BRAND STRATEGY

BPM punta sull’innovazione digitale nella campagna firmata da Dentsu Aegis Network

- # #

BPM nuova campagna

Banca Popolare di Milano ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria per promuovere l’utilizzo di strumenti digitali, veloci e semplici da usare, come la nuova App BPM Mobile.

L’agenzia che ha realizzato la campagna è la Dentsu Aegis Network e la Casa di produzione è la 5hort srl. La pianificazione media, focalizzata su web, mobile e social, in questa prima fase è stata programmata fino a settembre.
“Forte dell’esperienza accumulata in 150 anni di storia, Banca Popolare di Milano continua a puntare sull’innovazione, offrendo nuovi servizi sempre più semplici e veloci” – commenta Luca Vanetti, Responsabile Marketing di Banca Popolare di Milano – “Attraverso questa nuova campagna pubblicitaria intendiamo far conoscere l’anima più tecnologica di BPM utilizzando un linguaggio informale e frizzante, un modo ironico ed efficace per raccontare i plus della nuova App BPM mobile”.

La campagna multi-soggetto che veicola il concetto: “grazie all’esperienza di BPM puoi fare di più in meno tempo”. L’idea creativa è incentrata su immaginarie “gare di velocità bancaria: prelievo allo sportello (Cardless), saldo con lo smartphone e trasferimento di denaro tra amici (DailyPay).

Questi tre tipi di gare rappresentano alcune delle tante funzionalità dell’App BPM Mobile. Lanciata lo scorso febbraio, l’applicazione – gratuita e dedicata ai clienti che già utilizzano BPM Banking – presenta una navigazione intuitiva grazie alle funzioni veloci che consentono di operare con un solo tap in area di prelogin: ricarica cellulare e prepagata, visualizzazione del saldo con un semplice “shake”. Non solo: al fine di facilitare la fruizione dei servizi, è attiva la modalità di geolocalizzazione per cercare comodamente l’agenzia BPM più vicina. Altre novità riguardano la gestione dei movimenti, la possibilità di personalizzare le informazioni aggiungendo immagini e la configurazione da BPM Banking delle notifiche push che avvisano il cliente gratuitamente in caso di addebiti o accrediti.

Inoltre, grazie ai servizi di prelievo Cardless e il DailyPay by Jiffy è possibile, rispettivamente, effettuare il prelievo di contanti senza carta presso gli sportelli automatici BPM e scambiare denaro contante o fare una “colletta” in tempo reale, semplicemente utilizzando i contatti in rubrica.
In abbinamento alla campagna è stato organizzato un concorso a premi basato su un test di velocità di scrittura per enfatizzare l’immediatezza, una delle caratteristiche principali della nuova App. Compilando un apposito form con i propri dati è possibile registrare il proprio tempo e partecipare all’estrazione di uno dei 10 smartphone Huawei Mate 8, i telefoni attualmente più veloci al mondo. Il concorso durerà dal 18 luglio al 30 settembre; l’estrazione si terrà entro il 31 ottobre 2016.

articoli correlati

MOBILE

BPM rilascia la sua nuova mobile app

- # # # # #

bpm app

Da oggi è disponibile la nuova versione dell’app BPM banking per smartphone rivolta a tutti i clienti di Banca Popolare di Milano. Implementata grazie all’esperienza di Webank, la nuova app si differenzia dalla precedente per la veste grafica completamente rinnovata e per l’interfaccia più intuitiva e completa, grazie a numerose funzionalità che ne migliorano navigabilità e interazione. Inoltre, è ancora più sicura grazie a un processo di certificazione del device. Le funzioni di utilizzo più frequente sono accessibili direttamente all’avvio dell’applicazione in un’area di pre-login: visualizzazione del saldo con il semplice “shake”, associazione ai movimenti di conto di emozioni e ricordi tramite immagini o fotografie e, grazie ai sistemi di geolocalizzazione del dispositivo, visualizzazione dell’immagine della provincia in cui ci si trova.

Con il Prelievo Cardless il cliente è in grado di prelevare contanti presso tutti gli sportelli automatici BPM senza l’utilizzo della carta. Sono inoltre possibili varie operazioni quali bonifici e giroconti, pagamenti del bollo auto, ricariche di cellulari, carte prepagate e abbonamenti dell’azienda dei trasporti pubblici milanesi. L’applicazione, scaricabile gratuitamente attraverso gli App store, ad oggi rappresenta un unicum nel panorama bancario italiano in quanto è disponibile con funzioni dispositive su Apple Watch e con funzioni informative sui wearable Android.

