BRAND STRATEGY

FutureBrand realizza la visual identity della nuova linea Bio di Mulino Bianco

- # # # #

Mulino Bio

Mulino Bianco ha lanciato una nuova linea di prodotti biologici, puntando sul gusto garantito dagli oltre 40 anni di esperienza della marca nei prodotti da forno. La nuova gamma bio, infatti, si caratterizza per la bontà dei suoi prodotti, tutti realizzati con ingredienti biologici, 100% farine da grani italiani e senza utilizzo di olio di palma.

FutureBrand ha affiancato Mulino Bianco nella definizione del concept strategico della nuova linea bio e nello sviluppo della sua visual identity, coerente con l’immagine e i valori del mother brand ma sufficientemente diversa per trasmettere il suo messaggio di naturalità e gusto con efficacia.

“Tutti gli elementi che compongono la nuova identità di Mulino Bianco Bio ci parlano di generosità attraverso la rappresentazione di un gusto gioioso e genuino. In primo luogo, i visual dei prodotti e degli ingredienti che puntano sul calore, la veridicità e sulla gioia di assaporare specialità ricche di gusto e di natura. Il fondo scelto, una texture di carta kraft, rassicura il consumatore evocando i valori di naturalità e cura propri del Mulino. Per i testi e la logotipizzazione della parola Bio abbiamo scelto tipografie scritte a mano che risultano più autentiche perché imperfette e quindi in grado di trasferire un senso di maggior spontaneità che avvicina la marca al nostro consumatore”, spiega Sara Pallaro, Creative Director FutureBrand.

“La visual identity studiata per la linea Mulino Bianco Bio veicola la vicinanza della marca ai bisogni dei suoi consumatori, rafforzando la sua autorevolezza quale brand di fiducia che offre prodotti di gusto anche nel campo del biologico”, conclude Marta Proto, Associate Account Director FutureBrand.

articoli correlati

MEDIA

NaturaSì: dopo il successo della fase beta, al via Radio NaturaSì

- # # # # # #

Radio NaturaSì: Fabio Brescacin presidente di EcorNaturaSì

Completata con successo la fase beta, ora Radio NaturaSì è a tutti gli effetti la nuova realtà nel panorama radiofonico nazionale grazie alla sua diffusione in oltre 250 punti vendita NaturaSì, i supermercati bio presenti su tutto il territorio nazionale.

Ma non si tratta di una semplice in store radio, bensì di uno speciale progetto musicale con caratteristiche uniche, volto a rafforzare all’interno del negozio una trama di emozioni, armonia e cultura con cui il mondo bio possa essere vissuto come ancora più vicino e accessibile, al cliente e non solo. Radio NaturaSì affiancherà la comunicazione ‘commerciale’ e istituzionale oltre che valoriale del Gruppo EcorNaturaSì Spa con una proposta musicale di alta qualità, selezionata dallo staff del CPM Music Institute sotto l’attenta guida del suo fondatore, Franco Mussida.

La musica di Radio NaturaSì è “prevalentemente” fatta a mano, ovvero suonata da musicisti, non semplici ‘tappeti sonori’ elettronici. Musica ricca di contenuti vitali, freschi. Musica divisa per climi, fra la ricerca di relax e la voglia di energia positiva. Musica strumentale di tante correnti diverse, ma anche Musica classica. Musica cantata in tutte le lingue del mondo, dove il dialetto o le lingue africane hanno la stessa dignità dell’inglese, alla ricerca della ricchezza culturale di popoli lontani la cui vitalità contrasta la decadenza intellettuale occidentale. Musica di cantanti e autori di grande talento e capacità poetica, rimasti a volte sconosciuti alle radio più commerciali. Spazio anche ai giovani e a quelle canzoni che non incitano ai conflitti: l’intelligenza di Brunori, un certo disincanto di Mannarino o l’intellettualità dei Baustelle, sempre con l’intento di scegliere canzoni che incitano alla vita più che al grigiore esistenziale. Presente persino un’altra Musica… il canto degli uccelli, un canto che stupisce e pervade lo spazio ogni due ore. E’ la Musica della natura che bussa.

