BRAND STRATEGY

Bake Off Italia torna su Real Time con una nuova edizione, un nuovo giudice e un temporary cafè a Milano

- # # # #

BAKE OFF ITALIA

Bake Off Italia torna in tv dal 1° settembre ogni venerdì alle ore 21:10 su Real Time (canale 31) con una nuova edizione, nuovi ospiti e un nuovo membro della giuria.

Un’edizione piena di sorprese e una novità assoluta: il lancio del BAKE OFF CAFÈ, il primo temporary cafè dedicato al programma che aprirà a Milano dal 1° all’8 settembre. Presentato oggi a Milano in Via Fiori Chiari, angolo Via Formentini, 9, un vero e proprio cafè all’interno del quale si potrà respirare l’atmosfera del celebre tendone in un contesto che rimanda a Bake Off con i suoi allestimenti, il menù proposto e le iniziative che lo animeranno durante tutta la settimana, per vivere una vera Bake Off Experience. L’idea nasce dalla volontà di voler portare il programma fuori dallo schermo televisivo, così Discovery Italia ha ideato un’iniziativa innovativa e senza eguali.

“Un’iniziativa senza precedenti nella continua ricerca di modalità innovative per portare il programma fuori dallo schermo televisivo a contatto col pubblico sul territorio”, ha spiegato Gesualdo Vercio, Programming Director di Real Time.

Al cooking show targato BBC, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, e condotto da Benedetta Parodi quest’anno si aggiunge (oltre agli storici giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio) Damiano Carrara, il pasticcere toscano che ha trovato fortuna oltreoceano con le sue pasticcerie Carrara Pastries.

Quest’anno il programma sarà ispirato al Messico e a Frida Kahlo e ospiterà gli aspiranti pasticceri che avranno superato il supercasting della prima puntata con ben 50 concorrenti. Provenienti da Nord a Sud, la sfida fra loro si svolgerà nel giardino della settecentesca Villa Annoni di Cuggiono (in provincia di Milano) ma solo 16 di loro accederanno al tendone e alla gara vera e propria.

“Siamo alla quinta edizione di quello che è un programma che ha sbaragliato superando il milione di spettatori. Lo scorso anno ha toccato i due milioni, un grande successo per un vero e proprio brand e non solo un programma tv. Va oltre l’appuntamento tv settimanale. È diventato un brand grazie alla capacità di innovare e innovarsi. Una squadra consolidata che presenta anche grandi novità”, ha concluso Gesualdo Vercio.

A dicembre, dopo la Finale del programma, 16 coppie composte da personaggi famosi saranno protagoniste di due puntate “CELEBRITY EDITION” ,”Con l’obiettivo di sostenere l’Unicef”, ha sottolineato Benedetta Parodi.

Nella prima puntata: Tosca D’Aquino con l’amica Francesca Piccolo; Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi; Roberta Lanfranchi e Georgia Luzi; la Pozzoli’s Family, formata da Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione; gli sportivi Karen Putzer e Luigi Mastrangelo; il protagonista della serie “Alex&Co” Leonardo Cecchi con il fratello Alessandro; le sorelle Carrisi, Cristel e Romina; Fiordaliso con la mamma Carla.

Nella seconda puntata: gli attori Euridice Axen e Raul Garcia Pena; Maria Pia Timo e Laura Freddi;  Fabio Troiano con l’amica Isabella; la moglie del difensore del Sassuolo Federico Peluso, Sara Piccinini, insieme alla moglie del portiere della Lazio, Rachele Mura; la mamma di Chiara Ferragni Marina Di Guardo con il compagno Antonio; Jake La Furia con l’amica Laura; la schermitrice Elisa Di Francisca e la sorella Martina,: le web star di Casa Surace, Ricky e Pasqui.

Le puntate saranno tematiche e articolate in tre sfide: prova creativa, prova tecnica e prova WOW. Nella prima gli aspiranti pasticceri sono chiamati a preparare in un tempo stabilito uno dolce secondo la propria ricetta; quindi, nella seconda prova, dovranno riproporre un dolce classico seguendo una ricetta data; e, da ultimo, dovranno stupire i giudici interpretando in maniera personale il tema della puntata.

