BRAND STRATEGY

Il Brasile lancia la nuova campagna internazionale per la Coppa del Mondo FIFA 2014

- # # # #

Il Brasile lancia la sua nuova campagna pubblicitaria internazionale prodotta dal Ministero del Turismo e Embratur (Ufficio Brasiliano del Turismo). Il lancio avviene a meno di 40 giorni dall’inizio della Coppa del Mondo FIFA 2014, un grande evento il cui il Brasile invita i turisti a godere delle numerose destinazioni culturali e naturali, così come della sua passione per la danza e il calcio.

La campagna è costituita dai video “Incontri” e “Ballo”. Entrambi vogliono evidenziare le caratteristiche del Brasile: la sua cultura, l’esperienza indimenticabile di una viaggio alla scoperta del Paese, le sue attrazioni turistiche e l’allegria del suo popolo.

Il video “Incontri” sottolinea il calore, l’energia e l’ospitalità del popolo brasiliano, cosi come le bellezze naturali del Paese e le esperienze culturali e gastronomiche che offre. Il video include la nuova versione del jingle diventato famoso durante il Carnevale di Salvador de Bahia 2014 grazie alla voce della cantante Ivete Sangalo.

Il video intitolato “Ballo”, vuole evidenziare le attrazioni uniche del Brasile e si focalizza sulla promozione dello stile di vita del popolo brasiliano, la passione per il calcio, il calore della gente, così come sul loro amore per la musica e la danza.

Commentando la campagna, Vicente Neto, Presidente di Embratur, ha affermato: “l’ospitalità del nostro Paese invita i turisti di tutti i contenti a visitare il Brasile. Ci stiamo preparando in modo speciale, con la consapevolezza che il Brasile sarà la vetrina del più importante evento sportivo, con un pubblico atteso di 600.000 visitatori internazionali e oltre 26,300 milioni di spettatori in tutto il mondo. Questa nuova campagna vuole mostrare una piccola anteprima della grande varietà di ciò che il Brasile può offrire”.

La campagna prevede di raggiungere 1.300 milioni di persone e potrà essere vista in televisione, su internet, sui social network e affissioni in 113 Paesi tra America, Europa e Asia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Initiative pianifica la campagna Continental. Al via il contest “Road to Brazil”

- # # # # # #

Continental prosegue la propria collaborazione con Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands, per la pianificazione della nuova campagna istituzionale.

“La sicurezza è la miglior performance” è il nuovo claim della comunicazione che pone al centro la cura per una resa su strada ottimale e sicura. Il consumatore è sicuramente interessato alla sicurezza della  propria famiglia, ma anche ad una performance di guida entusiasmante. La strategia elaborata da Initiative prevede una piena sinergia tra campagna offline e online per massimizzare la copertura del target di riferimento, ovvero automobilisti dai 30 ai 64 anni di classe medio-alta.

La scelta media è ricaduta sui principali periodici e siti internet suddivisi in varie aree strategiche: news, information, sport, automotive. Al fine di generare traffico al sito è prevista un’attività di keywords a supporto.

E’ partita anche la nuova promo “Vivi la tua più grande passione con Road to Brazil”, la cui creatività è stata sviluppata da Ideal Comunicazione, che vede protagonisti gli appassionati di calcio e di performance e che dà la possibilità ai più fortunati di vincere due viaggi in Brasile.

Allo scopo di ottimizzare la copertura del target, verranno presidiati i mezzi stampa quotidiana, radio e web, ritenuti maggiormente affini al target e al tema calcio. Il contest online è presente su Gazzetta.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pai presenta la patatina dal gusto “mondiale” e lancia un concorso per vincere il Brasile

- # # # # # #

Mondiali di Calcio 2014: nel tropicale e incantevole Brasile, dal 12 giugno, ben 32 squadre di tutto il mondo si sfideranno per arrivare alla finale, prevista il 13 luglio 2014 a Rio de Janeiro. Pai, Sponsor Ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio, affronta questo grande evento con due iniziative molto speciali.

La prima è il lancio della nuova referenza “Gusto Mondiale”, in limited edition da aprile a giugno. Aromatizzate da spezie esotiche, sono un prodotto etnico che trae ispirazione dalle forti contaminazioni culturali della terra sudamericana. Il sapore unico di Pai “Gusto Mondiale” nasce dalla combinazione delle patate “Pai Qualità Oro” e dal mix delicato e gustoso di numerose spezie.

