BRAND STRATEGY

Ritorna Jack On Tour, al via la sesta edizione con Max Gazzè. Firmano Zodiak Active e Bootique

- # # # # # # #

Jack Daniel’s ritorna on the road per la sesta edizione di Jack On Tour. Il fulcro del viaggio sarà la ricostruzione delle storie di grandi nomi della musica italiana e internazionale, come Max Gazzè e Jack Savoretti.

Ogni città in cui si fermerà il van di Jack On Tour ospiterà inediti showcase (ad ingresso gratuito) costruiti appositamente per Jack dai main artist e da altrettanti opening act, scelti tra gli artisti rivelazione del panorama indie italiano. I palchi saranno accesi da Max Gazzè (Roma @ Outdoor Festival, sabato 7 novembre), e da Jack Savoretti (Bologna @ Estragon, sabato 21 novembre). Tutti i live show saranno introdotti da Federico Russo di Radio Deejay.

Anche in questa stagione, il viaggio on the road di Jack On Tour sarà trasmesso su DMAX (52 DTT, 136 e 137 Sky, tivùsat 28). Un rockumentary in 6 puntate in onda da gennaio -pensato e realizzato dal team di Bootique e da Zodiak Active– in cui il racconto del viaggio musicale di Jack si intreccerà con il back to the roots di ogni main artist, alla ricerca di aneddoti, storie, personaggi e incontri che riescano a tratteggiare con un tocco inedito e originale le loro personalità forti e indipendenti.

Lo spirito di Jack On Tour sarà condivisibile su Facebook (Jack Daniel’s Italia) e Instagram (@jackdaniels_ita); l’hashtag ufficiale è #jackontour.

DMAX e Radio Deejay sono i media partner di Jack On Tour.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Derby Blue celebra la bellezza storica di Perugia con una limited edition

- # # # # #

È un omaggio all’arte, alla sua origine etrusca che ne caratterizza la storia e ne pervade ogni angolo e al suo grande valore culturale quello che Derby Blue – brand di punta del Gruppo Conserve Italia – dedica alla città di Perugia. Crocevia geograficamente strategico del nostro paese, Perugia è un’importante meta turistica e una sede universitaria internazionale che catalizza l’attenzione di molti giovani, animandone la vita sociale con eventi di grande richiamo.

A questa città posta la centro dell’Italia, in una delle regioni più fiorenti, vitali e famose per un contesto ambientale di grande suggestione, Derby Blue ha voluto legare il proprio storico marchio di succhi di frutta naturali, buoni da bere e prodotti sempre con frutta di qualità. Una città dove il brand di Conserve Italia, e non è un caso, registra un costante interesse da parte dei consumatori, con un trend di vendite decisamente positivo.

Dopo le due precedenti esperienze incentrate su Milano, ora il progetto “City Collection” di Derby Blue si concentra su Perugia, una città molto famosa anche per le sue eccellenze gastronomiche e per una grande tradizione nell’artigianato dolciario.

Nella seconda metà del mese di ottobre, nei bar di Perugia e del suo hinterland verrà quindi distribuita un’edizione speciale a tiratura limitata della famosa bottiglietta di vetro blu, contenente succo alla pera. Le preziose bottiglie da 200 ml, eleganti e glamour da essere mostrate e collezionate, sono serigrafate con un richiamo esplicito e stilizzato ai simboli tipici e storici della città: Piazza IV Novembre con la Fontana Maggiore, Palazzo dei Priori, la Basilica di San Domenico e la Rocca Paolina.

Anche con questa iniziativa, Derby Blue rafforza quindi il proprio radicamento nel mercato dei succhi di frutta per il canale horeca con un posizionamento ancor più strategico del marchio, in linea con le attività di marketing territoriale già sviluppate.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Limmi sceglie DeAbyDay.it per la comunicazione online branded content

- # # # # #

Limone e lime come elisir di benessere, bellezza e gusto. Limmi, brand della B&G srl – società italiana che produce e distribuisce prodotti alimentari di alta qualità – per la comunicazione online branded content ha scelto DeAbyDay, web magazine di De Agostini Editore, che ha realizzato uno speciale editoriale multitematico e cross-canale dedicato al succo naturale di limone e lime nelle sezioni “Cucina e Ricette”, “Bellezza e Stile” e “Salute e Benessere”.

