BRAND STRATEGY

Amplifon lancia in Italia la campagna “New Generation”, con il supporto di Auge HQ

- # # # #

amplifon

Amplifon, leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito, lancia in Italia la nuova campagna di comunicazione “New Generation” con il supporto di Auge HQ, lead agency di Amplifon per il mercato nazionale.

La campagna nasce dalla volontà di Amplifon di offrire una prospettiva diversa della Senior Society (dai 55 anni in su), mettendo in discussione gli stereotipi sulla terza età e sulle soluzioni uditive e raccontando una nuova generazione che è al passo con i tempi, che non rinuncia a uno stile di vita attivo e che guarda al futuro con ottimismo. La soluzione uditiva diventa quindi compagno della generazione degli Active Agers, che Amplifon sceglie di mettere al centro della propria campagna di comunicazione con il fine di superare le barriere individuali e sociali legate all’avanzare degli anni e di normalizzare l’uso di soluzioni uditive innovative e personalizzate.

Il concept di campagna è stato sviluppato da Lola Mullen Lowe, creative agency per il Gruppo a livello EMEA, che ha curato tutta la fase ideativa dall’individuazione dell’insight fino alla produzione dei principali asset creativi, tra cui un Video Manifesto e i nuovi spot televisivi.
“Questa nuova campagna nasce da un insight validato da numerose ricerche con i consumatori di tutta Europa, ricerche da cui è emersa forte e univoca la necessità di accompagnare la nuova generazione di consumatori non solo con un’offerta di prodotti acustici e servizi all’avanguardia, ma anche con uno stile di comunicazione che mostri il target come protagonista attivo della propria vita”, commenta Chiara Fracassi, Corporate Brand & Customer Experience Director “Inoltre, la piattaforma di comunicazione mette per la prima volta insieme la potenza di fuoco del gruppo Amplifon, con comuni sforzi creativi e di produzione, con l’ambizione di fare di Amplifon un brand pioniere della Nuova Generazione”.

Per l’Italia la campagna è veicolata attraverso un’attivazione su diversi canali di comunicazione, articolata su TV, digital e native. La stessa prevede dei passaggi in pianificazione allargata prime time con il Video Manifesto “Vecchio o no”, seguita da una pianificazione di nuovi episodi per la TV tabellare, oltre che l’implementazione di una strategia digitale e delle attività di native già a partire dal mese di febbraio.

Il lancio della campagna in Italia e la realizzazione dei materiali è stata curata da Auge HQ, agenzia creativa che supporterà la strategia di marketing e comunicazione di Amplifon a livello nazionale per tutto il 2018. mentre la pianificazione media è stata curata da Carat, sigla parte di Dentsu Aegis Media e media partner di Amplifon per l’Europa.

“Il significato dell’invecchiamento sta cambiando, e con il miglioramento delle condizioni e delle prospettive di vita si affaccia una nuova generazione con valori, aspettative e stili di vita differenti”, commenta Emilio Martano, Marketing & Product Director di Amplifon Italia. “Come leader del mercato dobbiamo essere in grado di interpretare questo cambiamento guidando l’evoluzione della industry. Vogliamo accompagnare sempre più persone ad essere parte attiva di questa “New Generation”, facendo evolvere lo storytelling di Marca con un nuovo tono di voce ed investimenti diversificati anche sui media digitali, come native e programmatic advertising”.

“Siamo entrati subito in sintonia con Amplifon e questa collaborazione porta grande energia per l’anno a venire”, conclude Federica Ariagno, Partner e Direttore Creativo di Auge HQ. “È evidente come siano la passione e il desiderio di cambiamento a muovere questo brand, con molti progetti già ben avviati e molti altri da realizzare. Ci attendono mesi di grande lavoro, perché le ambizioni sono tante e altrettante sono le aspettative. Da parte nostra possiamo assicurare l’impegno nel dare il nostro massimo contributo al rinnovamento del brand Amplifon e alla continua crescita di un gruppo leader a livello globale”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot web del gelato “Amando” di Sammontana a cura di AUGE

- # # # #

gelato Amando Sammontana

Nasce il nuovo Amando, il gelato Sammontana a base di latte di mandorla senza latte vaccino. Il lancio del nuovo gelato è supportato da una campagna di comunicazione stampa sulle principali testate nazionali, affiancata da un piano di video comunicazione e display sui più importanti portali online e da una landing page dedicata al prodotto.

“Amando, il gelato al latte di mandorla per chi si vuole bene” è il concetto che sosterrà l’intera comunicazione.

Lo spot web, a cura di AUGE, racconta il gusto e l’emozione di Amando attraverso immagini evocative di mandorli in fiore accompagnate da assaggi e abbracci di diverse coppie che condividono la bontà del nuovo gelato Sammontana.

