BRAND STRATEGY

Initiative pianifica la campagna integrata per il lancio della collana “Vita dei Santi”

- # # # # # #

RBA Italia, casa editrice parte di uno dei maggiori gruppi editoriali spagnoli, porta in tutte le edicole di Italia l’ultimo dei suoi prodotti, Vita dei Santi, una collana di 60 volumi riccamente illustrati che raccontano la vita, le opere e i miracoli delle donne e degli uomini più venerati della cristianità. Ogni biografia è arricchita da immagini di grande bellezza artistica e valenza simbolica. La raccolta è il risultato del grande lavoro di una squadra di specialisti che ha potuto contare sulla consulenza del docente di Filologia greca dell’Università Complutense di Madrid Antonio Pinero, uno dei massimi esperti di storia del cristianesimo e primo giudaismo.

A supporto del lancio nelle edicole, previsto per il 14 febbraio con il primo volume su San Francesco ad un prezzo lancio di euro 1,99, Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands, guidato in Italia da Vita Piccinini (nella foto), ha studiato per RBA Italia una campagna integrata declinata su diversi mezzi: televisione, stampa e web, allo scopo di far conoscere al pubblico l’opera e spingere all’acquisto.
La campagna televisiva, on air dal 15 febbraio, coinvolge i principali canali generalisti, concentrandosi su programmi ad alta affinità per il target, con una particolare attenzione a fiction e programmi di intrattenimento. Sono state inoltre pianificate anche alcune reti del digitale terrestre allo scopo di massimizzare la copertura e colpire un pubblico profilato e interessato a un prodotto di qualità e di grande valore culturale.

Sempre in quest’ottica, la campagna stampa si concentrerà su periodici familiari e religiosi, con un pubblico di riferimento molto specifico.

Infine è prevista una campagna search, che si concentra sia su keywords di prodotto, sia su keywords relative al brand RBA Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Campagna integrata, digitale e social per il lancio di Bake Off Italia

- # # # # # #

Dopo il boom d’ascolti della prima stagione, è tornato su Real TimeBake Off Italia: Dolci in forno”, il cooking talent in cui i 16 aspiranti pasticceri si sfidano a colpi di zucchero, guidati da Benedetta Parodi e dagli inflessibili giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio. In occasione del lancio della seconda edizione, in onda dal 5 settembre ogni venerdì alle 21.10, Discovery Italia ha realizzato una campagna di comunicazione integrata con una declinazione stampa, digital, social, on e off air.

L’idea creativa della promozione on air è partita dall’ironica domanda “Nella vita di tutti i giorni, i giudici sono sempre pronti ad assaggiare e a valutare nuovi dolci? Sono perennemente alla ricerca di nuovi formidabili bakers?” e mostra i giudici nel loro quotidiano, quando le telecamere sono spente, ma la loro passione per la pasticceria resta sempre accesa, in uno stile stile comico e surreale.
La campagna, ideata dal dipartimento Brand & Creative di Discovery Italia e articolata attraverso teaser creativi multisoggetto, promo e clip dedicati ai concorrenti e promo creativo, ha preso il via il 21 luglio su Real Time e vedrà una cross promotion sui canali dell’intero portfolio Discovery Italia. Real Time, in particolare, con l’inserimento anche di altri elementi grafici quali cowntdown bug, ident, bumper, elevator, verrà pervaso dal mood e dalle atmosfere dolci di Bake Off.

A partire da agosto, “Bake Off Italia” è stato promosso attraverso una pianificazione stampa sulle principali testate periodiche a target femminile e i quotidiani nazionali; una campagna web sui principali portali e quotidiani online generalisti e una massiva presenza sui social network: Facebook, Twitter e su YouTube.
La promozione dello show è proseguita in radio, con soggetti localizzati a livello regionale e attraverso inedite iniziative outdoor: il promo di “Bake Off Italia” è stato infatti visibile su oltre 1.100 schermi in 12 stazioni in tutta Italia.

Inoltre grazie alla speciale collaborazione col circuito Coin Store, Bake Off Italia dal 29 agosto è stato presente per una settimana in tutti punti vendita d’Italia con attività promozionali.

Le suggestioni visive sono state particolarmente intense e di impatto a Milano, grazie alla creatività pensata per i 68 monitor luminosi digitali del circuito Metropolitana di Milano e sui 17 monitor luminosi che circondano il nuovissimo Brian&Barry Building di via Durini, sui quali, da fine agosto, è apparso anche un countdown fino all’attesissima première del 5 settembre.

Parallelamente, è stata rinnovata anche quest’anno la partnership con Radio Italia, radio ufficiale di Bake Off Italia, che dal 29 agosto accompagna lo show per tutta la sua durata con attività editoriali speciali create ad hoc che coinvolgeranno diverse voci di punta dell’emittente.