Inoltre, proprio la sera di domani il Cafè ospiterà un esclusivo evento social: una visione collettiva del primo episodio della nuova stagione dello show insieme ai talent del programma riservato a stampa, influencer e partner che potranno commentare la puntata live sui social con l’hashtag ufficiale #BakeOffItalia. A seguire, per tutta la settimana, un calendario ricco di eventi scandirà le giornate dello store: dalle master class con Damiano Carrara ed Ernst Knam, agli incontri con Clelia e Katia Follesa, ma anche laboratori di cucina per i più piccoli.

A partire da Agosto, inoltre, “BAKE OFF ITALIA” è stato promosso attraverso una pianificazione stampa sulle principali testate periodiche (settimanali e mensili) a target femminile, una campagna web sui principali quotidiani nazionali e portali online e una rilevante presenza sui social network (Facebook e Instagram). La promozione dello show è proseguita outdoor con una significativa presenza durante tutto il mese di Agosto nelle città di Milano, Roma e Napoli e in radio, con Radio Italia che si conferma per il quinto anno consecutivo radio ufficiale del programma. L’emittente dedicherà a Bake Off alcune iniziative che vivranno on air, sul sito radioitalia.it e sulle pagine social di Radio Italia, Facebook e Twitter, con contenuti settimanali dedicati. Inoltre, ogni venerdì, per i giudici, appuntamento fisso in diretta con la speaker Fiorella Felisatti per qualche anticipazione sulle puntate.

Su Dplay.com, il servizio OTT di Discovery Italia, sarà possibile rivedere sempre e ovunque, attraverso differenti device e in modalità gratuita on demand, le puntate del programma dopo la messa in onda, con una grande novità: per la prima volta, la prima puntata dello show sarà disponibile in anteprima esclusiva per gli utenti registrati all’area riservata MyDplay dalle ore 12:00 del 1° settembre.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett “mixa” dolce e salato per il nuovo Bake Off Italia

- # # # # # #

bake off

Parte domani la quarta stagione di Bake Off Italia, il talent di pasticcieri amatoriali, in onda il venerì alle 21.10 su Real Time (sul canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

Un’edizione ricca di novità per il programma condotto da Benedetta Parodi, a partire dalla new entry del maestro panificatore Antonio Martino, che affiancherà i giudici Ernst Knam e Clelia D’Onofrio.

Da qui nasce l’idea di Leo Burnett di comunicare l’arrivo del pane su Bake Off Italia attraverso un video dedicato a tutti i panettieri d’Italia, che ha come protagonista uno di loro, Gianni Cavazzini di Parma. Una storia che parla di un’Italia vera e genuina, di grandi sacrifici e di piccole gioie quotidiane come il fare per la prima volta colazione insieme a tutta la famiglia. Una piccola sorpresa organizzata da Bake Off Italia e la famiglia di Gianni ma in grado di farci sorridere con un pizzico d’emozione.

Credits
Agenzia: Leo Burnett
Direttori Creativi Esecutivi: Francesco Bozza, Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Marco Viganò
Art Director: Luca Ghilino
Copywriter: Giuseppe Pavone
Producer: Federica Manera
Account Supervisor: Claudio Mapelli
Account Manager: Federica Giacomotti
Regia: Claudio Gallinella
Casa di produzione: Bedeschifilm

articoli correlati

MOBILE

Italia Brand Group rinnova l’app più “dolce” per il nuovo di Bake Off Italia

- # # # # #

Con l’inizio della seconda edizione del programma Bake Off Italia, in onda dal 5 settembre su Real Time, viene lanciata la seconda versione dell’App per smartphone iOS e Android, sviluppata da DGT Media, l’agenzia digitale di Italia Brand Group.

Gli aspiranti baker possono caricare e condividere le foto dei propri dolci su Bakestagram, vengono stimolati a partecipare alle sfide culinarie lanciate in ogni puntata dal giudice Ernst Knam, possono consultare le ricette, scoprire di più sui concorrenti della nuova edizione e rivedere le puntate direttamente dall’App. Ma non solo: su Bakestagram, la community dei bakers italiani, gli utenti possono condividere foto e ricette, scambiarsi like e commenti e ogni settimana hanno la possibilità di entrare nella speciale classifica Sweet Photo: i 10 dolci più apprezzati dalla Community. Anche la sezione Connect presenta delle novità: da message center attraverso cui gli utenti possono scambiarsi messaggi, consigli di cucina e ricette, diventa anche un social aggregator che raccoglie foto e commenti condivisi su Twitter con l’hashtag #bakeoffitalia. Tra gli strumenti utili di un baker non può mancare Fette Perfette : grazie alla fotocamera si potrà procedere al taglio della torta e ottenere solo delle fette… perfette.