La seconda è il grande concorso “Più Pai, Più giochi, Più vinci”, on air dall’1 aprile al 31 luglio. Acquistando un prodotto della gamma Pai chips e snacks, si può partecipare immediatamente e, se si è fortunati, vincere. In palio: ogni giorno un tablet Samsung Galaxy Tab 8’’ ed ogni settimana un tv led Samsung 3d 46’’. Super estrazione finale 3 tv led Samsung 3d 46’’.

Per partecipare basta acquistare un prodotto Pai con l’apposito codice univoco sul retro del pack: con questo a portata di mano è possibile scoprire se si ha vinto chiamando il numero 02.49962800 o collegandosi al sito web www.pai.it, o ancora utilizzando il proprio smartphone e leggendo il codice qr.

Ogni due codici, nei mesi di aprile e maggio il consumatore può partecipare a “Pai Football Game Arena”: 100 secondi per rispondere a 10 domande sul mondo del calcio, guadagnando più punti possibile ed entrare in una classifica speciale. In palio due viaggi per due persone in Brasile, per assistere alla terza partita dei nostri Azzurri e vivere con loro l’adrenalina del match presso “Casa Azzurri”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#riskeverything: Nike lancia la campagna dedicata al calcio. Protagonisti Cristiano Ronaldo, Neymar e Wayne Rooney

- # # # # # # # # #

Oggi Nike lancia la prima parte della sua campagna Football 2014 #riskeverything. Con la partecipazione di Cristiano Ronaldo, Neymar e Wayne Rooney, il video mostra la pressione a cui sono sottoposti alcuni dei più grandi calciatori del mondo quando si preparano a giocare sul più celebre palcoscenico internazionale.

“Giocare per il proprio Paese è un onore a cui tutti i calciatori aspirano, ma questo onore porta con sé un enorme stress e una grandissima responsabilità,” dice Davide Grasso, Chief Marketing Officer di Nike. “Il video intende mostrare come alcuni dei migliori giocatori del mondo riescono ad avere successo nonostante questo stress, grazie alla loro disponibilità a rischiare il tutto per tutto”.

Il film si apre con Ronaldo che cammina in un aeroporto, in un primo momento solo con i suoi pensieri, poi circondato dai tifosi che lo circondano e cercano di catturare la sua attenzione. Il pandemonio continua mentre procede verso lo stadio, con le strade di Lisbona zeppe di magliette e di manifesti di CR7. Alla radio viene trasmessa la radiocronaca della serata precedente: “Ronaldo segna! Chi altri se non Ronaldo!?”. Il fanatismo intorno a lui è al culmine. Nel frattempo, Rooney si veste nella sua camera d’albergo, mentre i commentatori gli ricordano quello che già sa: alla sua carriera stellare manca ancora un goal per l’Inghilterra segnato sul più importante palcoscenico del mondo. I media che lo inseguono appena esce dal suo hotel ritraggono chiaramente l’intenso esame a cui è sottoposto nel suo Paese d’origine e oltre. E Neymar, che ha recentemente iniziato a indossare la celebre maglia n.10 del Brasile, osserva i tifosi, seduto all’interno del pullman della squadra. Allo stadio, sta percorrendo i corridoi per entrare in campo quando ripensa rapidamente alle grandi maglie n.10 del passato che hanno fatto grande la squadra. Neymar, affrontando un’incredibile pressione che paralizzerebbe la maggior parte degli uomini, si concede invece un sorriso appena accennato.

“Risk Everything” è stato diretto da Jonathan Glazer. Agenzia creativa: Wieden + Kennedy Portland.

articoli correlati

AZIENDE

FullSix e Digi annunciano la nascita di fullDigi in Brasile

- # # # # # #

FullSix SpA ha siglato una joint venture con il gruppo Digi, holding brasiliana che riunisce al suo interno l’omonima agenzia di comunicazione, PR e incentive e un’agenzia specializzata nello sviluppo di progetti web e mobile. Con l’unione dei due gruppi, la nuova struttura fullDigi sarà in grado di offrire un supporto sempre maggiore ai clienti internazionali, grazie alla condivisione di “know-how” ed expertise consolidate, sia in Europa che in Sud America.