Il sodalizio con il CPM Music Institute è stato reso possibile dalla condivisione dei valori di NaturaSì (azienda, che da 30 anni lavora per la salute della terra, dell’ambiente naturale e della società) per la quale il miglior prodotto possibile per la salute delle persone è anche il migliore per la vita della natura che ci circonda. Questo vale per l’agricoltura bio, ma vale anche per la Musica, almeno per come da anni viene intesa da Franco Mussida, il quale le riconosce le più alte potenzialità nell’orientamento dell’umore, volto al raggiungimento del benessere, attraverso un ‘linguaggio universale’ che unisce suoni ed emozioni.

articoli correlati

AZIENDE

Nasce Smart Food: startup e ecommerce all’insegna del cibo biologico

- # # # # # #

Nasce Smart Food, una startup e un portale di ecommerce che da il via a un nuovo modo di concepire l’acquisto di prodotti biologici freschi seguendo un piano nutrizionale, la stagionalità e il reale fabbisogno personale o familiare.
È questo il concept che guida l’attività di MySmartFood.it un portale dove l’esperienza di eCommerce di prodotti alimentari va oltre la semplice transazione io-vendo-tu-compri.
“Chi acquista prodotti alimentari su MySmartFood.it” afferma Antonio Antonacci che insieme a Nicola Casassa è founder della Startup, “decide di aderire a un progetto su una piattaforma relazionale, dove si condividono valori e visioni del mondo che assumono le sembianze di un nuovo formato d’offerta, mirato alle reali esigenze del consumatore”.
Il principio distributivo su cui si basa MySmartFood.it è molto semplice quanto innovativo. È possibile scegliere la propria cassetta tra 3 opzioni, Frutta, Ortaggi, Mista, in 3 diverse dimensioni (Piccola, adatta a single, Media per le coppie, Grande per famiglie o gruppi di persone), oppure scegliere la cassetta Monoprodotto in un’unica dimensione. Inoltre, è possibile inserire nel carrello anche una serie di prodotti biologici che si trovano sotto la voce add-on che vengono consegnati insieme alla cassetta.
E’ possibile scegliere se fare un ordine singolo o un abbonamento mensile, semestrale o annuale. Nel caso degli abbonamenti la cassetta viene recapitata una volta alla settimana e tutte le operazioni sono notificate con un SMS. Al momento il servizio attivo da pochi giorni consente spedizioni su Milano e hinterland.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alce Nero torna on air con la campagna “Cibo Vero, ogni giorno”

- # # # #

I prodotti al centro della nuova campagna di comunicazione di Alce Nero. Dopo il successo del piano pubblicitario dello scorso anno progettato per rafforzare il posizionamento del brand, Alce Nero presenta il concept per il 2014 che punta a valorizzare  “Cibo Vero”, trasmesso in tutta la comunicazione. Sviluppato in collaborazione con Linkage Adv, il nuovo piano punta su una crescente presenza multimediale su tutti i principali canali sia tradizionali sia digitali. Le parole chiave della nuova strategia sono: Engagement, Interattività, Partecipazione e Condivisione collegate alla percezione di Alce Nero come il brand di riferimento del biologico italiano.

La campagna “Alce Nero. Cibo Vero, ogni giorno” prevede spot televisivi, product placement, presenza stampa su quotidiani, periodici e riviste specializzate, concorsi e progetti speciali in collaborazione con i principali portali web. Ma anche eventi, iniziative speciali e una strategia integrata cross mediatica con le piattaforme social legate al brand. Non mancheranno, inoltre, azioni di comunicazione in-store tese a mettere sempre più in relazione il trade con la marca.

Il gruppo di più di mille agricoltori biologici, apicoltori e produttori Fairtrade con sede a Monterenzio (Bologna) pone dunque il suo Cibo Vero, che nutre in maniera corretta e gustosa, coltivato nel rispetto della terra e del lavoro dell’uomo, al centro della strategia di comunicazione 2014. La creatività mette in primo piano le artigianalità dei soci agricoltori: pomodoro, riso, pasta, olio, miele, composta di frutta, cioccolato e succhi diventano i protagonisti, ricreando un contesto domestico, per un invito a un utilizzo quotidiano.

“I nostri prodotti sono i nostri “manifesti”: raccontano dei nostri agricoltori, delle loro terre, della loro esperienza e cura. Ecco perché la nuova campagna di comunicazione “Cibo vero, ogni giorno”, li vede sempre più protagonisti, all’interno di un messaggio che vuole valorizzarne l’utilizzo quotidiano perché un cibo Buono, un Cibo Vero, dovrebbe accompagnarci sempre, nutrirci bene ogni giorno. Continuerà ad essere importante e intensa l’attività di eventi e iniziative speciali perché ci consente una relazione diretta con i fruitori che possono conoscere cosa c’è dentro e dietro i nostri prodotti: le persone, le terre, le varietà, le scelte nutrizionali e di gusto”, ha dichiarato Chiara Marzaduri, Responsabile Comunicazione Alce Nero & Mielizia SpA.

Creatività, strategia e pianificazione media è a cura di Linkage ADV, mentre le attività di media relations sono gestite da Pragmatika.

articoli correlati