COMMERCE

Triboo collabora con Dondup per il lancio del suo eShop e per la strategia digital

- # # # #

Dondup

Triboo, società attiva nei settori dell’eCommerce, dell’advertising e della comunicazione online, collabora con Dondup, la fashion house che si distingue per la sua visione moda contemporary e inedita, per la realizzazione del suo eShop e il rinnovo della strategia digital.

Il nuovo eShop, perfettamente integrato nel sito istituzionale, è disponibile in italiano e inglese e Triboo Digitale, in qualità di full outsourcer, ha in carico tutti i servizi connessi allo sviluppo dello shop online come store management, logistica e customer care, con spedizioni che riguardano tutta Europa, Stati Uniti, Regno Unito e Russia.

Parallelamente il team di Digital Marketing di Bootique (Gruppo Triboo), guidato da Andrea Bortolazzi, si occuperà di supportare la crescita del brand online attraverso una rinnovata strategia.

Da un lato, lo sviluppo di attività di performance marketing volte a trasformare le visite in vendite, sfruttando la capacità di leggere ed interpretare dati incentrati sugli interessi dell’audience e la loro provenienza geografica. Dall’altro, grazie a una strategia SEO focalizzata su Italia e USA, il posizionamento del nuovo store su tutte le principali keyword relative alle categorie merceologiche afferenti, raccogliendo volumi di traffico che si affiancano a quelli provenienti dalle campagne media.

“Consideriamo Dondup come un cliente importante e strategico”, ha dichiarato Alessio Barbati, Chief eCommerce Officier di Triboo Digitale. “Il nuovo store online del brand è infatti un tassello aggiuntivo che arricchisce l’ormai vasto portfolio di clienti del settore fashion & luxury per cui Triboo cura sia la gestione della piattaforma eCommerce che la presenza online tramite soluzioni di digital communications”.

articoli correlati

AGENZIE

Triboo si aggiudica la gara Deborah Group. Da maggio al via l’eCommerce

- # # # #

triboo

Triboo si aggiudica la gara per la realizzazione e la gestione progetto e-commerce di Deborah Group, azienda leader nella vendita di prodotti cosmetici e di bellezza, che da Maggio permetterà l’acquisto diretto dal proprio sito ufficiale.
Deborah Group ha scelto di affidarsi alla pluriennale expertise nella realizzazione di piattaforme di vendita online di Triboo Digitale, eCommerce company di Triboo, ed alle consolidate competenze di web storytelling e di digital marketing di Bootique, la società di comunicazione di Triboo, per realizzare un progetto ambizioso che mette al centro la consumatrice ed i suoi desideri.
“Il lancio del nuovo sito e-commerce rientra in un progetto più ampio di innovazione del nostro Gruppo” sostiene Malvina Cova, Direttore Marketing Deborah Group. “Il nostro obiettivo è quello di produrre una piattaforma di alta qualità, interattiva e utile ai clienti grazie a una userexperience chiara e coinvolgente, che possa consolidare ed ampliare il nostro business al di là
della nostra rete capillare e solida e della forte fidelizzazione delle nostre consumatrici”.

Tale progetto ruota intorno al concetto di “Immersive Customer Journey”, ovvero di esperienza d’acquisto consapevole e dall’impatto emozionale che le consumatrici del brand potranno sperimentare attraverso la navigazione online. “Abbiamo scelto Triboo come nostro partner poiché con la sua proposta ha saputo cogliere e valorizzare la nostra ambizione di creare una
piattaforma e-commerce attraverso cui entrare in relazione e conoscere sempre di più le nostre consumatrici” dichiara Cristina Martella, Digital Manager Deborah Group. “La nostra scelta di investire su un portale esperienziale e di acquisto nasce dal desiderio di intraprendere un percorso di multicanalità in cui digital e trade si integrano a vicenda, generando traffico
reciprocamente”.

In particolare, Triboo Digitale si occuperà della creazione e dell’implementazione della nuova piattaforma e-commerce, mentre Bootique si occuperà dell’ottimizzazione del design e dell’interaction design del sito web al fine di offrire una customer experience di valore e un alto livello di engagement per il target di riferimento. “Il progetto del nuovo e-site di Deborah Group
ruota attorno alla forte componente emozionale associata al prodotto”, commenta Alessio Barbati, Chief eCommerce Officier di Triboo Digitale (nella foto). “Per le consumatrici del brand, l’esperienza di acquisto online verrà percepita come su misura, scegliendo i percorsi di fruizione più adatti per le loro specifiche esigenze: dall’informazione sulle performance di prodotto,
all’ispirazione su tutorial o trend di stagione per arrivare fino all’acquisto diretto”.