Dal 3 settembre per 12 settimane, è inoltre attiva la media partnership stampa con Donna Moderna, settimanale di riferimento per il target femminile, che seguirà, nella sua versione stampa e web, tutte le puntate dello show con attività editoriali e attraverso un concorso che culminerà in uno speciale evento finale a cui prenderanno parte anche i conduttori: Benedetta, Knam e Clelia.

Bake Off Italia è tornato anche con la nuova versione della app (che conta già oltre 30.000 download) interamente dedicata al programma e disponibile sia per dispositivi iOS che Android, che permette al pubblico di vivere un’esperienza televisiva ancora più coinvolgente: la community è infatti invitata a cimentarsi a casa con le ricette proposte in trasmissione e a caricarne le foto mediante un’apposita sezione arricchita da filtri ed effetti fotografici (“bakestagram”). Una classifica settimanale metterà in evidenza i migliori bakers della community e vi saranno nuovi tools a disposizione dei pasticcieri in erba. Il coinvolgimento della community prosegue anche sul sito dedicato bakeoffitalia.realtimetv.it dove sarà possibile rivedere tutte le puntate, trovare le ricette presentate durante lo show e contenuti esclusivi aggiornati settimana dopo settimana.

Dopo il successo della prima stagione, sarà possibile commentare ogni puntata live attraverso i profili ufficiali di RealTime su Facebook (facebook.com/realtimeitalia.it) e Twitter (twitter.com/realtimetvit) con l’hashtag #bakeoffitalia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Una creatività “diabolika”: Raineri Design firma la campagna della nuova collana allegata ai quotidiani RCS

- # # #

[la nostra intervista esclusiva in occasione della presentazione della collana]

La Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera hanno scelto Raineri Design – agenzia di branding, comunicazione e digital pr – come partner creativo per realizzare la campagna integrata in occasione del lancio di “Diabolik Nero su Nero”, una collana di fumetti inedita che lega le più belle storie di Diabolik a fatti di cronaca realmente accaduti in edicola da martedì 22 luglio. Una campagna multicanale che ha interessato la carta stampata e il web, oltre alla tv, radio e materiale per le edicole.

Nel dettaglio la campagna stampa, pianificata sulle principali testate RCS MediaGroup, è stata strutturata in due fasi: una di teasing – nella quale primeggia una rielaborazione grafica dell’inconfondibile sguardo di Diabolik studiata per catturare l’attenzione del lettore – e una informativa – multisoggetto in 5 versioni con al centro i protagonisti delle storie narrate nelle prime uscite della collana.
Per quanto riguarda la declinazione online sono stati ideati dalla divisione web dell’agenzia un minisito dedicato, banner multisoggetto sia statici che dinamici, dem promozionali e grafiche per i social network.
On air sui principali network radio e tv nazionali anche lo spot da 15’’, mentre per la promozione nelle edicole sono stati ideati locandine, rotor e flyer.

Un progetto di comunicazione integrata commissionato da uno dei principali gruppi editoriali multimediali a livello internazionale e dedicato a uno dei personaggi a fumetti italiani più famoso al mondo.

articoli correlati

AGENZIE

Oliviero Toscani firma la campagna “Pensaci” per Fondazione ANIA

- # # # # #

La bellezza della vita, ciò per cui vale la pena viverla e che può essere perso in un solo attimo. Per una distrazione, un’infrazione o un bicchiere di troppo. C’è tutto questo dentro la nuova campagna di comunicazione sociale della Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale, appena partita. La collaborazione con Oliviero Toscani, nata nel 2012, è stata rinnovata anche nel 2013: dopo aver richiamato l’attenzione sui rischi che si corrono e si possono far correre “nel circo della strada”, Toscani ha mantenuto “Pensaci” come brand della campagna, puntando su un nuovo claim “Non spegnere la luce”.

Lo spot video, che ha una durata di 20 secondi, è stato realizzato in sei differenti versioni, che hanno il medesimo filo conduttore. A un audio di forte impatto, caratterizzato dai suoni tipici delle emergenze che seguono a un incidente stradale, con sirene e voci concitate di soccorritori che vengono sovrastate dal “bip” di un rilevatore di battito cardiaco, si sovrappongono fotogrammi che scorrono velocissimi sullo schermo. Si tratta di immagini di vita reale, quelle immagini che costituiscono il susseguirsi dei ricordi di una persona che ritornano alla mente negli ultimi, cruciali momenti di un’esistenza che rischia di essere interrotta a causa di un incidente stradale. Il buio che arriva con l’interruzione del battito cardiaco è spezzato dalla scritta “Non spegnere la luce” e da una voce fuori campo che ricorda i 3.653 morti registrati sulle strade italiane nell’ultimo anno.