CREDITS AUGE 
Direttore Creativo: Federica Ariagno, Williams Tattoli
Copywriter: Niccolò Bossi
Senior Producer: Cecilia Del Favero
Regista: Samen
Casa di produzione: Movie Magic
Post Produzione audio: The Log
Media Planning: Mec

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Non Mordere Sammontana sbarca sul web con una campagna ideata da AUGE

- # # #

spot Sammontana

Non Mordere Sammontana torna con una campagna web ricchissima di contenuti, ideata da AUGE e pianificata da MEC, confermando e incrementando ulteriormente il tono ironico, pop e surreale che caratterizza “lo stecco cremoso che non vuole regole”.

Al centro dell’intera operazione c’è una landing page creata ad hoc per raccogliere le centinaia di contenuti creati per la campagna e che gli utenti potranno condividere sui propri social.

Meme, gif, illusioni ottiche, creazioni grafiche, sono solo alcuni dei formati presenti sulla landing, tutti caratterizzati da un tono fresco, divertente e dissacrante.

Questo mood caratterizzerà anche gli spot radio che accompagneranno la campagna e che avranno un format decisamente non convenzionale, presentandosi come lampi di folle umorismo surreale tra uno spot e l’altro.

Credits:

Direzione Creativa Esecutiva: Giorgio Natale, Federica Ariagno
Supervisore creativo sul cliente: Corina Patraucean
Art director: Luca Sorrentino, Gianluca Malimpensa, Stefania Taverna
Copywriter: Federico Anelli
Project Manager: Leonardo Zenoni

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cinque Stelle Sammontana, protagonista dell’estate 2017 il nuovo spot-parodia di AUGE

- # # # # #

CInque Stelle Sammontana

Sull’onda del successo degli ultimi due spot Cinque Stelle, Sammontana torna a raccontare la vera Estate Italiana con un’operazione insolita e divertente, sempre ideata da AUGE Headquarter, partner di comunicazione su tutti i gelati del brand. Di cosa si tratta? Lo stile unico ed innovativo dei precedenti film, oltre ai tanti plausi e agli ottimi risultati, in questi anni ha fatto registrare numerose parodie e omaggi sui social, a riprova dello status di culto raggiunto dagli spot. Sammontana ha deciso così di premiare la creatività dei numerosi utenti che hanno realizzato gli spoof, scegliendo le frasi più divertenti ed inserendole all’interno del nuovo film dedicato al Cinque Stelle al Croccantino.
Il risultato è un divertente mix di versi e rime trovate sui social, con i quali Sammontana ha voluto celebrare e dar voce all’Estate Italiana di tutti. Lo spot da 30”, realizzato da Movie Magic sotto la direzione artistica e creativa di AUGE e pianificato da MEC, sarà in onda sui principali canali televisivi dal 29 maggio, sul web, sui social network ed al cinema. A completamento del piano di comunicazione è stata prevista anche una campagna radiofonica nazione su alcune delle emittenti più importanti.

Agenzia creativa: AUGE Headquarter
Direzione creativa esecutiva: Giorgio Natale, Federica Ariagno
Direzione creativa: Federica Ariagno, Williams Tattoli
Copywriter: Federico Anelli
Art director: Gianluca Malimpensa
Direzione clienti: Leonardo Zenoni
Senior producer: Cecilia Del Favero
Casa di produzione; Movie Magic
Pianificazione: Mec

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ikea, continua la campagna all’insegna della “sorpresa ogni giorno”; pianifica Initiative

- # # # # #

IKEA

Continua la comunicazione di IKEA sul “Sorprenditi ogni giorno” anche nel terzo appuntamento dell’anno. Il nuovo spot, in onda dal 12 febbraio, ripropone alcune delle situazioni dello spot di lancio di settembre insieme a nuovi episodi, per rinforzare il concetto che solo all’interno delle nostre case possiamo essere davvero noi stessi e ci possiamo sentire liberi di fare quello che più ci piace. IKEA grazie ai suoi prodotti, utilizzati anche in modo non convenzionale, permette a ognuno di vivere a modo suo, utilizzando la propria casa come meglio crede, libero da imposizioni, pregiudizi o aspettative.

Ad accompagnare il film istituzionale, seguirà uno spot da 15” dedicato a una gamma specifica di prodotti IKEA: i contenitori per l’ordine. Il film ne descrive la grande varietà e i diversi modi d’uso che permettono a ognuno dei protagonisti delle varie scene di vivere l’ordine a modo suo: fratello e sorella useranno i contenitori come “crash-test” per il loro triciclo, una coppia di artisti bohémien li useranno per raccogliere la pioggia che filtra dal tetto, uno studente fuori sede ne riceverà diversi da parte della mamma, riempiti con le sue specialità. In parallelo alla TV e alla videocomunicazione, sarà on air la campagna dedicata alla promozione sulle cucine, supportata da differenti media, tra cui affissione, display banner, radio, stampa periodica e quotidiana.