La content factory di DeAbyDay.it ha declinato, in collaborazione con Limmi, i contenuti delle tre sezioni dedicate al succo di limone e lime, ingredienti naturali capaci di dare ai piatti freschezza e sapore mediterraneo e di portare nell’alimentazione quotidiana benefici nutrizionali importanti.

Il progetto di branded content si articola attraverso tre differenti formati, proponendo 10 videoricette, 16 foto-tutorial e 30 articoli, per un totale di 56 contenuti che raccontano in modo approfondito i possibili utilizzi del succo naturale di limone e lime Limmi, vero e proprio elisir multiuso.

Lo speciale editoriale si propone come un “vademecum” per scoprire e riscoprire la versatilità dei succhi Limmi e le molteplici possibilità di utilizzo, con un occhio di riguardo alla tradizione Limmi, sempre attenta alla qualità dei prodotti e ai loro benefici.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

SodaStream si racconta ad agosto con un’intensa campagna tv da 8000 mila spot

- # # # #

SodaStream torna in tv con un’intensa campagna da oltre 8.000 spot, destinati a raggiungere una audience di circa 40milioni di spettatori sulle reti Publitalia, Rai, Discovery e Sky. Una sessione complessiva destinata a produrre un totale di 400 milioni di contatti.

Realtà in continua crescita anche in Italia, SosaStream torna in onda nel formato 15’’ con il claim consolidato “L’acqua frizzante senza carico pesante – Non più bottiglie da trasportare”. La pellicola mostra come, grazie a SodaStream, è possibile risolvere il problema del trasporto delle pesanti casse d’acqua dal supermercato a casa. Con un facile gesto, infatti, è possibile avere acqua gasata utilizzando semplicemente quella del rubinetto: l’alternativa ideale all’acqua e alle bevande già confezionate con l’aggiunta di gustosi concentrati disponibili in pratiche caps.

In programma sulle emittenti televisive nazionali dal 9 al 29 agosto il nuovo spot punta a sensibilizzare l’attenzione pubblica sulla praticità dei gasatori SodaStream e sull’importanza di bere di più, avendo cura dell’ambiente: un concetto ancora più importante nel periodo estivo, con SodaStream infatti si riduce il consumo di plastica e quindi l’inquinamento ambientale e gli sprechi. I gasatori SodaStream sono quindi l’alternativa ideale all’acqua e alle bevande già confezionate per tutelare l’ambiente.

La pianificazione media è stata affidata a Media Italia.

La campagna tv sarà affiancata anche da un piano di web marketing attivo dal 15 agosto al 15 settembre, che produrrà un totale di 6 milioni di impression

articoli correlati

AGENZIE

Birra Peroni sceglie Nimai per la strategia digital corporate

- # # #

Dopo aver condotto la campagna di apertura al digitale del corporate di Birra Peroni e aver raggiunto nonché consolidato le relazioni con stakeholders, gli opinion leaders e gli altri attori di filiera – a Nimai, digital company specializzata nella realizzazione di strategie, contenuti e campagne cross-platfom sui new media – viene confermato l’incarico per guidare la nuova strategia digitale dell’azienda incentrata sul target consumer.

Punto di partenza della campagna sarà costruire una nuova piattaforma di comunicazione con un piano editoriale ad hoc. Elemento di forza sarà, invece, il lavoro sinergico e complementare tra tutti i canali digital. Obiettivi: stimolare nuove modalità di interazione con l’utente, creare maggiore connessione con il territorio e rafforzare i valori di qualità che da sempre accompagnano l’azienda.

