MEDIA 4 GOOD

FCB Milan/health firma la nuova campagna AVIS Milano

- # # # #

AVIS

Il plasma umano non si può riprodurre artificialmente: AVIS Milano, con l’aiuto della divisione health di FCB Milan, ha voluto ribadire l’importanza delle donazioni come unico modo per garantire plasma utile alle trasfusioni per i pazienti bisognosi: è nata così la campagna “Red code formulas”. Giocando con il lettering della tavola degli elementi sulla sacca di plasma FCB ha creato una campagna multisoggeto per sensibilizzare la società sul tema della donazioni di sangue.

“Questa campagna mette l’accento su quanto oggi, nonostante il progresso scientifico, l’altruismo sia ancora l’elemento principale che permette di aiutare gli altri e salvare la vita”, commenta Fabio Teodori – ECD FCB Milan.

La campagna è uscita su quotidiani, riviste scientifiche e affissioni all’interno degli ospedali. Ogni anno nella città di Milano sono trasfuse circa 124.000 unità di sangue per interventi e terapie ematiche, tale cifra non è ancora sufficiente. Purtroppo il sangue non può ancora essere riprodotto dalla scienza in modo da rifornire tutte le strutture ospedaliere.

CREDITS

Agenzia: FCB Milan
CEO&CCO: Pietro Maestri
ECD: Fabio Teodori
ACD: Gianluca Belmonte
Copywriter: Christian Leoni
Art Director: Fabio Mazzucchelli Jr
Art Director: Mattia Errico
Head of Planning: Susanna Revoltella
Strategic Planner: Paolo Costella
Account Director: Veronica Johow
Print Production Manager: Nicoletta Prada
PR Manager: Davide Servadio

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Avis ed American Express insieme a Modena tra arte, cucina e motori

- # # #

Avis e American Express hanno offerto una due giorni indimenticabile nella città di Modena tra arte, buona cucina e motori ai titolari della carta Alitalia Platino American Express.

Il week end è iniziato all’autodromo di Modena dove i partecipanti hanno vissuto l’esperienza di un giro in pista con una splendida Ferrari 458 Italia da competizione accompagnati da un pilota professionista. In seguito hanno potuto guidare personalmente nella bellissima campagna modenese la nuova Maserati Ghibli. Nel corso del pomeriggio si è tenuta inoltre una visita guidata nel centro storico di Modena che ha al suo interno capolavori come il Duomo, la Torre Ghirlandina e piazza Grande, dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1997. Una visita ad una famosa cuoieria artigiana ed una gustosa cena a base di specialità locali hanno chiuso l’intensa giornata di sabato tra la soddisfazione dei protagonisti.

La mattinata di domenica è stata tutta dedicata alla visita del suggestivo Museo Enzo Ferrari di Modena gestito oggi direttamente dalla Casa di Maranello.

“Siamo estremamente soddisfatti della collaborazione con American Express che ha dato vita ad un evento inedito come quello realizzato a Modena– ha dichiarato Angelo Brienza, Head of Marketing EMEA Southern Region (Italia, Spagna, Portogallo) – Siamo inoltre molto contenti di avere regalato ai clienti American Express un’esperienza targata Avis davvero memorabile nel segno dell’eccellenza italiana. Contiamo di poter replicare in futuro questo tipo di iniziative che ci aiutano a fidelizzare ancora di più una clientela unica come la nostra e a rafforzare partnership di valore come quella con American Express”

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Mirabilandia per la donazione di sangue: il 9 agosto la giornata dedicata ad AVIS

- # # # # # #

La giornata di domenica 9 agosto a Mirabilandia, il parco divertimenti più grande d’Italia per estensione, sarà dedicata ad AVIS, Associazione Volontari Italiani Sangue, con la presenza – all’interno del Parco – di alcuni infopoint AVIS dove i volontari dell’Associazione distribuiranno materiale informativo e si dedicheranno alla sensibilizzazione dei visitatori sulla vitale tematica della donazione del sangue e plasma. Sarà anche esposta un’autoemoteca per dar modo agli ospiti del Parco di imparare a conoscere un vero e proprio modernissimo centro mobile di ultima generazione e invitarli così a diventare donatori.

