BRAND STRATEGY

Messi e Cannavaro accompagnano il lancio italiano delle patatine Lay’s con DLVBBDO

- # # # # # # # #

“Piacere Lay’s“: il brand di patatine del gruppo PepsiCo, entra in Italia nell’anno della prima campagna di comunicazione globale della storia del brand. Il marchio di patatine più vendute al mondo ha infatti lanciato in tutti i paesi dove è presente, un unico piano di comunicazione che si avvale della collaborazione con il calciatore che ha battuto tutti i record degli ultimi tempi: Leo Messi. Il testimonial internazionale è affiancato in Italia da uno dei migliori calciatori di sempre: Fabio Cannavaro.

La campagna celebra il piacere trasmesso dalle patatine Lay’s in tutto il mondo. “Abbiamo puntato su una gamma dai  gusti vincenti per introdurre e far apprezzare al mercato italiano l’alta qualità delle patatine Lay’s e arriveremo a una copertura distributiva completa su tutto il territorio nei prossimi mesi”, commenta Barbara Saba, Snacks Business Development Manager Italia. “Il lancio in Italia sarà sostenuto da un piano di comunicazione a 360°, strutturato in una campagna TV on air da maggio sulle principali emittenti nazionali, unitamente a un grande presidio del punto vendita e ad eventi e teatralizzazione in-store, attivazioni su web e social network, testimonial d’eccezione di fama internazionale e non solo”.

La campagna di comunicazione, già attiva in alcuni mercati da inizio marzo, partirà ufficialmente in Italia il prossimo 18 maggio. La pianificazione televisiva è stata curata dall’agenzia OMD e lo spot verrà trasmesso fino a fine luglio su alcune delle principali emittenti televisive generaliste, digitali e satellitari. Le due superstar del calcio saranno anche coprotagoniste nella comunicazione online, con banner, rich banner e video, promozioni al consumatore e un’impattante visibilità in oltre 6.500 supermercati e ipermercati. Inoltre, varie attività di distribuzione di pacchetti di patatine Lay’s in luoghi di aggregazione ed eventi in tutta Italia permetteranno a molti italiani di conoscere il brand.
“Siamo molto orgogliosi di coinvolgere in questa importante campagna globale anche l’Italia. Molti viaggiatori già conoscevano le patatine Lay’s e da anni alcuni di loro ci scrivevano per sapere quando sarebbero arrivate in Italia, ma siamo sicuri di essere anche una bella novità per chi ci ha scoperto da poco”, ha dichiarato Raffaella Fontana, Snacks Brand Manager. “Abbiamo creato per l’Italia un piano integrato che coinvolga i nostri consumatori in vari momenti della giornata e in varie modalità, in modo che tutti possano conoscere questo brand e aver il piacere di scoprire le qualità che l’hanno reso leader già in diversi Paesi del mondo. Abbiamo deciso di presentarci con il volto di Fabio Cannavaro perché evoca negli italiani un ricordo molto particolare, legato a un sentimento di unione, entusiasmo, divertimento, passione e spirito di squadra, che si è conquistato un posto speciale nel cuore di tutti noi, perfettamente in linea con lo spirito di Lay’s che vuole portare nella quotidianità degli italiani un piccolo nuovo Piacere”.

Girato in 3 giorni tra Rio de Janeiro (Brasile), Barcellona (Spagna) e Milano, lo spot prende il nome di “Messi, Foto!” – dalla richiesta dei fan che compaiono nella clip – ed è il fulcro della campagna. Il vero protagonista tuttavia è il gusto unico delle patatine Lay’s, tant’è che le persone che incontrano Messi non riescono a fare a meno di “rubargli” le deliziose patatine dal sacchetto che ha in mano. Nello spot il calciatore cammina per le strade di Rio e incontra i suoi fan che, entusiasti, gli chiedono foto e autografi. Con il sottofondo musicale della hit “Balada Tchê Tcherere Tchê Tchê” del cantante brasiliano Gusttavo Lima, la clip si conclude svelando il vero intento dei fan di Messi, ossia rubargli le patatine mentre lui si presta agli scatti. Rimasto con il pacchetto vuoto, il pallone d’oro argentino incontra Fabio Cannavaro con un pacchetto di Lay’s appena aperto e, capito ormai il trucco, gli si avvicina con il pretesto di chiedergli una foto…

Lo spot TV globale, adattato per l’Italia dall’agenzia DLV BBDO, continua con Fabio Cannavaro che torna a casa in Italia con una valigia colma di patatine Lay’s, contento perché non dovrà più viaggiare per gustare tutto il piacere delle patatine Lay’s. Improvvisamente qualcuno bussa alla sua porta e Cannavaro, memore dell’esperienza in Brasile dove tutti cercavano di rubare le patatine, subito le nasconde.

CREDITS
Agenzia Creativa:  DLVBBDO
Executive Creative Directors:  Federico Pepe e Stefania Siani
Client Creative Directors:  Georgia Ferraro e Luca Iannucci
Art Director: Vittorio Perotti
Copywriter: Dario Lo Nardo
Account: Daria D’Angelo, Lucia Scaffardi
Executive Producer: Tommaso Fajdiga
Regia: Samuele Romano
DoP: Manfredo Archinto

 

articoli correlati