Grazie a questa e alle continue implementazioni tecnologiche, Banca Popolare di Milano è così in grado di offrire servizi capaci di rispondere ai bisogni di una clientela che si dimostra essere sempre più digitale.
Con questa nuova app BPM compie un ulteriore passo verso quel modello multicanale integrato tracciato nel Piano Industriale che, facendo leva sulle competenze distintive di Webank, mira a dare risposte sempre più innovative alla propria clientela.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Profamily lancia la nuova campagna pubblicitaria. Firma Brand Portal

- # # # #

Profamily

ProFamily, società di credito al consumo del Gruppo BPM, comunica le aperture di nuovi punti vendita attraverso una campagna pubblicitaria che prevede affissioni e uno spot radiofonico.

La campagna affissioni consiste in un giro d’Italia nelle città che accolgono le nuove filiali della Società; con la finalità di comunicare un messaggio immediato e diretto, è stata scelta una creatività che utilizzasse un simbolo universalmente riconosciuto: “I love (♥)” seguito dal nome della località coinvolta. In sostituzione dell’immagine del cuore è presente il “cuor di pulcino”, simbolo decisamente evocativo, icona di ProFamily, che rappresenta una sintesi grafica tra un pulcino e un cuore. Sullo sfondo dell’affissione, una fotografia della città vuole comunicare il senso di appartenenza e il legame di fiducia che la Società desidera instaurare con le comunità che la accolgono.

La campagna, curata dall’agenzia di comunicazione integrata Brand Portal, prevede una pianificazione che coinvolge tutte le città interessate dalle nuove aperture, con una copertura capillare. Parte integrante della campagna è lo spot radiofonico da 30 secondi, diffuso sulle principali radio locali, che veicola il significato di “Credito Genuino” e i valori principali di ProFamily, (responsabilità, chiarezza, trasparenza), i prodotti di punta dell’offerta commerciale (prestiti personali, cessione del quinto, mutui) e l’apertura del nuovo punto vendita.

Lo spot nasce da un’idea creativa di Angelo Di Benedetto (direttore creativo esecutivo), Maria Teresa Picasso (copywriter), la regia è di Umberto Cappellato e la produzione a cura di AGR Factory.

“Con questa campagna pubblicitaria confermiamo i principali elementi del nostro format di comunicazione, che unisce immagini fotografiche integrate con artwork”, afferma Stefania Droghetti, Responsabile Marketing e Comunicazione di ProFamily. “Un format che vuole evidenziare in modo unico i valori alla base del brand ProFamily, quali genuinità, serietà informale, serenità, affidabilità e prossimità, con l’obiettivo di coinvolgere le famiglie e le nuove comunità in cui stiamo aprendo i nostri punti vendita”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

BPM torna a comunicare in tv con una nuova campagna mutui; cura l’operazione Essense

- # # # # # # #

Banca Popolare di Milano lancia una nuova campagna pubblicitaria, curata dalla società Essense, gruppo Saatchi & Saatchi. L’obiettivo è raccontare la nuova offerta commerciale, in tema di finanziamenti, dedicata alle esigenze delle famiglie e della clientela privata.
Proseguendo con l’immagine del photobooth utilizzato nelle precedenti campagne, BPM propone un mutuo al tasso fisso dell’1,50% per i primi 5 anni presso le oltre 700 agenzie del Gruppo, situate in tutta Italia. Da oggi sarà on air uno spot il cui concept intende rimarcare la vicinanza della banca ai bisogni e alle aspettative dei clienti che desiderano “cambiare la propria casa”.
Lo spot nasce da un’idea dei direttori creativi Micaela Trani e Antonio Gigliotti, rispettivamente art e copy, con la regia di Valentina Be°, musica di Kevin Browne, casa di produzione Mach2Azione. La campagna prevede una significativa pianificazione nazionale, che per le prossime settimane coinvolgerà le principali emittenti tv, radio e media digitali.
“Questa nuova formula di mutuo consente al cliente di bloccare rata e tasso a condizioni particolarmente vantaggiose per un periodo iniziale di 5 anni e, successivamente, di poter beneficiare delle migliori condizioni di mercato scegliendo fra fisso e variabile fino ad un massimo di tre volte nella durata del finanziamento, senza alcun costo o scadenza prefissata. Attraverso questa nuova iniziativa, valida sia per l’acquisto e ristrutturazione della propria casa sia per operazioni di surroga, desideriamo confermare il nostro impegno nella ricerca delle soluzioni più vantaggiose per i nostri clienti” – ha dichiarato Luca Vanetti, Responsabile Marketing di BPM – “Questo è il nostro obiettivo, questo è ciò che, giorno dopo giorno,
continueremo a fare.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la campagna radio di BPM per la app di WeBank dedicata all’Apple Watch

