AZIENDE

Allianz e Waze: partner per un’assistenza stradale on demand in tutta Europa

- # # # # # #

waze

Allianz Partners, leader nelle soluzioni di assistenza e assicurative dedicate a business partner e consumatori finali, e Waze, l’app di navigazione con la comunità di utenti più numerosa al mondo, annunciano una partnership internazionale finalizzata al lancio di un servizio di assistenza stradale dedicato agli oltre 22 milioni di Wazer di tutta Europa.

Gli automobilisti avranno la possibilità di accedere a un servizio di assistenza stradale on-demand fornito in tempo reale da Allianz Partners, attraverso il proprio marchio commerciale Allianz Global Assistance. Basterà un semplice click sull’icona Soccorso Stradale (‘SOS’) all’interno dell’app Waze, per ricevere assistenza dalla centrale operativa. I Wazer saranno assistiti ovunque si trovino, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, in caso di guasto, foratura o batteria scarica.

“Questa partnership paneuropea con Waze rappresenta per noi un’ulteriore conferma della nostra leadership nei servizi di assistenza “high tech – high touch’, creati sfruttando le potenzialità della rivoluzione digitale. Siamo così in grado di assicurare soluzioni di assistenza on-demand in tempo reale, garantendo ai Wazer ancor più sicurezza, ovunque siano e in qualsiasi momento. Siamo veramente orgogliosi di aver unito le nostre forze con Waze, la migliore app di navigazione e traffico basata sul crowdsource”, ha dichiarato Paola Corna Pellegrini, Amministratore Delegato di Allianz Partners in Italia. “Il nostro obiettivo è fornire servizi di mobilità ad alto valore aggiunto per i clienti dei nostri partner, garantendo una user experience semplice e quotidiana, includendo le nostre soluzioni nell’app Waze”.

“Waze è un’app basata interamente sulla più grande community di automobilisti al mondo e grazie al crowdsourcing supporta quotidianamente i conducenti anche nei momenti di bisogno”, commenta Dario Mancini, Country Manager di Waze. “Il nostro obiettivo è quello di accompagnare i nostri utenti a destinazione nel più breve tempo possibile e soprattutto in totale sicurezza. Per questo motivo abbiamo reso le nostre possibilità di assistenza stradale ancora più complete in tutta Europa offrendo un supporto professionale a tutti i Wazer grazie alla nostra partnership esclusiva con Allianz Partners”.

La partnership sottolinea l’impegno di entrambe le aziende nel fornire soluzioni affidabili e di valore agli automobilisti in caso di necessità, garantendo la loro sicurezza ovunque si trovino.

La collaborazione tra Allianz Partners e Waze sarà attiva, con un calendario di lancio progressivo che terminerà a fine anno, in Francia, Italia, Grecia, Regno Unito, Turchia, Russia, Olanda e Belgio, Portogallo, Spagna, Ucraina, Romania, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Svizzera, Irlanda e Germania.

articoli correlati

AZIENDE

Nasce Acty, progetto di assitenza mobile tramite videochiamata di Icona Srl

- # # # #

Acty

Essere ascoltati e assistiti in tempo reale, trovare qualcuno che risolva problemi tecnici, errori o guasti, non è più solo un desiderio irrealizzabile; arriva, infatti, sul mercato del software il servizio Acty, soluzione innovativa che fornisce assistenza video da remoto. Una piattaforma che osserva con gli occhi del cliente, in qualsiasi parte del mondo si trovi, per fornirgli supporto. Acty è un progetto di Icona Srl, azienda leader nella realizzazione di progetti e soluzioni software per il miglioramento dei processi di assistenza alla clientela.

Come funziona
Acty, compatibile con ogni dispositivo (Desktop, Notebook, Tablet, Mobile, Smartglasses), consente di attivare facilmente e in modo semplice, una video chiamata tra l’operatore e l’utente, che, attraverso una App, per iOS e Android, potrà utilizzare il suo smartphone come una telecamera per inquadrare il problema, trasmettere le immagini e ottenere supporto e assistenza in tempo reale. Acty consente di effettuare foto e registrazioni video, rilevare la posizione GPS, leggere un barcode, condividere documenti e archiviare tutte le informazioni ottenute durante l’assistenza video. Inoltre, per interventi che necessitano di un’attività altamente professionale, Acty mette a disposizione la App per smartglasses al fine di consentire al tecnico di poter operare a mani libere mentre si trasmettono le immagini e si opera in assistenza.

