BRAND STRATEGY

Miroglio Fashion: obiettivo raggiunto per il progetto retail “300 in 300”

- # # # # # # # #

Miroglio Fashion

Si è concluso con pieno successo il progetto “300 in 300”, lo sfidante piano di rinnovamento di 300 punti vendita in 300 giorni che Miroglio Fashion ha annunciato nei primi mesi del 2017. Il progetto è stato sostenuto con un importante investimento di 15 milioni di euro e ha coinvolto, tra restyling e nuove aperture, alcuni brand della società tra cui Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò e Caractère.

“Sono orgoglioso del team, che ha portato a termine nei tempi previsti quello che poteva sembrare un progetto impossibile”, ha commentato Hans Hoegstedt, AD di Miroglio Fashion. “Questo piano straordinario, lanciato a inizio 2017, rappresenta un tassello fondamentale nella nostra nuova strategia di sviluppo dei brand e nella valorizzazione della loro identità: ora possiamo contare su negozi accoglienti, unici e riconoscibili, in grado di offrire alla nostra cliente una shopping experience sempre più personalizzata e distintiva. La ciliegina sulla torta di un anno impegnativo ma ricco di soddisfazioni, durante il quale abbiamo lavorato in un’ottica omnichannel e abbiamo lanciato nuovi e importanti progetti come Miroglio Retail 4.0, andando ad arricchire di contenuti e servizi tutta la catena negozi che supera i 10 chilometri di vetrine”.

Tra gli interventi sui punti vendita italiani alcuni fiori all’occhiello tra cui i nuovi e prestigiosi Flagship Store a Milano di Elena Mirò e Caractère (entrambi in Piazza della Scala) e Motivi (in Corso Vittorio Emanuele II), mentre sugli esteri Elena Mirò Parigi (Rue Victor Hugo), tutti i corner Elena Mirò presso El Corte Inglés Spagna e Motivi con il nuovo negozio di Mosca presso lo shopping mall Evropeisky (vedi scheda allegata con tutti i principali interventi).

“L’attività di progettazione, sviluppo e realizzazione ha coinvolto, tra dipendenti interni e professionisti esterni, ben 15 progettisti, 22 project manager, 20 impiantisti, 30 aziende di arredamento, 15 aziende di impianti elettrici e di condizionamento”, commenta Fabrizio Dell’Arte, Responsabile del Servizio Retail di Miroglio Fashion, che ha coordinato e gestito il progetto. “Una sfida importante e decisamente stimolante, che è partita dallo sviluppo dei nuovi store concept dei brand Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò e Caractère per declinarsi poi su tutta la rete negozi. Si è trattato di un progetto globale, che ha coinvolto tutta l’azienda. Ognuno ha contribuito in base al proprio ruolo e alla propria competenza. Un’attenta pianificazione delle attività, un rigoroso metodo basato sul confronto continuo e sulla costante condivisione dei risultati, uniti alla grande tenacia dei vari team di Miroglio Fashion, hanno permesso a questa sfida ambiziosa di concretizzarsi e diventare una tangibile realtà”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Caractère inaugura il suo primo flagship store in Piazza Della Scala

- # # #

Caractère

Caractère arriva nel cuore di Milano tra via Verdi e via Manzoni con 8 vetrine che si affacciano su Piazza della Scala. 250 metri quadrati di stile originale e contemporaneo a disposizione di tutte le donne di carattere. Quella di Caractère è sicuramente una storia importante, cominciata negli anni ‘90 e portata avanti a livello internazionale attraverso un racconto che nel corso degli anni ha visto volti di testimonial alternarsi sempre e comunque in un’unica direzione: rappresentare donne di carattere.

È così che si sono susseguite nel tempo Carla Bruni (testimonial del brand per 5 anni), Valeria Mazza, Esther Cañadas, Helena Christensen, Eva Riccobono. Non solo top model, ma donne con una forte identità nella vita e nel lavoro, espressa al meglio attraverso le loro passioni, il loro carattere.

Ed è proprio per la volontà di dare giusto tributo a questa storia e a questo atteso ritorno nel cuore di Milano, che Caractère ha creato la capsule collection Caractère Heritage.