La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. La campagna video vivrà sia sulla TV che sul web e prevede una fase iniziale di focus sulla brand awareness, con il video da 30’’ on air in TV nelle fasce qualitative del prime time e in posizionamenti speciali, mentre sul web sarà online sulle principali Web TV, sui social più diffusi, nei siti e portali a larga audience. Successivamente l’attenzione verrà spostata sul prodotto, intensificando la presenza dello spot 15’’ ad esso dedicato sia sui canali on/off generalisti e sia aumentando la frequenza su quelli più verticali.
Inoltre, dalla seconda metà di febbraio, la Promo Cucine sarà supportata con una presenza in affissione nei principali comuni italiani per lavorare localmente vicino ai negozi; sul web con una campagna di display in programmatic per intercettare le persone interessate all’acquisto di cucine e sui magazine settimanali per allargare ulteriormente la reach e spingere il drive to store. Un ulteriore boost è previsto su Stampa e Radio nella fase finale della promozione. Per entrambi i mezzi sono stati pianificati i principali titoli/network nazionali e locali. La comunicazione della gamma cucine era già iniziata a gennaio con una presenza sulle principali testate di arredamento.

Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direzione creativa esecutiva: Federica Ariagno e Giorgio Natale
Copywriter: Niccolò Bossi
Art Director: Veronica Ciceri
Project Manager: Leonardo Zenoni
Senior Producer: Cecilia Del Favero
Casa di produzione: Hfilms
Regista: Chris Balmond
Post produzione: edi
Post produzione audio: The Log
Pianificazione media: Initiative
Per IKEA hanno lavorato:
External Communication Manager: Alessandra Giombini
Advertising Responsible: Cristina Pedotti
Media Manager: Monica Tomassetti
Marketing Specialist: Federica Fazzini
La canzone dello Spot è: I gotta get the world off my back di Bill Martin e Phil Coulter

articoli correlati

AGENZIE

Gara creativa Ikea: da Gennaio l’incarico passa a Gruppo DDB Italia

- # # # #

gruppo ddb italia auge

Ikea Italia comunica l’esito della gara, avviata a Ottobre, per individuare il partner strategico e creativo per la gestione della nuova comunicazione integrata multicanale dell’azienda. L’incarico viene assegnato a Gruppo DDB Italia , che ha primeggiato nella consultazione (con The Producer International quale advisor) alla quale avevano preso parte anche J. Walter Thompson Italy, Leo Burnett Milano, McCann WorldGroup e SuperHumans.

Ad Auge, l’agenzia incumbent, che ne ha curato tutte le campagne pubblicitarie negli ultimi anni, va il ringraziamento della multinazionale svedese per “il grande lavoro svolto”.

Il mandato per Gruppo DDB Italia sarà attivo a partire da Gennaio 2017

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sagra presenta il suo nuovo concept di comunicazione firmato AUGE Headquarter

- # # # #

AUGE - Sagra

Un nuovo concept di comunicazione. Un completo restyling grafico della gamma degli oli Extra Vergine e di oliva. Un logo più moderno. Prende il via da questi tre asset l’importante piano di rilancio del brand Sagra, dal 1959 garanzia di qualità dell’olio di oliva, un marchio storico, proprietà dell’azienda Salov Spa di Lucca, tra i principali player nazionali e internazionali del settore (e proprietaria anche del marchio Filippo Berio, leader in Usa e Uk e presente in oltre settanta paesi).

Salov ha affidato all’agenzia AUGE Headquarter di Milano l’incarico di sviluppare un concept totalmente nuovo di comunicazione per il suo marchio Sagra, dedicato in esclusiva al mercato italiano. Il claim “Sagra, il nostro olio”, riassume e rilancia lo spirito di appartenenza, quello che fa dell’olio di oliva Sagra una certezza e un punto di riferimento qualitativo per i consumatori. Sagra è l’olio degli Italiani, l’olio di qualità, che fa parte della nostra vita come tutti i nostri rituali, le nostre abitudini, le situazioni più ricorrenti e quelle alle quali non vogliamo rinunciare.

Il nuovo spot illustra in modo empatico ed emotivo questo rapporto, con una successione di scene vere e italiane: un pranzo in famiglia, una cena con gli amici, la pennichella dopo il pic nic, una vacanza tra amiche, la domenica sul divano a guardare la squadra del cuore etc… Scene di vita vissuta, momenti “sacri” per ognuno di noi (da qui il gioco col nome del prodotto: La famiglia è Sagra, La pennichella è Sagra, La mamma è Sagra), in cui non può mancare la presenza costante di un filo di olio di oliva Extra Vergine di alta qualità, ingrediente immancabile nella dispensa, sulla tavola, nella dieta, nello stile di vita: L’Olio è Sagra.

