BRAND STRATEGY

Le 3 migliori azioni della Juventus protagoniste del nuovo video di Carlsberg

- # # #

carlsberg juventus

Carlsberg, per consolidare il legame forte e duraturo con il mondo del pallone, ha realizzato un divertente e ironico video che vede la partecipazione speciale di quattro giocatori della Juventus: Claudio Marchisio, Rodrigo Bentancur, Paulo Dybala e Kwadwo Asamoah.

I campioni della Juve sono i protagonisti delle scene nello stadio, mentre la famosa birra danese scende “in campo” nel suo Carlsberg Club, un luogo di ritrovo di tutti gli appassionati sportivi che vogliono vivere l’esperienza del calcio a 360° e sempre in compagnia. Il video clip mostra il parallelismo tra i giocatori della Juve e i tifosi del pallone, celebrando le migliori azioni di gioco sull’iconico prato verde e le migliori bevute in compagnia degli amici davanti alla propria squadra del cuore.

Il video culmina con due momenti fondamentali: l’entusiasmo per l’assaggio della birra e l’esultanza per il goal. Due istanti comuni di felicità che uniscono fortemente Carlsberg e la Juventus: entrambe vincenti, l’una al pub e l’altra sul campo da calcio. Qualità, stile, condivisione, gioco di squadra e ricerca del miglioramento continuo sono i valori che uniscono Carlsberg e Juventus. Le due realtà da sempre vengono riconosciute per la loro capacità di essere delle vere e proprie eccellenze; infatti, entrambe vantano una lunga tradizione e sono legate a una profonda ricerca della perfezione.

L’azienda danese persegue da sempre l’obiettivo di applicare la ricerca e l’innovazione a un prodotto di qualità e di rendere ogni esperienza migliore, non a caso Carlsberg è “Probably the best beer in the World”. D’altro canto la Juve, eccellenza nel mondo del calcio, punta da sempre a essere una delle squadre migliori anche a livello internazionale con un obiettivo unico: centrare la vittoria. La continua collaborazione con Juventus porta avanti lo spirito di Carlsberg di unire i tifosi e di migliorare i loro momenti più belli legati alle partite di calcio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Carlsberg: omnicanalità e shopper marketing. Le armi vincenti di Realtà

- # # # #

carlsberg realtà

Raggiungere e ingaggiare il proprio target, sfruttando il legame con il calcio e in particolare la partnership con la Juventus, era l’obiettivo importante che il brand di birra olandese Carlsberg si era prefissata per un progetto di comunicazione a supporto dell’operazione di incentive all’interno del canale della GDO.

L’agenzia di shopper marketing Realtà è stata scelta da Carlsberg per occuparsi del piano social e di tutto il digital engagement legato alla promozione, oltre che della produzione e dell’allestimento degli store aderenti all’iniziativa.
Sono stati coinvolti oltre 200 punti vendita tra Iper e Superstore delle insegne Auchan, Simply, Pam Panorama e Carrefour. Per veicolare le promozioni oltre a sfruttare la comunicazione in-store con materiale POP ad hoc e sui pack di prodotto, Carlsberg ha investito nell’advertising ATL, con spot pubblicitari e affissioni outdoor in zone ad alta pedonalità, e nel digital con attività di social engagement.

Realtà ha curato il piano editoriale per coinvolgere il target attraverso un concorso instant win vincolato all’acquisto di prodotto con l’obiettivo di creare engagement e brand awareness.
Il successo dell’operazione è stato assicurato dall’approccio omnichannel in grado di coinvolgere a 360° i consumatori e grazie al connubio vincente tra il calcio e la birra.

articoli correlati

AZIENDE

Carlsberg lancia la sfida ai fan del pallone con Fantamanager. Firmano OMD e Perform Media

- # # #

Carlsberg

A domandare quale sia la più grande passione degli italiani, la risposta sorge spontanea: il calcio. Proprio per questo Carlsberg, brand di birra sempre molto vicino al mondo del calcio, ha deciso di lanciare Carlsberg Fantamanager, pensado alla propria community Carslberg Club. Il nuovo tool statistico è stato sviluppato da Perform Media, che fornisce agli appassionati del fantacalcio tutti gli insight, i dati, i consigli e le informazioni più utili per schierare la formazione vincente e per scoprire tutti i segreti della Serie A.

