BRAND STRATEGY

Peugeot lancia il nuovo spot con Stefano Accorsi dedicato alla Peugeot 208. Firma Havas Milan

- # # # # # #

Peugeot

Peugeot ha deciso di iniziare il nuovo anno con una novità nella comunicazione del modello più venduto della Casa: la Peugeot 208. Ha realizzato infatti un nuovo spot per la TV, 100% made in Italy e col taglio da action movie, con protagonista la best-seller di casa Peugeot, affiancata sul set dal Brand Ambassador Stefano Accorsi.

 

Dopo il grande successo di “Veloce come il vento”, il regista Matteo Rovere e Stefano Accorsi tornano quindi insieme per un nuovo, sorprendente progetto voluto da Peugeot: #Mission208, l’ultimo spot della Casa del Leone dedicato al modello apprezzatissimo anche in Italia dove è stato venduto in 220 mila esemplari.

 

Peugeot ha realizzato, con tre tagli diversi di 15, 30 e 45 secondi, un “corto” avvincente e tutto da scoprire. Il debutto – anticipato nei giorni scorsi da un teaser di 15” sui social & WEB in puro stile cinematografico – è fissato per il 16 gennaio, in prime time sulle principali reti televisive.

 

Girato nell’incantevole cornice di Roma, vede protagonista Stefano Accorsi alle prese con una grande missione: scoprire chi ha rubato la sua identità e, soprattutto, la sua Peugeot 208. Il nuovo episodio ha tutti i connotati di una vera e propria spy story: dalle coinvolgenti note di Run boy run dei Woodkid, all’avvincente inseguimento notturno tra le due auto che ci trasporta con facilità nel tecnologico e dinamico mondo della Casa del Leone.

 

Non manca poi il colpo di scena finale, perché, sotto la maschera del falso Accorsi, ecco comparire lei, Debora Franchi, alias Camilla, la bella addetta del Car Valet che, già nel primo episodio, aveva provato a rubare l’auto dell’attore. Anche stavolta, infatti, la ragazza non riesce a resistere alla tentazione di guidare la Peugeot 208 con il suo rivoluzionario Peugeot i-Cockpit e, pur di farlo, si traveste da Stefano Accorsi.

Dietro il progetto, due giorni di riprese, decine di comparse e una troupe di oltre quaranta persone che hanno lavorato senza interruzione per due intere notti per realizzare uno spot davvero avvincente.

 

La nuova campagna è stata ideata e realizzata da Peugeot Automobili Italia in collaborazione con Havas Milan, dai direttori creativi Salvatore Zanfrisco e Chiara Monticelli, con l’art director Oscar Colapinto e la copywriter Eleonora Giugliano, la casa di produzione è Groenlandia. La campagna di comunicazione #mission208 è declinata, oltre che su TV, anche su radio, digital e social.

 

CREDITS

Cliente: Peugeot Italia
CCO: Giovanni Porro

Direzione Creativa: Chiara Monticelli, Salvatore Zanfrisco

Art Director: Oscar Colapinto

Copywriter: Eleonora Giugliano

Tv Producer: Roberto Martelli

Account Supervisor: Maria Vittoria Palattella

Senior Account Executive: Eleonora Macioci
Social Media Manager: Bianca Bollani
Casa di Produzione: Groenlandia
Regia: Matteo Rovere
DOP: Luca Esposito
Post Produzione Video: Xlr8
Music: Run Boy Run – Woodkid
Post Produzione Audio: Screenplay
Consulenza Musica: Quiet Please

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È on air anche in Italia la campagna dedicata al nuovo Suv Citroën C5 Aircross. L’adattamento è firmato Havas Milan

- # # # # # #

SUV Citroën C5 Aircross

Nuovo SUV Citroën C5 Aircross è protagonista della campagna pubblicitaria che accompagnerà il lancio commerciale del Comfort Class SUV.

 

Nel filmato realizzato con l’agenzia Traction, l’avventura inizia alla fine del viaggio, e non viceversa, grazie a diversi aspetti che contraddistinguono Nuovo SUV Citroën C5 Aircross: le sospensioni Citroën con Progressive Hydraulic Cushions®, i tre sedili posteriori individuali scorrevoli, a scomparsa e inclinabili, il bagagliaio Best in Class da 580 L a 720 L.

 

Arnaud Belloni, Direttore Marketing e Comunicazione Citroën commenta: “La campagna è ispirata alle aspettative dei nostri Clienti, che scelgono un SUV non solo per l’aspetto estetico ma per affrontare anche le strade più impegnative nel massimo del comfort. Perché solo alla fine di un viaggio davvero confortevole, siamo pronti al 100% ad affrontare qualsiasi avventura!”.

 

Distribuita sui media tradizionali e digitali, la campagna è diffusa in Francia dal 3 gennaio 2019 e in Europa in contemporanea con i lanci commerciali del veicolo. Il video è proposto in due formati: 30 e 60 secondi.

 

In Italia, dove la campagna pubblicitaria è partita il 13 gennaio, il video è proposto nel solo formato da 30’’. In sinergia con la TV, il lancio commerciale di Nuovo SUV Citroën C5 Aircross sarà sostenuto anche con stampa specializzata e quotidiana, comunicati radio e digital.

 

Per quanto riguarda la musica, Citroën sostiene ancora una volta la creatività francese, scegliendo una giovane band emergente, gli YEAST, e la loro Black nights.

 

CREDITS

 

Cliente Automobiles Citroën
Responsabili Citroën: Arnaud Belloni, Claudine Borel, Sylvain Peraldi, Amélie De Chabannes

Agenzia: Traction
Responsabili Traction: Bertille Toledano, Hugues Reboul, Julien Grimaldi, Anyce Nedir, Marina Kovalenko, Thomas Jaffreux
Direttore Creativo: Stéphane Xiberras

Per L’adattamento Italiano

 

Cliente: Citroën Italia
Direttore Marketing: Luciano Ciabatti
Responsabile Advertising: Davide Nava
Communication Specialist: Simona Cozzi
Communication Specialist: Emanuele Bergami

 

Agenzia: Havas Milan

Direttore Creativo: Nicolas Lautier
Direttore Artistico: Jonathan Baudet-Botella
Copywriter: Clara Lafuente
Traffic: Nathalie Sanseigne

Società di Produzione: Fenzy
Produzione: Audio Capitaine Plouf
Producer: Vellas
Musica Artista: Yeast – Titolo: Black Nights
Supervisione Musicale: Start-Rec

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#upagradeyourstyle: campagna di Havas Milan per il lancio di Citroën C3 Uptown

- # # # # #

uptown

Citroën svela la sua nuova serie speciale, Citroën C3 Uptown: 1.000 esemplari contraddistinti da tinte eleganti, equipaggiamenti premium, vetri posteriori oscurati e dettagli di stile come all’interno l’armonia Hype Colorado che propone un rivestimento in misto pelle unito a tessuto, e all’esterno una personalizzazione specifica Uptown sia sul tetto sia sulle portiere. Un’edizione speciale di Citroën C3 nata dalla volontà di proporre un’auto dal carattere ricercato e urban, dedicata a un target maschile, attento ai dettagli, alla cura di sé e a quella delle proprie passioni.

 

 

“Abbiamo voluto per questa serie speciale un nome che fosse una dichiarazione di intenti, che ricordasse immediatamente la dimensione urban “, afferma Luciano Ciabatti, Direttore Marketing di Citroën. “Da qui il naming C3 Uptown, che rimanda al centro, al cuore pulsante delle metropoli. Volevamo creare, inoltre, un legame forte con il target di riferimento: un uomo contemporaneo, cittadino, desideroso di dedicare tempo a se stesso e portatore di un’eleganza raffinata e non esibita. Per questo abbiamo chiesto ad Havas Milan di progettare una campagna che raccontasse in maniera non convenzionale e coerente tutti questi livelli di lettura che fanno di Citroën C3 Uptown un’auto dal carattere unico”.

 

È nato così un progetto, ideato da Havas Milan, che rimanda idealmente al panorama delle città americane degli anni Sessanta, il cui centro era disseminato di piccoli negozi, boutique sartoriali e barber-shop e frequentato da uomini abituati all’artigianalità e al made-to-measure. Il passo successivo è stato l’ideazione di un regalo speciale per gli acquirenti di Citroën C3 Uptown, che fosse un omaggio a questo mondo e a un modello maschile raffinato ed elegante: una cera per capelli e barba che può essere utilizzata anche per lucidare la carrozzeria, un unico oggetto per dedicare una piccola attenzione a sé stessi ma anche alla propria auto. La cera è stata realizzata in collaborazione con Tonsor 1951, azienda di hairstyle maschile.

 

Ideata e firmata da Havas Milan, la campagna di comunicazione di Citroën C3 Uptwown si articola sui social, in televisione e sulla stampa specializzata ed è stata pensata come un progressivo reveal dell’inedito connubio fra Citroën e il settore del beauty.

 

Una fase teaser, dal 4 al 6 gennaio, ha visto la diffusione di un breve video sui Social Media che svelava in anteprima, senza rivelarne i contenuti, l’originale iniziativa di Citroën #upgradeyourstyle. Nel video, un ragazzo insoddisfatto del suo look scompigliato, si ritrova magicamente seduto su una poltrona da barbiere con i capelli perfettamente pettinati, la barba in ordine ed un outfit alla moda. Un video dai toni più vicini al mondo della cosmesi, piuttosto che al tradizionale settore automotive.

 

Il 7 gennaio è stata lanciata la campagna dedicata alla serie speciale Citroën C3 Uptown su TV, stampa specializzata e canali digital, quest’ultima con un atterraggio su una sezione del sito www.citroen.it dedicata a Citroën C3 Uptown.

 

Da oggi, fino al 17 gennaio, il progetto nella sua interezza viene svelato sui Social Media attraverso un video reveal di 30 secondi che riprende in chiave ironica gli stilemi delle campagne beauty alternati a una serie di immagini dedicate agli equipaggiamenti di Citroën C3 Uptown. Il tutto, sempre accompagnato dall’hashtag #upgradeyourstyle.

 

Uptown Wax, realizzata in una edizione limitata di 2.500 unità, non verrà (almeno per ora) commercializzata: è destinata a essere infatti l’esclusivo regalo di chi acquista una Citroën C3 Uptown.

