17-21 Apr 17 Tour des Alpes (GIRO DEL TRENTINO) 07-mag-17 Gran Premio Città di Lugano 23-28 May 17 Tour des Fjords 10-17 June Tour de Suisse 01-05 Aug 17 Vuelta a Burgos 13 Sep 17 Coppa Agostoni 14 Sep 17 Coppa Bernocchi 30 Sep 17 GIRO DELL’EMILIA 01 Oct 17 GP BEGHELLI 03 Oct 17 TRE VALLI VARESINE.

articoli correlati

AGENZIE

Leo Burnett è la nuova agenzia globale di Carrera

- # # # #

Carrera

Si chiude a favore dell’agenzia guidata da Giorgio Brenna (nella foto), Leo Burnett, la gara indetta da Safilo Group S.p.A per determinare il partner con cui sviluppare la comunicazione strategica di Carrera, brand iconico del settore eyewear nel segmento lifestyle e sport.

Carrera nasce nel 1956 quando il suo fondatore, il produttore di occhiali sportivi Wilhelm Anger, decide di dare vita a un nuovo brand ispirandosi alla corsa automobilistica più lunga e pericolosa del mondo, la leggendaria “Carrera Panamericana”.

Leo Burnett Italia avrà il compito di sviluppare la strategia di comunicazione del brand, oltre all’ideazione e lo sviluppo della creatività ATL. L’agenzia è stata selezionata grazie a un progetto sviluppato con la direzione creativa esecutiva di Francesco Bozza e Alessandro Antonini.

“Ormai sono sempre meno le agenzie italiane chiamate a collaborare allo sviluppo della comunicazione di un brand a livello global”, dichiara Francesco Bozza. “Siamo molto contenti della scelta di Carrera: un marchio che gode di un’altissima reputation in una categoria merceologica molto stimolante e ricca di opportunità creative. Non vediamo l’ora di cominciare”.

“In Leo Burnett abbiamo riconosciuto il giusto partner per l’estrema professionalità e la qualità eccellente delle proposte creative”, dichiara Matteo Cuelli, Global Brand Director di Carrera. Inoltre, l’agenzia ha condiviso da subito la nostra passione per il brand. Sin dai primi momenti di collaborazione è stata evidente la loro capacità di esprimere i valori del marchio – l’autenticità, la voglia di portare avanti scelte coraggiose, l’attitudine vincente”.

Leo Burnett Italia svilupperà le campagne di comunicazione a partire dalla stagione Spring Summer 2018.

articoli correlati

MEDIA

Instragram apre (anche) alle aziende italiane. Da oggi le ads sono disponibili in 30 nuovi mercati.

- # # # # # # # # # # # #

Audi Italia, Carrera, Chupa Chups, Ford Italia, illy caffè, Mercedes-Benz Italia, Samsung Italia, Toyota Italia, Warner Bros. Entertainment Italia, yoox.com: sono questi i primi brand che hanno già abbracciato l’offerta commerciale di Instagram, disponibile da oggi anche in Italia. 30 i nuovi mercati – incluso il nostro Paese – in cui grandi e piccoli brand potranno così pianificare sul social network per gli amanti della fotografia. Il 30 settembre invece il processo sarà completo e l’offerta commerciale sarà disponibile in tutto il resto del mondo.

All’incontro con la stampa Luca Colombo, Country Manager Instragram e Facebook Italia, ha commentato: “Siamo entusiasti di questo ulteriore passo avanti fatto dalla piattaforma, che permetterà alla nostra comunità di connettersi meglio e in modo più diretto con i brand che amano. Le nuove funzionalità che introduciamo oggi permetteranno ad aziende, grandi e piccole, di raggiungere i propri obiettivi di business, offrendo contenuti di forte ispirazione e di altissima qualità visiva.”. La pianificazione su Instagram divide la piattaforma con Facebook, quindi non sarà necessario nessun nuovo processo di apprendimento. Un processo perfettamente naturale per chi già pianifica attraverso la piattaforma pubblicitaria del social in blu.
Già in un precedente incontro con la stampa, negli uffici italiani di Facebook e Instagram si era discusso dell’imminente apertura al mercato italiano. Nel corso dell’estate, aziende di ogni tipo e dimensione hanno testato le nuove funzionalità con risultati molto incoraggianti e si sta assistendo ad un significativo incremento di richieste da parte degli inserzionisti, in particolare in settori quali e-commerce, turismo, intrattenimento e commercio al dettaglio.

Le peculiarità della piattaforma e le nuove soluzioni già testate con successo nei mercati in cui erano già attivi hanno dimostrato le potenzialità delle immagini, un linguaggio ancora più universale dei post di Facebook che integra e completa l’offerta, grazie alla possibilità di abbinare gli sponsored post alle nuove call to action, inclusa l’attivazione di un link che si apre all’interno del framework di Instagram. Una ricerca condotta in Uk ha dimostrato quali sono le caratteristiche fondamentali che le persone cercano su Instagram: alla base di tutto c’è la costante ricerca di fonti di ispirazione in un’app che, a differenza di Facebook, è nata e vive in mobilità.
Già nei mercati in cui erano attive, le business solution hanno generato un aumento significativo dell’adv recall (il ricordo di prodotti e brand a seguito di un’ esposizione ad una comunicazione pubblicitaria su Instagram).

Per quei brand che già utilizzano Instagram come vetrina digitale, si aprono quindi nuovi spazi in cui sperimentare nuove soluzioni che vanno dal brand al direct-response.
A questo si aggiungono le ultime novità: dal formato panoramico, ai video ads che possono durare sino a 30 secondi e soprattutto Marquee, un nuovo prodotto premium che aiuterà i marchi ad incrementare la propria awareness, raggiungendo un target più ampio in poco tempo – ideale per eventi quali la premiere di un film o il lancio di un nuovo prodotto

L’adv su Instagram va comunque contestualizzato, è simile in tutto e per tutto a un post normale e deve per questo rispettare la “grammatica” che ha determinato il successo del social. Senza mai dimenticare che resta fondamentale l’ascolto dei consumatori, i loro feedback sono la vera ricchezza per chi investe e per il social stesso.

articoli correlati