AZIENDE

AXA Italia lancia il video #EmpoweringWomen: 4 storie di successo al femminile

- # # # #

axa

Prosegue l’impegno di AXA Italia per l’empowerment al femminile. Dopo il flashmob #iononballodasola che ha visto partecipare più di 500 collaboratori per dire no alla violenza sulle donne, e l’inaugurazione del primo “Punto Donna” a Milano, spazio protetto dedicato al reinserimento sociale di donne vittime di violenza, AXA Italia lancia il video #EmpoweringWomen.

 

Il video racconta in una logica nuova la storia di 4 imprenditrici clienti di AXA Italia attraverso gli occhi delle persone che sono al loro fianco ogni giorno e che le accompagnano per costruire il futuro che desiderano. E lo fa puntando sull’effetto sorpresa, creando attesa e mettendo al centro le emozioni. Le testimonianze di genitori, amici, colleghi e compagni consentono di svelare il senso profondo del loro impegno e del loro lavoro, facendo emergere la passione che le anima, gli ostacoli che hanno dovuto superare e la determinazione nell’affrontare la loro personale sfida imprenditoriale al femminile.

 

Le 4 donne protagoniste sono Monica Archibugi, Fondatrice e CEO di “Le Cicogne”, un portale web e un’applicazione per smartphone che mette in contatto genitori e babysitter su tutto il territorio; Francesca Nadalini, Commercial Manager a fianco del padre Roberto presso l’azienda Ortofrutticola Nadalini, l’impresa di famiglia fondata dal nonno Bruno nel 1979; Mary Guercio, titolare di un salone di parrucchiere a Milano; e Lucia Frigerio, a capo dell’azienda di famiglia, la MFL Group, una multinazionale specializzata nella progettazione e costruzione di macchinari per la produzione di fili, cavi e funi.

 

 

#EmpoweringWomen è un progetto che svela in chiave emozionale cosa significa essere donne e imprenditrici oggi, con quattro testimonial reali, quattro donne imprenditrici clienti di AXA Italia raccontate attraverso le testimonianze di genitori, amici, colleghi e compagni.

 

“#EmpoweringWomen è un progetto che svela in chiave emozionale cosa significa essere donne e imprenditrici oggi, con quattro testimonial reali, quattro donne e clienti di AXA Italia che grazie alla loro forza, costanza e coraggio vorremo fossero di ispirazione per tutte le donne e facessero riflettere anche gli uomini”, ha spiegato Letizia D’Abbondanza, Chief Customer Officer del Gruppo AXA Italia. “Continuiamo a mettere al centro dei nostri progetti le persone e le loro storie vere, raccontando in modo inedito e innovativo come possiamo aiutarle a realizzare le proprie ambizioni. Questo significa empowerment ed è un ulteriore step nella nostra strategia per diventare un vero partner dei nostri clienti”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Debutta insieme al Rugby la campagna di Cattolica Assicurazioni. Firma Utopia

- # # # #

cattolica rugby

Inizia oggi la campagna di comunicazione di Cattolica Assicurazioni: durante la conferenza stampa dei Cattolica Test Match, è stata presentata la creatività con cui la Compagnia sarà on air dai prossimi giorni su tutti i principali media nazionali.
La finestra rugbistica autunnale dei Cattolica Test Match segna l’avvio della prima fase di comunicazione della Compagnia, Main Sponsor della Federazione Italiana Rugby. Il rugby come metafora di vita: valori sportivi sani che Cattolica condivide e che ha abbracciato con la sua sponsorizzazione. