MOBILE

Teads presenta il nuovo formato inRead AR: la Realtà Aumentata al servizio dei brand

- # # # #

inreadar

Teads, ideatrice della pubblicità video outstream e primo video advertising marketplace al mondo, ha presentato oggi al pubblico la prima versione dimostrativa del suo nuovo formato inRead AR, lanciato durante il Cannes Lion Innovation Festival tramite due demo create per Burger King e per Ray Ban.

inRead AR sarà disponibile attraverso Teads Studio nelle prossime settimane e consentirà ai brand di far leva sulla potenza della realtà aumentata (AR) per creare annunci altamente ingaggianti e interattivi. Il formato permette agli utenti di interagire con un annuncio in realtà aumentata, per esempio, nel caso di Ray Ban, “indossando” un nuovo paio di occhiali da sole. Non è necessario scaricare un’app: tutta l’interattività prende vita all’interno dell’ad unit di inRead AR, su browser mobile o desktop.

Rayban VR Demo from Teads on Vimeo.

L’integrazione della realtà aumentata è resa possibile grazie alla partnership con DeepAR, un team di ingegneri, ricercatori provenienti dal MIT, 3D designer con precedenti esperienze in Candy Crush e Dreamworks. Grazie a questa partnership, i designer e il dipartimento creativo interno di Teads potranno utilizzare la realtà aumentata di DeepAR con l’SDK di face-tracking per valorizzare l’esperienza pubblicitaria.

“La realtà aumentata è entrata a far parte dell’immaginario comune grazie ad app come Pokemon Go, che ha portato le persone ad avere sempre più familiarità con questa tecnologia”, spiega Bertrand Cocallemen (nella foto), Global Creative Director di Teads Studio. “inRead AR offrirà ai brand l’opportunità di interagire con i consumatori in modo molto più profondo e più personale, questo rende la pubblicità ancor più emozionante.

“Ora più che mai, la pubblicità ha la necessità di colpire e sorprendere i consumatori”. ribadisce Emi Gal, CEO di Teads Studio & CMO di Teads. “Questo formato permette ai brand di interagire con l’utente in modo creativo e ludico, creando esperienze divertenti e memorabili che producono risultati”.

articoli correlati

AGENZIE

Timberland conferma Special Glue per il lancio internazionale di Flyroam

- # # #

Special Glue

Dopo il successo del format di live communication ideato per la scorsa stagione, Timberland ha scelto ancora Special Glue come partner per il lancio della nuova collezione Flyroam™ negli store dei seguenti Paesi Europei: Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Olanda, Portogallo, Turchia, Belgio e Svizzera. L’operazione, iniziata giovedì 8 marzo a Londra, è dedicata alle trade marketing activation Timberland Spring18 e si concluderà a fine aprile.

La strategia, finalizzata alla promozione della nuova collezione Flyroam™ con tecnologia AeroCore™ – energy system, ruota intorno al concept creativo di far vivere la campagna di Timberland attraverso la augemented reality illustrata.

Special Glue ha collaborato con uno street artist che per Timberland ha realizzato appositamente delle illustrazioni ispirandosi ai valori e alle immagini dell’ultima campagna pubblicitaria: “BE FAST, BE LIGHT, BE FREE” per Flyroam™. Attraverso un’applicazione di realtà aumentata, infatti, le illustrazioni prendono vita dando movimento alla comunicazione. L’applicazione consente di condividere il video anche sui social network.

L’idea creativa è stata poi declinata sui vari canali di comunicazione:

– un video teaser, realizzato dall’agenzia, è stato utilizzato per la web advertising ed è stato condiviso sui principali canali social di Timberland;

– un press kit dedicato a un team di influencer per dare viralità all’activation;

– una store activation, con focus sulla product experience, realizzata per i 60 negozi dei 10 Paesi europei coinvolti attraverso dei totem interattivi e utilizzando sempre la tecnologia della realtà aumentata.

CREDITS

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto: Valentina Monopoli, Partner & Creative Director, Luca Fedeli, art director, Luca Ricciardi art & visual, Eleonora Trevisan, project manager.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Novità assoluta al Cinecittà World: la MSC Meraviglia è una delle nuove attrazioni

- # # # # # # #

MSC Meraviglia a Cinecittà World

Per la prima volta una nave da crociera sbarca in un parco di divertimenti. Si tratta di MSC Meraviglia, la nave da crociera più grande d’Europa, che oggi è stata “varata” a Cinecittà World, il primo parco italiano dedicato al cinema e alla tv. La nave, infatti, si è sdoppiata e – oltre a navigare per tutto l’anno nel Mediterraneo occidentale – diventa una delle 10 nuove attrazioni di Cinecittà World del 2017.