articoli correlati

AZIENDE

Triboo Digitale e Bootique portano online l’eshop di Legami

- # # # # #

Legami, Triboo Digitale e Bootique

Legami, l’officina creativa che attraverso le proprie collezioni di oggetti sperimenta ed esplora diversi mondi, ha scelto Triboo per il lancio della sua nuova piattaforma online, mettendo a disposizione l’acquisto diretto dei propri oggetti. Legami nasce nel 2003 da un’idea di Alberto Fassi e riscuote oggi molto successo ed apprezzamento da parte dei suoi fan grazie all’attenzione verso l’innovazione, l’estetica, i materiali utilizzati e proponendo con ironia e colore oggetti ormai presenti nei punti vendita di oltre 60 Paesi. Il 2016 ha segnato un passo importante per l’Azienda che ha ricevuto il sostegno di Alto Partners, tramite il fondo Alto Capital III, e di Rancilio Cube, family office della famiglia Rancilio, entrate a fare parte dell’azionariato a supporto dei piani di crescita di Legami.

A Triboo Digitale, l’eCommerce company di Triboo, sono state affidate tutte le attività digitali di sviluppo dello store online, compresi i servizi di fatturazione, di pagamento e di customer care. Bootique invece, la digital communication company di Triboo, si è occupata di sviluppare la parte di creative design e di user experience della piattaforma. Il negozio online del marchio (www.legami.com) vuole diventare la vetrina del catalogo di oggetti ad oggi disponibili presso gli store fisici; alcune linee invece, come ad esempio la Urban Lab, saranno un’esclusiva degli store Legami e store online. L’e-shop di Legami prevede la consegna in più di 120 paesi in tutto il mondo ed è al momento disponibile nella versione italiana: nei prossimi mesi la piattaforma verrà tradotta anche in lingua inglese, spagnola, francese, tedesco e portoghese. Lo store ha già fatto riscontrare risultati molto soddisfacenti, a testimonianza di come questo canale sia un reale e concreto supporto non solo al posizionamento, ma anche alle vendite di una marca.

“Per un’azienda giovane, creativa ed innovativa come Legami, l’eCommerce rappresenta un canale chiave per connettersi e relazionarsi con i consumatori”, afferma Alessio Barbati, Chief eCommerce Officer di Triboo Digitale, “I risultati ottenuti in questi primi mesi lo confermano: adeguare il proprio modello di business alle nuove abitudini di acquisto del consumatore porta vantaggi già nel breve periodo”. “Legami nasce da un’idea, da un viaggio, da un sogno. Sempre in viaggio per il mondo alla continua ricerca di nuove tendenze e idee, vogliamo stupire il mercato con proposte originali ed esclusive, ricche di ironia, colore ed attualità. Vogliamo creare un equilibrio fra emozione e razionalità per fare di ogni prodotto un’esperienza unica” afferma Alberto Fassi, Founder e CCO. “La nostra realtà è in costante espansione e vogliamo trasmettere i nostri valori anche attraverso la nuova piattaforma online. Abbiamo scelto Triboo perché riteniamo di poter raggiungere, grazie a questa partnership con uno dei top player del settore, importanti risultati. Un progetto ambizioso che vuole consolidare la presenza del marchio in tutto il mondo”.

articoli correlati

COMMERCE

Prénatal lancia il nuovo store online con Triboo Digitale e Bootique

- # # # #

triboo

Continua la collaborazione tra le società di Triboo e il gruppo MFE2 (Holding dei Giochi, Prénatal e Bimbostore). Dopo il lancio della nuova app di Toys Center con la sua “Lista dei Desideri” multi-canale. è ora la volta del nuovo store online di Prénatal.
Il restyling della piattaforma eCommerce del brand per il mondo infantile ha visto coinvolte Triboo Digitale e Bootique, rispettivamente l’eCommerce company e l’agenzia di digital communication di Triboo. Il progetto, frutto della sinergia tra le competenze delle due società di Triboo, ha seguito due obiettivi: un completo restyling a livello di design e grafica e l’integrazione dei servizi omnichannel, puntando a una user experience fluida ed accattivante
Il servizio di omnicanalità riguarderà sia la VIP Card, la quale da il diritto per 12 mesi ad uno sconto del 30% su tutti i capi della collezione tessile per la futura mamma e i bambini da 0 a 8 anni, e la GIFT Card, il buono regalo disponibile in diversi tagli. Entrambe le carte potranno essere acquistate infatti non solo in negozio, ma anche online, e saranno attive fin da subito per permettere ai clienti del brand di effettuare i propri acquisti con la massima comodità.

