BRAND STRATEGY

Beck’s e Havas lanciano la nuova campagna Taste the World, protagoniste Londra e Berlino

- # # # # #

Campagna Beck's Taste the World

Prende il via domenica 11 giugno la campagna di lancio della nuova range di prodotto Beck’s Taste the World. Alla l’intramontabile Original Pils, che ormai da 140 anni è simbolo dell’azienda di Brema, vanno infatti ad affiancarsi due nuove birre: London Pale Ale e Berlin Golden Bock, che traggono ispirazione dalle città di Londra e Berlino, centri di tendenze e di idee per giovani di tutto il mondo.

Taste the World è un’efficace sintesi dello stile di vita Beck’s, racchiude l’universo di esperienze che si possono vivere, è la costante ricerca del meglio in ogni aspetto della vita: da qui la scelta di due tra le capitali più iconiche d’Europa e del mondo, la sofisticata Londra e l’intensa Berlino. Per supportare la nuova range di prodotto è stata ideata un’importante campagna cross media Taste the World, che vede protagoniste le due iconiche città.

Lo spot è stato ideato dall’agenzia creativa Havas Milan e diretto dal regista messicano Rodrigo Valdés, vincitore di tre Leoni a Cannes. La storia vede quattro amici che, grazie alle nuove Beck’s dal sapore cosmopolita, vivono un incredibile viaggio per assaporare le più belle capitali del mondo. Sarà infatti grazie alle nuove Beck’s London e Beck’s Berlin che passeranno da un bar di Milano a un elegante pub di Londra fino ad arrivare in un bellissimo dj set a Berlino dal quale godersi lo spettacolare skyline della capitale tedesca. La storia sarà accompagnata dall’avvolgente voce dell’attore e artista Marco Cocci, che per la prima volta presta la sua voce per la pubblicità.

Alla creatività hanno lavorato un team di creativi supervisionati dalla Senior Copywriter Chiara Monticelli e dal Senior Art Director Salvatore Zanfrisco, con la Direzione Creativa Esecutiva di Giovanni Porro. Lo spot è in onda da domenica 11 giugno e sarà on air fino al 6 agosto nei formati Tv da 30’’, su canali Publitalia, Digitalia, Viacom (MTV), Discovery e Sky (sia satellitare che digitale); format VOD da 30’’ su Sky Ondemand e Sky Go; sulle piattaforme video Sky, Videomediaset e YouTube con pre roll, su Corriere.it e Repubblica.it con domination. Sono inoltre previsti programmatic sia display che video e native adv in programmatic – on air. La pianificazione è stata curata da Vizeum

CREDITS:
Agenzia Creativa: Havas Milan
CCO: Giovanni Porro
Senior Copywriter: Chiara Monticelli
Senior Art Director: Salvatore Zanfrisco
Team creativo: Davide Labò, Giacomo Piloni.
Producer: Sara Poltronieri
Client Services Director: Manfredi Calabrò
Account Executive: Elena Pozzi
Junior Account: Michela Gatti

Casa di Produzione: Movie Magic
Regia: Rodrigo Valdés
Audio: Quiet Please
Speaker: Marco Cocci
Musica: original by Ferdinado Arnò @ Quiet Please
Postproduzione: Band

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Beck’s presenta la nuova gamma Taste the World. Al via la campagna digital, affissione e tv

- # # # # # #

Taste The World

L’anno nuovo si apre all’insegna delle grandi novità per Beck’s: arriva, infatti, Taste the World, la gamma di prodotto appena lanciata sul mercato, che comprende due nuove birre: London Pale Ale e Berlin Golden Bock, che vanno ad affiancare l’intramontabile Original Pils, da 140 anni prodotta nell’unico stabilimento di Brema, secondo la legge tedesca della purezza.

Una svolta epocale per Beck’s, che aggiunge due nuovi prodotti ispirati a due città come Londra e Berlino, famose non solo per la loro tradizione in fatto di birra, ma anche centro della vita notturna, delle tendenze e delle aspirazioni dei giovani di tutto il mondo.