 

La campagna vuole ridare centralità al prodotto olio, vero e proprio pilastro della dieta mediterranea per le sue provate virtù di benessere. Parte fondante del nuovo progetto è stato il lavoro effettuato sulle etichette. L’immagine grafica della gamma oli di oliva ed Extra Vergine Sagra, viene rinnovata con un approccio forte e di netta differenziazione dalla categoria. Laddove predominano i colori scuri, Sagra emergerà dagli scaffali con una etichetta molto chiara, bianca, impreziosita da sensazioni tattili della carta, simile a quella delle più pregiate etichette di vino. Al centro risalta l’immagine di un’oliva in rilievo, che diventa la vera protagonista, mentre lo sfondo è caratterizzato da una banda trasversale che si colora diversamente a seconda delle diverse referenze.

La riconoscibilità del marchio e la coerenza di gamma risultano nettamente rafforzati. L’attenzione alla materia prima è il comune denominatore dei prodotti, la qualità è garantita da Sagra.
Il Classico, la referenza più nota e venduta di olio di oliva e olio Extra Vergine Sagra, è il primo a debuttare in queste settimane con la nuova veste. Gradualmente saranno sostituite tutte le etichette.

“Siamo molto soddisfatti del concept sviluppato insieme all’agenzia AUGE – commenta Valentina Duffaut, Responsabile Marketing del Gruppo Salov – di cui avevamo già apprezzato il lavoro fatto per altri grandi marchi, come Ikea e Sammontana. In un contesto altamente sfidante, abbiamo deciso di proporre un tipo di comunicazione diverso, che emozioni e che strappi un sorriso. Al centro della scena sono i nostri consumatori in situazioni tipicamente italiane, dove l’olio, come il buon cibo, non possono mancare. Siamo convinti che questo nuovo spot toccherà il cuore degli italiani e non potrà che rafforzare il rapporto di fiducia con i nostri consumatori, che si basa su solidi valori di attenzione alla qualità, competenza e passione. Anche la scelta originale del packaging va in questa direzione: chiarezza, trasparenza, eleganza e attenzione al dettaglio per offrire un prodotto prezioso”.

“In AUGE siamo soliti lavorare a ri-posizionamenti di brand, a partire dal pack per arrivare alla comunicazione di prodotto”, commenta Federica Ariagno, partner e direttore creativo dell’agenzia. “Questo progetto ci ha particolarmente coinvolto perché si trattava di ridare vita e storia a un marchio importante e a un prodotto sfidante, come l’olio. Siamo entusiasti del risultato e del lavoro di squadra fatto con un cliente sensibile e preparato. I risultati sono lo specchio di questa bella collaborazione”.

Il nuovo spot sarà on air da dicembre con una campagna digital video da 30, 15 e 10 secondi sui principali siti italiani, per proseguire poi sulla TV nel 2017. Lo stesso concept sarà declinato anche su stampa e sui social network.

CREDITS

Per la comunicazione
Agenzia: AUGE HEADQUARTER
Direzione creativa: Federica Ariagno – Giorgio Natale
Copywriter: Federico Anelli
Art Director: Gianluca Malimpensa
Senior TV Producer: Cecilia Del Favero
Casa di produzione: Mercurio Film
Executive producer: Francesca Zazzera
Regia: Victor Carrey

Per il pack
Agenzia: AUGE /D
Direzione creativa: Davide Mosconi
Graphic designer: Gianluca Malimpensa

Per il cliente
Responsabile Marketing: Valentina Duffaut
Brand Manager: Paolo Baronti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Sorprenditi ogni giorno”: Ikea lancia, per il nuovo anno di comunicazione, lo spot “My Way” insieme a AUGE, Kettydo+ e Initiative

- # # # # # # # #

"Sorprenditi ogni giorno": Ikea lancia, per il nuovo anno di comunicazione, lo spot "My Way" insieme a AUGE, Kettido+ e Initiative

IKEA inizia un nuovo anno di comunicazione all’insegna della sorpresa e della libertà. “Sorprenditi ogni giorno” è infatti il claim attorno a cui ruota ogni attività a partire dal 18 settembre, data in cui è andato in onda il primo spot istituzionale intitolato “My way”.
A ispirare la nuova strategia, la vita che tutti i giorni si svolge nell’intimità della nostra casa. Più il mondo lì fuori ci chiede, con sempre maggiore insistenza, di omologarci a modelli prestabiliti più diventa necessario ritagliarci un’oasi dove poterci sentire liberi di essere e di fare ciò che vogliamo nell’intimità delle nostre case. Per questo, grazie al suo design democratico, IKEA permette a ognuno di vivere la propria casa, come meglio crede, libero da imposizioni, pregiudizi o aspettative. Partendo da questa premessa, con il nuovo commercial entriamo in punta di piedi all’interno di diverse case, e osserviamo, senza essere visti, i protagonisti che le abitano.
Persone di ogni età ed estrazione che, nell’intimità della propria casa, sono liberi di essere se stessi e di fare quello che più gli piace, ispirati dai prodotti IKEA che, in questo spirito di totale libertà, vediamo spesso usati per scopi totalmente diversi da
quelli per cui sono stati creati. Ad accompagnare il film di lancio, seguirà uno spot da 15” dedicato a una gamma specifica di prodotti IKEA: i materassi. Il film ne descriverà sia il comfort che la grande varietà, ben 40 modelli che permettono, a ognuno dei protagonisti delle varie scene, di dormire nel modo o nella situazione che più preferiscono. In parallelo alla TV e alla videocomunicazione, la campagna display banner e radio comunicherà la promozione Comfort sui materassi IKEA.

