AGENZIE

Assocom: Girelli e Nenna vicepresidenti, Pavone al Centro Studi, Bona ad Assap Servizi

- # # # # # #

Riunitosi nel pomeriggio di oggi per la prima volta, il nuovo Consiglio Direttivo di AssoCom ha eletto i nuovi due Vicepresidenti, nonché i Presidenti del Centro Studi e di Assap Servizi. Alle vicepresidenze sono stati indicati Marco Girelli, Ceo di OMD, ed Emanuele Nenna, managing director di Now Available (nella foto). “Ritengo che la mia nomina come vicepresidente di Assocom sia un segnale forte che sancisce il ruolo sempre più importante che il media e le realtà inerenti giocano nel mondo della comunicazione”, ha commentato Girelli. “Molti sono i temi cruciali che ci riguardano tutti e che dovremo affrontare nei prossimi mesi.”
“Al di là della personale soddisfazione e del ringraziamento che va al Presidente e ai consiglieri per la fiducia che mi è stata accordata, credo che la mia nomina rappresenti verso l’esterno un ulteriore segnale di rinnovamento dell’associazione, che ha voglia di ripartire con slancio dall’ottimo lavoro di traghettamento fatto dal consiglio precedente”, ha quindi aggiunto Nenna.”Ora mi sento ancora più responsabile e in prima linea nel dovere dare un contributo perché Assocom torni ad essere un brand attivo, visibile, moderno e quindi sexy. Inizieremo da subito a dialogare più da vicino con quegli interlocutori che possono aiutarci nella battaglia per ridare alla pubblicità e alla creatività senso e valore. E sono molto contento che l’altro vice presidente, Marco Girelli, sia espressione del media e delle multinazionali, perché in questo modo Assocom è ancora più credibile nel dichiarare di volere (e potere) rappresentare tutte le anime delle imprese di comunicazione di qualità”. Il Consiglio ha poi infine nominato come Presidente del Centro Studi AssoCom Layla Pavone, managing director di Isobar, mentre Eugenio Bona, presidente di Media Italia è nominato Presidente di Assap Servizi.

articoli correlati