“È proprio per venire incontro alle esigenze dei suoi consumatori – giovani, istruiti, che amano uscire e divertirsi in modo responsabile e provare nuove esperienze, attenti alle tecnologie e alle innovazioni – il motivo per cui Beck’s ha deciso di allargare la sua offerta. Per offrire loro una scelta di prodotto sempre più varia, ma al tempo stesso in linea con i loro gusti e con la ricerca di esperienze sensoriali sempre più sofisticate”, afferma Davide Franzetti Country Director di AB InBev Italia. “Le nostre London Pale Ale e Berlin Golden Bock vanno proprio in questa direzione e siamo sicuri che sapranno incontrare il favore dei nostri affezionati consumatori e farci scoprire da chi ancora non ci conosce bene”.

L’ingresso ufficiale delle nuove Beck’s sarà sostenuto da una campagna di comunicazione digital, di affissione e televisiva, accompagnata da esclusivi eventi estivi nelle principali città italiane. Una campagna che vedrà protagonista a livello digital anche l’ambassador Guglielmo Scilla. Il giovane attore, youtuber e conduttore radiofonico infatti, protagonista della fiction tv Baciato dal Sole e ora a teatro con Grease, è stato scelto per raccontare il mondo di Londra e Berlino secondo Beck’s. Attraverso il suo personale punto di vista, i fan della birra di Brema potranno scoprire le location più cool e inaspettate delle due capitali, con consigli e suggerimenti su come vivere notti cosmopolite nel segno di Beck’s.

I consigli di Guglielmo saranno poi raccolti sull’unica guida di Londra e Berlino, firmata Beck’s, che non farà scoprire i migliori ristoranti o i musei più interessanti, ma i momenti unici da fotografare o gli angoli da non perdere. I fan di Beck’s potranno poi a loro volta divertirsi raccogliendo spunti, immagini e idee sulle location che, in giro per il mondo, sono secondo loro in linea con lo stile “londoner” e “berliner” e pubblicarli sul sito di Beck’s.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Beck’s celebra il Global Beer Responsibility Day

- # # # #

Global Beer Responsibility Day

Divertirsi senza problemi bevendo responsabilmente. Sono questi il tema e il messaggio dell’iniziativa con cui venerdì 16 settembre Beck’s celebra a Milano, Roma, Firenze e Torino il Global Beer Responsibility Day, una giornata interamente dedicata al consumo responsabile di alcol.

Beck’s è stata scelta dalla casa madre AB InBev come brand portavoce per questo progetto, perché è la birra che parla ai giovani che vogliono divertirsi, sentirsi liberi e indipendenti.

Dalle 15.00 di venerdì 16 settembre, nelle zone a maggior densità di locali pubblici delle 4 città, 140 dipendenti di AB InBev Italia diventeranno ambasciatori del bere responsabile, distribuendo materiali informativi e invitando i passanti a partecipare a un sondaggio volto a investigare la conoscenza e la consapevolezza delle tematiche inerenti al consumo di alcol. L’iniziativa coinvolge anche 26 locali a livello nazionale.

Oltre all’attività di field, Beck’s rilascerà a partire dal 14 settembre delle video pillole interamente dedicate al Beer Responsibility Day. Dal tono leggero e irriverente, i video trasmettono un messaggio molto chiaro. Ci sono tante cose nella vita che possiamo fare senza darci limiti come ballare, ridere, cantare e suonare, ma una cosa va fatta sicuramente in modo responsabile: assumere alcolici.

I video saranno disponibili sul sito e sulla pagina Facebook di Beck’s.

Per la creazione del logo del Global Beer Responsibility Day è stato coinvolto l’artista No Curves, segno della vicinanza di Beck’s con il mondo dell’arte.

Anche il sito di AB InBev renderà disponibile del materiale video informativo, incentrato sul servizio responsabile e rivolto agli operatori del settore della vendita e della mescita.