Con Kettydo+ i canali social si allineeranno ai diversi touch point nel veicolare il concetto di comunicazione della campagna, offrendosi come lente d’ingrandimento sulla vita in casa “my way”. La strategia editoriale sarà volta infatti ad attirare e coinvolgere fan e follower di IKEA Italia attraverso l’utilizzo dell’hashtag #sorprenditiognigiorno, stimolando la conversazione e la condivisione delle esperienze vissute all’interno della propria casa, e rafforzando quotidianamente il legame tra le IKEA e le persone. La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. Il planning lavora su due livelli: il primo volto a costruire reach sul tema dell’anno e prevede una partenza di impatto sulle principali emittenti TV a larga audience con formati speciali e sui canali Social per introdurre con alta visibilità il film “My way”; il secondo per spingere la gamma ‘materassi’ attraverso il presidio di tutto il panorama televisivo e di canali più verticali sul web. Su quest’ultimo layer prevista anche una campagna radio sui principali network nazionali e sui circuiti locali e una
presenza di display sul web volta ad allargare ulteriormente la reach e favorire il drive to store.
Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direzione creativa esecutiva: Federica Ariagno e Giorgio Natale
Direzione creativa: Williams Tattoli e Angelo Pannofino
Copywriter: Niccolò Bossi e Angelo Pannofino
Art Director: Williams Tattoli
Project Manager: Leonardo Zenoni
Senior Producer: Cecilia Del Favero
Casa di produzione: Hfilms
Regista: Chris Balmond
Post produzione: edi
Post produzione audio: The Log
Pianificazione media: Initiative
Gestione social: Kettydo+

Per IKEA hanno lavorato:
External Communication Manager: Cristina Pedotti
Advertising Responsible: Barbara Cerutti, Cristina Pedotti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio
La canzone dello Spot è: I gotta get the world off my back di Bill Martin e Phil Coulter

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’appello di Auge e Sammontana a “Non mordere Chiellini”: on air la campagna social

- # # #

Auge e Sammontana lanciano la nuova campagna NonMordere

Sammontana lancia sul mercato il nuovo gelato NonMordere, il primo stecco cremoso dentro e cremoso fuori, e decide di farlo con un’operazione a sorpresa molto speciale. In occasione degli Europei 2016, Sammontana ha deciso di andare incontro a uno dei pilastri della nostra nazionale: Giorgio Chiellini. Memori del famoso episodio che lo ha visto protagonista agli scorsi mondiali brasiliani, il brand ha deciso di aiutarlo consegnandoli un regalo molto speciale: una fornitura di gelati NonMordere.
Un camioncino, partito direttamente dalla sede centrale di Empoli, è partito in direzione Torino alla ricerca del nostro campione. Dopo indicazioni sbagliate, cambi di rotta e richieste di aiuto i nostri inviati sono finalmente riusciti a trovare Chiellini e a sorprenderlo all’uscita da una sessione di allenamenti. L’intera operazione è stata filmata per poi essere pubblicata sui social di Sammontana. Uno dopo l’altro, in occasione delle diverse partite e dell’evoluzione della competizione da parte dell’Italia, verranno rilasciati post, gif animate e piccoli video a supporto.
NonMordere Chiellini non è quindi una semplice operazione, ma soprattutto un regalo spontaneo che è stato accolto con simpatia dal calciatore. Un buon augurio da parte di Sammontana di uscire indenne dalla prossima avventura europea. E, magari, vincitore.

 

 

CREDITS
Agenzia: AUGE HEADQUARTER
Direzione Creativa: Federica Ariagno Williams Tattoli
Art Director: Corina Patraucean, Gianluca Malimpensa
Copywriter: Simone Galloni, Antonio Mitra

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Auge firma il lancio di Nonmordere, il nuovo gelato Sammontana

- # # #

Non mordere Sammontana

Sammontana torna in comunicazione con Auge per il lancio di Nonmordere, il nuovo stecco gelato con copertura cremosa prodotto dall’azienda toscana. Un nuovo prodotto che supera il concetto classico di copertura croccante, in una cremosa fusione tra interno ed esterno.