- # # # # #

Banca Popolare di Milano ha lancia una nuova campagna radiofonica per promuovere l’utilizzo delle app di Webank, dedicata a quella per Apple Watch che BPM, prima banca in Italia, ha reso disponibile lo scorso giugno e che già conta 45mila utenti.
“Webank, il servizio online di BPM, si è sempre caratterizzato per il continuo impegno in tema di innovazione e offerta di nuove proposte per la clientela”, sottolinea Luca Gasparini, Responsabile Multi Channel Banking. “Il 2015 ha visto in particolare un notevole sviluppo in ambito mobile attraverso il rilascio di nuove app che il mercato ha mostrato da subito di apprezzare: attraverso questa campagna intendiamo fare conoscere le applicazioni a un numero sempre più ampio di persone”.

Il radiocomunicatè è ambientato all’interno di una palestra in cui si sta svolgendo un allenamento, il personal trainer, che conta il numero di flessioni, riceve sul suo Apple Watch la notifica di un bonifico appena ricevuto: “1, 2, 3…500”. Un’ambientazione originale che, attraverso l’immagine della palestra, luogo deputato al movimento, intende rimarcare il dinamismo di Webank. Si inserisce a questo punto la voce dello speaker che ricorda le principali funzionalità offerte dall’app.
La campagna inoltre ricorda la possibilità per i clienti Webank di vincere uno dei 20 Apple Watch 42 mm Silver Aluminium Case with Green Sport Brand, effettuando il pagamento di un bollettino postale o un’operazione veloce, a scelta tra una ricarica cellulare e una ricarica prepagata, mediante l’app Webank da qualsiasi dispositivo mobile. La promozione è valida fino al 18 ottobre; il regolamento del concorso è disponibile sul sito www.webank.it.

Curato dalla società Essense, gruppo Saatchi & Saatchi, lo spot, della durata di 30 secondi, nasce da un’idea del direttore creativo Alessandro Orlandi, musica di J.H. Condiotti con il brano “Straight into the future”, casa di produzione Top Digital. La pianificazione media è prevista dal 4 al 17 settembre e coinvolgerà le principali emittenti radiofoniche nazionali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La BPM lancia il Photo Booth Tour, ancora protagonista la speciale cabina fotografica

- # # # # #

Banca Popolare di Milano sperimenta nuove forme di coinvolgimento dei suoi stakeholder e lancia il Photo Booth Tour, un giro d’Italia della cabina fotografica protagonista dei suoi ultimi spot, che in questi mesi ha raggiunto le case di milioni di italiani.
Riprendendo il layout grafico della campagna pubblicitaria in corso, il photo booth vuole essere un’occasione per valorizzare, attraverso la fotografia, le persone che nella loro quotidianità vivono BPM. I migliori scatti effettuati saranno pubblicati su www.bpm.it, così da popolare di volti le pagine interne al sito.
Il tour, che è partito da Milano lo scorso 11 aprile in occasione dell’Assemblea Societaria annuale e che ha raccolto oltre 800 immagini, proseguirà fino a fine maggio e toccherà alcune tra le principali piazze in cui è presente la Banca: Roma, Alessandria, Legnano e Monza. Il photo booth verrà ubicato all’interno delle agenzie e sarà a disposizione di chiunque desideri scattare una foto con l’inconfondibile marchio BPM, rivisitato in occasione del 150° anniversario.
Inoltre, tutti i clienti avranno la possibilità di ricevere istantaneamente la loro fotografia, così da avere, anche su carta, un ricordo dell’esperienza.
“Il tour si propone di coinvolgere i nostri stakeholder, renderli partecipi della vita della loro Banca e arricchire il nostro sito di immagini”– ha commentato Luca Vanetti, Responsabile Marketing di BPM – “Per fare ciò, appositamente, non abbiamo scelto testimonial, ma abbiamo voluto creare un’iniziativa diretta alle persone che entrano e animano le nostre agenzie. Quelle persone, insomma, che incontriamo quotidianamente e verso le quali è rivolto il nostro servizio.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

BPM guarda avanti con Essense. Una maxi-affissione ai “raggi X” sulla sede storica