“Siamo orgogliosi dei risultati finora raggiunti e della fiducia rinnovataci da Birra Peroni”, ha dichiarato Davide Maggi, CEO e Founder di Nimai (nella foto). “Con la nuova campagna che si rivolge sia agli stakeholder sia al consumatore finale puntiamo a ottenere risultati in termini di ampliamento dell’audience di riferimento e consolidamento dei valori collegati all’azienda”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Del Monte anima le strade di Milano con il Summer Tour 2015

- # # # # #

Del Monte ha scelto Milano come scenario per il suo Summer Tour 2015 che, da inizio luglio a ottobre, animerà nei week-end strade, piazze e alcune location più gettonate della città con un cube van elettrico itinerante ed ecologico appositamente predisposto per coinvolgere simpaticamente i passanti e i visitatori di Expo offrendo loro una pausa rinfrescante e rigenerante.

Quest’anno i nuovissimi frullati gelato, smoothies a base di lampone e mango che hanno già conquistato tutt’Italia, supportati da un’accattivante campagna su Radio Deejay, si aggiungono ai must Del Monte più conosciuti come le banane, l’ananas fresco e in scatola, le conserve di frutta, di verdura e di pomodoro.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mavi Drink presenta Drastic Energy, il nuovo energy drink dell’estate 2015

- # # # # #

Mavi Drink, azienda italiana nel settore alcolico e spirits, presenta una nuova esclusiva, “Drastic Energy”, il nuovo energy drink dell’estate 2015.

Una carica di energia per sportivi, studenti, manager o per chiunque sia alla ricerca di uno speciale mix energetico. “Drastic Energy”, infatti, aiuta a vincere la fatica e lo stress, a migliorare l’efficienza dell’organismo, a mantenere la concentrazione, a galvanizzare il morale e ad accelerare il metabolismo. Dal gusto delicato, ma deciso, ha una formula appositamente studiata per gli amanti delle bevande energizzanti. A base di caffeina, taurina, vitamine B, zuccheri e glucuronolattone, “Drastic Energy” fornisce energia all’organismo rapidamente svolgendo un ruolo fondamentale nelle prestazioni mentali e nel metabolismo energetico. La nuova bevanda energizzante si presenta sul mercato con una veste grafica di forte impatto visivo: il nero sullo sfondo esalta la scritta Drastic, caratterizzata da un font gotico.

L’energy drink è disponibile in lattina da 250 ml o nella nuovissima bottiglia in pet da 1 litro, un formato esclusivo, ideato e realizzato per essere miscelato dai i barman professionisti, che potranno abbinarlo alle premiate vodke della linea Norvik di Five Senses.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nastro Azzurro ti porta lontano: on air il nuovo spot firmato DLVBBDO

- # # # # # #

Nastro Azzurro ritorna on air con una nuova campagna, studiata dall’agenzia creativa DLVBBDO, che si rivolge alla “Moving Forward Generation”, ovvero a quella generazione che crede nel futuro, nel proprio talento e guarda lontano, proprio come Nastro Azzurro ha fatto da sempre. Il nuovo spot, on air dal 23 giugno, racconta questa generazione di pionieri, sempre pronti a partire e a mettersi in gioco per le proprie idee, positivi e aperti alle novità, alle nuove conoscenze, e convinti che la condivisione sia un’opportunità.

Questa è proprio l’attitudine di Nastro Azzurro che, sin dall’inizio, ha guardato lontano, all’internazionalità con un sogno che è diventato realtà: diventare la birra italiana di qualità superiore più esportata nel mondo. Tutti gli elementi che hanno contribuito al successo internazionale di Nastro Azzurro vengono richiamati nello spot e nell’intera piattaforma di comunicazione della marca, dedicata alla celebrazione del talento italiano e sintetizzata in “Nastro Azzurro. Ti porta lontano”. L’immaginario iconico del brand viene proposto, rinnovato: ritorna l’immagine della “Sailor Girl”, la Marinaretta presente nella campagna degli anni ‘60, attualizzata, e il pay-off “Ti porta lontano”, che aveva dato forza a quella dell’85. Anche il simbolismo del mare si espande diventando non solo viaggio ma prospettiva, libertà, apertura al nuovo e stimolo verso il futuro.

