BRAND STRATEGY

Noberasco torna on air in tv e sul web. Firma GreyUnited, pianifica Sting Media

- # # # #

campagna Noberasco

Noberasco è protagonista di una campagna di comunicazione integrata ideata da GreyUnited, partner del percorso strategico che il brand ha avviato.

Con il nuovo posizionamento, l’obiettivo di Noberasco è di mirare ad ampliare il suo pubblico, rivolgendosi a persone che amano vivere la città, attive, dinamiche, immerse nei loro ritmi quotidiani e sensibili al richiamo della natura come fonte di salute e benessere.
Da qui il nuovo concept “Facile star bene” espresso attraverso una creatività che presenta una natura che irrompe nel contesto urbano, integrandosi e trovando i suoi spazi: come i prodotti Noberasco, che si integrano nel quotidiano di chi vuole avere uno stile di vita sano, rappresentando un modo di star bene alla portata di tutti.

Il concept creativo si sviluppa attraverso una campagna di comunicazione che coinvolge diversi touch points: uno video 30” e 15”, on air dal 14 maggio al 10 giugno sulle principali emittenti TV e Pay Per View, uno sviluppo sui social, Facebook, Twitter e Instagram e un’attività sul web con una campagna pre-roll e search. Pianificazione a cura di Sting Media.

Credits

CCO: Christopher Jones
Executive Creative Director: Roberto Battaglia
Direttore Creativo Associato: Luca Beato
Art Director: Alice Pozzi
Digital copy: Tania Loschi
Web designer: Valeria Cunto
Social Media Manager: Gaia D’Aguanno
Creative Planner: Carlo Muttoni
Account Director: Milena Nuzzi
Account Executive: Francesca Levi
Producer: Carla Beltrami
Regia: Ago Panini
CDP: Akita Film
Executive Producer: Paolo Zaninello
Musica: Roberto Baldi
Post produzione: X-Changes

articoli correlati

Senza categoria

Mare Aperto e Lorenzo Marini allargano alla radio la campagna di comunicazione integrata

- # # # #

tonno mare aperto

Mare Aperto Foods presenta un nuovo episodio della sua campagna di comunicazione integrata, esclusiva e divertente, ideata e diretta dall’agenzia creativa Lorenzo Marini Group.

Infatti è on air da lunedì 3 aprile uno spot radio da 30”, sorprendente e di forte impatto come la tv, realizzato al fine di aumentare la brand awareness e mantenere alto il ricordo della marca, attraverso un tormentone creativo.

Dopo la parodia ironica degli chef dal mondo, trasmessa nelle principali reti televisive, ritroviamo in radio i due cabarettisti chef Bove&Limardi, in veste di interpreti della famosa canzone dello Zecchino d’Oro “Volevo un gatto nero”, reinterpretata in chiave ironica, con una parodia fresca e simpatica, diretta a coinvolgere il grande pubblico. Così “Volevo un gatto nero” diventa “Volevo un Mare Aperto”: un singolare brano che riesce a farci strappare un sorriso e a regalarci trenta secondi di spettacolo, che confermano il posizionamento in comunicazione di Tonno Mare Aperto, marca che ha deciso di essere leggera, spensierata, giovane e vicina al consumatore, con un rapporto di complicità e simpatia. “Aperta” appunto, e lavorata grazie al contributo di Peperoncino Studio.

La campagna sarà integrata con attività nel punto vendita e sui canali digitali.

articoli correlati