Si consolida così la presenza del gruppo FullSix all’estero e la relativa mission, che rende il Gruppo uno dei player più rilevanti in Italia: aiutare i clienti ad essere i first mover nei loro mercati, grazie all’impiego di soluzioni innovative nel marketing e nella comunicazione, oltre che nell’ambito delle tecnologie digitali.

La partnership internazionale con il gruppo Fullsix ha rafforzato inoltre l’offerta commerciale del gruppo Digi, migliorandone la qualità dei servizi: è stata potenziata l’area creativa e di user experience con l’assunzione di personale altamente qualificato, è stato scelto Scrum come sistema organizzativo interno, adottando un nuovo modello di produzione che apporterà immediati benefici nell’organizzazione dei team e nel delivery dei progetti, garantendo così un vantaggio competitivo sul mercato locale.

Francesco Meani, CEO del gruppo Fullsix, dichiara: “Grazie a questa alleanza strategica con Digi, il gruppo Fullsix offrirà un servizio integrato e moderno, con il vantaggio di avere un’unica agenzia internazionale per lo sviluppo digital, social e mobile e un’agenzia di comunicazione, PR e incentive”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Road to Brazil: sognare i Mondiali nei 2.000 punti vendita di Continental

- # # # # #

A tre mesi dal calcio d’inizio della FIFA World Cup, Continental è pronta a regalare il Brasile. Da venerdì 14 marzo a giovedì 29 maggio Continental scende in campo con  “Road to Brazil”, il concorso dedicato a tutti gli appassionati di calcio e di performance. Per partecipare alla promozione ricca di possibilità di vincita, occorre mostrare le proprie conoscenze in materia di calcio: cinque minuti e scatta l’istant win con in palio gadget marcati FIFA-Continental. Ancora più ricco il bouquet di premi per coloro che acquistano un treno completo di pneumatici estivi Continental. Maglie ufficiali e palloni autografati delle squadre della Lega B, di cui Continental è sponsor per il girone di ritorno, promozioni speciali per gli abbonamenti digitali alla Gazzetta dello Sport e un superpremio per i consumatori più attenti: due pacchetti-viaggio per il Brasile, validi per 2 persone per assistere ai Mondiali FIFA 2014. La promozione sarà attiva in circa 2.000 punti vendita in Italia e per giocare basterà visitare il sito roadtobrazil.it, un visual accattivante, come sarà possibile vedere su web e sulle riviste più diffuse. Il concorso sarà accompagnato da una campagna radiofonica con un messaggio ironico, diffuso dalle maggiori stazioni radiofoniche d’Italia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Calcio e Coca-Cola alla terza giornata della SMW: il brand lancia #LaCoppaDiTutti

- # # # # #

Il calcio entra di prepotenza nell’evento milanese della Social Media Week. Nel corso della terza giornata della Social Media Week, al termine dell’intervento di Claudia Navarro, head of marketing communications di  Coca-Cola Company – Centro e Sud Europa, un collegamento in diretta tra lo spazio Urban di Milano e l’aeroporto di Ciampino a Roma ha infatti mostrato l’arrivo della Coppa del Mondo nella capitale; ad attendere l’aereo brandizzato Coca-Cola con trofeo a bordo Gianluca Neri e il campione Rino Gattuso.

Per 3 giorni, da ieri fino a domani, la Coppa del Mondo sarà in Italia per poi proseguire nel Fifa World Cup Trophy Tour, un evento con cui l’azienda porterà in 89 Paesi del globo la Coppa del Mondo, in seguito all’accordo tra Coca-Cola e Fifa. Sul fronte digital è inoltre attivo dal 6 febbraio l’hashtag #lacoppaditutti, con il quale gli utenti possono raccontare i propri ricordi rispetto a come hanno vissuto i mondiali e le loro emozioni sull’evento calcistico. “Vivere connessi  è oggi un’esigenza imprescindibile per chiunque voglia operare attivamente nella società come persona o come brand” ha affermato Navarro. “Le persone hanno bisogno di relazionarsi tra loro in maniera sempre più interattiva e un’azienda, per rimanere con successo sul mercato, non può ignorare questa necessità dei consumatori e opporsi al cambiamento”.

