AGENZIE

Festa grande ad Expo2015 per i primi 10 anni dell’agenzia Binario Comunicazione

- #

Binario Comunicazione ha celebrato il suo decimo compleanno alla Terrazza Martini di EXPO, nel Padiglione Italia, con una serata speciale.
Tra i clienti spiccano nomi del calibro di ALMA La Scuola Internazionale di Cucina, Fidenza Village (Value Retail), Mareblu (MW Brands), Gruppo Bancario ICCREA, Barilla e molti altri, Binario Comunicazione rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale e sui territori. “Abbiamo iniziato 10 anni fa con una vocazione corporate, improntata ad affiancare i nostri clienti come partner continuativi, supportandoli nelle evoluzioni e nei cambiamenti – commenta il Direttore Generale dell’agenzia Marco Pavarini – con orgoglio siamo diventati l’agenzia di riferimento in tema di progetti di responsabilità sociale d’impresa per aziende come Barilla e Mareblu, integrando progetti di CSR alle strategie di comunicazione. Strada facendo il nostro DNA è evoluto e l’agenzia ha acquisito la capacità di offrire progetti e soluzioni a tutto campo, con grande attenzione al mondo digital e alla comunicazione internazionale al passo con l’evoluzione degli scenari di mercato. Ma il modo di curare il “patrimonio della reputazione” è sempre lo stesso. Oggi sono molto orgoglioso di poter festeggiare questi 10 anni di sfide e anche la scelta della location per questo compleanno non è un caso: ”Nutrire il pianeta, energia per la vita”, lo spirito dello spazio che oggi ci ospita, è incline ai valori dell’agenzia, che dagli albori ha fatto della sostenibilità un valore sul quale costruire un modello di business anche per un’agenzia di PR”.

L’anniversario è stato anche l’occasione per Binario Comunicazione di ufficializzare il suo ingresso all’interno di PR HUB di ASSOCOM: a conferma della propria visione di sviluppo e della volontà di essere sempre più presente con un ruolo primario nel panorama delle agenzie di comunicazione e PR.

La festa ha accolto amici, colleghi, giornalisti e ospiti del mondo imprenditoriale e istituzionale in un clima di amicizia dove si sono ripercorsi 10 anni di storia di Binario, 10 anni di importanti collaborazioni, di progetti significativi e di grandi clienti nazionali ed internazionali che hanno voluto condividere insieme all’Agenzia la gioia dell’anniversario.

articoli correlati

AGENZIE

The Ad Store Italia e Binario Comunicazione firmano il lancio della start up Foodes

- # # #

The Ad Store e Binario Comunicazione hanno curato il lancio di Foodes, la start up capitanata da Stefano Ferrari, Luca Ziveri e Claudio Alinovi. Un nuovo servizio di ristorazione che punta a servire direttamente le strutture ricettive e ristorative grazie all’ingegnerizzazione dell’utilizzo del sottovuoto per conservare al meglio piatti di alta qualità. Ciascun componente delle ricette Foodes è infatti semilavorato e pronto per essere assemblato in pochissime semplici mosse garantendo il mantenimento di tutte le proprietà organolettiche dei prodotti.

The Ad Store Italia supporta la start up nella definizione della strategia globale di comunicazione, seguendo anche le aperture dei nuovi laboratori e affiliazioni su tutto il territorio nazionale assieme a Binario Comunicazione che curerà le attività di PR, nonché le attività di ufficio stampa e digital PR.

Le due agenzie hanno progettato un brand vincente per la nuova start up, applicato e declinato a tutti i materiali di comunicazione, fra cui il packaging system e il sito internet: Foodes infatti è alla portata di un clic anche per i singoli privati.

Il team che segue il cliente è guidato per The Ad Store Italia da Michele Febbroni (Account director) e per Binario Comunicazione – divisione PR ed eventi – da Marco Pavarini e Benedetta Benecchi (Account director).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Binario Comunicazione e The Ad Store Italia con Barilla per il progetto “Good4”

- # # # # # # #

Ha preso avvio l’iniziativa del Gruppo Barilla “Good4” – Start up the future dedicata ai giovani under 30 di tutto il mondo che abbiano un’idea innovativa per il settore alimentare, con lo scopo di favorire uno sviluppo sostenibile delle generazioni presenti e future.

Il progetto, che vede coinvolti anche SDA Bocconi School of Management e l’incubatore Speed MI Up, è volto al sostegno attraverso percorsi formativi e un contributo economico complessivo di quasi 200.000 euro, delle sei idee imprenditoriali vincenti presentate da giovani talenti, singolarmente o in gruppi da tre.

Partner del Gruppo Barilla per “Good4”, sono l’agenzia Binario Comunicazione che ha affiancato l’azienda nello sviluppo del concept del progetto, e The Ad Store Italia per la creatività e la realizzazione degli strumenti online del concorso, a partire dal sito web.