Anche la realizzazione dello spot segue la volontà di Nastro Azzurro di sostenere i talenti, come nella scelta del regista, l’emergente Edoardo Lugari che ha già vinto diversi premi, che commenta: “Ho cercato di catturare l’energia di una generazione in movimento che guarda al futuro. Ho inseguito cinque ragazzi e li ho guardati ridere e divertirsi, viaggiare, lavorare e ballare, provando a ricreare le dinamiche e i rapporti di un vero gruppo di amici dove la condivisione delle loro esperienze e dei loro desideri futuri è sempre presente. Sono lentamente entrato a far parte del gruppo e mi sono perso nei loro occhi cercando traccia dei sogni e delle speranze che li animano”.

A rafforzare il messaggio anche la musica, “Riva” – Restart the Game – la hit del momento del duo francese Kligande, gli stessi autori del singolo Jubel (il brano più scaricato in Italia nel 2014). Grazie alla presenza dell’armonica e alle sua natura internazionale, “Restart the game” è disco d’oro in Italia e il 15 maggio 2015 ha collezionato dischi d’oro e di platino in tutto il mondo, oltre ad aver conquistato un numero altissimo di visualizzazioni su Youtube, di ascolti in streaming e download e un’incredibile frequenza dei passaggi radiofonici.

In ultimo, in una delle sequenze appare la lampada Woodspot di Alessandro Zambelli, uno dei pezzi di design più interessanti di Seletti, azienda giovane e di successo che da sempre punta sui talenti emergenti.

A dare forza alla campagna TV ci saranno anche un piano stampa e un supporto web oltre al recente concorso “Una Nastro Azzurro con”, che permette ai giovani talenti, agli startupper della Moving Forward Generation, di proporre attraverso il sito web www.nastroazzurro.it le proprie idee, farle votare dal pubblico e mettersi in gioco, con la possibilità di vincere la partecipazione ad un programma televisivo confrontandosi con dei BIG del settore e l’accesso alla migliore start up school del mondo, Mind The Bridge di San Francisco. Questa è l’ultima settimana per partecipare al concorso che sarà attivo fino al 30 giugno.

Per accompagnare questo percorso la marca ha previsto una serie di eventi che coinvolgano e supportino la Moving Forward Generation, come: la collaborazione con Eataly (dentro e fuori EXPO 2015); le attività con gli Instagramers; la partecipazione a WIRED e al Milano Film Festival.

Il rinnovato sito web, ancora più interattivo, e i canali social permetteranno a tutti i giovani talenti di entrare in contatto con il mondo di Nastro Azzurro dando forza al messaggio del #TiPortaLontano.

Team Nastro Azzurro
Marketing & Innovation Director: Daniel Grass
Nastro Azzurro Marketing Manager: Sabrina Fontana
Nastro Azzurro Brand Manager: Michela Di Pasquale
Nastro AzzurroJunior Brand Manager: Camilla Cicerchia

Team DLV BBDO per Nastro Azzurro
Direttori creativi esecutivi: Federico Pepe, Stefania Siani
Direttore creativo: Davide Fiori
Art Director: Davide Fiori, Giorgia Pedrotta
Copywriter: Benedetta Lucca
Client Service Director: Domenico Grandi
Account: Laura Carrisi
Head of broadcast: Alessandro Pancotti
Producer: Martina Kirkham
Regia: Edoardo Lugari
Dop: Marcello Dapporto
Editor: Antonio Civilini @ You Are
Produzione: Mercurio Cinematografica
Executive Producer: Luca Fanfani
Producer: Annalisa De Maria
Producer Assistant: Beatrice Pepe
Fotografo stampa: Jacopo Emiliani
Post produzione: Davide Calluori
Lamp design: Alessandro Zambelli for Seletti

articoli correlati

MEDIA

Armando Testa personalizza due treni della metropolitana con immagine Birra Moretti

- # # # # #

Il treno dei desideri, questa volta, punta dritto a Expo Milano 2015 e lo fa con l’immagine fresca e originale di Birra Moretti, l’Official Beer Partner della manifestazione. Da giugno ad agosto, infatti, due treni della metropolitana rossa di Milano (M1) – la linea che porta a Expo Milano 2015, saranno personalizzati con la creatività di Birra Moretti.