I 125 anni del brand sono stati caratterizzati da una comunicazione altamente valoriale, ispirata all’amicizia e alla felicità (come ha dichiarato Claudia Navarro nella videointervista rilasciata ai microfoni di Tvn Media Group). “Prima dei social era come avere un megafono, per parlare più forte degli altri, oggi succede tutto molto velocemente, è difficile avere il controllo di quello che succede, occorre quindi generare valore. Coca-Cola è un love brand e ha la responsabilità di comunicare il punto di vista dell’azienda e lo fa attraverso uno storytelling emozionale”. In una carrellata che ha ripercorso alcuni tra i più belli spot dell’azienda, Navarro ha continuato: “Abbiamo l’opportunità di raccontare la storia attraverso molteplici media. L’anno scorso scegliendo di personalizzare le lattine Coca-Cola il packaging è diventato il media. Abbiamo lasciato che le persone immaginassero e giocassero con noi. La condivisione, e l’engagement attraverso i social media, per Coca-Cola è molto importante”.

Altro punto fondamentale è il legame che l’azienda ha scelto di avere con i grandi eventi sportivi. Sui prossimi mondiali che si svolgeranno quest’estate in Brasile, Navarro ha commentato l’affinità elettiva: “Coca-Cola è un brand democratico, il calcio è uno sport universale e il Brasile un Paese unico e speciale”. Coca-Cola ha coinvolto il popolo della rete in un contest internazionale, #LaCoppaDiTutti, l’hashtag per connettere il brand con i consumatori, chiedendo di inviare i propri video di 10’’ e 15” ispirati a momenti di felicità. Gli oltre 20 video selezionati verranno utilizzati per realizzare la campagna con la colonna sonora dei prossimi Mondiali che verrà veicolata su youtube da marzo 2014. L’inno, intitolato ‘The World is Ours’, sarà cantato dal finalista di X Factor Usa David Correy.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lidl presenta il concorso: “Porta in campo la bandiera con Coca-Cola”

- # # # #

Lidl presenta il concorso sviluppato in collaborazione con Coca-Cola HBC e Sibeg: “Porta in campo la bandiera con Coca-Cola” in esclusiva nei punti vendita Lidl. Da lunedì 27 gennaio a domenica 16 febbraio, chi acquisterà una confezione da due bottiglie di Coca-Cola Regular PET 2 litri presso uno degli oltre 560 punti vendita Lidl in Italia e invierà un SMS con i dati dello scontrino al numero +39 349.6739848, parteciperà all’estrazione di uno dei sei posti da portabandiera dell’Italia ai prossimi Mondiali FIFA 2014 in Brasile valido per  un/a ragazzo/a di età compresa tra i 15 e i 16 anni.

I fortunati vincitori voleranno in Brasile e scenderanno in campo come portabandiera dell’Italia: un’esperienza che non ha prezzo e che Coca-Cola mette in palio, in esclusiva per i clienti Lidl. Un’occasione unica per genitori, nonni, amici, allenatori per far vivere un sogno ai propri ragazzi.

Regolamento completo disponibile sul sito www.lidl.it, www.coca-colahellenic.it e www.sibeg.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Wall Street English arriva in Brasile con DLV BBDO

- # # # #

Approdato con successo già in molti Paesi, Wall Street English è ora pronto a lanciare la sua sfida in Brasile, un mercato in forte espansione e al centro dell’attenzione mediatica di tutto il mondo.

Per il Brasile DLV BBDO, l’agenzia guidata da Nicola Belli – Hub worldwide per il brand leader nell’insegnamento della lingua inglese – ha studiato una comunicazione integrata che punta a sottolineare il vero plus del metodo Wall Street English e che lo differenzia marcatamente dalla concorrenza. La grande flessibilità. Ed è proprio sulla flessibilità che la creatività dell’agenzia punta, sviluppando un progetto di comunicazione integrata, declinato su media online e offline.

Wall Street English, brand premium sempre molto attento al suo target, riesce anche in Brasile a interpretare e soddisfare le esigenze del proprio pubblico, che vive una vita frenetica e costellata da mille impegni. Da qui la nuova campagna di comunicazione, in cui la lezione di inglese Wall Street English viene vista come una scelta che lo studente può prendere in base ai propri impegni giornalieri. L’idea creativa mostra infatti come tra una visita dal dentista e la prossima riunione, tra un salto in palestra e un massaggio si possa “incastrare” lo spazio per una lezione Wall Street English.

Sotto la direzione creativa esecutiva di Federico Pepe e Stefania Siani, hanno curato il progetto il copywriter senior Matteo Maggiore e l’art director senior Valerio Mangiafico.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Brasile, campagna globale di promozione turistica. In attesa della World Cup.