Oggi nel parco divertimenti è stato celebrato il varo di MSC Meraviglia in puro stile marinaro, come vuole la tradizione, con il taglio del nastro e la rituale bottiglia che è andata ad infrangersi sulla chiglia. “Grazie alla prua della nave che con un’altezza di 10 metri svetta tra le altre attrazioni del parco, MSC Meraviglia si farà notare da tutti i visitatori del parco tematico e siamo convinti che nessuno riuscirà a resistere alla curiosità di scoprire come mai c’è una nave da crociera in un parco di divertimenti. La tentazione spingerà quindi tutti quanti a “salire a bordo” di MSC Meraviglia e vivere l’esperienza immersiva del gioco 4D e dell’Augmented Mirror che si trovano all’interno dell’attrazione”, ha spiegato durante l’evento Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere.

“Cinecittà e MSC Crociere sono due grandi marchi che diffondono da decenni lo stile Italiano nel mondo”, ha affermato l’Amministratore Delegato di Cinecittà World Stefano Cigarini. “Da quest’anno il nostro Parco regala ai propri ospiti 3 nuove attrazioni che usano la realtà virtuale per fare vivere loro esperienze uniche, come se si trovassero sul set di un film o… a bordo di una nave, ma senza lasciare la terraferma”. I visitatori, entrando nella prua della nuova attrazione si vedranno riflessi in un grande specchio, immersi in una riproduzione dettagliata della promenade interna della nave MSC Meraviglia, e potranno decidere se indossare i panni del Comandante della nave, dell’executive chef o di altri membri dell’equipaggio per scattarsi una foto da condividere sui propri canali social. Nel 4D Immersive Game 2 ospiti per volta, indossando i visori Samsung, si potranno cimentare in un gioco interattivo uno contro l’altro all’interno della nave.

“La novità assoluta di questo gioco è che per la prima volta i movimenti dei giocatori saranno tracciati e riprodotti all’interno dei visori. Di conseguenza, quindi, i visitatori saranno di fatto “teletrasportati” a bordo della nave MSC Meraviglia non solo visivamente ma anche fisicamente e sensorialmente, grazie alla ricostruzione dell’ambiente con tecniche CGI ma anche a ingombri reali posti fisicamente che rispecchiano quelli riprodotti nel visore”, ha sottolineato Andrea Guanci, Direttore Marketing di MSC Crociere e ideatore del progetto. “La nave reale, quella che è stata varata all’inizio di giugno per mano di Sophia Loren, è considerata una delle smart ship con un livello di novità tecnologiche che non ha eguali nel settore crocieristico. Abbiamo quindi voluto stupire i visitatori di questo parco attraverso la creazione di un gioco tecnologico altamente innovativo e unico nel suo genere dove i giocatori possono muoversi liberamente all’interno dell’ambiente virtuale, utilizzando supporti tecnologici di ultima generazione forniti dal nostro partner Samsung, in particolare il nuovissimo smartphone Samsung S8”.

articoli correlati

MEDIA

CasaFacile in edicola con un numero dedicato alla realtà aumentata

- # # # # #

Il nuovo numero di CasaFacile in edicola da domani sarà dedicato per la prima volta alla realtà aumentata. E spazio anche allo shopping natalizio, dall’oggettistica ai regali hi-tech. Inoltre, insieme al magazine, si potrà acquistare l’allegato Decor Natale.

Un numero quindi speciale e interattivo e consentirà alle lettrici e alle utenti della community di CasaFacile di essere protagoniste assolute del giornale: attraverso l’app SAYDUCK sarà possibile infatti visualizzare in 3D gli arredi presenti sulla rivista, scegliere colori e materiali, giocare con i mobili, selezionarli, ruotarli, per scoprire quali sono i più adatti alle proprie esigenze e infine acquistarli online o nel punto vendita. Per rendere “vivi” i prodotti basterà scaricare l’applicazione e inquadrare con lo smartphone o con il tablet gli oggetti contrassegnati sulle pagine di CasaFacile da uno speciale bollino per vederli immediatamente tridimensionali e visualizzarli, anche a casa propria, in scala reale. Tutte le foto potranno essere condivise su Facebook e su Twitter.
 
Grazie a questa importante iniziativa, il sistema CasaFacile si arricchisce di una nuova opportunità, che conferma ancora una volta la sua leadership, la sua capacità di essere social, di andare incontro alle esigenze del proprio pubblico e di fornire un servizio unico alle aziende. Infatti il magazine ha da sempre offerto alla propria community spunti pratici e facilmente realizzabili, oltre a progetti e soluzioni d’arredo legati all’acquisto e al vivere la casa nel quotidiano.

L’integrazione con l’online, sempre più forte, viaggia sul sito casafacile.it e sui social network: la pagina ufficiale di CasaFacile su Facebook ha superato i 158 mila like, e anche la presenza sulle altre principali piattaforme social è in grande in aumento.

articoli correlati