Su uno sfondo di bottiglie che mostra l’intera famiglia Birra Moretti campeggia il brand, accompagnato dagli immancabili baffi del mitico Baffo Moretti. Accanto, il giovane Allievo di Baffo Moretti brinda all’Esposizione Universale con un bicchiere di birra fresca e spumeggiante e invita i passanti a fargli compagnia nella Bottega Birra Moretti a Expo. Il luogo dove migliaia di visitatori da tutto il mondo potranno scoprire la storia autenticamente italiana di Birra Moretti iniziata, a Udine, nel lontano 1859, e godersi una pausa, comodatamene seduti in Terrazza, con un bel bicchiere di Birra Moretti.

La realizzazione è stata affidata all’agenzia Armando Testa.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

CD’I firma “Thé best”, la nuova campagna di comunicazione Estathé

- # # # # #

Da maggio è on air sui media nazionali “Thé best”, la nuova campagna di comunicazione firmata Estathé che festeggia l’arrivo della bella stagione e il lancio dei nuovi gusti della “Summer edition”.

La campagna, declinata su televisione, radio e stampa tradizionale, è realizzata dalla CD’I di Carlo D’Innella con la direzione creativa di Gianpiero Vigorelli, si compone di spot televisivi della durata di 30’’ e di 15’’ dedicati, in parte, alle nuove varianti pensate appositamente per l’estate: Menta, Karkadè e Arancia-Lime. Il film è stato realizzato da Mercurio con la regia di Giuseppe Capotondi.

Anche le pubblicazioni per mezzo stampa e la messa in onda di spot sulle emittenti radiofoniche tratteranno il lancio della nuova gamma “Summer edition” che, oltre ai nuovi gusti, propone un formato inedito, alternativo al tradizionale e amato bicchiere: la bottiglia da 1,5 lt che permetterà a tutti di avere una scorta di Estathé.

La pianificazione media, curata da Ferrero, proseguirà sui media tradizionali fino ai primi giorni del mese di luglio, mentre sul web rimarrà attiva fino ad agosto, andando a coinvolgere i canali ufficiali dei social network.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vivi effervescente: on air dal 3 maggio la nuova campagna tv di Ferrarelle realizzata da Havas Worldwide

- # # # # #

L’effervescenza declinata ad attitudine verso la vita: è il concept della nuova campagna pubblicitaria di Ferrarelle, realizzata da Havas Worldwide e firmata dal regista Pucho Mentasti, on air a partire dal prossimo 3 maggio.

Il claim della nuova campagna, Vivi effervescente, traduce le due proprietà che costituiscono i punti di forza del brand: l’effervescenza naturale, elemento distintivo di Ferrarelle, unica acqua minerale dalle bollicine 100% di origine naturale certificate, e la ricchezza dei sali minerali in essa contenuti, un mix ineguagliabile di elementi naturali che contribuiscono al benessere di tutto il corpo. Vivi effervescente diventa così un inno di vitalità, per il corpo e anche per lo spirito, declinando l’effervescenza come caratteristica organolettica e mood della personalità allo stesso tempo.

Anche il messaggio della convivialità e dello stare insieme, che Ferrarelle ha sempre fatto proprio nell’ambito della tavola, trova qui una sua evoluzione, ampliandosi a ogni momento della giornata, e anche della vita.

La sensazione di effervescenza vitale si traduce nello spot in un’atmosfera gioiosa e spensierata, sulle note della memorabile Sweet Child O’ Mine dei Guns N’ Roses, e fa da fil rouge alla storia di più generazioni. Su una spiaggia un bambino e una bambina bevono un bicchiere di acqua Ferrarelle, poi iniziano a rincorrersi: più corrono e più crescono, diventando due bellissimi adolescenti. La corsa continua, i ragazzi hanno vent’anni: giocano, scherzano, si baciano e corrono tenendosi per mano. Le loro mani poi si staccano, ma solo per stringere quelle di una bambina: la loro figlia. In un attimo la bambina inizia a correre con loro, per poi intraprendere da sola il suo cammino una volta adolescente. I genitori ora sono dei quarantenni e, poco dopo, due splendidi cinquantenni: i due rallentano il passo e raggiungono un pic nic dove c’è una bottiglia di acqua Ferrarelle. L’uomo versa Ferrarelle in un bicchiere e lo porge alla compagna, in un’atmosfera permeata da quella stessa vitalità con cui avevano intrapreso il loro percorso di vita insieme.