 

CREDITS

Havas Milan
Executive Creative Director: Giovanni Porro
Creative Directors: Bruno Vohwinkel, Aureliano Fontana
Art Directors: Giacomo Piloni, Andrea Talone

Copywriters: Davide Labó, Micol Piovosi
Producer: Davide Signorelli

Client Services Director: Manfredi Calabrò

Account: Ada Guerriero, Raffaella Garzitto, Alessandro Sardini

Project Manager: Alessandra Arrigoni

Agenzia social: Havas Milan

 

Citroën

Direttore marketing: Luciano Ciabatti
Responsabile Advertising: Davide Nava
Responsabile Social: Nicole Brancher

 

Casa di produzione: Withstand

Regia: Danxzen

Executive Producer: Lorenzo Damiani
Fotografo: Francesco di Maio

DOP: Danxzen

Post produzione video: Post Wanted
Post produzione audio: Gigasound

 

Centro Media: MediaCom

articoli correlati

NUMBER

Nielsen: luglio 2018 a +7,4%. Nei sette mesi la raccolta cresce del 2,3%

- # # #

luglio 2018

Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia chiude il mese di luglio in positivo, a +7,4% (+6,1% senza search e social), portando i primi sette mesi del 2018 a +2,3%, rispetto allo stesso periodo del 2017. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search e sul social, l’andamento nel periodo gennaio-luglio è stabile a +0,2%.

“Con il mese di luglio si chiude in positivo la seconda fase del mercato pubblicitario nel 2018. Dopo un primo periodo di stallo per le elezioni, chiusosi con la formazione di un nuovo Governo anche se in ritardo rispetto alle aspettative, questa seconda fase, coincidente con i Mondiali di calcio, è stata caratterizzata da risultati soddisfacenti sia in termini di audience che di raccolta pubblicitaria” – spiega Alberto Dal Sasso, AIS Managing Director di Nielsen. “Ora ci spostiamo verso l’autunno in un clima non propriamente sereno per l’Italia e per l’Europa, tra minacce di downgrading per il nostro Paese e polemiche con i partner UE. In questa situazione, la crescita dei primi sette mesi è comunque un segnale positivo”.

Quanto ai singoli mezzi, la TV cresce a luglio del +13,2% e chiude i primi sette mesi del 2018 a +1,4%. Lieve segno negativo per i quotidiani, che a luglio calano del -0,5%, consolidando il periodo cumulato a -6,0%. Stesso andamento negativo per i periodici, sia nel singolo mese che nei primi sette mesi, con cali rispettivamente del -16,5% e del -8,8%.
Il mese di luglio è negativo per la radio (-1,9%) ma senza impattare sul buon andamento del periodo cumulato: i sette mesi chiudono a +5,5%. Sulla base delle stime realizzate da Nielsen, invece, la raccolta dell’intero universo del web advertising nei primi sette mesi dell’anno chiude in positivo a +8,3% (+4,8% se si escludono il search e il social). Il cinema è in crescita del 24%, così come il transit (+9,5%) e la goTv (+13.2%). Infine, in calo l’outdoor, a -10,7%.

Relativamente ai settori merceologici, se ne segnalano 12 in crescita, con un apporto di circa 113 milioni di euro. Per i primi comparti del mercato si registrano andamenti differenti nei sette mesi. Alla buona performance di bevande e alcoolici (+7,3%) e automobili (+4,6%), si contrappone il calo di alimentari (-0,5%), farmaceutici (-1,2%) e telecomunicazioni (-8,5%).

Tra gli altri settori che contribuiscono alla crescita, continua l’andamento positivo del tempo libero (+32,4%), abitazione (+6,9%) e di enti e istituzioni (+18,8%). Per quanto concerne l’andamento nel singolo mese di luglio, ottime performance per finanza e assicurazioni (+38,3%), media/editoria (+35,4%), moto e veicoli (+106%).

“Per i restanti mesi dell’anno difficilmente potremo aspettarci la stessa crescita della prima parte del 2018 ma questo prevedibile andamento del mercato non deve creare allarmismi”, conclude Dal Sasso. “Si tratta di una situazione tipica dei cosiddetti anni pari, in cui cioè sono previsti i grandi eventi sportivi. Vedremo come e quanto incideranno le scelte di politica
economica in Europa, con la annunciata e graduale fine del “quantitative easing”, e in Italia, con la Legge di bilancio 2019, che inciderà sull’attività e sulle prospettive delle imprese e di conseguenza sugli investimenti in comunicazione, fortemente influenzati dalle prospettive economiche a breve termine”.

articoli correlati

AGENZIE

Merlo si aggiudica la gara per le attività Below The Line di Jeep

- # # # # #

Merlo

Merlo, agenzia di eventi e comunicazione integrata, lavorerà con Jeep per lo sviluppo dei concept creativi e la realizzazione delle attività BTL.

Merlo si è aggiudicata la gara per l’ideazione e la realizzazione delle attività BTL per il brand Jeep diventando la nuova agency of record. L’agenzia lavorerà a stretto contatto con il brand per lo sviluppo di idee e concept creativi, la realizzazione di installazioni e progetti ricorrenti e last minute, oltre allo sviluppo delle linee guida per le attività BTL e per gli eventi di Jeep per tutti i mercati EMEA.