Nato nel 2010, il Global Beer Responsibility Day è un evento annuale che vede coinvolti i più importanti produttori di birra mondiali, uniti per promuovere e rafforzare in tutto il mondo il consumo responsabile di birra e per aumentare la consapevolezza dei danni associati ad un consumo eccessivo di alcol. In particolare l’obiettivo dei produttori di birra è quello di sensibilizzare i consumatori con iniziative focalizzate principalmente a contrastare la guida in stato di ebbrezza e scoraggiare il consumo di alcol da parte dei minori.

Grazie a questa iniziativa AB InBev ha coinvolto in tutto il mondo 66.000 dipendenti e sensibilizzato oltre 8 milioni di consumatori.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Road to Independence, il progetto di Beck’s per sostenere 12 giovani talenti curato da P4B

- # #

Beck's

Beck’s promuove un percorso di crescita, una strada verso l’indipendenza dei giovani talenti italiani: nasce con questa finalità Road to Independence, l’iniziativa promossa da Beck’s che porterà quattro tutor affermati ad affiancare dodici giovani artisti emergenti.

[leggi l’intervista di approfondimento su MyMarketing.Net]

Quattro le categorie artistiche coinvolte: musica, fotografia, video e urban art. Quattro i professionisti delle diverse categorie artistiche che condivideranno con i talent emergenti esperienza e know how: Dario Giovannini per la musica, Mattia Zoppellaro per la fotografia, Younuts! per il video making, Pao per la urban art.

Alla fine i talenti si esibiranno durante una performance live in una tre giorni di eventi promossa da Beck’s nel cuore di Milano: un’esperienza a 360 gradi, con un forte concetto di riqualificazione urbana legato a quello dei diversi ambiti artistici. Una vera e propria contaminazione di discipline dell’arte che sarà declinata in una proposta trasversale fatta di concerti, esibizioni, mostre e installazioni.

Il progetto è curato e prodotto da Punk for Business, riconfermata agenzia di eventi Beck’s per tutto il 2016 (vedi la notizia su Advertiser).

I ragazzi verranno guidati nella preparazione con dei momenti di coaching da parte dei tutor e dei momenti di lavoro collettivo per preparare le performance live. Il progetto è l’evoluzione di Beck’s UNacademy del 2015, che ha visto come protagonisti insieme ai 4 tutor che continuano la collaborazione anche nel 2016, 5 talenti per ogni disciplina, selezionati tra più di 1.500 candidature online. Insieme ai tutor e ai talent, Road to Independence coinvolge infatti un parterre di musicisti d’eccezione che vede come protagonisti nuovamente Emis Killa e Coez (già protagonisti di Beck’s UNacademy ), insieme a Bugo, Merk & Kremont, Maruego e i Santa Margaret.

Beck’s ha scelto inoltre di portare ancora più vicino agli amanti di questa birra l’arte di Pao: da Road ti Independence al punto vendita, con una Limited Edition di bicchieri, in 6 soggetti diversi, da collezionare. Sul sito becks.it è sempre aggiornato l’elenco dei punti vendita aderenti all’iniziativa in cui sono disponibili i bicchieri.
Beck’s ha inoltre legato alla Limited Edition bicchieri uno speciale concorso per vincere le Sneakers Beck’s Limited Edition: in ogni confezione contenente un bicchiere Beck’s firmato da Pao si trova un codice gioco per concorrere ogni ora all’estrazione di un paio di sneakers, dal 01/03/2016 al 30/04/2016.

 

articoli correlati

AGENZIE

P4B confermato da Beck’s per gli eventi

- # # # # #

P4B per Beck's

Il marchio di birra Beck’s conferma Punk for Business come agenzia di eventi per tutto il 2016. P4B ha ideato e realizzato per Beck’s il progetto Beck’s UNacademy nel 2015.

Un progetto pluripremiato nelle corde di P4B, focused come sempre su musica e unconventional entertainment che ha trovato il suo punto di forza nell’essere una cross platform, cioè un percorso costruito partendo dal digital per arrivare poi sul territorio reale.