Il progetto, attivato con OMD, consente – registrandosi sul sito dedicato – di accedere direttamente a tutti i contenuti, di impostare la propria formazione oppure di farsi consigliare quella vincente dal sistema. Grazie alla partnership con OPTA, società che fornisce evidenze statistiche alle testate sportive e ai telecronisti, gli utenti vengono aggiornati settimanalmente sul valore dei giocatori in base ad informazioni quali: la loro performance, la forma fisica, eventuali infortuni e le probabilità di schieramento partita dopo partita. Per rendere tutto più coinvolgente ed esclusivo la piattaforma è arricchita con contenuti video ed editoriali, forniti dall’edizione italiana di Goal, focalizzati sul Fantacalcio.

“La community di 8.500 iscritti al Carlsberg club ci ha dato un ulteriore stimolo per creare uno strumento nuovo e unico per i nostri fan. Nasce così Carlsberg Fantamanager, un’esperienza straordinaria per gli amanti del Fantacalcio che si sfidano settimanalmente”, racconta Serena Savoca, Marketing Manager di Carlsberg Italia. “Con Carlsberg Fantamanager vogliamo confermare la storica passione di Carlsberg per il grande calcio di Serie A e l’attenzione ad un mondo che tutti i grandi appassionati di calcio conoscono bene: il Fantacalcio. Per questo progetto abbiamo deciso di affidarci ad una delle più importanti società a livello internazionale per l’elaborazione statistica dei dati sportivi indispensabili per un Fantamanager”.

“Siamo entusiasti dell’opportunità di poter contribuire, grazie ai nostri contenuti premium, ad arricchire l’esperienza degli iscritti al Carlsberg Club”, aggiunge Pietro Priori, Business Development Director Perform Italia. “Il progetto è innovativo nel panorama sportivo italiano, crediamo che Fantamanager sia il luogo ideale dove si sposano passione e tecnica, amore e conoscenza per il calcio, elementi fondamentali per essere i migliori fantallenatori del mercato”.

Il lancio del progetto è stato curato da OMD, attraverso una campagna digital, che vede coinvolti tutti i principali siti sportivi e le piattaforme Goal, Calciomercato, Sos Fanta e ePlayer. A completare la strategia l’utilizzo del Programmatic sul pubblico appassionato di calcio e fantacalcio. A breve il progetto si amplierà con il coinvolgimento di alcune community e influencer del mondo del calcio, che forniranno altri utili e interessanti contenuti a tutti gli aspiranti Carlsberg Fantamanager e agli appassionati della Serie A.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Birrificio Angelo Poretti va in tv con Dude

- # # # #

poretti

L’agenzia Dude è stata scelta da Birrificio Angelo Poretti per l’ideazione della nuova campagna pubblicitaria a supporto del brand.
Da questo mese, infatti, lo storico marchio di birra italiano, di proprietà di Carlsberg Italia, è in televisione e sui canali digital con un nuovo spot e in affissione con una nuova campagna stampa.
ll progetto di comunicazione realizzato dalla Hybrid Agency di Davide Baldi e Lorenzo del Bianco si concentra sui i core values del brand: l’esperienza, la ricerca e la professionalità, incarnati nella figura del mastro birraio e nella sua capacità di selezionare e combinare i luppoli giusti tra più di 300 specie esistenti in natura, per creare ricette uniche e sempre speciali. Il tutto a sostanziare e rafforzare il posizionamento classico del marchio “Maestri del luppolo dal 1877”.

Girato interamente presso lo storico Birrificio Angelo Poretti in Valganna, per la regia di Luca Caon, lo spot segna l’inizio di un processo di evoluzione della marca.
“Birrificio Angelo Poretti è sicuramente tra i marchi di birra più interessanti nel nostro
paese”, afferma al riguardo Lorenzo Picchiotti, direttore creativo esecutivo insieme a Livio Basoli. “Ha un grandissimo potenziale inesplorato in termini di comunicazione e di brand identity, ed è una bella opportunità poter accompagnare il marchio in questo percorso di racconto e di valorizzazione”.