“Abbiamo deciso di affidare a Triboo Digitale e Bootique la nostra nuova piattaforma eCommerce con l’obiettivo di soddisfare ogni tipo di esigenza dei nostri consumatori e migliorare la loro esperienza d’acquisto”, dichiara Alessandro Angilella, Omnichannel & Social Director di MFE2 spa. “Pensiamo che l’omnicanalità sia la chiave per poter raggiungere questo obiettivo, e per questo motivo abbiamo deciso di rendere omnichannel anche tutto il nostro sistema di loyalty aziendale realizzato tramite le nostre diverse carte fedeltà”.

“Siamo felici di poter continuare ad offrire i nostri servizi eCommerce al gruppo MFE2” afferma Alessio Barbati, Chief eCommerce Officer di Triboo Digitale, “Dopo il lancio dei progetti di comunicazione digital ed eCommerce intrapresi per Bimbostore e Toys Center, abbiamo concepito il nuovo store di Prénatal nell’ottica di un’integrazione sempre più perfetta tra i punti vendita e la piattaforma eCommerce. Un’integrazione che sicuramente nel prossimo futuro troverà anche nuove applicazioni”

Per l’anno prossimo è prevista infatti l’integrazione nello store online della “lista nascita” che consentirà ai futuri genitori di selezionare comodamente sia online sia presso gli store fisici di Prénatal (presenti in 16 paesi) gli articoli desiderati per i propri figli in arrivo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Triboo si aggiudica il restyling del sito di THUN e la gestione della piattaforma commerce

- # # # # #

THUN

THUN, azienda internazionale leader nel segmento delle idee regalo e degli articoli da decoro d’interni, ha affidato a Triboo il progetto di restyling del suo sito www.thun.com e gestione del proprio e-shop.

A Bootique, la digital communication company di Triboo, è stato affidato il progetto di riposizionamento e riorganizzazione in un unico sito dei principali contenuti che riguardano il mondo THUN e che attualmente risiedono su website differenti. Oltre all’e-store infatti, la presenza di THUN sul web promuove diverse iniziative – come la Fondazione Contessa Lene Thun Onlus e il THUN CLUB – che rivestono un ruolo importante nella comunicazione del brand e contribuiscono a trasferire i valori sociali ed etici della marca.

A Triboo Digitale, l’eCommerce company di Triboo, è affidata la gestione, in qualità di outsourcer, di tutte le attività digitali di sviluppo della piattaforma e-commerce, compresi i servizi di fatturazione, di pagamento e di customer care dello shop on line. ll progetto include anche servizi omnichannel al fine di avere una single view del cliente THUN. In carico a Bootique, è invece tutta la parte di creatività e design del sito web, costruito in modo da mettere in evidenza le principali occasioni d’uso e di acquisto delle linee di prodotto.

“Il progetto – sottolinea Paolo Denti, Amministratore Delegato di THUN Spa – mira a consolidare la nostra presenza on-line, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente, nei prossimi mesi, la nostra posizione di retailer, leader nel segmento del regalo. A trainare lo sviluppo, è sicuramente l’efficienza e la qualità distributiva dei nostri negozi, ma oggi sempre più dobbiamo saperci confrontare con un consumatore che prima di acquistare, si informa consultando contemporaneamente più media. Per costruire il futuro è necessario creare relazioni significative su tutti i canali: offrire eccellenza in store, sviluppare customer experience perfettamente integrate, potersi connettere con il proprio brand in ogni luogo e momento”.

La logistica invece è gestita da THUN Logistics attraverso una piattaforma all’avanguardia per qualità dei servizi offerti e per livelli di automazione. In particolare, spiega Alessio Longhini, Amministratore Delegato di THUN Logistics, “grazie a questo progetto THUN diventa per noi un ulteriore importante cliente nel mondo B2C, al quale offriremo non solo un livello di servizio eccellente, ma anche tutti quei servizi a valore aggiunto che già offriamo ai nostri Clienti, come ad esempio il confezionamento regalo, la gestione dei gift message ed il click & collect, fattore sempre più abilitante in un’ottica omnichannel”.

“Il progetto in cui THUN ci ha coinvolti è davvero sfidante e per questo molto stimolante per la nostra squadra”, dichiara Alessio Barbati, Chief eCommerce Officier di Triboo Digitale. “Più componenti – dallo sviluppo dell’eCommerce, alla gestione dei servizi, fino alle attività di web design e di comunicazione, ideate in collaborazione con Bootique – devono trovare il giusto spazio per supportare il cliente nella promozione del suo brand, dei suoi valori, del suo stile e dei suoi prodotti”.

articoli correlati

MEDIA

Leonardo ADV, TAG Advertising e Moboo si fondono in Triboo Media

- # # # # # #

Triboo

Triboo annuncia che, in data 13 ottobre 2016, i consigli di amministrazione di Leonardo ADV, TAG Advertising e Moboo, società partecipate al 100% dal gruppo Triboo, hanno deliberato in merito al progetto di fusione tra Leonardo ADV, TAG Advertising e Moboo, le società verranno fuse per incorporazione in Leonardo ADV S.r.l. che cambierà denominazione in Triboo Media S.r.l.