La campagna è su tutte le tv nazionali, digitali e satellitari con un soggetto da 30”.

 

CREDITS
La creatività è firmata da Havas Worldwide Milano: sotto la direzione creativa esecutiva di Giovanni Porro, hanno lavorato i direttori creativi Laura Trovalusci (art director) e Dario Villa (copy), Manfredi Calabrò (client service director), Roberto Martelli (producer). La regia è di Pucho Mentasti per Think Cattleya.

articoli correlati

AZIENDE

Gruppo Sanpellegrino: la CSR sempre più al centro delle strategie aziendali

- # # # #

Il Gruppo Sanpellegrino, tra le più significative realtà nel campo del beverage in Italia, ha come priorità la ricerca di soluzioni in grado di coniugare progresso e sostenibilità ambientale, pilastri portanti del suo percorso di corporate social responsibility. L’azienda ha, infatti, messo in campo diverse iniziative volte a incrementare il risparmio energetico e idrico durante i processi produttivi, e a ridurre l’impatto ambientale del packaging, attraverso operazioni di light-weighting e l’uso di materiali al 100% riciclabili, come il PET, così come dei trasporti, creando un sistema logistico che ottimizza i carichi e privilegia il trasporto su treno.

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che si celebra ogni anno il 22 aprile, Sanpellegrino rende noti gli importanti traguardi raggiunti per dare concretezza al suo impegno e alle numerosi azioni intraprese a tutela delle risorse naturali che ci circondano. Proprio con l’obiettivo di misurare l’impatto globale di questo percorso di sostenibilità, il Gruppo ha adottato nel 2008 uno strumento di calcolo interno chiamato GEF – The Global Environmental Footprint. GEF è uno strumento di Life Cycle Assessment, ovvero misura l’impatto ambientale determinato direttamente o indirettamente dai prodotti durante tutte le fasi del loro ciclo di vita: dall’acquisto delle materie, al processo produttivo negli stabilimenti, fino al trasporto presso i clienti.

Dai dati emerge che, tra il 2007 e il 2013, il Gruppo Sanpellegrino – per quanto concerne l’acqua minerale distribuita in Italia – ha raggiunto questi risultati:

ridotto le proprie emissioni di gas serra del 29% per ogni litro di acqua minerale imbottigliato. Complessivamente, sommando i risparmi dei singoli anni, il Gruppo ha evitato la produzione di 469.280 tonnellate di CO2 eq, come se venissero tolte dalla circolazione 20.000 autovetture per sei anni, per un totale di 120.000 autovetture.

Per raggiungere questo importante risultato, due sono stati i fattori predominanti:
– il processo di imbottigliamento all’interno degli stabilimenti, in cui si è realizzato un abbattimento di gas serra pari al 56% per ogni litro imbottigliato, grazie ad una gestione ottimale del consumo di energia e all’uso di quella rinnovabile. Infatti, Sanpellegrino, in sei anni, all’interno dei suoi stabilimenti ha diminuito l’utilizzo di energie non rinnovabili del 47%, per ogni litro di acqua minerale imbottigliato, apportando miglioramenti nell’efficienza produttiva e utilizzando energia ricavata da fonti rinnovabili certificata GO (Garanzia di Origine) .
– un minor impatto ambientale del packaging, -28% di gas effetto serra emesso per litro imbottigliato, grazie a quattro fattori principali: riduzione del peso degli imballaggi, maggior peso percentuale sui volumi prodotti dei formati più grandi, miglior efficienza dei fornitori nella produzione delle resine di PET e incremento dei tassi di raccolta/riciclo della plastica grazie al sistema CONAI/COREPLA.