- # # # #

Sarà indirizzata principalmente a Stati Uniti, Colombia, Argentina, Cile, Messico, e – in Europa – a Germania e UK la campagna pubblicitaria globale che Embratur, l’Ente del Turismo Brasiliano, lancerà on air domani nell’ambito delle iniziative di supporto alle due grandi manifestazioni internazionali che il paese sudamericano ospiterà nel prossimo triennio: i Mondiali di Calcio nel 2014 e le Olimpiadi nel 2016. “Il Brasile sta attraversando una fase cruciale del suo sviluppo”, ha ricordato il presidente di Embratur, Flávio Dino, nella conference call internazionale di presentazione della campagna tenutasi oggi pomeriggio. “Siamo arrivati a essere la sesta economia mondiale, e – come accade ovunque – durante questa fasi di crescita rapida si possono verificare disequilibri che mettono in moto dinamiche di protesta sociale. Ma fortunatamente siamo una democrazia, e anche questi fenomeni rappresentano un’immagine della libertà- Si sono viste manifestazioni a Times Square e a Wall Street, in Spagna e in Italia. La campgna che stiamo lanciando, però non vuole certo mascherarle, ma presentare l’immagine realistica di come il Brasile si accinga ad accogliere nel modo migliore, all’insegna della simpatia, del coinvolgimento, delle proprie bellezze ineguagliabili e dell’ottimizzazione dell’offerta turistica, gli oltre 600.000 visitatori stranieri attesi solo per i Mondiali dell’anno prossimo”. La campagna, che sarà declinata in tv, stampa ed esterna, è firmata da Artplan, agenzia creativa brasiliana con sedi anche a Madrid e Lisbona, storico partner di Embratur, che, con la sua unit media, ha curato anche la pianificazione. La componente digitale, focalizzata su display e siti dedicati, raggiungerà oltre 100 paesi del mondo. L’investimento per questo flight internazionale è di circa 10 milioni, come ha confermato il presidente Dino durante la conference call, anticipando anche che il budget 2014 di Embratur ammonterà a 160/170 milioni di real (circa 75-85 milioni di dollari).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Giovanni + Draftfcb Brasile crea un nuovo annuncio ADV per NIVEA Sun che “ti ricarica il cellulare”

- # # # # # #

I brasiliani non amano perdere neanche un istante di sole in Brasile, motivo per cui Giovanni + Draftfcb ha creato un annuncio per Nivea Sun che utilizza energia solare per ricaricare i telefoni cellulari. L’annuncio, che è stato pubblicato sul magazine brasiliano “Veja Rio”, è stato realizzato con un pannello solare sottile come carta al quale è stato applicato uno spinotto per ricaricare i telefoni cellulari.  Per la produzione dell’annuncio sono stati spesi otto mesi di produzione (sei mesi di sviluppo tecnologico e due mesi di stampa).

“Nivea Sun protegge la pelle dal sole. Il nostro obiettivo è offrire benefici che vanno di là della cura della pelle, così quando l’agenzia ci ha proposto la campagna, abbiamo trovato l’idea innovativa e strettamente collegata al nostro posizionamento, spiega Tatiana Ponce, Direttore Marketing e Commerciale per Nivea in Brasile.

Credits
Brand: Nivea
Prodotto: Nivea Sun
Titolo: Solar Charger Ad
Team Nivea Brasile: Tatiana Ponce, Ligia Annunziato, Ana Borges
Agenzia: Giovanni + Draftfcb
General creative director(s): Joanna Monteiro, Max Geraldo
Editor: Felipe Cirino
Art Director: Paul Junger, Felipe Petroni
Photographer: Platinum
Art Buyer: Tina Castro, Daniel Gonçalves
Account Team: Cristiane Pereira, Juliana Nascimento, Tania Müller, Carlos Eduardo Fernandes, Mariana Mozzaquatro, Larissa Lacerda
Planning: Lia Bertoni
Media: Alexandre Ugadin, Tiago Silva, Rachid Antun
Technology: Gerson Lupatini
Creative Technologist: Marcio Bueno
RTV: Vivi Guedes, Manoela Estellita
Producer (Case): Pilot
Director: Dani + Chalabi
Sound producer: Dafne Music

articoli correlati