La fusione delle tre concessionarie del Gruppo è parte di una più consistente e complessa operazione di riorganizzazione aziendale, che ha per obiettivo l’ottimizzazione economico-patrimoniale e gestionale delle attività di vendita di pubblicità, marketing e operations, in linea con la strategia che prevede una chiara delineazione del business tra Triboo Digitale, Triboo Media e Bootique.

L’incorporante Leonardo ADV svolge attività di concessionaria di pubblicità online, mentre l’incorporanda Moboo si occupa di strategie di comunicazione e pianificazione di campagne pubblicitarie online su dispositivi mobile, infine l’incorporanda TAG Advertising ha l’obiettivo di valorizzare le audience delle testate editoriali appartenenti al Gruppo Triboo.

Questo processo di riorganizzazione è volto alla riunificazione, in capo alla società incorporante, dell’attività svolte dalle società incorporate, attese le evidenti caratteristiche di omogeneità operativa. La concentrazione dei tre attuali soggetti in un’unica realtà permetterà, infatti, oltre che una naturale maggiore efficacia ed efficienza delle attività commerciali e dei processi, legati ad un unico coordinamento delle attività, di godere di risparmi di tempo e risorse nei comparti amministrativo e finanziario, grazie alle sinergie operative che scaturiranno dalla fusione.

articoli correlati

MEDIA

Lavazza lancia la piattaforma di storytelling dedicata al Calendario 2017 “We Are What We Live”, firma il progetto Bootique

- # # # # #

Lavazza lancia la piattaforma di storytelling dedicata al Calendario 2017 "We Are What We Live", firma il progetto Bootique

Per il quarto anno consecutivo il team di Bootique, l’agenzia di comunicazione integrata del Gruppo Triboo, porta sul web il Calendario Lavazza: il sito dedicato presenta gli scatti fotografici del popolare ritrattista francese Denis Rouvre e ne racconta da vicino tutte le storie, i personaggi e i luoghi immortalati.

Realizzato da Lavazza in collaborazione con Slow Food e sotto la direzione creativa dell’agenzia Armando Testa, “We Are What We Live” è il terzo capitolo del progetto The Earth Defenders: un percorso intrapreso nel 2015 in Africa, alla scoperta delle sue materie prime e dei suoi “difensori della Terra”, proseguito nel 2016 in Sud America con le storie di tutte le persone che dedicano la loro vita alla salvaguardia del territorio e che quest’anno si sposta in Asia, alla ricerca di quei luoghi incontaminati in cui l’esistenza dell’uomo è in perfetta simbiosi con l’ambiente.

La piattaforma offre un punto di vista a 360° sul progetto Calendario e i suoi protagonisti. Con una navigazione semplice, pulita, minimale e in linea con il calendario cartaceo, il sito guida gli utenti alla scoperta dei contenuti attraverso dei segni iconici, proprio come l’uomo lascia un segno sulla terra e la terra sull’uomo. Sul sito, le storie e i luoghi dietro ad ogni scatto sono approfondite anche da video interviste con i numerosi “difensori della Terra” del luogo, mettendo in evidenza il rapporto unico tra uomo e ambiente e l’impegno costante per salvaguardare questo equilibrio.

“Essere partner da così lungo tempo di Lavazza” afferma Davide Scodeggio, CEO di Bootique, “ci permette di interpretare al meglio le esigenze del brand, la sua storia e i suoi valori e di seguire il percorso evolutivo di uno degli asset più importanti per la marca, trovando il giusto equilibrio tra tradizione e innovazione nei contenuti digital che andiamo a realizzare”. La piattaforma web del Calendario 2017 rappresenta l’ennesimo progetto nato dalla collaborazione tra Lavazza e Bootique: 4 edizioni del Calendario raccontate online, numerose campagne di digital advertising e più di 70 contenuti video prodotti per il web e la TV dalla primavera 2012.
CREDITS

Executive Creative Director: Filippo Fiocchi, Fabiano Faroldi
Author: Virginia Giuccioli
Art Director: Marija Petrinijac
Account Executive: Marta Mangiarotti
Digital Project Leader: Sandro Bottoni

articoli correlati

COMMERCE

Fabiana Filippi inaugura il suo ecommerce, collaborano Triboo Digitale e Bootique