La volontà della Fondazione ANIA è stata quella di esaltare i valori della vita. Lo ha fatto mostrando immagini intime, personali, nelle quali ciascuno di noi si può ritrovare. Il sorriso di un bambino, una passeggiata a cavallo, la gioia per la vittoria della propria squadra del cuore, l’abbraccio con i genitori o un oggetto che ci è particolarmente caro: tutte cose che fanno parte della quotidianità e che potrebbero andare perdute per sempre in un incidente stradale.

La campagna, oltre che in televisione, sarà declinata su radio, carta stampata, grandi affissioni e web. “Pensaci” sarà on air fino a marzo, con un’alternanza continua tra i vari mezzi. La preview è stata nel fine settimana del 7 e 8 dicembre, con passaggi sulle principali emittenti radio e televisioni nazionali. Si proseguirà fino alla fine dell’anno con passaggi in radio e sui principali quotidiani nazionali. Uno schema che sarà ripetuto anche nel mese di febbraio, mentre a gennaio la campagna sarà presente nel circuito delle grandi affissioni delle principali città italiane.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Discovery annuncia il refresh dei canali Kids Frisbee e K2

- # # # # # # # # #

Discovery Networks rinnova la visual identity dei canali K2 e Frisbee (Dtt 41-44, Sky 626-627) che da domenica 30 giugno sono onair con le nuove grafiche e i nuovi loghi. Il Brand refresh ha come obiettivo il rafforzamento del posizionamento dei due canali attraverso la valorizzazione degli elementi che li rendono distintivi e unici nel panorama dell’offerta kids in Italia.

La nuova veste grafica di K2 e Frisbee esprime lo spirito dinamico e curioso delle giovani audience dei canali: ragazzini principalmente in cerca di azione e avventura per K2 e giovani telespettatrici moderne appassionate di telefilm e comedy per Frisbee. Per celebrare l’operazione di restyling sono appena partite, e proseguiranno nel corso dell’estate, le nuove stagioni delle property di punta dei canali e titoli esclusivi inediti, mentre sono previsti per il Back-to-school alcuni lanci in prima tv esclusiva. Un’offerta di contenuti complementari, innovativi e di qualità, frutto della collaborazione con partner importanti come Pokémon Company e Hasbro, che confermano K2 e Frisbee come le piattaforme ideali dove trovare il meglio dell’intrattenimento televisivo internazionale dedicato al pubblico dei kids 4-14 anni e della famiglia.

“Il nuovo look di K2 e Frisbee e la campagna di comunicazione a supporto sono il frutto di un’accurata riflessione che è un primo importante step verso la valorizzazione di canali che riteniamo ad alto potenziale e in cui crediamo molto. Siamo certi che gli spettatori apprezzeranno ciò che Discovery – che ha acquisito i canali a gennaio 2013 – sta facendo in termini di qualità dei contenuti e di complementarietà della nostra offerta”, dichiara Paolo Lorenzoni, Vice President Marketing & Digital di Discovery Italia.

“Il segmento Kids è fra i più presidiati del digitale terrestre, ma riteniamo possa ancora esprimere livelli di crescita significativi. L’ascolto combinato di K2 e Frisbee raggiunge il 9% di share sul target 4-14 (Giugno 2013, timeslot: 7-22.00). Bisognava dare allo spettatore un segnale forte di rinnovamento anche per inquadrare i nuovi titoli in un contesto accattivante che posizionasse in modo immediato i due brand”, commenta Fabrizio Salini, Vice President Content, Fiction & Kids di Discovery Italia.

Il rilancio di K2 e Frisbee è supportato da una campagna integrata multipiattaforma che prevede 3 piani di comunicazione attivi già da alcuni giorni. L’attività off air media prevede pagine teaser su testate trade alle quali seguirà, durante l’autunno, un secondo flight. Per la TV è stato realizzato uno spot da 30’’ in onda su un selezionato bouquet di canali e sul portfolio Discovery. Sul fronte “digital” social network e canali istituzionali creeranno buzz sul nuovo look e sulle novità di palinsesto. Inoltre, nel corso dell’estate sono previste iniziative in field che toccheranno alcuni degli appuntamenti estivi più attesi dai ragazzi per coinvolgere il target nel nuovo mood di K2 e Frisbee. Infine, i migliori parchi divertimento d’Italia ospiteranno per tutta la stagione il tour estivo dedicato con concorsi, giochi e attività di intrattenimento per tutta la famiglia.

La strategia di comunicazione ideata da Discovery per supportare il rilancio di K2 e Frisbee proseguirà anche in autunno in occasione del ritorno sui banchi di scuola con i nuovi programmi protagonisti di attività di promozione creative e accattivanti rivolte al consumer.

articoli correlati