La collaborazione è iniziata in questi giorni con l’ideazione e la realizzazione dell’esposizione dei nuovi modelli Wrangler, Cherokee e Renegade all’interno della sede Fiat Chrysler Automobiles di Corso Giovanni Agnelli a Torino. Il nuovo claim di campagna “Born to be wild” è stato declinato dal team Merlo in un set up che esprime il perfetto connubio tra gli elementi naturali e lo stile urbano. Un allestimento scenografico con pareti rocciose, piante tropicali e cascate, dove l’essenza off road di Jeep incontra l’asfalto più urbano.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo successo che consolida il rapporto con Jeep. Un risultato che premia la strategia dell’agenzia di integrare gli eventi con la comunicazione al fine di fornire ai nostri clienti soluzioni innovative e creative ma supportate da una solida esperienza organizzativa che ci consente di rispondere con rapidità e affidabilità, ha commentato Giulio Merlo, CEO Merlo S.p.A.

 

articoli correlati

AGENZIE

FARGOfilm si conferma partner di Maserati per la produzione dei video promozionali di tutti i modelli 2019 del brand

- # # # #

FARGOFilm

FARGOFilm, casa di produzione di spot pubblicitari e lungometraggi, ha vinto per il secondo anno consecutivo la gara per l’ideazione e la produzione di video promozionali per tutti i modelli Maserati del 2019. Dal V8 della nuova Levante Trofeo e dei modelli Levante GTS e Quattroporte GTS, al V6 della berlina sportiva di medie dimensioni Ghibli, passando dalla berlina sportiva di lusso Quattroporte e dal SUV Levante. Tutti i modelli V6 sono realizzati in versione GranLusso e GranSport. I Fascination sono stati proiettati in anteprima in occasione del GoodWood Festival of Speed.

FARGO e Maserati hanno iniziato la loro collaborazione nel 2016, proseguita poi nel 2017 e nel 2018 con la realizzazione di ulteriore materiale promozionale. La produzione non si è limitata ai video delle nuove macchine ma anche allo sviluppo di contenuti incentrati sulla proposta GranTurismo e sulle eccellenze Made in Italy nel settore manifatturiero e del design.

Le riprese sono state realizzate nella primavera e nell’estate 2018 in Portogallo, Spagna e Italia con la regia di Paolo Borgato e la fotografia di Leandro Ferrao. Nelle stesse location, Dejan Sokolovski ha eseguito i vari servizi fotografici. La grande quantità di materiale verrà usata da Maserati, in rete e offline, per promuovere le proprie vetture sui mercati internazionali.

“Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto nuovamente la fiducia di un brand esigente come Maserati. È un grande onore per tutto il team FARGO, oltre che un importante riconoscimento a livello internazionale”, afferma Valter Buccino, Partner & Executive Producer FARGOfilm. “Maserati ci ha scelti con il compito di realizzare un complesso e coinvolgente racconto per immagini che riflettesse i valori, le caratteristiche e la personalità che rendono questo brand unico al mondo, immediatamente riconoscibile nel settore delle auto di lusso”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lexus si conferma Main Sponsor della Mostra del Cinema di Venezia

- # # # #

Mostra del Cinema di Venezia

Si riconferma il legame fra Lexus e il mondo del cinema. Per il secondo anno consecutivo, il brand di lusso di casa Toyota sarà infatti Main Sponsor della 75a Mostra internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, che si svolgerà al Lido dal 29 agosto all’8 settembre 2018. Presidente di giuria di questa edizione sarà il regista Guillermo del Toro.

In pieno spirito Omotenashi – l’ospitalità tipica della cultura giapponese che si distingue per l’attenzione al dettaglio e per creare esperienze uniche e distintive – Lexus metterà a disposizione la propria Lounge, allestita presso la Terrazza Biennale, a due passi dall’ambito red carpet, per offrire una “amazing experience” alle star del cinema e agli ospiti della Mostra del Cinema. Uno spazio esclusivo che sarà il punto di riferimento per attori e registi, presentazioni, premiazioni, parties, eventi blindati.

La nuova Lexus ES Hybrid farà il suo debutto italiano sul red carpet accompagnando attori, registi e volti noti del cinema, mentre il nuovo Lexus UX Hybrid potrà essere ammirato, in anteprima esclusiva, all’esterno della Lexus Lounge, allestita presso la Terrazza Biennale. Sempre sul red carpet insieme a Lexus ES Hybrid, saranno presenti anche Lexus RX L Hybrid, Lexus LS Hybrid, Lexus LC Hybrid, Lexus NX Hybrid. Durante tutta la manifestazione saranno circa 40 le vetture Self Charging Hybrid Lexus ad accompagnare attori ed ospiti.

“Anche quest’anno Lexus è main sponsor della Mostra del Cinema di Venezia, la più importante rassegna cinematografica italiana e una delle principali al mondo – ha dichiarato Fabio Capano, Director Lexus Division – a conferma della nostra continua ricerca di mondi d’eccellenza affini ai valori del nostro brand. Lexus definisce, infatti, il suo segmento nel mercato premium andando oltre una concezione razionale di che cosa dovrebbe essere un’auto di lusso; offrendo una customer experience unica combinata con elevati livelli di artigianalità, qualità e tecnologia ai vertici del mercato, ispirati ai principi fondamentali della cultura giapponese volti a una accoglienza interamente dedicata all’ospite. La nostra è una ricerca che si estende oltre i veicoli, ispira creatività e innovazione anche in altri ambiti e ricerca iniziative e appuntamenti, come questo con la Mostra del Cinema, che possano assicurare e trasmettere ai propri clienti un’esperienza con un forte senso di esclusività, in linea con l’experience amazing Lexus”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Per il compleanno di Fiat 500 torna la mitica Spiaggina ’58. Leo Burnett firma la campagna Tv, stampa e radio

- # # # # # # # # #

Fiat 500 Spiaggina

Estate 1958. Una brezza leggera sfiora la costa di Capri, accarezzando gli scafi dei lussuosi yacht ormeggiati al porto. Sulla banchina, l’esclusiva 500 Jolly, più conosciuta come Spiaggina, attende i suoi illustri ospiti per accompagnarli nelle notti luccicanti della “Dolce Vita”.