ridotto del 22% i volumi di acqua impiegati durante l’intero ciclo di vita dei prodotti, sempre per ogni litro imbottigliato. Questo risultato è attribuibile soprattutto al risparmio di acqua durante l’imbottigliamento, grazie all’ottimizzazione del processo produttivo e a best practice di risparmio idrico.

articoli correlati

AGENZIE

Coca-Cola manda in pensione il claim “Open Happiness”, 10 agenzie al lavoro

- # # # #

Dopo più di sei anni, Coca-Cola volta pagina e manda in pensione il claim “Open Happiness” e le sue declinazioni locali per una nuova campagna globale. Nella fase iniziale – come riporta AdWeek – sono 10 le agenzie convocate, selezionate tra quelle che già attualmente collaborano con il colosso americano Wieden+Kennedy (Portland); David; Dentsu; FCB in Sud Africa; Martin Mercado; McCann (Madrid); Ogilvy; Santo; Sra Rushmore e The Cyranos.

Una sfida complessa visto l’incredibile successo della precedente campagna che aveva sostituito “The Coke Side of the life” imponendosi nell’immaginario collettivo dei consumatori di 200 Paesi.

La svolta potrebbe archiviare anche il recente fail del brand su Twitter in occasione dell’ultimo Super Bowl, quando l’hashtag #MakeItHappy che permetteva di trasformare in immagini i tweet non ha funzionato come inizialmente previsto.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot Fanta. McCann firma l’adattamento per l’Italia, pianifica MediaCom

- # # # #

Sei pronto a divertirti con noi? Questa la domanda che Fanta fa ai teenager italiani nel suo nuovo spot pubblicitario, in onda da domenica 15 marzo.

Il concept proposto nel nuovo TVC parte proprio da qui: dall’idea che ci si può divertire in modo genuino, semplice e autentico, con il proprio gruppo di amici e in compagnia di Fanta. Che questo si traduca nel condividere una maxi t-shirt con la migliore amica a un concerto, nel fare qualcosa di magico, nell’inventarsi una bottiglia gigante su cui stare in equilibrio o nel farsi anche solo una doccia vestiti… poco importa. Quello che conta è che, con Fanta, “il divertimento non finisce mai!”.

La pianificazione media dello spot, a cura di MediaCom, è iniziata domenica 15 marzo e si estenderà sino a novembre, presidiando le principali emittenti televisive generaliste italiane e includendo canali con target teen.  Prodotto dalla Heimat Werbeagentur di Berlino, lo spot è stato adattato per il mercato italiano da McCann italia.
Credits
Produzione: Heimat Werbeagentur, Berlino
Agenzia Creativa: McCann Italia
Agenzia Media: Mediacom

articoli correlati

AGENZIE

Nastro Azzurro sceglie DLVBBDO come agenzia creativa

- # # #

DLVBBDO ha compreso appieno il DNA di Nastro Azzurro e quali saranno i challenge della marca per i prossimi anni: riuscire a parlare in maniera chiara e semplice al suo consumatore e far emergere in maniera distintiva le unicità che l’hanno resa la birra simbolo dello stile birraio italiano d’eccellenza all’estero”, spiega Sabrina Fontana, Nastro Azzurro & Premium Brands Marketing Manager, che sottolinea, inoltre, l’entusiasmo dell’intero team nell’intraprendere questa partnership con una realtà tra le più innovative del mercato, parte del network creativo più premiato al mondo.

“Nastro Azzurro è la birra premium italiana più bevuta all’estero. Il gruppo di persone che lavorano a questo brand ci ha stregato e affascinato raccontandocene la storia da sempre connessa al viaggio, all’apertura mentale, a un’attitudine progressista, ottimista e naturalmente elegante”, aggiunge Stefania Siani che, con Federico Pepe, è Direttore Creativo Esecutivo dell’agenzia, facendosi portavoce del pensiero di tutto lo staff, guidato dal CEO Romeo Repetto.

 

articoli correlati