Nel corso dei vari mesi, è stata data la possibilità a giovani talenti sconosciuti – divisi nelle categorie Musicisti, Fotografi, Videomaker e Urban Artist – di incontrare e confrontarsi con artisti tra i più noti del panorama italiano dai Subsonica a Emis Killa e molti altri. Questa esperienza è culminata con esibizioni live e workshop su una chiatta nel Naviglio Grande che ha visto passare 220 mila visitatori e 20 mila persone ad assistere agli show. Gli artisti emergenti coinvolti hanno avuto la possibilità di farsi conoscere da un vasto pubblico e a oggi si stanno esibendo nei locali Beck’s di tutta Italia.

Per creare consapevolezza intorno a questo progetto, sono stati inoltre coinvolti web influencer che hanno partecipato agli eventi e creato contenuti del “dietro le quinte”. Il brand Beck’s è stato posizionato all’interno del mondo musicale in maniera non convenzionale ma molto credibile. Da qui è nato il concetto di UNacademy.

Per tutto il 2016 Punk for Business si occuperà dell’ideazione e realizzazione di tutti gli eventi Beck’s.

articoli correlati

AGENZIE

Leo Burnett si aggiudica il progetto per la prima creatività italiana firmata Beck’s

- # # # #

Leo Burnett si è aggiudicata il progetto per la prima creatività italiana firmata Beck’s grazie a una gara che ha coinvolto importanti agenzie della comunicazione. Leo Burnett avrà l’incarico di sviluppare e guidare la campagna integrata che ha l’obiettivo di lanciare il nuovo posizionamento del brand nel mercato italiano per il 2016.

La nuova campagna rappresenterà il primo passo di un percorso che vedrà Beck’s, per la prima volta, protagonista di un piano di comunicazione strutturato e focalizzato sul consumatore italiano. Un obiettivo importante per il mercato locale e una nuova sfida che AB Inbev affronterà insieme a Leo Burnett.

“Siamo felici e orgogliosi di poter accompagnare Beck’s in questo nuovo percorso di comunicazione”, dichiara Giorgio Brenna, CEO Leo Burnett Group Italia e Continental Western Europe (nella foto). Ci aspetta un compito importante, ma indubbiamente il nostro progetto e l’approccio al lavoro ci ha permesso di poter vantare nel nostro panel di clienti un così ragguardevole e storico brand che ha già iniziato a dare grande energia a tutto il team”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Punk for Business curerà gli eventi 2015 del brand Beck’s

- # # # #

Beck’s sceglie Punk for Business per gli eventi per tutto il 2015.
P4B ha ideato e realizzato, tra le altre cose, ancheil progetto Beck’s Unacademy, online dal 16 febbraio su www.becksunacademy.it.

La Beck’s Unacademy darà ai migliori artisti – divisi nelle categorie Musicisti, Fotografi, Videomaker e Urban Artist – la possibilità di esibirsi davanti a un vasto pubblico, proprio nella città di Milano, nell’arco dell’estate 2015.

Un’iniziativa arricchita da una Special Crew composta da Subsonica, Emis Killa, Saturnino, Coez, Levante, Dario Giovannini, Mattia Zoppellaro , Younuts!, Pao.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La birra Beck’s sceglie Shazam for TV per offrire contenuti speciali durante gli eventi

- # # # #

Beck’s ha scelto di utilizzare la soluzione Shazam for TV per i propri spot audio e video durante l’ Arezzo Wave che si è tenuto dal 17 al 21 luglio ad Arezzo e per il Gusto Dopa Al Sole che si svolgerà il 12-13-14 Agosto a Torre Dell’Orso.

Per i due eventi musicali, Mobvious – spin off di HiMedia Group e concessionaria in esclusiva di Shazam per l’Italia – ha realizzato una campagna second screen, integrando le strategie del digital advertising con gli eventi sul territorio e cancellando sempre di più il netto confine tra online e offline.

L’innovativa iniziativa di cross media engagement di Beck’s, studiata in collaborazione con Mobvious, è stata progettata per proiettare sia lo spot video del brand sui maxi schermi presenti nelle venues durante i momenti di cambio palco che lo spot audio diffuso attraverso gli amplificatori. Grazie a Shazam for TV, il pubblico ha potuto visualizzare sugli schermi l’icona di Shazam, ascoltare l’audio dello spot e, dopo aver aperto l’applicazione sul proprio smartphone, senza digitare nulla, “shazammare” uno dei due spot, atterrando cosi all’interno dell’app su una landing page dedicata. In quest’area il pubblico ha potuto trovare informazioni relative sia al concerto che ai prossimi eventi organizzati da Beck’s.