Estate 2018. Proprio nel giorno del compleanno di Fiat 500, la mitica Spiaggina ritorna a solcare con eleganza le più rinomate località europee. A riproporla è il marchio Fiat che presenta la nuova serie speciale 500 Spiaggina ‘58 realizzata in edizione limitata a 1.958 unità, un tributo all’anno di nascita della prima “Spiaggina”, e caratterizzata da raffinati elementi di design e una ricca dotazione di serie.

Si tratta del primo dei due tributi che Fiat dedica alla sua icona in occasione sia del compleanno del mitico “cinquino” sia del 60esimo anniversario della sua prima serie speciale, l’indimenticabile 500 spiaggina del 1958. Per questo speciale doppio compleanno il brand Fiat ha realizzato anche un secondo “regalo”: un suggestivo video che “vola” sulle note dell’intramontabile brano “Nel blu dipinto di blu” del 1958.

Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat & Abarth brand, spiega così l’iniziativa: “La nuova Spiaggina ’58 è il nostro regalo a 500 per il suo compleanno e per i 60 anni della “spiaggina”, una vera “macchina del tempo” piena di “citazioni” della Dolce Vita, come dimostrano i loghi e cerchi vintage, la linea di bellezza bianca, il body esclusivamente Cabrio e gli interni bicolore. E poi, un colore speciale, dedicato a lei: Azzurro Volare. Un nome e un colore che ci riporta proprio al ’58, e per la precisione a quel Sanremo del 1958 quando un giovane Domenico Modugno cantava, insieme a Johnny Dorelli, per la prima volta “Nel blu dipinto di blu”, la famosa canzone anche conosciuta con il titolo “Volare”, che sarebbe diventata la colonna sonora della Dolce Vita”.

Festeggiano la doppia ricorrenza altre due eccellenze del Made in Italy – l’hub creativo di Lapo Elkann Garage Italia e l’atelier Pininfarina – che hanno realizzato su base Fiat 500C, l’affascinante showcar “Spiaggina by Garage Italia”, caratterizzata da soluzioni uniche e ricercate che reinterpretano in chiave moderna quegli anni irripetibili.

Secondo tributo firmato Fiat è un suggestivo filmato che rende omaggio a tre eccellenze del Made in Italy conosciute e amate in tutto il mondo: l’iconica Fiat 500, l’intramontabile brano “Nel blu dipinto di blu” e l’affascinante litorale del Sud Italia. In particolare, le scene del video immortalano la nuova Fiat 500 Spiaggina ’58 che, baciata dal sole e dal vento caldo dell’estate, sfila placidamente sul litorale italiano dove acque limpide e cristalline incontrano lunghe strisce di sabbia e alte falesie. Accompagna il seducente viaggio la più famosa canzone italiana: “Nel blu dipinto di blu”, conosciuta anche con titolo “Volare”, che venne cantata per la prima volta da Domenico Modugno al Festival di Sanremo del 1958. A eseguirla un gruppo di giovani musiciste su cui si erge la voce di una piccola cantante che rende ancora più emozionante l’incontro tra questi tre simboli della “Bellezza Italiana” capace di superare il tempo, i confini e le culture. Il video è stato realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett.

Collegandosi allo spot televisivo, parte a luglio l’operazione estiva “L’estate vola. Parti al volo con Fiat!” dedicata a tutte le vetture della famiglia 500. Infatti questa iniziativa consentirà di acquistare 500, 500L o 500X in pronta consegna con tutti gli optional in omaggio. Inoltre, grazie al finanziamento Menomille, la gamma 500 parte da 9.950€ con la possibilità di iniziare a pagare la vettura a partire da settembre.

Leo Burnett firma la campagna Tv, stampa e radio on air per tutto il mese di luglio con pianificazione Starcom.

 

 

CREDITS
Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever e Lorenzo Crespi
Creative Director: Cristiano Nardò
Copywriter: Mara Mincolelli – Bianca Poluzzi
Art Director: Gaetano Cerrato – Edoardo Bergantin
Account Director: Paolo Griotto
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Laura Nadalutti
Cdp: Movie Magic International
Regia: Renato Alfarano
Executive Producer: Chicco Mazzini
Producer: Alessia Sala
Agenzia Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Automotive Dealer Day: i concessionari italiani investono nel digital adv. Budget a +8% (155 milioni di euro) nel 2018

- # # # # #

dealer

I media digitali raggiungono quelli tradizionali negli investimenti in marketing e comunicazione da parte dei dealer di auto. Nel budget 2018, che si prevede in crescita dell’8% a 155 milioni di euro, i concessionari italiani hanno infatti deciso di privilegiare lo strumento digital, che per la prima volta nella storia arriverà quasi a raggiungere il plafond riservato ai media classici, ancora avanti per un’incollatura (51% contro 49%). Un allungo decisivo nel processo evolutivo tra auto e nuovi media (lo scorso anno la quota era al 40%), secondo il “Dealer marketing study” l’indagine Autoscout 24/Quintegia presentata oggi all’Automotive Dealer Day e svolta su un campione di 500 dealer e rivenditori indipendenti.

