BRAND STRATEGY

Stabilo point 88 si affida ad A-Tono per la digital PR e il back to school

- # # # #

stabilo

Anche il ritorno a scuola può essere colorato e divertente: lo sa bene Stabilo, azienda leader in Europa nella produzione di strumenti di scrittura, evidenziatura e colore, che in occasione del back to school ha affidato ad A-Tono Agency la realizzazione di una campagna digital supportata da attività di digital PR.

La campagna è stata ideata e sviluppata dall’agenzia con l’obiettivo di un aumento della brand awareness ma soprattutto dell’attraction sulla linea delle penne Stabilo point 88, amatissime da studenti, universitari e giovani professionisti. Per presentare l’intera gamma sui canali social, sono state realizzate 47 cards – corrispondenti ai 47 colori della linea – che raccontano in maniera divertente il back to school. A supporto dell’attività social è stata messa a punto un’attività di digital PR che ha visto il coinvolgimento di blogger e influencer del settore che, con le loro card personalizzate, hanno ispirato i fan del brand attraverso post e stories.

“Attraverso questa campagna abbiamo voluto rendere più colorato e leggero il tanto atteso ritorno a scuola – commenta Sergio Müller, creative and planning director di A-Tono. – Abbiamo concordato con Stabilo una pianificazione digital e social come strumento principale di comunicazione poiché maggiormente funzionale all’interazione e al coinvolgimento che vogliamo innescare nel pubblico online. La campagna cerca di incuriosire con creatività che rimandano ai principali player presso cui acquistare le Stabilo point 88 e di utilizzare un linguaggio che possa essere vicino a quello di studenti e universitari. Abbiamo poi realizzato un piano editoriale per Instagram, al fine di generare interazioni con la campagna sui social network.

“Il Back To School rappresenta per Stabilo un momento importante, sia per il sell out che per la comunicazione – afferma Magda Borsani, Marketing & Communication Manager di Stabilo-. Da anni il target dei teen e degli studenti universitari ha decretato il successo di vendita di point 88, per questo abbiamo scelto di comunicare con loro attraverso questa campagna social, che coniuga digital e analogic. La scrittura manuale infatti rimane un mezzo importante per dare libero sfogo alla creatività e alle emozioni: con point 88 offriamo la possibilità di scegliere addirittura tra 47 tonalità”

Credits agenzia
Sergio Müller – Direttore Creativo
Nicolò Volanti – Art Director
Lorenzo Gramatica – Copywriter
Alejandra Pla Orero – Digital Account
Jacopo Taffuri – Head of Sales
Davide Villani – Head of Social
Costanza Thun – Social Media Manager & Digital Specialist

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Destination: Disney Style. Su youtube la nuova web serie che celebra la moda Disney

- # # # # # # #

Disney Style

Disney annuncia l’arrivo di Destination: Disney Style, una nuova web series visibile su YouTube che porta gli spettatori in un viaggio intorno al mondo per esplorare il modo unico in cui i suoi personaggi e le sue storie vengono interpretati attraverso la moda. L’originale web series in cinque puntate è realizzata con il contributo di quattro youtuber LaurDIY, Jaleesa Moses, Meredith Foster e Lucy & Lydia e offre ai fan uno sguardo sulle più recenti collaborazioni Disney a livello internazionale, sullo street style e le tendenze in diverse capitali internazionali.

Ogni episodio è girato in una metropoli e mostra come i designer locali, i fan e fashionisti, aggiungono un tocco personale allo stile Disney. La prima stagone esplora Tokyo, Shanghai, New York City, Londra e Los Angeles.

“Dalla passerella di Shanghai alle strade di New York, questa nuova serie vede grandi Youtuber della moda esplorare cosa significa lo stile Disney in tutto il mondo”, ha dichiarato Josh Silverman, EVP Global Licensing Disney Consumer Products e Interactive Media. “La moda e la cultura pop si incontrano in modi molto creativi, ed è incredibile come i fan riescano a inserire i personaggi Disney preferiti all’interno dei loro look quotidiani dando vita a un loro personalissimo stile”.