Un’ulteriore golosa novità dell’App è il B.Q, acronimo di Bakery Quotient, l’indicatore universale di qualità di un vero baker: più l’utente interagisce sull’App, più il suo B.Q. lievita!

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Campagna integrata, digitale e social per il lancio di Bake Off Italia

- # # # # # #

Dopo il boom d’ascolti della prima stagione, è tornato su Real TimeBake Off Italia: Dolci in forno”, il cooking talent in cui i 16 aspiranti pasticceri si sfidano a colpi di zucchero, guidati da Benedetta Parodi e dagli inflessibili giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio. In occasione del lancio della seconda edizione, in onda dal 5 settembre ogni venerdì alle 21.10, Discovery Italia ha realizzato una campagna di comunicazione integrata con una declinazione stampa, digital, social, on e off air.

L’idea creativa della promozione on air è partita dall’ironica domanda “Nella vita di tutti i giorni, i giudici sono sempre pronti ad assaggiare e a valutare nuovi dolci? Sono perennemente alla ricerca di nuovi formidabili bakers?” e mostra i giudici nel loro quotidiano, quando le telecamere sono spente, ma la loro passione per la pasticceria resta sempre accesa, in uno stile stile comico e surreale.
La campagna, ideata dal dipartimento Brand & Creative di Discovery Italia e articolata attraverso teaser creativi multisoggetto, promo e clip dedicati ai concorrenti e promo creativo, ha preso il via il 21 luglio su Real Time e vedrà una cross promotion sui canali dell’intero portfolio Discovery Italia. Real Time, in particolare, con l’inserimento anche di altri elementi grafici quali cowntdown bug, ident, bumper, elevator, verrà pervaso dal mood e dalle atmosfere dolci di Bake Off.

A partire da agosto, “Bake Off Italia” è stato promosso attraverso una pianificazione stampa sulle principali testate periodiche a target femminile e i quotidiani nazionali; una campagna web sui principali portali e quotidiani online generalisti e una massiva presenza sui social network: Facebook, Twitter e su YouTube.
La promozione dello show è proseguita in radio, con soggetti localizzati a livello regionale e attraverso inedite iniziative outdoor: il promo di “Bake Off Italia” è stato infatti visibile su oltre 1.100 schermi in 12 stazioni in tutta Italia.

Inoltre grazie alla speciale collaborazione col circuito Coin Store, Bake Off Italia dal 29 agosto è stato presente per una settimana in tutti punti vendita d’Italia con attività promozionali.

Le suggestioni visive sono state particolarmente intense e di impatto a Milano, grazie alla creatività pensata per i 68 monitor luminosi digitali del circuito Metropolitana di Milano e sui 17 monitor luminosi che circondano il nuovissimo Brian&Barry Building di via Durini, sui quali, da fine agosto, è apparso anche un countdown fino all’attesissima première del 5 settembre.

Parallelamente, è stata rinnovata anche quest’anno la partnership con Radio Italia, radio ufficiale di Bake Off Italia, che dal 29 agosto accompagna lo show per tutta la sua durata con attività editoriali speciali create ad hoc che coinvolgeranno diverse voci di punta dell’emittente.

Dal 3 settembre per 12 settimane, è inoltre attiva la media partnership stampa con Donna Moderna, settimanale di riferimento per il target femminile, che seguirà, nella sua versione stampa e web, tutte le puntate dello show con attività editoriali e attraverso un concorso che culminerà in uno speciale evento finale a cui prenderanno parte anche i conduttori: Benedetta, Knam e Clelia.