Credits
Creative Directors – Livio Basoli & Lorenzo Picchiotti
Account – Lorenza Patella
Producer – Patrizia Gatto
Film Director – Luca Caon
DoP – Luca Costantini
Photographer – Mauro Turatti (Hyperactive Studio)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Torino invasa da cornici fotografiche: è la guerrilla firmata Somersby

- # # # # # #

I Love Torino: è la romantica dichiarazione riportata su centinaia di cornici che lo scorso weekend hanno invaso la città della Mole. Posizionate strategicamente in corrispondenza dei panorami più suggestivi, le installazioni hanno dato modo a tutti i torinesi di riscoprire gli affascinanti scorci cittadini approfittando di una nuova, originale prospettiva. Nell’epoca di Instagram e del selfie, questo speciale attack metropolitano ha voluto mettere in mostra una Torino senza filtri, per rendere la città sabauda un’autentica cartolina in 3D da fare ammirare a tutti.

La firma sulle cornici è quella di Somersby, marchio del gruppo Carlsberg che dallo scorso aprile ha scoperto lo spirito di aggregazione e di appartenenza dei torinesi e lo ha ribattezzato con l’hashtag #Torinitudine, diventato in poco tempo un movimento – con un suo Manifesto – che ha coinvolto migliaia di utenti e amanti della città piemontese.

Somersby è da poco in Italia per presentare Somersby Apple Original, un drink frizzante a base di succo di mela. Per lanciare il nuovo prodotto, l’azienda ha scelto di partire esclusivamente da Torino, con il desiderio di celebrare la capitale storica dell’aperitivo, emblema di convivialità e condivisione nonché parte integrante della Torinitudine. Non a caso, infatti, le cornici sono apparse in serata, in pieno orario da aperitivo, momento di incontro e partecipazione per migliaia di persone che escono di casa per iniziare il weekend con quello che, a Torino, è un rito con oltre due secoli di vita.

Oltre alle cornici, il Parco del Valentino, Piazza Emanuele Filiberto e i principali punti di incontro di Torino si sono trasformati in “giardini di mele” grazie a centinaia di flyer a forma di mela che hanno reso ancora più sorprendenti i luoghi storici della città. Sul retro delle mele, l’invito a partecipare alla Giornata della Torinitudine, in programma domani 2 luglio, quando il Borgo Medievale diventerà teatro dell’orgoglio torinese e ospiterà un cartellone di iniziative e spettacoli per celebrare l’identità artistica, culturale ed enogastronomica della città sabauda.

L’intera campagna è stata ideata da Spencer & Lewis.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Somersby sceglie Torino per il lancio in Italia e presenta il manifesto della Torinitudine

- # # #

120.000 visualizzazioni in una sola settimana, oltre 3.000 like, 2.000 condivisioni e un hashtag: #Torinitudine, il movimento che invita a (ri)scoprire il fascino di Torino. Dopo il video teaser “Amo Torino Perché…” e il sito www.torinitudine.com che ha permesso la creazione di meme personalizzati, condivisi anche sui social network. Sono questi gli ingredienti della campagna lancio del brand Somersby del gruppo Carlsberg che debutta in Italia con il nuovo Somersby Apple Original. L’azienda ha infatti deciso di partire dalla storica città dell’aperitivo per promuovere il drink a base di mela, che all’estero è ormai un’autentica istituzione.

Somersby ha raccolto le risposte degli utenti alle domande “Cos’è per te la Torinitudine?” e “Perchè ami Torino?” e ne ha tratto un decalogo: il Manifesto della Torinitudine, che raccoglie i simboli più rappresentativi della città sabauda, mostrandone il carattere dinamico e moderno.