L’iniziativa nasce dal modo di fare impresa di Barilla: “Buono per Te, buono per il Pianeta”, è la strategia imprenditoriale secondo la quale non è solo importante offrire prodotti buoni, sicuri e nutrizionalmente equilibrati, ma anche promuovere il benessere per le persone, le comunità in cui vivono e il loro pianeta. Dalla sintesi e declinazione di questi valori e dell’impegno nell’ambito delle tematiche sociali del gruppo, Barilla Group ha dato vita all’award che premia in modo concreto l’impegno di giovani con promettenti e importanti idee imprenditoriali e di ricerca.

Il gruppo di lavoro dell’agenzia, con la direzione di Marco Pavarini, ha quindi sintetizzato questi valori in una strategia di comunicazione online e di engagement nei confronti dei giovani.

Cuore centrale di questa fase di scouting è il sito www.barillagood4.com, realizzato in 6 lingue tra cui cinese e russo, dove i giovani imprenditori potranno caricare il proprio progetto in gara in una delle quattro categorie Good4 our Wellbeing, progetti volti a migliorare il benessere delle persone; Good4 our Planet, percorsi in grado di rendere più sostenibile il percorso del cibo dal campo alla tavola; Good4 our Communities, progetti che valorizzano il cibo come promotore di benessere e sviluppo socio-economico, Good4 our Knowledge, progetti che hanno lo scopo di comunicare alle persone l’importanza di conoscere il cibo per fare scelte consapevoli.

Binario Comunicazione e The Ad Store hanno inoltre ideato la strategia e seguito la realizzazione di tutta la campagna di comunicazione che vive soprattutto nel mondo online, puntando significativamente sui canali social.

Credits
Direzione strategica: Marco Pavarini
Direzione creativa: Natalia Borri
Account director: Anna Lipinska
Web strategy and design: Giulio Nadotti
Copy writer: Antonella De Gironimo
Account executive: Angela Melegari
Social media manager: Daniela Pavan

Referente per Barilla: Ylenia Tommasato

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via la campagna digital firmata The Ad Store Italia per il brand made in USA Baby Jogger

- # # # # # # # # #

Baby Jogger è il brand made in USA che ha rivoluzionato il concetto stesso di passeggino per la sua versatilità, maneggevolezza, praticità, sempre con un occhio di riguardo alla sicurezza e che oggi,  grazie a Eleven, è presente sul mercato italiano. A raccontare le “meraviglie” di Baby Jogger ci pensa lo spot ideato da The Ad Store Italia e prodotto da Tape Less Film con la regia di Enrico Cremagnani.

Baby Jogger è una vera e propria rivoluzione nel mondo dei passeggini: grazie alla sua esclusiva tecnologia Quick-Fold, Baby Jogger si apre e si chiude con una sola mano. Da qui il concept della campagna: “alle mamme due mani non bastano mai!” Nasce così l’idea dello spot “Mom’s hands” le cui protagoniste sono proprio le mani indaffarate delle mamme: alle prese con pappe, biberon, pannolini ma anche con quegli impegni quotidiani che costellano la vita di una donna moderna e dinamica. Il tutto, al ritmo di una musica incalzante e divertente.

Lo spot , realizzato nei formati da 15’’ e 30’’, è al centro di un piano di comunicazione digital che prevede sia pianificazione che viralizzazione, grazie alla strategia di buzz e social media marketing sviluppata e curata da Binario Comunicazione, divisione di digital PR dell’agenzia.

Credits
Direzione creativa: Natalia Borri
Art direction: Giulio Nadotti
Copy writing: Antonella de Gironimo
Account director: Anna Taula
Azienda: Eleven
Direzione marketing: Francesco Campolo
Casa di produzione: Tape Less Film
Regia: Enrico Cremagnani

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Ad Store Italia firma la comunicazione di Baby Jogger, il passeggino dei VIP

- # # # #

Direttamente dagli Stati Uniti, è in arrivo Baby Jogger, il brand che ha rivoluzionato il concetto stesso di passeggino per la sua versatilità, maneggevolezza, praticità, sempre con un occhio di riguardo alla sicurezza. Amato dalle star di Hollywood come Matthew McConaughey, Halle Berry, Salma Hayek, Brook Shields e Julia Roberts è diventato un simbolo di libertà e di movimento.