Bake Off Italia è tornato anche con la nuova versione della app (che conta già oltre 30.000 download) interamente dedicata al programma e disponibile sia per dispositivi iOS che Android, che permette al pubblico di vivere un’esperienza televisiva ancora più coinvolgente: la community è infatti invitata a cimentarsi a casa con le ricette proposte in trasmissione e a caricarne le foto mediante un’apposita sezione arricchita da filtri ed effetti fotografici (“bakestagram”). Una classifica settimanale metterà in evidenza i migliori bakers della community e vi saranno nuovi tools a disposizione dei pasticcieri in erba. Il coinvolgimento della community prosegue anche sul sito dedicato bakeoffitalia.realtimetv.it dove sarà possibile rivedere tutte le puntate, trovare le ricette presentate durante lo show e contenuti esclusivi aggiornati settimana dopo settimana.

Dopo il successo della prima stagione, sarà possibile commentare ogni puntata live attraverso i profili ufficiali di RealTime su Facebook (facebook.com/realtimeitalia.it) e Twitter (twitter.com/realtimetvit) con l’hashtag #bakeoffitalia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sbarca anche in Italia il talent Bake Off: ad accompagnarne l’uscita la campagna Real Time

- # # # # #

Sbarca anche in Italia il famoso talent show Bake Off, on air dal 29 novembre tutti i venerdì alle 21.10 su Real Time. Sbarco in Italia che decreta la nascita di un nuovo trend negli show culinari italiani, e cioè la cucina dei prodotti da forno, il bakery. E dunque in occasione dell’esordio ufficiale italiano, come quello di Benedetta Parodi sulla rete telvisiva, Real Time ha deciso di realizzare una campagna di comunicazione integrata che ha una declinazione stampa, digital, social, on e off air.
Nella splendida cornice di Villa Arconati a Bollate (MI), gli aspiranti pasticceri si sfideranno in prove tecniche e di creatività affidandosi all’inflessibile giudizio di Ernst Knam, il Re del Cioccolato, e Clelia D’Onofrio, per anni Direttore Editoriale de “Il Cucchiaio d’Argento”.
La campagna di comunicazione a copertura nazionale, che ha preso il via il 5 novembre, e avrà una durata di due mesi, rappresenta i valori alla base del programma: Bake Off è un format innovativo (è appunto l’unico talent sul cooking girato non in studio, per esempio), dai toni dolci e non urlati, così come i piatti da preparare. Trainato dal claim “Vinca il più dolce”, il teaser della campagna stampa mostra sì una sfida (“braccio di ferro”), ma con guanti da forno. Lo spot tv, in onda in crosspromotion su tutte le reti del gruppo Discovery e pianificato su web con formati video di grande impatto, riprende lo stesso concept creativo.
Lo spot radio racconta poi la formula di Bake Off attraverso una speciale “ricetta” grazie alla voce della stessa Benedetta Parodi. Parallelamente alla pianificazione media (curata da MEC) sono state attivate una serie di selezionate media partnership: con TV Sorrisi e Canzoni – che, nel numero in edicola nella settimana di lancio, veicolerà il guanto da forno firmato Bake Off, key visual della campagna – con Radio Italia – che sarà la radio ufficiale del programma – e con VanityFair.it – in qualità di partner online.
Il coinvolgimento della community prosegue anche sul sito dedicato bakeoffitalia.realtimetv.it con le ricette dello show e contenuti esclusivi in continuo aggiornamento settimana dopo settimana (anche per rivedere tutte le puntate) e attraverso gli account ufficiali di Real Time su Facebook e Twitter con l’hashtag #bakeoffitalia.
In relazione al web, infatti, Bake Off sancisce anche il lancio della prima applicazione second screen di Discovery Italia: una app disponibile sia per dispositivi iOS che Android che permetterà al pubblico di vivere un’esperienza televisiva ancora più coinvolgente e prendere parte alle stesse sfide che verranno lanciate ai concorrenti nel succedersi delle puntate. La community sarà infatti invitata a cimentarsi nel proprio forno di casa con le ricette proposte in trasmissione e a caricarne le foto mediante una apposita sezione arricchita da filtri ed effetti fotografici (un vero e proprio “bakestagram”). Le creazioni più interessanti verranno poi selezionate in collaborazione con la redazione di Vanity Fair e pubblicate sul sito VanityFair.it con approfondimenti sulla ricetta e sulle passioni del pâtissier selezionato.

articoli correlati