AZIENDE

Al via la seconda edizione dell’RDS Academy, in collaborazione con Vanity Fair e Toyota

- # # # # # # #

Dal 4 maggio alle 20.10 torna in esclusiva su Sky Uno HD RDS Academy, in collaborazione con Vanity Fair e Toyota.

Dopo il successo della prima edizione, RDS è tornata a caccia di talenti. Più di 3.000 concorrenti hanno sostenuto un provino nelle “temporary radio”, allestite nelle grandi stazioni di Roma e Milano, mentre oltre 5.000 sono stati i video casting inviati alla pagina dedicata sul sito di rds.it. e attraverso la app ufficiale “rdsacademy”. Dopo i risultati della prima edizione, altre grandi aziende hanno creduto nel progetto, come Toyota Aygo “go fun yourself” quest’anno main partner del programma. La prima grande novità dell’edizione 2015 è nella giuria: Giuseppe Cruciani, giornalista e conduttore radiofonico dal piglio provocatorio e pungente affiancherà quest’anno l’integerrima Anna Pettinelli, direttrice e coach dell’accademia e Matteo Maffucci, anima degli Zero Assoluto e già insegnante di musica radiofonica nella scorsa edizione.

Così, tra inevitabili polemiche e discussioni, i tre giudicheranno a colpi di microfono le prove degli 8 concorrenti: trovare una notizia adatta a tutte le fasce di programmazione, compilare una top five e saperla annunciare senza essere noiosi, superare una prova a sorpresa e gestire una auto regia.
Anche quest’anno, solo uno sarà il vincitore. Dei 50 aspiranti conduttori, presentati nelle prime due puntate, solo 8 continueranno il loro percorso nella Accademia di Roma, dallo stile futuristico. RDS Academy, infatti, non è solo una vetrina televisiva per futuri speaker, ma è anche, e soprattutto, una accademia dove corsi e docenti di assoluto prestigio assicurano la crescita professionale dei candidati. Il percorso formativo dei concorrenti si articolerà attraverso lezioni di improvvisazione comica, tecnica di mixer, lezione di stile, preparazione all’intervista, storia della musica, preparazione di una news, tenute sia dai tre giudici che da grandi ospiti del mondo della radio e della televisione: Enrico Mentana (direttore TG La7), Enrico Bringnano, Paola Ventimiglia (caporedattore responsabile Moda Vanity Fair), Lavinia Farnese (giornalista di Vanity Fair), Gino Castaldo (giornalista e critico musicale italiano) e le voci di punta della radio come Roberta Lanfranchi, Claudio Guerrini, Renzo Di Falco, Rosaria Renna e Filippo Firli.

Toyota sostiene il talento dei giovani diventando main partner del progetto crossmediale realizzato in collaborazione con RDS e Vanity Fair, sponsorizzando con Aygo la seconda edizione di RDS Academy: il programma tv dedicato a chi sogna di lavorare in radio. Toyota AYGO sarà l’auto ufficiale che accompagnerà i giudici e gli otto finalisti nei loro percorsi in città; la vettura ideale grazie alla guida facile e reattiva, al design accattivante e unico con la sua nuova X frontale e costruita intorno al concetto di divertimento, secondo la filosofia di AYGO: “Go Fun Yorself!”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Effetto Toyota: promozioni che fanno “boom” grazie a Saatchi & Saatchi

- # # # # # # #

È in onda il nuovo spot ideato da Saatchi & Saatchi, dedicato al rilancio delle due citycar Toyota, che attualmente si propongno a un prezzo promozionale davvero speciale: Aygo Connect, a 8.450€, e Yaris Edition, a 9.950€.

Lo spot, girato a Milano dalla casa di produzione Akita con la regia di Riccardo Paoletti, giuca sul registro dell’irrealtà: donna che, per non fare tardi a lavoro, si fa sparare da un cannone da circo. Fortunatamente, tra i mezzi di trasporto, sono disponibili veicoli meno bizzarri, e anche più tecnologici ed efficienti, come appunto le citycar Toyota.

Sotto la direzione creativa di Agostino Toscana e Alessandro Orlandi, hanno lavorato allo spot l’art director Michele Sartori e il copywriter Tommaso Zago con la supervisione dei vice direttori creativi Nico Marchesi e Riccardo Catagnano. A supporto è stata affiancata una campagna radio ideata dal copywriter Lorenzo Terragna e prodotta da General Jingles.

La postproduzione 3D è di Direct2Brain Roma e MyAvalon Milano. Sound design di Top Digital.
Head of TV Saatchi & Saatchi: Raffaella Scarpetti; Producer: Silvana Gabelli.

articoli correlati