“Non potevamo non partire dalla capitale storica dell’aperitivo per presentare Somersby Apple Original – racconta Manuela Rognoni, Marketing Manager di Carlsberg Italia – Torino ha una lunghissima tradizione legata a questo speciale momento della giornata, parte integrante dell’identità socioculturale della città, oltre che punto di riferimento per migliaia di persone. L’aperitivo al dehor è per i torinesi la massima espressione dello stare insieme, uno scambio di esperienze tra chi ama rilassarsi in compagnia. Da qui il concetto di Torinitudine, una definizione nata per racchiudere le emozioni di chi vive in prima persona la magica atmosfera di questa metropoli e che rispecchia perfettamente lo spirito Somersby. Il pubblico torinese sarà il primo a degustare Somersby Apple Original, una bevanda rinfrescante ideale per l’aperitivo con gli amici, che mira a diventare un ‘must-drink’ per i momenti di svago e relax degli italiani.”

Nel decalogo spiccano i luoghi e le storie simbolo della città, la magia dei vicoli, l’anima multietnica e il prestigio di rappresentare due club, Torino e Juventus, che hanno caratterizzato la storia del calcio italiano. Dopo il Manifesto della Torinitudine, Torino sarà di nuovo protagonista in occasione di un evento estivo che coinvolgerà i cittadini e i locali in quella che sarà proclamata la Giornata della Torinitudine.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sei etichette vintage per celebrare la storia di Carlsberg

- # # # # #

Carlsberg celebra la sua storia con il rilancio di sei delle sue etichette vintage, ognuna delle quali racconta interessanti aneddoti su come l’azienda Danese produttrice di birra sia stata la prima a muoversi in tutto: dalle lunghe barbe hipster sino al mercato internazionale.
Oltre ad essere stata la creatrice della scala pH e del primo lievito puro risultato poi fondamentale nella produzione della birra, Carlsberg si impegna a sostenere e a supportare realtà diverse, come il mondo della scienza, dell’arte e della cultura, attraverso la prestigiosa Carlsberg Foundation. Inoltre, è doveroso sottolineare come i concetti di “Open-Source” e “Corporate Social Responsability” erano presenti nella mentalità Carlsberg già centinaia di anni fa.
Detto ciò: ovviamente, stiamo parlando di Carlsberg! L’azienda Danese produttrice di birra che celebra la sua unica e inimitabile storia con il lancio di una collezione di etichette vintage che hanno segnato in modo permanente ciò che oggi può essere definita la sua realtà. Ogni etichetta valorizza pienamente la ricca tradizione del gruppo Danese. Ognuna di esse racconta vicende del suo passato, come quando Carlsberg decise di inserire nelle etichette l’immagine di una nave così da garantire l’autenticità del prodotto e combattere il fenomeno del contrabbando di alcolici. Oppure quando il nome dei singoli mastri birrai venne inserito sulle etichette in modo da celebrare lo spirito di co-creazione che contraddistingueva l’azienda.
Queste sono probabilmente le bottiglie di birra più belle mai viste. Le sei etichette vintage raccontano una storia unica, la quale verrà raccontata in una serie di irriverenti cortometraggi dalla durata di 15 secondi, introdotti dalla frase “Meanwhile in…” e contraddistinti dal classico humor Carlsberg. Un’azienda che ha sempre puntato alla perfezione. Producendo la birra migliore e al tempo stesso cercando di costruire una società migliore. Come parte dell’iniziativa, Carlsberg inviterà media e influencer per celebrare le etichette vintage, rappresentate in diversi modi creativi.
Le etichette saranno lanciate e celebrate in Svezia, Italia, Polonia, Svizzera e Portogallo. Nel nostro paese la nuova linea con le etichette vintage sarà acquistabile anche sul canale e-commerce di Carlsberg al link www.carlsberg.it/shop

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Carlsberg torna in comunicazione sul web con lo spot internazionale “Beer Love”

- # # # #

Il nuovo spot internazionale Carlsberg Beer Love è stato realizzato da MacGuffin Production negli Stati Uniti e prodotto da 72&Sunny di Amsterdam. Lo spot, diffuso a partire dal mese di febbraio, è online in tutti i paesi in cui Carlsberg Group è presente per celebrare la passione per la birra di qualità.