Così, mentre la voce principale del piano media rimane quella della carta stampata (19%), con la sponsorizzazione di eventi (15%) e le affissioni (11%) a favorire la presenza fisica sul territorio, si fanno largo i presidi web, a partire dai social media che impattano per l’11% del bilancio in comunicazione. Stessa quota per le inserzioni pensate per i portali specializzati e valori importanti anche per pubblicità online, con dati in evidenza per la seo (ottimizzazione sui motori di ricerca, al 4%) che registrano il sorpasso sulle tv (3%), mentre rimane alto il gradimento per il partner radiofonico (12%).

E se i media tradizionali si concentrano soprattutto sulla comunicazione del nuovo (73% dell’intero budget “classico”, contro il 59% dell’investimento online sulle auto nuove), i digitali trovano maggior centralità nell’usato al 31% del budget, (contro il 18%) e si fa largo sui servizi, al 10%.

“Dopo le case, anche i dealer stanno affinando l’approccio ai nuovi media”, ha detto il partner di Quintegia, Luca Montagner. “Con il digital, e con l’aiuto di specialisti, è più facile misurare costantemente i costi e i benefici delle attività svolte, oltre a raggiungere con maggior facilità i target desiderati”.

Secondo il campione intervistato, è di circa 200mila euro il budget annuale in comunicazione e marketing messo in campo dalle reti di vendita auto, l’equivalente dello 0,3% del fatturato per azienda. Nell’ambito del panel è intervenuto anche Lapo Elkann che, nella sessione “Creatività e personalizzazione”, ha parlato a tutto campo su strategie di valorizzazione del brand Italia, a partire dalla sua esperienza di Garage Italia.

articoli correlati

COMMERCE

MotorK lancia 1to1 sales, la piattaforma per gestire online l’acquisto dell’auto

- # # # # #

MotorK

Comprare l’auto in chat, discutendo con la concessionaria via WhatsApp e firmando il contratto di acquisto con un dito: non è più un progetto di marketing delle grandi case produttrici, ma un’opportunità reale a disposizione di concessionari e clienti, nel nuovo come nell’usato. MotorK, azienda italiana che sta rivoluzionando il mercato europeo del digital automotive, introduce nel mercato la prima piattaforma dedicata alle concessionarie per vendere online le auto: uno strumento in grado di far gestire in rete tutte le fasi della trattativa, dalla richiesta di preventivo fino all’acquisto vero e proprio.

Il nuovo prodotto digitale 1to1 sales rappresenta un passo in avanti rispetto alle attuali forme di eCommerce di automobili. Mentre queste permettono solo di bloccare l’auto pagando un acconto (e dunque costringendo a una fase successiva offline di definizione dell’acquisto), il sistema 1to1 sales copre digitalmente anche il processo di trattativa, finora relegato al telefono o all’incontro “fisico” in concessionaria, permettendo una conversazione virtuale altrettanto efficace.

E se toccare con mano l’automobile è importantissimo per il 53% degli italiani (fonte: DriveK), la nuova piattaforma offre la possibilità di realizzare un tour virtuale della macchina o una videochiamata con il venditore in concessionaria: in questo modo si compensa questo bisogno, o si può fare la prima scrematura a cui far seguire la visita dal vivo.

Il risultato è un’interazione sempre più complessa che da un lato ottimizza i tempi, dall’altro migliora il processo di scelta della vettura giusta ricalcando i processi dell’eCommerce tradizionale: il cliente è aggiornato in tempo reale, con notifiche sull’andamento della trattativa attraverso sms, email e messaggistica istantanea. Il sistema di check out, infine, permette all’utente di acquistare davvero il veicolo, firmando digitalmente il contratto e inviando la caparra confirmatoria con PayPal o carta di credito.

“Le iniziative di marketing presentate negli ultimi anni hanno mostrato che è già possibile configurare e comprare un’auto online”, dichiara Marco Marlia, Fondatore e CEO di MotorK, società proprietaria del marchio DealerK. “Quello che mancava era uno strumento che rendesse “normale” questo processo, alla portata di concessionari e clienti, e che permettesse ad ambo le parti di decidere come alternare operazioni online e operazioni nel punto vendita. Rendiamo possibile un processo on/off line che a breve diverrà la normalità: entro 5 anni, stando ai nostri calcoli, l’89% degli europei adotterà un simile approccio per comprare l’auto”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cernuto Pizzigoni & Partners firma la campagna di lancio della nuova Subaru Outback

- # # # # #

Subaru - Cernuto Pizzigoni & Partners

Subaru Italia consolida il suo posizionamento sulla Sicurezza Totale con l’introduzione sul mercato di un’eccellenza tecnologica: la nuova Subaru Outback, SUV di punta della casa delle Pleiadi, offre (di serie) le migliori soluzioni Subaru per garantire l’incolumità di guidatore, passeggeri e pedoni. L’agenzia di comunicazione Cernuto Pizzigoni & Partners, che ha recentemente presentato il suo nuovo assetto societario ad azionariato diffuso, ha realizzato la campagna di lancio.