- # # # #

Fabiana Filippi inaugura il suo ecommerce, collaborano Triboo Digitale e Bootique

Fabiana Filippi rafforza la propria presenza digital con il lancio del nuovo store online sul rinnovato portale. L’eleganza e il sofisticato understatement dell’universo Fabiana Filippi si traducono in una nuova, raffinata esperienza digital. Realizzata in collaborazione con il partner Triboo Digitale e l’agenzia Bootique (Gruppo Triboo) per la parte di grafica e creatività, la nuova piattaforma digitale di Fabiana Filippi integra in modo coinvolgente prodotto e storytelling, permettendo all’utente di “vivere” le collezioni come all’interno di una boutique.
Grazie a un sistema scorrevole e immediato, concepito per essere compatibile con tutti i device mobili, sarà possibile visionare ogni capo da diverse angolazioni, accedere ad informazioni accurate sulla sua realizzazione oltre che ricevere indicazioni per la cura dei prodotti acquistati. “Introduciamo lo store online come estensione della distribuzione in tutto il mondo dei nostri prodotti” dichiara Mario Filippi Coccetta, AD dell’azienda. “Nella strategia di un brand del lusso internazionale è fondamentale essere presenti sia sul canale fisico sia sul canale online vicino alle clienti più digital. Ci proponiamo con questa piattaforma di offrire loro un servizio raffinato, coerente con i valori del nostro brand e accessibile da ogni parte del mondo, in ogni momento”.
“Siamo onorati di offrire i nostri servizi ad un brand importante e in forte crescita come Fabiana Filippi, uno dei marchi simbolo dell’eccellenza manifatturiera del fashion made in Italy” ha dichiarato Alessio Barbati, Chief eCommerce Officier di Triboo Digitale. “Questo conferma il forte impegno di Triboo Digitale di affermarsi come operatore leader di servizi eCommerce e digital integrati nel settore fashion & luxury”. Sull’e-commerce Fabiana Filippi sono disponibili tutte le categorie prodotto del brand, inclusi gli accessori, a partire dalla collezione autunno-inverno 2016, con un servizio spedizione che copre 36 paesi.

articoli correlati

AGENZIE

Sorgenia sceglie Bootique per la comunicazione digital e social media

- # # #

Bootique

Dopo una fase di valutazione che ha visto coinvolte 6 società, Bootique, l’agenzia di comunicazione digital e performance marketing del Gruppo Triboo, ha vinto la gara per la gestione della comunicazione digital e social media di Sorgenia.

Bootique si occuperà del restyle completo della piattaforma web www.sorgenia.it e prenderà in carico l’intera filiera di comunicazione digital: dalle attività di content marketing alla gestione delle campagne di digital advertising, dal SEO al performance marketing, dalla pianificazione editoriale sui canali social media (Facebook, Twitter, YouTube e LinkedIn) alle attività di online PR. Il tutto in stretta collaborazione con gli altri partner tecnici e di comunicazione che collaborano con Sorgenia.

Secondo Davide Scodeggio, CEO di Bootique, “Si tratta di un progetto tanto sfidante quanto entusiasmante, in cui potremo esprimere al meglio il nostro posizionamento distintivo sul mercato e coinvolgere in modo sinergico tutti i team della nostra agenzia, dai creativi ai social media manager, dai media planner agli esperti in email marketing e performance. Sorgenia è il partner ideale con cui collaborare per un’agenzia come la nostra: ha un fortissima propensione per il digital, si rivolge a un target evoluto e soprattutto è un outsider che, consapevole della distanza dai top player, punta a fare dell’approccio di comunicazione disruptive la sua chiave distintiva”.

“Il processo di ricerca per questa attività strategica è stato complesso ed articolato e Bootique ha brillantemente superato la nostra selezione – ha aggiunto Simone Lo Nostro, Direttore Mercato e Ict di Sorgenia. Ora insieme iniziamo un percorso che dovrà portarci, attraverso un progetto innovativo e di ampio respiro, a esplorare cosa vuol dire essere una azienda full digital nel senso più completo, ambizioso, dirompente e, perché no, anche un po’ folle del termine”.

La collaborazione inizierà a partire da Giugno.