Il nuovo gelato viene raccontato in modo inatteso e sorprendente dallo spot – declinato in due soggetti – e prodotto da MovieMagic per la regia di Dent De Cuir.
Partendo dal nome del prodotto, lo spot si presenta come una serie di divieti, di “non” che, appena dopo essere stati recitati, vengono trasgrediti, rispettati o elusi, in modo ironico e inaspettato. Un mix di linguaggi e riferimenti disparati, dalla storia al web, che ci accompagna in un mondo dove le regole più semplici sembrano non valere più. Dove si può addirittura mangiare uno stecco ricoperto senza morderlo.
La pianificazione, curata da MEC, prevede la presenza a partire da giugno sulle principali emittenti TV, sia digitali che satellitari, oltre ad attività collaterali previste su web e social media.

CREDITS:
Agenzia creativa: AUGE HEADQUARTER
Direzione Creativa Esecutiva: Giorgio Natale, Federica Ariagno,
Art Director: Corina Patraucean
Copywriter: Simone Galloni
Head of TV Producer: Cecilia Del Favero

Casa di Produzione: MOVIEMAGIC
Director: Dent De Cuir
Direttore della fotografia: Manfredo Archinto
Executive producer: Guido Salsilli
Producer: Franziska Stubenruss

Post produzione video: Edi
Post produzione audio: The Log
Agenzia media: MEC Italy

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ikea torna air con Auge, Kettydo+ e Initiative per #coltivare nuove idee.

- # # #

Sarà on air dal 24 aprile la nuova campgna Ikea dedicata stavolta al terrazzo e alla camera da letto e le soluzioni per il guardaroba. Due i soggetti che la compongono. La creatività è dell’agenzia AUGE.

Nello spot 30” il ragazzo, protagonista degli spot precedenti, si trova in una situazione insolita. Chiuso fuori dal terrazzo si ritrova come Tom Hanks in Cast Away. Affronterà diverse avversità utilizzando i prodotti IKEA, anche in modo non convenzionale, e trovare nuove soluzioni per riuscire a ‘sopravvivere’. Il nostro protagonista ha un compagno non del tutto ordinario per questa avventura: un pomodoro, che prende le veci del pallone Wilson.

Nello spot 15”, invece, il focus è sulla camera da letto e sull’ampia gamma di prodotti legata al mondo del guardaroba. Il ragazzo è alle prese con il suo strano amico diventato un po’ troppo invadente: ogni spazio all’interno dell’armadio PAX, dai cassetti ai ripiani, è stato occupato. Pomodori ovunque, ma perfettamente ordinati e organizzati. Scopriremo alla fine che si tratta solo di un brutto sogno.

Insieme alla TV, prosegue sul web la pianificazione del nuovo format di videocomunicazione. Nel nuovo episodio, il collaboratore IKEA testerà le abilità del nostro protagonista, dimostrando quanto sia facile trovare subito tutto l’occorrente per vestirsi ad occhi chiusi, grazie alla perfetta organizzazione del suo armadio PAX allestito con gli accessori KOMPLEMENT. Il test verrà superato a pieni voti, con qualche perplessità sui gusti estetici del protagonista.

Seguendo le vicende del protagonista della campagna, Kettydo+ racconterà ai follower dei canali social IKEA storie di urban gardening e di condivisione degli spazi all’aperto dentro e fuori casa. La strategia editoriale ingaggerà gli utenti social nella riscoperta dei gesti quotidiani ispirati dalla stagione, per una vita in casa più gustosa e sostenibile.

La pianificazione media sia in TV sia sul web è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. Il planning mira a fare lavorare in sinergia creatività e contesti media. Apre con posizionamenti impattanti e in simultanea per proseguire con alcune attività più verticali e profilate.


Credits

AGENZIA CREATIVA: AUGE
Direttore creativo: Federica Ariagno e Williams Tattoli
Copywriter: Niccolò Bossi
Art Director: Veronica Ciceri
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Cecilia Del Favero

CASA DI PRODUZIONE: (H)FILMS
Regista: Pensacola
Post produzione video: Edi
Post produzione audio: The Log

GESTIONE MEDIA: INITIATIVE
Marco Baldini, Silvia Desantis, Valeria Elena, Flavia Legnani, Anna
Maciejewska, Alessandro Mete e Silvia Moroni

GESTIONE SOCIAL: KETTYDO+
Project Manager: Alessandro Tinelli
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

CLIENTE: IKEA
External Communication Manager: Cristina Pedotti
Advertising Responsible: Barbara Cerutti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Le Mani della Nonna: lo straordinario nuovo “prodotto” di IKEA

- # # #

le mani della nonna

Ikea e Auge hanno sviluppato uno speciale progetto web con l’obiettivo di promuovere l’ampia varietà di accessori e complementidel brand svedese, pensati per semplificare la vita delle persone in cucina. L’idea viene sviluppata per assurdo, proponendo un prodotto tanto fittizio quanto portentoso: Le Mani della Nonna (o meglio Mormors Händer)mani che sono in grado di collegarsi neurologicamente alla persona che le indossa e, grazie alle quali, si trasferirebbero le doti di velocità, abilità e accuratezza in ogni preparazione culinaria. Bello se fosse vero, no?