“Le scelte manageriali e progettuali della casa madre hanno comportato negli ultimi anni un progressivo spostamento del focus dell’offerta verso la sicurezza”, ricorda Barbara Arioli, Amministratore Delegato dell’agenzia. “La sfida principale consiste nell’ottenere un analogo sviluppo anche nel percepito di clienti e prospect facendo evolvere l’immagine di marca che abbiamo contribuito a costruire nel tempo”.

“La nuova Outback non a caso vede nella straordinaria sicurezza di serie il suo principale punto di forza”, aggiunge Paolo Lentini, Direttore Creativo Esecutivo. “Le caratteristiche vincenti già apprezzate di un’auto che combina il comfort della passenger car, con lo spazio di una station wagon e la guidabilità di un SUV, sono state ulteriormente perfezionate. A fronte dei risultati delle ricerche di mercato che descrivono un percorso di acquisto lungo e articolato, è stato fondamentale lavorare su un concept molto diretto, in grado di performare al meglio su tutti i touch point sia in termini di brand awareness che di lead acquisition”.

L’approccio strategico alla pianificazione media orientato al controllo puntuale delle performance, già dimostratosi particolarmente efficace grazie alla collaborazione con il Gruppo Mario Mele & Partners nelle ultime campagne del brand, è stato ulteriormente perfezionato in funzione delle peculiarità anagrafiche del target di riferimento (50-75 anni) che implicano un approccio dedicato agli strumenti digitali.

“Al bilanciamento strategico a monte tra i vari canali digitali, tra i quali, advertorial, social network ads, programmatic e accordi mirati con piattaforme di affiliation automotive ed editori premium, si affianca la riallocazione dinamica del budget investito in funzione dei risultati concreti e uno stretto coordinamento con l’agenzia creativa per l’ottimizzazione dei messaggi in opera”, spiega Dario Villa, Direttore Clienti Media del Gruppo Mario Mele & Partners “un modus operandi che permette al team di puntare alla massimizzazione del ROI della campagna”.

Completa la strategia l’effetto di risonanza offerto dalla pianificazione radio sui più importanti circuiti nazionali a cura di Erahora.

“Il compromesso perfetto tra sicurezza e sicurezza”, claim di lancio, è una precisa scelta di campo: Subaru significherà, sempre di più, sicurezza ai massimi livelli.

CREDITS
Creatività: Cernuto Pizzigoni & Partners
Direzione Creativa: Paolo Lentini
Art Director Supervisor: Roberto Pace
Copywriter: Marco Contardi
Digital Art Director: Ruben Piemari Cereda
Digital Strategy Manager: Luca Oliverio
Senior Account Manager: Massimiliano Trepiccione
Social Media Strategist: Valeria Villan
Pianificazione media digital: Gruppo Mario Mele & Partners

articoli correlati

MEDIA

Maneki ADV lancia il restyling di Motorionline e i nuovi formati adv

- # # #

Maneki ADV - Motorionline

È online il restyling di Motorionline.com, nome autorevole in Italia nel panorama automotive da oltre dieci anni. Il sito della testata giornalistica si presenta totalmente rinnovato: progettato in logica responsive con l’obiettivo di migliorare la user experience su ogni device, presenta una veste grafica totalmente nuova che valorizza la grande quantità di prove su strada e notizie di auto, moto, veicoli commerciali
e motorsport oltre a migliorare la fruizione dei contenuti video e dei listini guidando l’utente in tutte le fasi della scelta della sua auto o moto ideale.

Il nuovo layout è stato progettato per accogliere inoltre nuovi formati ADV e offrire una viewability ottimale anche per i formati standard, venduti in esclusiva dalla concessionaria interna, la Maneki ADV, sia in Reservation sia in Programmatic. Con il restyling vengono inoltre rafforzate le aree “Business e Flotte”, “Ecologia”, “Veicoli Commerciali”, “Auto Storiche”, “Tecnologia” e “Guide e Utilità”.

Maneki ha curato sia lo sviluppo tecnico del portale sia il processo di ottimizzazione dei formati ADV e contestualmente lancerà sul mercato nuovi formati come la Skin Cross-device, lo sticky footer responsive e diverse soluzioni cross-device per i video.

“Il 2017 è stato un anno importante per Motorionline con la nascita della concessionaria adv interna, la Maneki, e il 2018 sarà ancora più ricco di novità” ha commentato Maurizio Manna, Presidente di Motorionline e Co-Founder di Maneki ADV. “Nel suo primo anno di attività la nuova business unit è riuscita a distinguersi sul mercato con un approccio “Tailor-Made” e soluzioni tecnologiche e creative sviluppate ad hoc per i clienti automotive. Affrontiamo il 2018 con un sito totalmente rinnovato sia nella grafica sia nei contenuti, con una redazione potenziata da nuovi e importanti innesti, una nuova unit interna in grado di ideare e produrre progetti speciali video di livello televisivo e un nuovo team di sviluppatori e creativi. Il nuovo sito potrà inoltre sfruttare al meglio i vantaggi offerti dall’utilizzo della DMP interna, in grado di ottimizzare i contenuti e l’erogazione dei formati ADV in base agli interessi e ai comportamenti degli utenti, definendo cluster dinamici e nuove strategie di conversione per fornire click e lead altamente qualificati”.