Destination: Disney Style è in onda sul canale YouTube Disney Style a partire da martedì 2 agosto. Il primo episodio vede la Youtube star LaurDIY esplorare il mondo della moda a Tokyo passando attraverso lo street style, il fenomeno Tsum Tsum, Disney Expo Japan 2016, Tokyo Disney Resort® e molto altro ancora. L’episodio e alcune anticipazioni delle puntate successive sono visibili a questo link. Gli espisodi successivi saranno in onda il 9, il 16, il 23 e il 30 agosto alle 10.

Aperto nel 2013, il canale youtube Disney Style ha rapidamente raggiunto 1.8M di follower e il relativo blog conta ben 1.7M di visitatori unici al mese. Segno del suo essere la destinazione unica di chi è alla ricerca di tutto ciò che riguarda Disney e il mondo della moda, il lifestyle, lo shopping, le celebrity e il beauty.

articoli correlati

AGENZIE

Tourism Victoria pensa al pubblico italiano: online il nuovo sito, al via il blogger tour

- # # # # # #

Lo stato australiano del Victoria parla anche italiano: l’ente del turismo della regione annuncia infatti il lancio del nuovo sito e di un innovativo progetto di Digital Pr.
È già live e attivo il nuovo sito di Tourism Victoria pensato e sviluppato, con il supporto di Ambito5, appositamente per il pubblico italiano. Grazie a questa nuova versione del portale dedicato al territorio, agli usi e ai tesori dello stato del Victoria, gli utenti potranno vivere un’esperienza di navigazione più ricca, diretta e coinvolgente grazie anche alla versione mobile, per una fruizione rapida ed efficace direttamente dallo smartphone.
Una vera e propria guida digitale dello stato del Victoria, un punto di riferimento che permetterà agli utenti di trovare ispirazione e organizzare il proprio viaggio grazie ai numerosi spunti e suggerimenti presenti nelle sezioni dedicate, come ad esempio quella relativa ai più bei itinerari “on the road”, ai consigli di viaggio, alle dritte per le aree migliori in cui poter ammirare gli animali del Victoria e ancora, a tutte le informazioni relative al Working Holiday Visa, il visto Vacanza Lavoro che permette ai giovani viaggiatori di rimanere nel territorio per un anno.
Ma non solo: maggio è anche il mese in cui prenderà il via la prima attività italiana di Digital PR che porterà tre influencer della rete direttamente oltreoceano. Il progetto, ideato e gestito per Tourism Victoria da Ambito5, coinvolgerà tre fortunate blogger italiane in un tour alla scoperta dei mille affascinanti volti del Victoria dal 20 al 29 maggio. E proprio per non perdere nessuna delle numerosissime attrazioni, ognuna delle tre blogger coinvolte vivrà e racconterà un’esperienza unica e studiata ad hoc con lo scopo di approfondire diverse aree tematiche e di vita. Un viaggio nella cultura aborigena, negli usi e nel “lifestyle” degli abitanti del Victoria la cui autenticità sarà assicurata da guide d’eccezione: saranno infatti tre blogger locali ad accompagnare le italiane in quest’avventura. Ecco, nello specifico, le protagoniste del tour: Sandra ci racconterà il Victoria a tavola, Laura ci accompagnerà nelle aree più glamour del territorio, e Marta ci farà scoprire itinerari imperdibili e avventurosi.
Tutti i contenuti prodotti durante il tour verranno condivisi dalle protagoniste in tempo reale con l’hashtag #ROADTRIPMELBOURNE.
E non finisce qui. A collegare il lancio del portale e il blogger tour ci pensa Storify: grazie all’integrazione di questo servizio in una sezione dedicata del nuovo sito, gli utenti potranno accedere direttamente ai contenuti esclusivi generati dalle blogger. Il loro tour sul territorio rivivrà così, non solo sui canali social e sui blog, ma anche attraverso il sito ufficiale dell’ente del turismo. Un’occasione unica per vivere emozioni e sensazioni del Victoria.
Un progetto stimolante ed unico che si arricchisce del sostegno di sponsor importanti come Canon e Qatar Airways. Le blogger viaggeranno su uno dei primi voli Qatar Airways in decollo dal nuovo Hamad International Airport di Doha, una “casa” giusta per una delle compagnie aeree cinque stelle (sondaggio Skytrax). Mentre Canon, il marchio che da oltre 50 anni offre ai clienti europei le tecnologie più evolute in ambito imaging, fornirà alle blogger attrezzatura tecnica di alta gamma come Legria Mini e Reflex EOS 70D, per materiali visivi che rendano giustizia alla spettacolarità dei panorami del Victoria.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cinque beauty blogger per testare i prodotti MyBeautyBox