Ma chi non ha ancora Le Mani della Nonna, Ikea ricorda che è comunque presente in tutte le cucine con i suoi tanti utili accessori, ideali per velocizzare e semplificare la preparazione del cibo.

Il “prodotto” viene presentato in anteprima da un video, pianificato oggi come un masthead rich media su Youtube, in cui, accanto a una descrizione dettagliata di questa innovativa invenzione, vengono presentati, in una gallery interattiva, alcuni veri prodotti Ikea, le cui features ricalcano perfettamente le caratteristiche delle Mani.

Anche i canali social e il sito Ikea saranno coinvolti nella presentazione di questo rivoluzionario prodotto, con l’obiettivo di creare curiosità e promuovere in modo non convenzionale l’ampia varietà di accessori da cucina dell’azienda svedese.

Credits

Direzione creativa esecutiva: Federica Ariagno, Giorgio Natale
Direzione creativa: Federica Ariagno, Williams Tattoli
Casa di produzione: h films
Regia: Pensacola
Post produzione: EDI

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la terza puntata della campagna #gustatilavita di Ikea. Firma Auge

- # # # # # #

Spot Ikea 2016

Ikea torna in comunicazione con la nuova campagna tv che proseguirà sino ai primi di aprile con pianificazione di due soggetti, uno 30” e uno 15”.

Il nuovo appuntamento è dedicato alla vita in cucina, nello spot 30” il ragazzo, protagonista degli spot precedenti, viene scelto come assistente cuoco dal nipotino, che lo coinvolge nella preparazione di una gustosa sorpresa per i genitori. Le cose, però, non vanno come previsto e solo un’idea del piccolo, con colpo di scena finale, riesce a salvare la sorpresa.

Nello spot 15”, invece, i genitori del bambino sono alle prese con la preparazione di una cena romantica. Tutto sembra andare per il verso giusto, quando un tenero imprevisto li porta a cambiare i programmi della loro serata.

Continua inoltre su web la pianificazione del nuovo format di videocomunicazione, con tre nuovi episodi nei quali il collaboratore IKEA illustra, in modo divertente, soluzioni smart e inaspettate per la vita di tutti i giorni in cucina.
Nel primo episodio scopriamo diversi modi, più o meno ingegnosi, per la preparazione dei pancake; nel secondo, invece, si forniscono alcuni suggerimenti per non arrivare impreparati a cena; nell’ultimo, infine, un inedito personal trainer esegue alcuni semplici “esercizi” per rimettersi in forma senza rinunciare al gusto della buona cucina.

Con Kettydo+ i canali social lavoreranno in modo sinergico al supporto della campagna di comunicazione IKEA. La strategia editoriale ingaggerà gli utenti social con contenuti tratti dalla vita quotidiana in cucina, giocando sulle possibilità che IKEA offre agli chef di tutte le età. L’obiettivo è quello di incoraggiare a riscoprire il piacere di cucinare, condividendo con IKEA l’esperienza e la creatività in cucina.

La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands.
La strategia media ha lo scopo di dare consistenza allo storytelling con un planning completamente integrato tra off e online, che declina i soggetti creativi in base alla profilazione dei diversi touchpoints. Affiancano la pianificazione tabellare iniziative speciali volte ad aumentare la visibilità della campagna. I contenuti video vengono approfonditi con contenuti extra e attività social.

Credits

AGENZIA CREATIVA: AUGE
Direttore creativo: Federica Ariagno e Williams Tattoli
Copywriter: Simone Galloni
Art Director: Corina Patraucean
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Cecilia Del Favero

CASA DI PRODUZIONE: (H)FILMS
Executive producer: Paolo Gatti
Producer: Alessia Pietromarchi
Post produzione video: Edi
Post produzione audio: The Log

GESTIONE MEDIA: INITIATIVE
Marco Baldini, Silvia Desantis, Valeria Elena, Flavia Legnani, Anna
Maciejewska, Alessandro Mete e Silvia Moroni

GESTIONE SOCIAL: KETTYDO+
Project Manager: Alessandro Tinelli
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

CLIENTE: IKEA
External Communication Manager: Cristina Pedotti
Advertising Responsible: Barbara Cerutti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#gustatilavita anche a Natale: on air la seconda puntata della campagna Ikea

- # # # # #

Ikea torna on air con il nuovo episodio della campagna di comunicazione #gustatilavita. A Natale tutta la famiglia è riunita, il protagonista degli spot precedenti sfida la nonna su come apparecchiare la tavola. I parenti sono già schierati e la tavola inizia a prendere vita in due stili differenti: uno più moderno e uno più tradizionale. L’esito finale sarà una tavola ricca e colorata, in cui i diversi stili dei nostri personaggi verranno mixati con un risultato inaspettato e divertente.