Settori d’impiego
Il servizio web, utilizzabile in modalità cloud, può essere impiegato in vari settori, dall’assistenza di impianti come quelli idraulici, elettrici, informatici, alle situazioni di emergenza, come assistenze sanitarie o ambientali, fino ad arrivare alle attività di verifica, come perizie, sopralluoghi, audit.
“Con Acty pensiamo di ripetere e ampliare su scala internazionale il successo del nostro servizio di teleassistenza software ed ampliare il nostro portafoglio clienti” afferma Giorgio Nepa, Presidente di Icona. “Pur offrendo numerose funzioni è stato realizzato per essere semplice da utilizzare grazie alla sua interfaccia intuitiva e all’App tradotta in 8 lingue che permette ai nostri clienti di offrire il proprio servizio di assistenza anche all’estero. Collaborare in diretta video consente agli esperti (delle aziende) di (fornire servizi più efficienti e) condividere conoscenze con clienti e colleghi senza costi aggiuntivi, riducendo notevolmente uscite e trasferte”.
Per gli utenti la App di Acty è gratuita e disponibile per sistemi iOS e Android, mentre per le aziende è possibile attivare il servizio in modalità Free oppure, dopo aver usufruito della prova gratuita di 15 giorni scegliere tra uno dei tre piani di abbonamento (Owl, Hawk o Eagle) disponibili con pagamento mensile o annuale con la possibilità di interromperlo in qualunque momento. È stato calcolato che un’azienda che acquista una licenza di Acty ed effettua una media di 200 interventi all’anno può risparmiare fino a 15.000€/anno, con un investimento inferiore ai 1.000€/anno.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

AXA Italia lancia la nuova offerta, al via la campagna tv, web e radio

- # # # # # # #

AXA Italia lancia la nuova offerta

Si rinnova l’offerta di protezione auto di AXA Italia. Da oggi le soluzioni proposte attraverso i canali agenziale e bancassicurativo (rispettivamente di AXA Assicurazioni e AXA MPS) vantano garanzie e caratteristiche innovative sul mercato italiano, come la Garanzia veicoli non assicurati e l’Assistenza Plus, il tutto abbinato a una massima possibilità di personalizzazione del prodotto, in base alle specifiche esigenze di protezione del cliente. Grazie alla Garanzia veicoli non assicurati, AXA Italia protegge i propri clienti anche in caso di sinistro causato da uno dei circa 4 milioni di veicoli che circolano senza copertura assicurativa (dati ANIA), rimborsandoli immediatamente per il danno subito. La seconda novità, Assistenza Plus, attribuisce un grande valore all’assistenza su strada. In caso di incidente o fermo macchina, infatti, con Assistenza Plus si può scegliere tra diversi servizi, come la richiesta di un veicolo sostitutivo o di ricevere l’auto direttamente a casa una volta effettuato l’intervento di riparazione, fino a un massimale di 1000€.

La protezione offerta dalle soluzioni dal gruppo non si limita alla sola copertura dell’auto. Sono presenti infatti garanzie per essere vicino al cliente in diverse situazioni. Ad esempio, AXA Italia contribuisce al rimborso delle spese anche per il ripristino degli airbag, per la sostituzione delle chiavi dell’auto, per il danneggiamento dei bagagli, per la duplicazione della patente, o, ancora, per il danno a un box di proprietà in seguito a un incendio. Un’eccellenza nel servizio dimostrata anche dal miglioramento dell’offerta tecnologica: grazie a Drive Box, un dispositivo installato direttamente sul veicolo, in caso di incidente, la centrale operativa AXA rileva il sinistro e contatta subito il cliente per verificare le sue necessità e, in caso di mancata risposta, invia in automatico i soccorsi. Con AXA, infatti, la tecnologia è sempre più al servizio della sicurezza.
AXA Italia ha inoltre lanciato una campagna di comunicazione che, con il messaggio “Nessuno ti protegge come AXA”, sottolinea l’unicità dell’offerta. La visibilità sarà massima, grazie a una campagna pubblicitaria che prevede una pianificazione su TV, web e principali network radiofonici.

articoli correlati