- # # # # #

“Chi ha radici solide sa vedere oltre”. È questo il claim della maxi-affissione ideata da Essense, gruppo Saatchi & Saatchi, per la ristrutturazione della storica sede di Banca Popolare di Milano in Piazza Meda.
In occasione dei 150 anni di BPM, la nuova facciata del palazzo, progettato negli anni ’30 dall’architetto Giovanni Greppi, è stata decorata con un telo di oltre 50 metri di lunghezza per 15 di altezza che mostra all’esterno, in una sorta di radiografia, la maestosa cupola velario che avvolge il salone centrale della Banca.
Un invito a varcare le soglie di BPM per scoprire tutte le novità che ha in serbo per festeggiare il suo 150° compleanno, oltre che per ammirare i suoi tesori, come la riproduzione del Cenacolo Vinciano a grandezza naturale o la scultura bronzea di Giò Pomodoro che svetta proprio al centro del salone.
La creatività è dei direttori creativi Micaela Trani (art) e Antonio Gigliotti (copy), 3D e postproduzione a cura di Balalò.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il buon compleanno ai clienti da parte di Banca Popolare di Milano e TLC Marketing Worldwide

- # # # # #

L’attenzione dedicata ai clienti e alla loro gratificazione può davvero fare la differenza laddove la fiducia è così importante, come nel rapporto cliente-banca. É in quest’ottica che si sviluppa la campagna promozionale realizzata da Banca Popolare di Milano per augurare buon compleanno ai propri clienti attivi.
L’istituto bancario, infatti, dal 15 novembre 2014 e fino al 15 aprile 2015, invierà a tali clienti  una mail nel giorno del loro compleanno, omaggiandoli con un reward a scelta tra sconti su viaggi e prodotti bancari BPM, visite ai musei o un’esperienza firmata TLC Marketing – ossia trattamenti benessere, cene, cinema o parchi in 2 per 1 in tutta Italia.
Per prenotare l’esperienza preferita offerta in regalo da BPM sarà sufficiente tenere d’occhio la propria casella di posta elettronica nel giorno del compleanno e seguire le istruzioni riportate sull’email ricevuta.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

BPM “scaccia” la crisi con una nuova campagna pubblicitaria firmata Essense

- # # # # # # #

Banca Popolare di Milano crede nella ripresa e lo comunica con una nuova campagna pubblicitaria che racconta i nuovi finanziamenti rivolti a privati e aziende. Attraverso l’immagine della personal pinboard, una bacheca personale, BPM racconta necessità e desideri dei suoi clienti, mediante un linguaggio fatto di oggetti, fotografie e rimandi a emozioni. Il rinnovato format di comunicazione esprime, oltre alla vicinanza alle persone, anche la concretezza del prodotto proposto, che si declina, per quanto riguarda l’offerta rivolta ai privati, in quattro differenti soluzioni: polizze infortuni personalizzabili, carte prepagate internazionali con IBAN, cessione del quinto della pensione e, più importante per la ripresa economica, mutui per l’acquisto della casa.

Attraverso la campagna pubblicitaria curata dalla società Essense, gruppo Saatchi & Saatchi, BPM sviluppa una proposta di grande appeal: da un lato propone mutui con uno spread dell’1,50%, il tasso più competitivo sul mercato; dall’altro la Banca fornisce “un sì in 10 minuti per procedere con il mutuo”. Basterà entrare in filiale per avere una verifica di fattibilità immediata in base a reddito, spese mensili e valore dell’immobile.

Proprio a sottolineare l’importanza di questa offerta dal 26 ottobre saranno on air due spot TV il cui obiettivo principale è rimarcare le condizioni competitive della proposta e la rapidità con cui BPM si impegna a dare una prima risposta alla clientela. Gli spot nascono da un’idea dei direttori creativi Micaela Trani e Antonio Gigliotti, rispettivamente art e copy, con la regia di Valentina Be°, casa di produzione Mach2Azione.

“Sosteniamo l’operazione impresa in ripresa” è il claim utilizzato invece per l’offerta di finanziamento rivolta alle aziende che promuovono progetti, idee e iniziative volte a supportare la crescita: si tratta di una nuova linea di prodotti e proposte finanziarie per rispondere a esigenze di liquidità, pagamento fornitori, imposte, tasse, investimenti e internazionalizzazione. In questo caso, la personal pinboard ritrae il punto di vista di BPM: una bacheca in cui sono presenti fotografie di lavoratori e imprenditori e la consapevolezza, trascritta sul retro di un biglietto da visita di un gestore imprese, che “è ora di dare anziché di dire”. Una fiducia ritrovata che BPM desidera trasmettere ai suoi clienti attraverso la ripresa della concessione del credito affinché anche aziende e imprenditori abbandonino i timori e contribuiscano a sconfiggere la crisi.

La campagna prevede un’importante pianificazione nazionale e locale per i prossimi due mesi che coinvolgerà tv, stampa, radio e media digitali oltre alle filiali del Gruppo su tutto il territorio nazionale.

articoli correlati