BRAND STRATEGY

Carpisa su stampa con la nuova campagna: Penelope Cruz testimonial e creatività di Arkè

- # # #

carpisa, arké

Semplici gesti che svelano le abitudini quotidiane di Penelope Cruz a Madrid e i suoi luoghi del cuore: una passeggiata per la città, un caffè nel suo bar preferito, una sosta dal fiorista di fiducia. Al suo braccio le borse Carpisa, pratiche e di stile, accessori indispensabili per ogni suo appuntamento della giornata.

Carpisa presenta così la nuova campagna per l’autunno 2018, celebrando quelle abitudini quotidiane che fanno parte della vita di ognuno di noi. Gesti semplici ma impagabili che racchiudono valori e sicurezze personali. Compagne perfette per questi momenti sono le borse Carpisa, confortevoli ed essenziali, capaci di soddisfare ogni esigenza di funzionalità e di stile.

Affidata all’obiettivo del fotografo spagnolo Xavi Gordo, la campagna propone due soggetti che immortalano Penelope Cruz in due momenti di vita quotidiana nei luoghi a lei cari. Protagoniste insieme a lei la mini pattina Alena in simil pelle bordeaux, tracolla e chiusura in metallo, e la shopping bag Idra in simil pelle bianca, dotata sia di tracolla che di doppi manici per portarla come si desidera.

La campagna stampa è on air a partire da fine agosto sui principali quotidiani e magazine italiani. La creatività è firmata dall’agenzia Arkè, mentre la pianificazione è a cura diretta di Carpisa.

articoli correlati

AZIENDE

Carpisa e Jacked lanciano la campagna istituzionale “Save the Ocean”. Creatività di Pensiero Visibile

- # # # # #

Carpisa

“È da pazzi sognare un mare limpido e pulito?” Questa la domanda da cui è nata la decisione del Gruppo Pianoforte – a cui fanno capo i marchi Carpisa e Jaked – di portare avanti la propria battaglia per la sostenibilità dell’ambiente marino.

Dopo aver annunciato, infatti, a febbraio scorso la partnership con One Ocean, fondazione internazionale che si batte per la salvaguardia degli oceani, il Gruppo presenta ora attraverso i propri brand la nuova campagna istituzionale come ulteriore step nel percorso volto alla conservazione dei mari.

La campagna, on air con il messaggio “Save the Ocean”, racconta la pazzia delle attuali condizioni in cui versano molti dei nostri oceani e spiagge, dove al posto dei pesci s’incontrano rifiuti e al posto di sabbia fine si cammina su distese di spazzatura. Ma la campagna vuole divenire al tempo stesso un invito a essere follemente in controtendenza con questa pazzia, non abituandosi a questi scenari e adottando un comportamento corretto e responsabile per tutelare la bellezza dei mari incontaminati.

La campagna, on air dal 24 aprile, sarà veicolata sui principali quotidiani italiani e attraverso tutti i punti vendita e i canali istituzionali e digitali legati ai singoli brand. Un’azione forte e corale per cercare di raggiungere al massimo l’attenzione dei propri consumatori sensibilizzandoli il più possibile e che verrà declinata dai brand anche attraverso prodotti dall’anima “eco”. Il prossimo autunno, infatti, Jaked lancerà una linea di capi fitness realizzati con filati tecnici ricavati da bottiglie PET e da plastiche recuperate dal mare, mentre Carpisa sta sviluppando una collezione di valigie, borse e accessori prodotti in PET riciclato.

Ciascuno di noi ha bisogno dell’oceano. Questa volta è l’oceano ad aver bisogno di noi.

Credits
Agenzia creativa: Pensiero Visibile
Pianificazione a cura diretta dei brand del Gruppo Pianoforte

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Carpisa, svelate le immagini della campagna primaverile con protagonista Penelope Cruz

- # # #

penelope cruz carpisa

Carpisa lancia la nuova campagna pubblicitaria per la primavera 2018, ispirata all’Italian Lifestyle e interpretata da Penelope Cruz quale testimonial d’eccezione del brand controllato dal Gruppo Pianoforte. Affidate all’obiettivo del fotografo spagnolo Nico Bustos, le immagini ritraggono Penelope Cruz nel suo duplice ruolo di protagonista e co-designer della Cruz Collection, una capsule di borse ricercate e versatili cui l’attrice, insieme anche alla sorella Monica, ha contribuito in prima persona collaborando con il team creativo di Carpisa.

La campagna è ambientata all’interno dello storico Monastero di Santa Chiara di Napoli, location di grande prestigio artistico e culturale, scelta dall’azienda per rappresentare il profondo legame con la sua regione di origine. Una volontà strettamente connessa alla filosofia Italian Lifestyle che anima il marchio e che continuerà a ispirare le future iniziative del Gruppo, sempre più impegnato nell’opera di valorizzazione del patrimonio e delle eccellenze del territorio italiano quale fonte inesauribile di orgoglio e ispirazione.