- # # # # # #

Nasce dalla collaborazione tra  MyBeautyBox ed Elizabeth Arden il progetto social ‘Before & After’ che coinvolgerà cinque beauty blogger italiane per testare per tre settimane il nuovo PREVAGE Clinical Lash + Brow Enhancing Serum di Elizabeth Arden per verificarne l’efficacia e condividere l’esperienza.
Le blogger pubblicheranno video e blogspot per presentare il progetto e condivideranno con i loro followers l’esclusiva esperienza firmata Elizabeth Arden sui più importanti canali social: facebook, twitter e pinterest.
Nel mese di giugno le blogger realizzeranno alcuni video che racconteranno il progetto e i risultati raggiunti dopo la prova prodotto. Durante il testing del trattamento ci sarà una sorpresa per i followers che potranno vincere un PREVAGE Clinical Lash + Brow Enhancing Serum tramite giveaway.
“Before & After” è un progetto di MyBeautyBox pensato per le amanti del mondo beauty che avranno in questo modo la possibilità di vedere in anteprima gli effetti del prodigioso trattamento, per uno sguardo sano e più bello.

articoli correlati

MEDIA

Imageware fotografa i blog italiani: passione, professionalità e pubblicità

- # # # # # # #

Dove trova la sua ispirazione il blogger? Per l’84% dall’esperienza personale, per il 62% dal web, ma giocano un ruolo importante (54%) anche i comunicati stampa e (40%) notizia pubblicate sulla altre testate. E se iI principale motivo che spinge a creare un blog è legato alla volontà di esprimersi liberamente, per il 65% dei blogger scrivere è una passione e per il 47% l’occasione per trattare le informazioni in maniera aperta e onesta. Fra coloro che dichiarano di ricevere dal proprio blog un guadagno, non solo in termini monetari, la pubblicità è la fonte principale di utile per il 65% dei casi. Oltre l’80% afferma di mantenere libertà di scelta e di opinione sui contenuti trattati e il 42% di tenere rapporti quotidiani con le aziende.

Sono alcuni dei dati emersi dall’Osservatorio che Imageware ha condotto sulla blogosfera italiana nei primi mesi del 2013 tramite un questionario inviato ai principali blog nazionali individuati per numero di utenti unici, esposizione e contenuti. Fra tutti i blogger che sono stati invitati a partecipare hanno risposto 125 appartenenti, prevalentemente, ai settori moda, stile, trend e bellezza, alla tecnologia, all’area cibo e vino, al design d’interni, all’automobilismo e agli hobby.
L’Osservatorio conferma inoltre che il blogging è sempre più una professione. Sebbene l’obiettivo di condividere informazioni, di contribuire a una migliore informazione e di divertirsi abbiano un ruolo ancora rilevante, emerge un forte indirizzo verso motivazioni professionali: crescere professionalmente (75%), diventare blogger a tempo pieno (36%), guadagnare denaro (30,4%).
A questo proposito, la pubblicità rimane la fonte principale di guadagno (65%) ma i prodotti ricevuti in regalo hanno un ruolo importante (43%), soprattutto per chi si occupa di lifestyle, e così anche i link inseriti nel proprio sito (31,7%). L’11% guadagna attraverso Google marketing mentre solo il 9,5% dei rispondenti riceve un salario. Il 27% è invitato a eventi e presentazioni e al 14% vengono rimborsate le spese di viaggio. C’è, inoltre, chi guadagna indirettamente grazie alle consulenze offerte alle aziende o ai privati.
Il contatto tra aziende o agenzie e blogger sembra infatto essere abbastanza costante: la maggioranza dei blogger (42%) afferma di avere contatti quotidiani via email, telefono o di persona. Oltre il 28% ha contatti più volte in una settimana mentre solo il 19% intrattiene contatti solo saltuariamente
Le aziende inviano principalmente inviti per eventi, informazioni, ma anche molti prodotti da testare, verificare, assaggiare, commentare (70,5%). A ricevere più prodotti sono coloro che si occupano di vino, tecnologia, bellezza e salute.
Un aspetto interessante per chi opera nella comunicazione è il ruolo di influencer e opinionista che oggi si attribuisce al blogger a tutti gli effetti: spesso, infatti, i blogger vengono contattati per avere un parere o una consulenza su una collezione di moda o su un prodotto alimentare prima del loro lancio sul mercato, o ricevono informazioni in anticipo per iniziare a diffondere in rete una notizia, nel quadro di una precisa strategia di comunicazione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Trentingrana dop si presenta al mondo digitale

