MEDIA

Clear Channel for Women: la campagna corporate dedicata a tutte le donne

- # # # # #

Clear Channel

La Business Unit Italiana di Clear Channel ha lanciato oggi, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, una campagna corporate dedicata a tutte le donne, un modo per far sentire la propria vicinanza in un momento in cui, mai come oggi, le donne hanno bisogno di essere rispettate, comprese, valorizzate e stimate.

La campagna è on air l’8 marzo sui circuiti digitali di Clear Channel Italia: nei suoi 30 centri commerciali, sui digitotem di Milano e sugli schermi digitali “6×9” del circuito Storm.

Inoltre, Clear Channel, attraverso BikeMi – sistema di Bike sharing di Milano che gestisce dal 2008, ha organizzato insieme al Comune di Milano, un’altra iniziativa dedicata alle donne, sempre nella giornata di giovedì 8 marzo: 20 biciclette del servizio personalizzate con una grafica dedicata alla festa della donna. I primi cento users che le troveranno, si scatteranno un selfie e lo condivideranno sulla pagina Facebook di BikeMi, lo invieranno via tweet a @BikeMi o via messaggio diretto all’account Instagram @bikemi_milano, riceveranno un coupon valido per l’acquisto di un nuovo abbonamento annuale a 29€, invece di 36€, o l’eliminazione delle tariffe d’uso della giornata (se già clienti). Ma cosa più importante, ognuno di loro contribuirà in prima persona a supportare la causa dell’emancipazione femminile.

Per ogni foto ricevuta infatti, il servizio donerà 5€ a Progetto AISHA, una associazione nata a Milano nell’ambito delle attività di tipo sociale e culturale del CAIM, il Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano e Monza e Brianza, che ha come missione valorizzare la figura femminile, favorendo la sua libertà di scelta, la sua indipendenza sociale ed economica.

A Verona, invece, fiocchi gialli verranno applicati su tutte le bici di Verona Bike, servizio di Bike sharing di Verona che Clear Channel gestisce dal 2012 e un rimborso di 10€ sarà fatto a tutte le donne che acquisteranno un nuovo abbonamento annuale l’8 marzo.

Alessia Luciani, HR & Communication Director così commenta la campagna: “Sono molto felice di questa campagna corporate che Clear Channel ha voluto dedicare a tutte le donne. La condizione femminile rispetto a un secolo fa è molto cambiata, a oggi le donne hanno gli stessi diritti degli uomini e giocano un ruolo importante nella società. Purtroppo l’identità non è ancora un fattore neutro e tuttora troppe donne scontano ambienti familiari e lavorativi pieni di pregiudizi e di stereotipi. L’attenzione dell’azienda a questo tema e, in generale ai temi della Diversity&Inclusion, è in questi ultimi tempi molto sentita e questa campagna ha proprio l’obiettivo di ringraziare tutte le donne di Clear Channel ed evidenziare quanto il loro contributo sia fondamentale al successo del nostro business”.

 

 

 

articoli correlati