Lo spot TV è on air dal 1° novembre e è accompagnato da due 15” nati come derivazione dello spot principale, che mostreranno alcune situazioni “rubate” durante il pranzo. Il primo è una rivisitazione della classica poesia di Natale recitata dai bambini: tra le rime si racconta quanto le idee regalo di IKEA siano così tante da accontentare i gusti e le esigenze di tutti. Il secondo descrive i tentativi fatti da un bambino per aprire una noce utilizzando prodotti alcuni IKEA disponibili sulla tavola: alla fine troverà una soluzione efficace e non convenzionale.

La campagna continua anche sul web con 3 divertenti video tutorial che ritrovano come protagonista il collaboratore IKEA, intento a rispondere ad alcuni bisogni tipici del periodo natalizio. Il primo tutorial mostra come, grazie al range IKEA, sia possibile trovare il regalo giusto per tutti i gusti e le esigenze. Nel secondo impariamo ad impacchettare i regali di Natale, utilizzando prodotti IKEA di stili anche molto diversi fra loro. Nell’ultimo ci divertiamo a preparare i dolci di Natale insieme ai propri bambini.

Kettydo+ attiverà un piano di teasing dello spot e una strategia social a supporto dell’ispirazione natalizia: dalla tavola ai regali, alle ricette delle feste. Sui canali social fan e follower saranno invitati a condividere uno dei momenti familiari per eccellenza, con un’attenzione particolare per la cucina e tutto ciò che le ruota intorno.
In parallelo, attraverso le campagne display banner e radio IKEA comunicherà la promozione in corso su tavoli e sedie da pranzo, piatti, bicchieri e posate dedicata ai soci IKEA Family e IKEA Business.

La pianificazione media sia in TV sia sul web è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. La strategia prevede un planning completamente integrato tra off e online. Affiancano la pianificazione tabellare spot on air in simultanea, posizioni premium, spot incorniciati. Approfondiscono i contenuti video il second screen, il formato Vpaid e le attività social. Si vuole dare consistenza al messaggio sfruttando la potenzialità e il profilo dei diversi canali di comunicazione allo scopo di accompagnare il consumatore nell’intero percorso decisionale all’acquisto.

CREDITS

Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direttore creativo: Williams Tattoli e Federica Ariagno
Copywriter: Niccolò Bossi e Federico Anelli
Art Director: Williams Tattoli
Copywriter web e radio: Federico Anelli
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Silvia Cattaneo

Casa di produzione: Mercurio Cinematografica
Regista: Robert Nylund
Post produzione: you_are
Post produzione audio: The Log

Pianificazione media: Initiative
Valeria Elena, Flavia Legnani, Anna Maciejewska, Mattia Mariani, Silvia Moroni

Gestione social: Kettydo+
Project Manager: Roberta D’Amico
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

Per IKEA hanno lavorato:
External Communication Manager: Alessandra Giombini
Advertising Responsible: Barbara Cerutti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio

La canzone dello Spot è stata creata ad hoc da The Log.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sammontana e Auge insieme per il lancio di FruttiAmo. Adacto firma l’MSite del brand

- # # # #

Auge, l’agenzia guidata da Federica Ariagno e Giorgio Natale, ha curato il lancio sul web di FruttiAmo, il nuovo stecco sorbetto firmato Sammontana, composto per il 50% da frutta e caratterizzato per la presenza di veri pezzi di frutta.
Per raccontare la naturale essenza di questo nuovo prodotto, e la sua innovativa caratteristica, Auge ha sviluppato un format video che è stato lanciato su Youtube, sui principali social network e sulla landing page dedicata http://fruttiamo.sammontana.it/
Al centro della comunicazione c’è la frutta stessa, rappresentata da alcuni character illustrati che riprendono le fattezze di fragola e pesca, le due varianti di gusto di FruttiAmo. Rappresentati in differenti situazioni quotidiane, i personaggi finiscono sempre per venire fatti a pezzi in modo inaspettato e casuale, raccontando con un linguaggio divertente e inusuale la caratteristica distintiva del prodotto.

È online anche l’MSite Sammontana, la versione del sito di Sammontana progettata e realizzata da Adacto per rendere sempre migliore l’esperienza di brand anche in mobilità, che mantiene un design fresco e colorato in linea con la versione desktop del sito e, al contempo, ottimizza la fruizione specifica da smartphone, secondo pochi ed essenziali criteri guida: facilità, rapidità e immediatezza.
Nella nuova versione del sito, oltre a ripensare spazi e funzionalità per renderli più fruibili per chi naviga muovendosi e con poco tempo a disposizione, Adacto ha anche razionalizzato i contenuti: prodotti, le schede con gli ingredienti, l’elenco rivenditori, l’area eventi e concorsi sono subito raggiungibili e consultabili.

 

Credits Auge

Direzione creativa esecutiva: Federica Ariagno e Giorgio Natale
Direzione creativa: Federica Ariagno e Williams Tattoli
Art director: Corina Patraucean
Copywriter: Simone Galloni
Illustrator & director: Kristof Luyckx

articoli correlati