Ad affiancare l’ingresso di Baby Jogger nel mercato italiano ci sarà The Ad Store, l’agenzia a cui è stata affidata la strategia e la creatività della comunicazione a partire dal lancio del brand, con una comunicazione a 360°, con particolare riferimento al target mamme e all’ambito digitale: l’agenzia, infatti, grazie alla sua divisione di digital PR, Binario Comunicazione, curerà anche la comunicazione online e la gestione dei social media.

articoli correlati

AGENZIE

Mareblu conferma l’incarico a Binario Comunicazione nell’ottica della sostenibilità

- # # # # # # #

Binario Comunicazione ha scelto la comunicazione della responsabilità sociale di impresa come percorso di crescita per le aziende nella loro relazione con i cittadini e i consumatori. Un esempio è Mareblu, uno dei principali player in Italia nel mercato delle conserve ittiche, che ha adottato da tempo una strategia improntata alla responsabilità ambientale d’impresa. L’azienda nel 2011 ha scelto Binario Comunicazione – tramite gara –  con l’obiettivo di accrescere la relazione con il consumatore in termini di credibilità e di trasparenza e oggi ripete la scelta. Alla base della riconferma dell’incarico all’agenzia, l’esperienza positiva di questi due anni e i primi risultati concreti nello sviluppo e nella valorizzazione delle “best practice” aziendali, che sono state tradotte in attività sinergiche di comunicazione sia di PR che di digital PR.

Mareblu, attraverso il Gruppo MWBrands, ha adottato un modello di organizzazione e gestione “verticale” unico al mondo per il comparto di riferimento che prevede il controllo diretto su tutte le fasi produttive, dalla pesca all’inscatolamento negli stabilimenti di proprietà, nel pieno rispetto di norme e moratorie internazionali. Partendo da questa peculiarità distintiva, l’agenzia in questi anni ha affiancato Mareblu nella sensibilizzazione degli opinion maker più influenti sul tema della sostenibilità ambientale e del consumo responsabile; ha inoltre supportato l’azienda nella ricerca delle occasioni più strategiche e dei canali più idonei per la comunicazione e la valorizzazione delle azioni di sostenibilità intraprese.

La collaborazione ha portato a individuare in Legambiente il miglior partner nazionale con cui sviluppare i temi più rilevanti e la comunicazione a supporto. La partnership con Legambiente, siglata nel 2012, è strutturata su più anni e ha già determinato i primi risultati attesi: dalla messa in commercio di una nuova referenza di tonno Mareblu 100% sostenibile ad un programma articolato per la riduzione delle catture accessorie che coinvolgono la presenza di osservatori specializzati a bordo dei pescherecci, dall’impegno nella riduzione dell’impatto negativo dell’uso di FADs al dialogo costruttivo con la GDO.

Il lavoro per la comunicazione dei temi della sostenibilità, sicurezza e fiducia tra l’azienda ed il consumatore (che coinvolge anche la GDO) è ancora lungo: Binario e Mareblu sono ancora insieme nella ricerca e nella costruzione di nuove relazioni che mirano a un concreto cambiamento nelle dinamiche mercato.

articoli correlati

AGENZIE

Parmacotto affida a Binario la sua comunicazione digital

- # # #

Grazie all’esperienza maturata in questi anni dalla divisione social di Binario Comunicazione nell’ambito della comunicazione food, l’agenzia accoglie un nuovo grande cliente: Parmacotto. L’incarico per il 2013 affida a Binario la gestione dei canali social e dei siti internet Parmacotto e Prosciuttopedia, l’enciclopedia online dedicata ai salumi.

Tra gli obiettivi di comunicazione di Parmacotto c’è la valorizzazione dei canali sociali e delle community per la divulgazione dell’arte della salumeria italiana: un patrimonio che l’azienda ha raccolto, sviluppato e trasformato in cultura. A questo si aggiungerà una capillare relazione con i migliori food blogger italiani che sarà sempre affidata a Binario, attività che in questi anni l’agenzia ha seguito per numerosi marchi del food. A breve è inoltre previsto il lancio di una APP dedicata al mondo dei salumi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Toscana Promozione fa suonare la BIT di Milano insieme a Binario Comunicazione

- # # # #

Un “Fuori Salone” della musica per l’appuntamento 2013 della BIT – Borsa Internazionale del Turismo di Milano – in programma dal 14 al 17 febbraio. È questa l’iniziativa nata dalla collaborazione che unisce dal 2011 Toscana Promozione e Binario Comunicazione. Il format punta a far conoscere non solo agli operatori del settore presenti alla BIT ma a tutti gli amanti della buona musica la ricca offerta turistica toscana.

L’evento “Feel The Beat” sarà una pacifica invasione musicale che porterà la musica toscana nei locali milanesi per dare un assaggio dei festival e dei concerti che si svolgono, tutto l’anno, sul territorio regionale. Un progetto singolare e coinvolgente per far ballare e appassionare l’intera città sulle note proposte da partner di altissimo livello come Arezzo Wave, Cortona Mix Festival, Fondazione Festival Pucciniano e Toscana Musiche: 15 concerti per 4 serate tra jazz, rock, classica, in un viaggio tra i suoni, le suggestioni e le sensazioni che questa regione può regalare.

Binario Comunicazione oltre alle PR di Toscana Promozione supporta il progetto con il coinvolgimento nelle attività di PR, digital PR e media relation di tutti i partner musicali.

articoli correlati