‘Shazam ha la musica come elemento fondante in tutti i suoi possibili aspetti. Rendere fruibile Shazam for TV anche in contesti musicali molto apprezzati dal grande pubblico come in questo caso, grazie alla fiducia dimostrataci da Beck’s, conferma l’efficacia della soluzione non solo sullo schermo televisivo ma anche durante le iniziative sul territorio. L’alto livello di engagement che offre la crossmedialità, specialmente per gli eventi b2c, è un fattore imprescindibile nella realizzazione delle campagne. Offrire contenuti extra in real time attraverso un’app utilizzata abitualmente e riconosciuta a livello internazionale azzera la distanza tra brand e utente” afferma Filippo Vizzotto, Country Manager di Mobvious.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Gara creativa “Celebrate your goals!”: Beck’s e Userfarm incoronano “Beck’s Brasil 2014”

- # # # # #

Beck’s e Userfarm premiano il talento del videomaking e lo portano ai Mondiali. Si è appena conclusa infatti la gara creativa “Celebrate your goals!”, che ha visto nascere la prima collaborazione tra Beck’s, birra ufficiale dei mondiali FIFA 2014 in Italia e Userfarm con la proclamazione del video vincitore “Beck’s Brasil 2014”.

Il concorso ha avuto come obiettivo la realizzazione di un video che sapesse cogliere l’esultanza, l’energia e la grinta che caratterizzano la celebrazione di un successo e rappresentano il perfetto “Beck’s Moment”. Il video vincitore andrà on air su Sky in qualità di spot ufficiale di Beck’s in occasione della finale dei Mondiali del 13 luglio, durante il break pubblicitario tra primo e secondo tempo.

In poco più di un mese, l’innovativo progetto di storytelling digitale ha ottenuto un riscontro da record: 74 video approvati, più di 800 creativi alle prese con il brief (miglior risultato ad oggi nei progetti di Userfarm), oltre 270.000 visualizzazioni organiche dei video e quasi 4.000 voti.

Il creativo scelto da Beck’s e Userfarm è Paolo Sodi, ventiseienne di Arezzo, che ha iniziato a trasformare la sua passione per la produzione video in professione, già all’età di 17 anni. Sperimentando format diversi – dalla fiction al documentario e attraversando continenti diversi, dalla Sierra Leone alla Finlandia.

“Raccontare i momenti dei grandi “goal” della vita di chi è in cerca della propria strada è stata una sfida stimolante ma anche molto impegnativa su più fronti. Con il mio team ci siamo spostati dalla cima delle Alpi Apuane al Lago Trasimeno per ricreare la scena di un’isola deserta; dall’attico del centro di Arezzo alla villa con piscina in periferia per rappresentare i più disparati luoghi e momenti di celebrazione dei propri successi – racconta Paolo Sodi – Grazie a questo concorso ho avuto la possibilità di vedere la mia “opera d’arte” in un palcoscenico di primo livello come è la finale dei mondiali su Sky e per questo ringrazio sinceramente Beck’s e Userfarm che hanno creduto in me e hanno voluto valorizzare la mia idea”.

Accanto a Paolo Sodi e il suo team, altri talenti emergenti hanno ottenuto un’importate occasione di visibilità: gli altri 5 migliori video, classificati dal 2° al 6° posto, sono infatti attualmente visibili sul canale Youtube di Beck’s fino al 13 luglio.

articoli correlati

AZIENDE

Beck’s sceglie il crowdsourcing di Userfarm per il progetto “Celebrate your goals!”