CREDITS

Creative Direction: Filippo Fiocchi
Copywriting: Rosario Floridia
Art Direction: Mirko Colombo, Marija Petrinjac
Social Media Marketing: Stefano Vogna
Client Manager: Barbara Valloggia
Project Manager: Stefano Quadrio
Head of Agency Development: Sandro Bottoni
Account Media Manager: Laura Ardenghi, Emanuele Arosio
Head of Performance Marketing: Andrea Bortolazzi
Marketing & Strategy: Gianluca Acerbi, Claudia Cottica

articoli correlati

AGENZIE

Bootique presenta i Passengers e guida l’utente alla scoperta delle 5 anime di Piquadro

- # # # # #

Bootique cura il nuovo concept di Piquadro

Trasformare il tradizionale catalogo in un vero e proprio magazine e ricavarne una serie di contenuti fotografici, video ed editoriali per mettere in scena i prodotti e dar loro vita attraverso le storie di chi li utilizza quotidianamente: così il team creativo di Bootique, guidato da Filippo Fiocchi e Sergio Esposito, ha interpretato l’esigenza di Piquadro di individuare un nuovo concept di comunicazione, dando vita ad un progetto integrato anche con lo store online.
Per presentare le molteplici anime di Piquadro e le sue linee di prodotto dedicate, sono perciò stati selezionati 5 “Passengers”: 5 persone, 5 storie vere, 5 diversi modi di viaggiare e di interpretare i valori del brand. Dal passenger “tech” Massimo Temporelli, scienziato, scrittore e fondatore di FabLab, a quello “sartoriale” Carlo Palmas, musicista in tournée in tutto il mondo; da chi viaggia per lavoro come Marco Tognetti, manager per la cooperazione internazionale, a chi parte all’avventura come Federico Colli, alpinista e allenatore federale di sci alpino, fino a Olivia Martinetti, proprietaria del locale milanese Gattò. Ciascuno di loro è stato protagonista di uno shooting dedicato in location coerenti con il loro stile, per raccontare la loro storia e presentare i prodotti Piquadro “in action”, nel loro contesto reale di utilizzo.
Dagli shooting sono stati prodotti contenuti di diverso formato per dare vita a tutta una serie di declinazioni, sui canali online e offline di Piquadro, capaci di estendere lo storytelling nel tempo e nello spazio: 5 video-story e 5 interviste scritte per raccontare le storie di ciascun Passenger; reportage fotografici composti da immagini “in action” per completare le panoramiche sui 5 protagonisti e il loro modo di utilizzare i prodotti Piquadro; shooting dei prodotti, presentati in modo naturale e nel loro contesto di utilizzo, pensati specificamente per gli obiettivi di comunicazione e l’impiego nel catalogo.
Quest’ultimo non è più una semplice raccolta di prodotti, ma un vero e proprio magazine che, attraverso le storie e i racconti dei Passengers, riesce a guidare i consumatori in una experience di prodotto, mettendo in scena un immaginario in cui si può facilmente riconoscere.
“Possiamo dirci estremamente soddisfatti del progetto Passengers, sotto molteplici aspetti.” dichiara Stefano Pinzani, Head of Agency Services di Bootique. “Questo è infatti uno dei primi e più completi esempi di sinergia tra Triboo Digitale e Bootique, in cui gli obiettivi di business sono stati valorizzati al meglio dai contenuti creativi e di storytelling che solo un’agenzia specializzata come Bootique riesce a costruire.”

articoli correlati

AGENZIE

Lottomatica: Bootique vince gara per gestione dei canali social di 10eLotto e Il Gioco del Lotto

- # # # # #

Bootique è diventato il nuovo partner per le attività social media di 10eLotto e Il Gioco del Lotto, aggiudicandosi la gara indetta da Lottomatica la scorsa estate.
“La solidità dell’impianto strategico e la conoscenza dei canali social media sono stati tra i punti di forza della proposta di Bootique” dichiara Annalisa Spanò, Marketing Director della Business Unit Lotto di Lottomatica. “Il nostro percorso insieme è appena iniziato, ma il team creativo e social dell’agenzia ci stanno già dimostrando di saper parlare il linguaggio di Facebook e di riuscire a coinvolgere un target giovane e smart”.

Per Il Gioco del Lotto il team creativo di Bootique guidato da Filippo Fiocchi ha proposto un piano di comunicazione incentrato sui numeri e la smorfia, reinterpretati in chiave moderna e al passo con i trend del web. Sulla Pagina Facebook propone inoltre contenuti legati al tour 10 Ruote e tutte le attività di valorizzazione del patrimonio artistico italiano di cui si occupa il brand: queste sono supportate da Bootique anche attraverso branded content video e attività di comunicazione multicanale (contenuti per la sezione dedicata sul sito www.lottomaticaitalia.it e per l’app mobile Più Tua L’Italia).