“È una collezione esclusiva costituita da capi iconici. Una rivisitazione in chiave moderna dei capi che hanno fortemente caratterizzato il brand nel corso degli anni, tra cui quelli indossati da testimonial e brand ambassador d’eccezione. Il giusto tributo per un brand italiano dallo spirito internazionale per donne di carattere, che esprime contemporaneità, stile, originalità e passione. La collezione è composta da 12 capi e 3 accessori (stivale, borsa iconica e collo di pelliccia) realizzati in materiali preziosi come il puro cashmere nelle maglie, la lana alpaca per i cappotti, la pelle e il montone tutto naturale, la seta nella camicia e per l’abito. Tutto rigorosamente made in Italy”, ha sottolineato Stefano Depentor, Brand Director di Caractère.

Il primo appuntamento ha visto la presenza di Rosalba Piccinni, ovvero la “Cantafiorista”: artista, creativa, cantante, donna eclettica che ha saputo trasformare il mestiere di fioraia in qualcosa di più evoluto, realizzando il sogno di unire le proprie passioni per fiori, cibo e musica in un unico progetto. Un esempio di storytelling noto sul territorio, che Caractère ha voluto mettere in primo piano.

“Questa inaugurazione rappresenta un ritorno in grande stile, fortemente voluto dall’azienda in quanto in questi anni ci sono giunte migliaia di richieste dai media e dalle nostre clienti. Sentivamo il bisogno ed il dovere di dare una risposta forte, concreta e convincente e penso che meglio di così non sarebbe potuto essere. Un bel segnale per l’azienda che ci rende tutti orgogliosi. Oggi a Milano Caractère torna ad avere una ‘casa’ ed uno spazio importante dove potersi raccontare al meglio attraverso il proprio stile, l’originalità della collezione e della passione italiana nel prêt-à-porter”, ha concluso Hans Hoegstedt, AD di Miroglio Fashion.

articoli correlati

AZIENDE

Gruppo Miroglio: 15 milioni di euro per il piano di rinnovamento “300 in 300” in Italia e negli altri Paesi europei

- # # # # # # # # # #

Miroglio

Il Gruppo Miroglio ha annunciato un grande piano di rinnovamento di 300 punti vendita su tutto il territorio nazionale, nel corso del 2017. Il progetto, che tra restyling e nuove aperture coinvolge i punti vendita di 8 brand del Gruppo piemontese del tessile e della moda – da Motivi e Oltre a Elena Mirò, Fiorella Rubino, Caractère, Diana Gallesi, Luisa Viola e Per Te by Krizia – prevede un investimento pari a 15 milioni di euro.

Il piano, che sarà concluso in 300 giorni, riguarda anche i punti vendita del Gruppo negli altri Paesi europei: il rinnovamento di tre store in Francia, tra cui l’ampliamento e restyling del negozio Elena Mirò a Parigi, il rinnovamento di 7 punti vendita Elena Mirò in Spagna, la nuova apertura di Motivi a Brasov, in Romania, il rinnovamento di 3 punti vendita, sempre Motivi, in Russia.

La maggior parte dei punti vendita si trova in Lombardia (70 negozi), seguita dal Piemonte (31), ma anche in Emilia Romagna (23 punti vendita), Puglia (18), Calabria (17), Sicilia (15). Entro fine marzo saranno già 100 i cantieri aperti nei negozi Miroglio in tutta Italia.

“Questo piano straordinario di investimenti per valorizzare la nostra rete di negozi si inserisce nella più ampia strategia di rilancio di Miroglio Fashion”, ha commentato Hans Hoegstedt, nuovo Ad di Miroglio Fashion. “In un mercato molto dinamico che va sempre più verso la massificazione, come quello della moda, è fondamentale saper essere sempre più vicini, sia online che offline, ai desideri delle clienti, e riuscire ad offrire loro un’esperienza nei negozi sempre più distintiva e personalizzata, unica per ogni marchio. Pensiamo sia questa la ricetta vincente, per un’azienda storica della moda italiana come Miroglio, per continuare a operare con successo nel mercato italiano e internazionale”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’artista Paolo Galletto firma tre T-shirt per Caractère

- # #

Tre soggetti ispirati alle diverse sfaccettature che compongono l’animo femminile per tre t-shirt frutto della collaborazione tra Caractère e l’eclettico disegnatore-ritrattista Paolo Galetto .

 

La Glaciale Romantique, della Coquette Seduisante, della Sauvage Reflexive: tre donne, tre personalità diverse tra loro. La bellezza, il fascino, la seduzione, la forza, l’intraprendenza, la sensibilità, la vulnerabilità e la vanità si incontrano e si fondono nei tre profili di donna realizzati dall’artista, per una special edition che sarà presente da subito in tutte le boutique Caractère e nei migliori multimarca.

 

articoli correlati