Per i donatori AVIS e le loro famiglie, inoltre, la giornata prevede  una tariffa agevolata d’ingresso al Parco (14,90 Euro), per godersi il divertimento di Mirabilandia con le sue 43 attrazioni e gli emozionanti show dall’apertura alle ore 10.00 e fino alla chiusura alle ore 23.00. La stessa agevolazione sarà riservata anche a chi compilerà il format “Iscrizione on line” su www.450grammi.com e sui siti delle AVIS emiliano-romagnole (presentandosi presso l’Ufficio Informazioni di Mirabilandia con la mail di conferma d’iscrizione preventivamente convalidata presso gli info point Avis presenti all’ingresso del parco).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Avis Autonoleggio con Caritas Ambrosiana per aiutare gli anziani a Milano

- # # # # #

Estate non significa solo vacanza e relax: per non poche persone, in particolare per i più anziani, infatti, questa stagione porta con sé ulteriori difficoltà. A partire da problemi solo in apparenza banali, quali il non trovare negozi aperti o il doversi muovere sotto il sole rovente per fare la spesa.
Per questo motivo, anche quest’anno, l’Associazione Volontari Caritas Ambrosiana di Milano, in collaborazione con il comune di Milano, ha riproposto un’importante iniziativa, cui Avis Autonoleggio ha aderito mettendo a disposizione un’auto per la consegna a domicilio dei pasti.
Durante tutto il mese di agosto, i volontari di Caritas Ambrosiana si sono assicurati che i pasti preparati dalle aziende convenzionate arrivassero ai destinatari anziani o disabili utilizzando una Fiat 500L fornita appunto da Avis.
“È con piacere che abbiamo rinnovato la collaborazione tra Avis e l’Associazione Volontari Caritas Ambrosiana di Milano”, commenta Ramón Biarnés, Commercial Director, EMEA Southern Region di Avis. “Il nostro obiettivo è quello di offrire sempre il meglio ai clienti in viaggio senza però tralasciare il sostegno alle associazioni che, in prima persona, sono al servizio delle categorie più fragili della nostra società”.
Non è la prima volta che Avis dimostra il suo impegno nel sociale: durante il 2014 l’azienda di autonoleggio ha supportato l’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro – e l’associazione Mary Poppins che si occupa dei bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica al Policlinico Umberto I di Roma acquistando un’intera serata a teatro.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È firmata The Beef la nuova campagna di sensibilizzazione AVIS

- # # # # #

In occasione di un evento ufficiale presso la Caserma dei Vigili del Fuoco di Milano, l’Associazione Volontari Italiani Sangue celebra il legame che unisce Avis e i Vigili del Fuoco da 40 anni e presenta la creatività – firmata dall’agenzia The Beef – su cui si baserà la comunicazione futura.

L’approccio creativo si basa su valori presenti all’interno della nostra società, e cioè quelli legati alla cura per se stessi. Infatti chi dona sangue, si dona la grande soddisfazione di aiutare il prossimo ma si dona anche l’occasione di un controllo preventivo, o più basicamente di fare una colazione gratuita. Proprio partendo da questa leva più egoistica nasce la campagna che all’inizio si baserà su 3 soggetti: “Dònati una visita medica gratuita”, “Dònati un esame del sangue gratuito” e “Dònati una colazione gratuita”.

L’obiettivo della campagna è di sensibilizzare il grande pubblico nei confronti di un gesto una volta considerato eroico e di raggiungere l’importante risultato di 25.000 sacche di sangue per l’Ospedale Niguarda. Un numero importante che consentirebbe al grande centro ospedaliero di essere auto-sufficiente in materia di sangue.

La campagna si completa con un gift che verrà lasciato ai donatori e che comprende un carnet di buoni per regalare esami del sangue, visite mediche e colazioni ai propri amici, parenti e colleghi. Su questo progetto, The Beef ha coinvolto la coppia creativa composta da Claudio Botta e Antonio Briguori.

articoli correlati