AZIENDE

Ferrarelle prevede un 2013 in crescita. Nuova campagna Vitasnella di Havas WW Milan

- # # # # #

In occasione dei 120 anni del brand Ferrarelle, si è svolta oggi la conferenza stampa in cui Carlo Pontecorvo, presidente e AD di Ferrarelle SpA, Nunzio Savasta, Direttore Commerciale e Marketing, e Michele Pontecorvo, Responsabile Comunicazione Corporate, hanno fatto il punto sui risultati ottenuti durante l’anno appena trascorso, presentando obiettivi e strategie per il 2013.
“Ferrarelle SpA è un’azienda finanziariamente sana. Un’azienda che non è gravata da debiti, se non quelli fisiologici legati ai costi industriali, ai quali fa serenamente fronte con la sua cassa”, ha dichiarato Carlo Pontecorvo, presidente e Amministratore Delegato di Ferrarelle SpA. “Un’azienda che ha operato un profondo rinnovo di tutte le sue parti e della sua cultura per portare avanti con successo i suoi marchi, patrimonio della storia del consumo italiano. Abbiamo iniziato il nuovo anno con soddisfazione e con l’ottimismo sostenuto anche dai primi cenni di risultati positivi. Più di ogni altra cosa siamo coscienti di lavorare con l’obiettivo di portare avanti questa azienda nel tempo”.

Avendo spesato nel 2012 gli investimenti su Ferrarelle – nuova campagna “bevi, digerisci e gusta” – e per il rilancio di Boario, tornata in tv dopo 20 anni, l’anno passato ha chiuso con un fatturato di circa 162
milioni di euro e 861 milioni di litri venduti, con un EBIT in leggera flessione rispetto al 2011. “Questo ci consente – sottolineano in azienda – di iniziare il 2013 in maniera rafforzata e più efficiente, con una previsione di aumento del fatturato e un impatto positivo in termini di ricavi. I primi risultati del 2013 danno già riscontri positivi”.

A margine dell’incontro è stata presentata anche la nuova campagna per Vitasnella, brand di cui Ferrarelle SpA è stata licenziataria dal 2005 acquisendolo nel gennaio 2012.
Quest’anno Vitasnella ha deciso di non rivolgersi più esclusivamente al gentil sesso. Restare in forma ed eliminare gli eccessi è un esercizio quotidiano infatti che può andare bene per tutti. In forma e leggeri è dunque il claim scelto per rivolgersi a uomini e donne che, praticando attività fisica, seguendo un’alimentazione corretta e bevendo acqua Vitasnella, possono sentirsi bene con la loro forma fisica. La nuova campagna pubblicitaria, in cui per la prima volta comparirà anche un protagonista maschile, sarà on air dal 17 febbraio per tutto il 2013 con un soggetto da 30” e due da 15” sulla tv generalista, satellitare e digitale e, a partire da aprile, sarà supportata anche da spot radio.

Credits

Agenzia: Havas Worldwide Milan

Direzione Creatva: Giovanni Porro

Art: Tiziana Mariani

Copy  Clelia Roggero

CdP: Filmmaster

Regia: Marco Gentile

Post Produzione: Edi

Media: TV Italia

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

E firmata Havas Worldwide Milan la campagna tv a supporto del rilancio del brand Boario

- # # # # #

Da domenica 3 febbraio sarà on air la nuova campagna pubblicitaria di acqua minerale Boario. Dopo oltre vent’anni il brand di proprietà del gruppo Ferrarelle SpA torna in comunicazione rivendicando orgogliosamente la sua origine dalle famose terme lombarde da cui prende il nome. Boario è infatti l’acqua utilizzata alle Terme di Boario (provincia di Brescia) alle quali deve le sue preziose caratteristiche oligominerali che l’hanno resa nota sin dal XVIII secolo.

“Rilassàti come alle terme” è il claim scelto per la campagna e per accompagnare il marchio in tutta la sua nuova fase di riposizionamento. Un claim che racchiude al contempo i benefici intrinseci del prodotto – gli oligoelementi di origine termale  – e i loro effetti sul consumatore, il quale può ritrovare il relax tanto anelato per colpa dello stress della vita quotidiana. E proprio nel momento più impensabile. Nei tre soggetti della campagna infatti, in cui l’idea di stress è simboleggiata da un’indomabile festicciola di compleanno e da un’indiavolata lotta all’ultimo saldo, il clown ingaggiato per l’animazione della festa, il papà appena rientrato da lavoro e la commessa del centro commerciale preso d’assalto risentono degli influssi termali salutari e rigenerano mente e corpo nonostante tutto ciò che accade loro intorno. Così, sulle note serafiche di Scandalo al sole, un nuovo mood si impone per darci la forza di affrontare le tensioni della vita di tutti i giorni acquisendo la consapevolezza che il momento giusto per rilassarsi è proprio quando non si ha il tempo di farlo.

La campagna, realizzata dall’agenzia creativa Havas Worldwide Milan sotto la regia di Marco Gentile e pianificata dal centro media Vizeum,  sarà trasmessa su tutti i canali della piattaforma Sky, su tutti i canali di Mediaset Premium e su RealTime con tre diversi soggetti da 15” e prossimamente sarà supportata anche da stampa.

Per Nunzio Savasta, Direttore Commerciale di Ferrarelle SpA, il ritorno in comunicazione di Boario, acqua minerale della gamma Fonti Regionali Ferrarelle, “è espressione della volontà dell’azienda di investire su un marchio storico (quest’acqua fu decantata già da Alessandro Manzoni) ed estremamente legato ad un territorio – la Valle Camonica, ai piedi del Monte Altissimo – al quale deve le sue preziose caratteristiche, e che possiede proprio per questo tutte le potenzialità per aspirare a diventare un brand nazionale”.

Credits
Direttore Creativo Esecutivo: Giovanni Porro
Direttore Creativo (Art Director): Erick Loi
Direttore Creativo (Copy Writer): Dario Villa
Art Director: Giuseppe Cali
Copy Writer: Maria Vittoria Apicella
Tv Producer: Daniela Capua
Account Director: Laura De Leo
Account Executive: Federica Pescetto
Art Buyer: Nadia Curti
Casa Di Produzione: Filmmaster
Executive Producer: Michela Gabelli
Producer: Valentina Bellanza
Regia: Marco Gentile
Fotografo (Campagna Stampa): Gabriele Inzaghi
Scenografia: Valentina  Pavan
Postproduzione: Edi
Musica    :  Re-Recording a cura Di Ferdinando Arnò – Quiet Please del brano “A Summer Place” Di M.Steiner
Speaker: Lucia Angella

articoli correlati