Febbraio, infatti, è da sempre considerato il mese dell’amore: ecco perché il team creativo ha scelto di pubblicare lo spot proprio nei giorni che precedono S. Valentino e in contemporanea con il lancio di “50 sfumature di grigio”. L’attesissimo film tratto dal romanzo di E. L. James è lo spunto di Carlsberg “Beer Love” per raccontare la passione, speciale ed estrema, per la birra di alta qualità.

E se anche voi amate la birra, potete esercitarvi con gli spot “Karaoke” e “Language Course” cantando il vostro amore o dichiarandolo romanticamente in una lingua straniera.

articoli correlati

AGENZIE

Ogilvy & Mather Advertising nuovo partner del Birrificio Angelo Poretti

- # # # # #

Nuova acquisizione per Ogilvy & Mather Italia: Birrificio Angelo Poretti, il marchio italiano di Carlsberg Italia, ha scelto l’agenzia di Viale Lancetti per occuparsi del brand a 360°: dalla strategia alla definizione della nuova piattaforma creativa ATL e BTL, dalla gestione dei social network alla comunicazione sul web. Inoltre, Ogilvy & Mather Advertising si occuperà anche di tutta l’attività di comunicazione da mettere in campo in previsione dell’EXPO 2015, visto che il Birrificio Angelo Poretti è Birra Ufficiale del Padiglione Italia.

Alessandro Pierobon, General Manager di Ogilvy & Mather Advertising (nella foto), ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di poter lavorare per un marchio che è stato chiamato a rappresentare l’eccellenza del saper fare italiano all’EXPO 2015. Abbiamo strutturato un team appassionato e preparato, con solide competenze nel settore del beverage per affrontare le sfide condivise con l’azienda”.

“Birrificio Angelo Poretti è stato scelto per rappresentare l’eccellenza della birra italiana davanti a tutto il mondo grazie alla sua tradizione e ai grandi risultati raggiunti in questi anni. E noi abbiamo scelto un partner solido e competente come Ogilvy per poter raccontare in modo articolato e al meglio chi siamo e per cogliere tutte le sfide che ci aspettano”, dichiara Manuela Rognoni, Marketing Manager Carlsberg Italia.

articoli correlati

AGENZIE

McCann Erickson nel team delle agenzie creative di Carlsberg

- # # # # #

McCann Erickson ha vinto un posto nel roster delle agenzie creative del Gruppo Carlsberg, quarto produttore di birra al mondo. In quanto agenzia della squadra creativa di Carlsberg, McCann Erickson lavorerà sui brief pubblicitari in Europa, Medio Oriente e Asia.

Gustavo Martinez (nella foto), Presidente di McCann Worldgroup Europa e Sud-est asiatico ha commentato così la vittoria: “Siamo orgogliosi di poter lavorare con un brand icona come Carlsberg. Non vediamo l’ora di poterli aiutare ad accrescere il business e la notorietà del brand.”

articoli correlati

AGENZIE

Carlsberg Italia si affida ad AIDA Partners Ogilvy PR

- # # # #

Carlsberg Italia, consociata italiana del Gruppo Carlsberg, quarto produttore mondiale di birra e leader di mercato in Europa Settentrionale e Orientale, ha scelto AIDA Partners Ogilvy PR per la comunicazione istituzionale e di prodotto. L’agenzia vanta una solida reputazione dell’agenzia nell’ambito della comunicazione food, sia per le competenze specifiche nella comunicazione istituzionale, nel networking e, in particolare, nella comunicazione per prodotti e servizi “green”, area in cui Carlsberg è protagonista con l’introduzione dell’innovativo sistema di spillatura DM Modular 20, basato su fusti in PET riciclabile.

“Contiamo sul supporto strategico e operativo del team di AIDA Partners per sviluppare ulteriormente la comunicazione a favore della nostra azienda, dei marchi in portafoglio e per diffondere la nostra filosofia “Drink Different”, dove la degustazione della birra acquista il significato di una precisa scelta di qualità che unisce piacere sensoriale, rispetto per l’ambiente e coraggio di innovare”, dichiara Alberto Frausin, Amministratore Delegato di Carlsberg Italia.

articoli correlati