Per 10eLotto, invece, il team di Bootique ha preso spunto dagli aspetti più ludici e dinamici di prodotto, come l’estrazione ogni 5 minuti, il numero ORO e la presenza di Francesco Totti come testimonial, per creare un legame tra l’esperienza di gioco e la vita quotidiana per spingere l’engagement degli utenti.
“Il nostro rapporto con il Gruppo Lottomatica risale al 2008, con i primi progetti di buzz marketing e community management per Poker Club e Better, ma con la vittoria di questa gara si consolida ulteriormente” conclude Stefano Pinzani, Head of Agency Services di Bootique. “Vogliamo rappresentare per Lottomatica un partner solido e affidabile, in grado di guidare le scelte di comunicazione secondo obiettivi chiari, misurabili e che sanno rispondere alle specifiche esigenze di marketing e business dell’azienda”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Zodiak Active e Bootique raccontano la Maison Cristina Pacini

- # # # # #

frame dal film Dresscode realizzato da Zodiak Active

Il cortometraggio Dresscode – ideato e prodotto da Zodiak Active in collaborazione con Bootique racconta la Maison Cristina Pacini.

Il messaggio del film è limpido: il brand, nelle sue scelte rispetto alle materie prime e alla manifattura, sa «vestire» la donna con classe e raffinatezza uniche, accompagnandola sia nel memoire che nel contemporaneo. Sia nel privato che nel pubblico. Quando «ricorda», ma anche quando affronta sicura i flash sul red carpet.
Con il film Dresscode Cristina Pacini tocca le corde intime dell’anima di una donna.

Una storia delicata caratterizzata dalla raffinatezza delle inquadrature, dei dettagli, dei tessuti che dialogano tra loro proponendo un mondo estetico sofisticato ma denso di significato e profondità: in cui i sogni realizzati della protagonista (la modella e attrice Catrinel Marlon) sono l’apice di un percorso esperienziale intenso, appassionato, ricco.

Raccontiamo una bellezza che attinge dalla pienezza della persona e dall’eleganza che nasce dal ricordo. Vediamo un mondo esteriore fulgente, le immagini di una Milano notturna con le sue mille luci e la sua anima fashion, mentre il mondo interiore della protagonista emerge dai suoi ricordi intimi, narrati dalla sua voce in voice over.
Gli abiti di Cristina Pacini, si inseriscono al centro della storia, tra questi due mondi, tra queste due dimensioni.

CREDITS
Cast
Attrice: Catrinel Marlon Attore: Cristiano Omedè
per Zodiak Active
Regia: Mauro Vecchi Direttore della fotografia: Luca Esposito Produttore Esecutivo: Valentina Bolognesi Delegato di Produzione: Stefania Marini Set Designer: Sofia Guglielmi
Costumi: Lucia Gallone Editor: Luca Cantoni Digital & Brand Director: Emanuele Finardi
per Bootique
New Business Development Manager: Sara Testini Head of Creative and Strategy: Gianluca Acerbi
per Maison Cristina Pacini
Designer: Cristina Pacini CEO, Founder: Alessandro Marani
Make up & Hair: Massimo Serini Per i gioielli si ringrazia Chopard.
cristinapacini.com Atelier: Via Serbelloni, 7, Milano

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ritorna Jack On Tour, al via la sesta edizione con Max Gazzè. Firmano Zodiak Active e Bootique

- # # # # # # #

Jack Daniel’s ritorna on the road per la sesta edizione di Jack On Tour. Il fulcro del viaggio sarà la ricostruzione delle storie di grandi nomi della musica italiana e internazionale, come Max Gazzè e Jack Savoretti.

Ogni città in cui si fermerà il van di Jack On Tour ospiterà inediti showcase (ad ingresso gratuito) costruiti appositamente per Jack dai main artist e da altrettanti opening act, scelti tra gli artisti rivelazione del panorama indie italiano. I palchi saranno accesi da Max Gazzè (Roma @ Outdoor Festival, sabato 7 novembre), e da Jack Savoretti (Bologna @ Estragon, sabato 21 novembre). Tutti i live show saranno introdotti da Federico Russo di Radio Deejay.

Anche in questa stagione, il viaggio on the road di Jack On Tour sarà trasmesso su DMAX (52 DTT, 136 e 137 Sky, tivùsat 28). Un rockumentary in 6 puntate in onda da gennaio -pensato e realizzato dal team di Bootique e da Zodiak Active– in cui il racconto del viaggio musicale di Jack si intreccerà con il back to the roots di ogni main artist, alla ricerca di aneddoti, storie, personaggi e incontri che riescano a tratteggiare con un tocco inedito e originale le loro personalità forti e indipendenti.

Lo spirito di Jack On Tour sarà condivisibile su Facebook (Jack Daniel’s Italia) e Instagram (@jackdaniels_ita); l’hashtag ufficiale è #jackontour.