“Il nuovo sito segna una tappa importante per la crescita della testata e e della concessionaria”, ha commentato Serena Zampolli, Head of Sales & Marketing di Maneki e Motorionline. “Forti del trend di crescita degli ultimi anni abbiamo riversato tutto il know-how acquisito nella nuova release migliorando la user experience, adottando un look & feel pulito e moderno, aggiungendo nuove sezioni editoriali e presentando i contenuti video e le prove su strada con modalità nuove e più accattivanti. I nuovi format video, come l’apprezzato “#5CoseDaSapere”, le soluzioni di native advertising, il focus tecnologico su dati e lead e i nuovi formati ADV progettati per offrire un’alta viewability sono solo una parte delle tante novità che sveleremo prossimamente”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Changee firma un progetto di comunicazione integrata per la Suzuki Ignis

- # # # #

Changee

Changee, la nuova agenzia, fondata da Paolo Torchetti (nella foto) e di cui Francesco De Guido è AD, ha studiato un progetto di comunicazione integrata per la promozione di Suzuki Ignis.

Per promuovere sul mercato italiano un’auto rivoluzionaria e dal design iconico, Changee ha messo a punto una campagna multicanale che coinvolge tutti i media in diversi formati, TV, stampa, digital, fino ai comunicati radio.

Sotto la guida del direttore creativo esecutivo Marco Gucciardi, il team di lavoro è partito dalla campagna di lancio Pan Europea e ne ha sviluppato lo step 2.0: un nuovo concept legato alla libertà, che racconta le infinite possibilità offerte da Ignis, il primo SUV ultracompatto del mercato, grazie alla sua tecnologia, ai sistemi di sicurezza attiva di serie e al suo innovativo motore ibrido. Una libertà che diventa ancora più grande con questa speciale promozione, che permette di acquistare Suzuki Ignis Hybrid in comode rate mensili da 199 euro.

La campagna, on air dall’8 aprile, conferma un ottimo inizio 2018 per Changee, che si afferma subito sul mercato come una delle top agenzie indipendenti di comunicazione integrata di respiro internazionale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Maserati ha scelto il video per raccontare la nuova gamma. La casa di produzione è FARGOFilm

- # # # #

FARGOFilm

La casa di produzione FARGOFilm è stata scelta nel 2017 da Maserati per ideare e produrre i video di presentazione di tutti i nuovi modelli di automobili 2018, oltre a quelli dedicati a progetti specifici quali il progetto Levante, il Factory tour e il GT philosophy.

La scelta da parte della prestigiosa casa automobilistica italiana simbolo del lusso è avvenuta a seguito di una gara a cui FARGOfilm ha partecipato presentando un articolato ed esaustivo progetto di comunicazione. I due brand avevano già collaborato nel 2016 per la produzione di tre importanti filmati: il fascination Ghibli MY2017, il video OPT di Ghibli e Quattroporte.

La società torinese ha, infatti, dimostrato di saper cogliere perfettamente le esigenze espresse dal brand: l’ideazione e la creazione di un nuovo e unico territorio di comunicazione che riflettesse i valori, le caratteristiche e la personalità che rendono Maserati un nome esclusivo nel settore delle auto di lusso. Non solo realizzazione di un complesso racconto per immagini, ma soprattutto trasferimento dei valori del brand in tutte le singole realizzazioni, attraverso l’utilizzo di un linguaggio visivo costruito per creare identità, coerenza e riconoscibilità.

Il racconto di un “viaggio” che parte dagli stabilimenti di produzione e arriva al prodotto finito, e la capacità di riuscire a rappresentare la filosofia che da sempre ispira e guida la nascita dei modelli Maserati. Il tutto, unito alla capacità di organizzazione e di coordinamento logistico necessari per realizzare non solo i video ma anche tutti i servizi fotografici.

Risultato: oltre 30 Tb di materiale video e fotografico che sono serviti per realizzare diversi filmati di presentazione di tutti i nuovi modelli di automobili: dai video fascination di lancio da 120” ai tagli da 60, 30” e 15”, passando dai soggetti ADV fino ai tagli dedicati da 6”.

“Maserati ha rappresentato per noi una vera e propria sfida, un progetto colossale che ha arricchito una storia di clienti preziosi e di obiettivi sempre più ambiziosi”, afferma Valter Buccino, Partner & Executive Producer FARGOfilm. “Siamo orgogliosi di aver dimostrato ancora una volta che la nostra realtà è perfettamente in grado di realizzare produzioni complesse e imponenti”.

E’ iniziato, quindi, nel maggio del 2017 un lungo viaggio che ha portato le due aziende in giro per l’Italia dopo un complesso e articolato lavoro di ricerca per individuare strade, paesaggi ed edifici che rappresentassero la cornice giusta per i nuovi modelli. Un totale di 22.000 km di sopralluoghi, 65 giorni di riprese, 45 Comuni Italiani visitati e oltre 100 persone coinvolte nel progetto. Un attento lavoro di casting e di styling, oltre a un enorme impegno organizzativo, hanno completato la preparazione e reso possibile il raggiungimento dell’obiettivo che il cliente si era preposto.

In totale, FARGOfilm ha prodotto per Maserati oltre 90 video e creato un importante archivio di immagini video e fotografiche. Video e fotografie che sono serviti e serviranno per comunicare a 360°, con particolare attenzione ai mercati internazionali, la classe, le performances, il design, la preziosità e l’essenza di tutti i modelli Maserati.

articoli correlati