- # # # # # #

Beck’s e i creativi di Userfarm, piattaforma di video crowdsourcing, danno il via alla loro prima collaborazione per celebrare la sponsorship Beck’s del Mondiale Fifa 2014. Il video deve saper cogliere l’esultanza che celebra un successo, sia esso privato o professionale, e che lo racconti con la voce ed il linguaggio del corpo, rappresentando tutta l’euforia e la grinta che anticipa l’edizione 2014 del Mondiale FIFA. Perché, come ricorda il bando, “il successo è reale solo quando lo festeggi. Mettiti alla prova e mostraci come!”. Il 1° video, selezionato da Beck’s, se ritenuto idoneo, sarà mandato in onda su Sky con un passaggio di 10” durante una partita del Mondiale FIFA Brasile 2014.

Per partecipare, i candidati, se non sono già iscritti al network di Userfarm, dovranno seguire le istruzioni di registrazione su https://www.userfarm.com/it/call/Becks-celebrate-your-goals!/423/description, elaborare il video seguendo le indicazioni sul regolamento e inviarlo caricandolo sul sito entro il 20 Maggio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Starcom sigla la partnership tra Beck’s e Spotify per l’app Emerge

- # # # # #

La sfida tra artisti emergenti proseguirà sino a metà settembre su Emerge, l’app sponsorizzata dall’inedita partnership tra Becks e la piattaforma Spotify. Un progetto di comunicazione realizzato dall’agenzia media Starcom insieme a ABInbev per il lancio della campagna “Segui la tua bussola”.

 

La partnership fa leva sull’assonanza tra i due brand e anticipa l’articolato piano di comunicazione media gestito da Starcom della campagna “Segui la tua Bussola”, che ha visto coinvolti, a partire da aprile, tv, web e affissioni in maxi formato nelle città di Roma e Milano.

 

L’iniziativa è iniziata nel marzo scorso e proseguirà sino alla metà di settembre: si tratta di 4 round con 10 artisti ognuno, in gara è rimasto solo chi è riuscito ad avere i maggiori riscontri da parte degli utenti (attraverso ascolti, stelle, social media), che alla fine decretano l’unico artista emergente vincitore.

 

 

All’interno di questa applicazione è presente una sezione dedicata alla selezione degli artisti emergenti., La competizione è promossa attraverso diversi canali: una campagna Adv su Spotify, la presenza sulla pagina Facebook di Beck’s e un piano Adv sinergico su Facebook.

 

 

articoli correlati

MEDIA

La “rivoluzione” di Spotify arriva in Italia, con Alfa Romeo, Beck’s, Disaronno, Puma e Red Bull

- # # # # # # # #

Arriva oggi in Italia Spotify, uno dei principali servizi di musica on demand in streaming a livello mondiale, e si presenta con una playlist dedicata.

Grazie a Spotify, anche da noi gli appassionati di musica potranno avere a disposizione in modo facile, istantaneo e legale, oltre 20 milioni di brani, da ascoltare sul proprio computer, smartphone, tablet, sistemi home entertainment e altro ancora. Basta cercare un artista, un album o una traccia e premere ‘play’ per ascoltare online o offline la propria musica preferita, ma non solo.

Con oltre 20 milioni di utenti attivi, Spotify è il servizio di musica in streaming che sta crescendo più rapidamente nel settore e offre agli inserzionisti un modo unico per coinvolgere emotivamente gli utenti durante l’ascolto della musica.

I partner pubblicitari esclusivi per il lancio sono Alfa Romeo, Beck’s, Disaronno, Puma e Red Bull, che daranno vita a campagne di branding innovative in partnership con Spotify nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi.

“Spotify riesce a connettere gli inserzionisti con i consumatori più appassionati e attivi mentre fanno la cosa che amano di più: ascoltare musica”, spiega Saverio Schiano Lomoriello, Direttore Vendite di Spotify in Italia. “L’abbinamento tra audio e pubblicità visiva non è solo una delle forme più efficaci del marketing online, ma anche uno strumento nuovo per il mercato pubblicitario italiano. E’ proprio attraverso la musica che si può rafforzare la percezione di un marchio e da oggi gli inserzionisti potranno, grazie a Spotify, anche abbinare la pubblicità ad un genere musicale. Siamo felici di avere come partner per il lancio di Spotify cinque brand tra i più grandi al mondo”.

articoli correlati