Pratica e raffinata, la capsule Cruz rispecchia lo spirito curioso e dinamico della moderna cosmopolita e ne diventa espressione di personalità e femminilità. I modelli fotografati si distinguono per il design confortevole ed essenziale, impreziosito attraverso esclusive decorazioni traforate, pendenti charm con maxi nappe ondeggianti e dettagli metallici che esaltano le cromie intense. Le immagini della nuova campagna Carpisa saranno pubblicate sui più autorevoli quotidiani e fashion magazine italiani a partire dalla fine del mese di marzo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Triboo e Carpisa lanciano la nuova piattaforma eCommerce

- # # # #

Carpisa

Nuova grafica, più contenuti multimediali, maggiore interazione con i clienti e una nuova piattaforma eCommerce: il nuovo sito di Carpisa è tutto questo. Un percorso di innovazione e ricerca che parte dallo stile e dal prodotto e prosegue nel mondo digitale, in una una più ampia strategia di digital transformation del Brand.

Il nuovo sito si presenta totalmente rinnovato sia nella sua veste grafica sia nei suoi contenuti: un design semplice e chiaro supporta il contenuto in maniera funzionale, ponendo in primo piano l’offerta commerciale e definendo in maniera strutturata e razionale i percorsi di navigazione e la customer journey.

Nel nuovo store online, particolare attenzione è posta sul mondo della valigeria, in cui Carpisa, con le sue proposte innovative e di design, si sta imponendo sul mercato del viaggio e degli accessori dedicati. Al cuore del sistema troviamo una piattaforma scalabile e flessibile, capace di integrarsi in modo efficiente con i sistemi informatici del cliente e dei partner logistici. Ma Triboo Digitale supporterà il brand non solo per le operazioni cardine dello store, ma anche per fornire servizi sempre più importanti nello scenario digital attuale, come la gestione dei dati, la marketing automation, la business intelligence e le analitiche multi-channel.

Grazie alla partnership con Triboo Digitale, eCommerce company del Gruppo Triboo, che gestisce l’e-store multicountry, compresi i servizi di fatturazione, pagamento e logistica, Carpisa si prepara ad affontare il mercato estero, inseguendo il posizionamento da leader di settore. La spedizione oggi è attiva in 12 Paesi, ma nel giro di poche settimane il brand conta di poter arrivare a estenderla a tutti gli alti Stati in cui è presente, nonchè ai mercati emergenti, con potenziale di crescita consistente per il business di riferimento.

Il prossimo step sarà l’adozione di una serie di soluzioni in chiave omnichannel come, ad esempio, il Click And Collect sul territorio italiano. Il lancio dello store di Carpisa si configura come un nuovo importante tassello nel rapporto di collaborazione tra Triboo e Pianoforte Group.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Penelope Cruz nel nuovo spot Carpisa di Twin Studio

- # # # #

Penelope Cruz testimonial Carpisa

Sarà on air dal 6 dicembre il nuovo spot Carpisa diretto da Twin Studio con protagonista Penelope Cruz. 


La location è Roma, città simbolo dell’italianità che Carpisa rappresenta.


Penelope si muove con grande naturalezza all’interno della splendida cornice di Palazzo Venezia, le architetture del rinascimento romano prendono vita sulle note del famosissimo brano ‘Tu si na cosa grande’ mentre gli occhi dell’attrice entrano in contatto diretto con lo spettatore creando un gioco di complicità.




Credits:


Executive Producer: Elena Pedrazzini

Regia: Tomaso Pessina & Luca Maria Piccolo

Dop: Edoardo Carlo Bolli

Montaggio: Luca Maria Piccolo

Post produzione: Carlo Arcelli Fontana

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Carpisa e Yamamay: due nuove app dedicate alle fashioniste più esigenti