- # # #

“Una Gustosa Ricetta Trentina” è la campagna blogger avviata da Trentingrana DOP per affacciarsi al mondo digital. Da novembre a dicembre il Gruppo Formaggi del Trentino Linea Trentingrana ha deciso di mettere alla prova la creatività culinaria di alcune blogger nel trasformare territorio e natura del Trentino nei principali ingredienti d’innovative golosissime ricette.

Trentingrana DOP ha deciso di accettare la sfida del web coinvolgendo in prima persona le foodblogger nella realizzazione di una particolare campagna moderna ma legata alle tipiche tradizioni trentine. I partecipanti hanno ricevuto un simpatico grembiule “100% dolcezza”, creato in una limited edition e ovviamente un pack contenente il Trentingrana per realizzare il piatto. Inoltre hanno potuto pubblicare nei blog il banner ufficiale dell’iniziativa per dare visibilità alla ricetta sul nuovissimo sito del Gruppo, in continuo aggiornamento. La risposta è stata positiva e ha generato viralità, infatti, più di venti blogger hanno aderito spontaneamente alla campagna.

articoli correlati

MEDIA

Nasce Paper Project, il blogger al tempo dei social. A tg|adv la raccolta pubblicitaria

- # # # # # #

Cinquantacinque tra le più seguite firme del web incrociano le loro tastiere a creare Paper Project, il primo macro-blog a trazione corale, un magazine quotidianamente aggiornato dove le notizie escono dal recinto della mera cronaca incontrando l’opinione, la passione e la competenza di cinquantacinque firme provenienti sia dalla blogosfera più cliccata, sia da testate editoriali nazionali.

Un progetto che vede al timone Chiara Fornari, co-fondatrice di Paper Project insieme a Paola Toia, e che affida in esclusiva a tg|adv l’ideazione, la realizzazione e la gestione di un articolato piano di raccolta pubblicitaria che si sviluppa sia nella direzione dei classici formati display sia nella creazione di eventi ad hoc per incrementare la popolarità del brand e la valorizzazione “virale” e “social” dei contenuti editoriali.

Un magazine al gusto blog e dall’animo interattivo: all’interno di Paper Project ogni autore ha un suo diario di bordo, capace però di andare a dialogare con gli altri diari degli inquilini di questo web-condominio. Il tutto a formare una cross news platform che permette al lettore di compiere una navigazione che non si ferma solamente sull’autore in sé, ma prosegue seguendo topic che si sviluppano tra le numerose categorie/temi trattati, tra i quali Lifestyle, Design, Food, Sport, Mamme, Viaggi, Fashion, Beauty, Cinema, Lavoro, Sesso, Musica, Diritti rosa, libri, cultura e Green.

Immancabile in questo gioco di riflessi creativi un dialogo intenso e stimolante con le altre piattaforme social come Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e Google Plus che portano Paper Project a essere uno dei più completi e affidabili strumenti all-around d’informazione digitale.

articoli correlati