DMAX e Radio Deejay sono i media partner di Jack On Tour.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Online il Calendario Lavazza 2016 “From Father to Son”, firma Bootique

- # # # # # #

Per la terza edizione consecutiva è stato il team di Bootique a portare sul web il Calendario Lavazza 2016 “From Father to Son”: sul sito calendar.lavazza.com sono raccolti non solo i 13 scatti fotografici del giovane talento Joey L., ma tutte le persone, i luoghi e le storie in essi immortalati.

Il Calendario Lavazza 2016 è una nuova tappa del percorso The Earth Defenders iniziato lo scorso anno: se il continente africano ha prestato i propri scenari all’edizione 2015, è stato il Sud America a fare da sfondo all’edizione del prossimo anno From Father to Son, con un fil-rouge che rimane quello del “ritorno alle origini” e della scoperta di tutte quelle persone che dedicano la loro vita alla salvaguardia del territorio.

From Father to Son, realizzato da Lavazza in collaborazione con Slow Food e sotto la direzione creativa dell’agenzia Armando Testa, non è però un semplice ritorno alla terra, ma è anche un andare oltre: gli scatti di Joey L. immortalano il passaggio generazionale, giovani uomini e donne insieme ai loro “padri”, che ogni giorno – proprio grazie agli insegnamenti che si tramandano da generazioni – difendono la biodiversità, le piante e le coltivazioni senza sprecare risorse, a beneficio della comunità locale.

Il sito offre un punto di vista a 360° sul progetto e i suoi protagonisti. Un vero e proprio viaggio multimediale che ripercorre i luoghi visitati durante le riprese e permette di incontrare i personaggi dei 13 scatti, la nuova e la vecchia generazione di contadini a confronto. L’intera esperienza, dalla fase di ideazione allo shooting, è raccontata anche attraverso il cortometraggio From Father to Son – The Movie dove oltre alle coppie di “father and son” trovano spazio anche le testimonianze di Francesca Lavazza, Petrini e Anastasi di Slow Food e del fotografo Joey L.

“Questo progetto e in generale il rapporto instaurato nel tempo con Lavazza è emblematico di come Bootique si vuole proporre alle Aziende” afferma Davide Scodeggio, SVP dell’agenzia di Zodiak Active e ora CEO della neonata Bootique. “Vogliamo essere gli architetti del contenuto, in grado di costruire un percorso di storytelling che accresce il valore degli asset della marca, ottimizzando la produzione e al contempo moltiplicando le opportunità di comunicazione e di contatto con il consumatore, in momenti e su canali diversi”.

articoli correlati

AGENZIE

Il Performance Marketing di Triboo Digitale si unisce a Zodiak Active: nasce Bootique

- # # #

Dall’unione della unit di Performance Marketing di Triboo Digitale e di Zodiak Active (Gruppo De Agostini) nasce Bootique, un team di 70 professionisti al servizio del consumatore del futuro.
In questo modo al primato nel settore eCommerce si va ora ad affiancare un’expertise consolidata nel mondo della strategia marketing, della creatività di comunicazione, della produzione di contenuto di marca.

Amministratore Delegato di Bootique diventa Davide Scodeggio, già SVP di Zodiak Active (nella foto), che così commenta l’operazione: “È una sfida nuova e importante per me e per le persone che mi hanno accompagnato in questi anni. Bootique non è un re-branding ma un nuovo concetto di agenzia per rispondere ai mutamenti del mercato. Con Bootique manteniamo la promessa di essere architetti del contenuto per creare valore di business”.
L’integrazione dei due team risponde all’evoluzione del mercato: i brand chiedono contenuto di qualità per comunicare loro stesse e i propri prodotti, ma l’investimento deve essere sempre più giustificato da risultati misurabili e concreti, non “di vanità” ma di business.
In Bootique, il know-how di comunicazione, la strategia marketing e la cultura della performance entrano in sinergia: un approccio consulenziale e un pieno supporto operativo per coinvolgere già oggi il consumatore del futuro, che è online.

“Ho voluto che nascesse Bootique per rendere ai clienti un servizio unico e di qualità”, conferma infatti Giulio Corno, Presidente di Triboo. “Una realtà premium per un mercato che esige innovazione, approccio consulenziale e continuità della relazione, fattori irrinunciabili per il successo d’impresa. Contenuto, Performance, eCommerce: stiamo ponendo le basi per far parlare le Marche con i consumatori di domani. Con questo pool unico di talenti, accomunati da esperienza, passione ed entusiasmo, penso che la neonata Bootique abbia tutte le carte in regola per riuscirci”.

 

articoli correlati