- # # # # # #

Le app Carpisa e Yamamay (facenti parte del progetto Isobar) arrivano sui digital store con tool interattivi pensati per soddisfare le esigenze delle fashioniste più esigenti.
I due brand della Pianoforte Holding dedicati all’abbigliamento femminile e agli accessori alla moda, mettono a disposizione di chi scarica le app degli strumenti innovativi che consentono di scoprire le nuove collezioni, di ricevere suggerimenti utili per scegliere il regalo perfetto per chi lo deve ricevere o in base all’occasione e di ottenere consigli su che modello di valigia scegliere per il prossimo viaggio. Tutto comodamente accessibile dal proprio smartphone o tablet.
L’app Carpisa consente agli utenti di rimanere sempre connessi al proprio brand preferito, anche quando si trovano in movimento: in pochi tap si possono scoprire le collezioni e i prodotti a marchio Carpisa. Gli utenti possono decidere di inserirli nella wishlist per avere un valido promemoria per l’acquisto in store ma anche sul sito responsive, a cui si accede direttamente dall’app utilizzando le medesime credenziali per il web, quindi con un’experience per il cliente fluida ed omogenea. Nell’app è infatti presente un’area personale in cui gli utenti possono registrarsi o aggiornare i propri dati. L’aspetto social non poteva essere tralasciato nell’app Carpisa infatti gli utenti potranno condividere con i propri amici su Facebook i prodotti visti per commentarli o avere suggerimenti a riguardo.
Particolarmente utile il tool Regala Carpisa in grado di suggerire agli utenti il regalo perfetto in base alle caratteristiche del destinatario o all’occasione di regalo. Divertente ma allo stesso utile anche il tool La Valigia Giusta attraverso il quale è possibile inserire le informazioni sul prossimo viaggio in programma (data, destinazione e mezzo di locomozione) e ottenere suggerimenti sul modello di valigia da utilizzare o acquistare che meglio si adatta a quel tipo di viaggio. Inoltre, grazie al Memo presente in app gli utenti potranno riempire virtualmente il proprio bagaglio con gli oggetti indispensabili selezionandoli da una lista preimpostata, in questo modo nulla di necessario potrà essere dimenticato a casa.
La presenza in app del lettore QRCode e del Check In consentiranno a Carpisa di lanciare attività di engagement che coinvolgeranno ulteriormente gli utenti
Anche YamamaY arriva sui mobile Store con un’applicazione pensata per accompagnare gli utenti alla scoperta delle collezioni e dei prodotti. Ogni collezione è associata a differenti look dai quali si accede alle singole schede prodotto con dettagli e prezzi. Da qui gli utenti possono aggiungere il capo di interesse nella wishlist, condividerlo sui social con i propri amici e acquistarlo con connessione diretta al  sito responsive, esattamente come per l’app Carpisa. Anche YamamaY è ricca di tool interattivi: Regala YamamaY che consiglia il regalo che meglio si adatta alla persona che lo deve ricevere, Personal Shopper che aiuta gli utenti a conoscere la giusta taglia e il modello che meglio valorizza il proprio fisico e Moodlook che, a seconda del mood quotidiano, suggerisce agli utenti la mise più adatta da indossare.
“Il fatto che brand fortemente consolidati sul mercato come Carpisa e YamamaY decidano di intraprendere una strategia applicativa, – afferma Fabio Maglioni, founder di modomodo – dimostra ancora una volta come le app siano uno strumento indispensabile per creare una relazione di valore con i consumatori e per rafforzare l’engagement nei confronti del brand stesso. Siamo certi che sia Carpisa che YamamaY otterranno un ottimo riscontro da parte dei consumatori.”
Mariano Di Benedetto, Chief Digital Officer di Dentsu Aegis Network e CEO di iProspect ha dichiarato: “Come Isobar, ogni giorno applichiamo i nostri sforzi ed il nostro know-how con lo scopo di mettere in connessione i Brand con le Persone. Nel farlo quindi, siamo invitati a pensare in ottica integrata laddove l’experience via mobile arriva prima di qualsiasi altro device. La mobile app di Carpisa si inserisce esattamente in questo modello strategico ed operativo.”

articoli correlati

AZIENDE

Carpisa Tattoo: impossibile non sentirsi unici. Parola di Isobar

- # # # # # #

Isobar, la full service digital marketing agency del Gruppo Dentsu Aegis Network guidato in Italia di Giulio Malegori, in collaborazione di Zerogrey, partner eCommerce di Carpisa, ha ideato il progetto Carpisa Tattoo, che permette di trasformare una valigia in un oggetto unico e inconfondibile: Sul sito tattoo.carpisa.it è infatti possibile scegliere e personalizzare il trolley con un disegno o una foto, oppure dare un’occhiata alle gallery e scegliere tra le proposte più creative. Basta infatti, dopo aver scelto misura e colore del trolley desiderato, caricare una foto, un disegno o una scritta in cui l’acquirente si identifica, posizionandolo dove si desidera. Un click e la valigià così personalizzata arriverà comodamente a casa.
Se manca l’ispirazione, Carpisa mette a disposizione tre differenti Gallery dove scegliere il proprio disegno: Street Art, Tattoo Art e Gallery Carpisa.

Carpisa offre inoltre ai creativi, con questa iniziativa, la possibilità di far vedere le proprie opere e guadagnare: chi ha talento artistico può diventare infatti un Tattooer Carpisa, offrendo i propri disegni ai clienti e ricavando una percentuale sulla vendita di ogni valigia Carpisa Tattoo personalizzata con la propria creazione.

articoli correlati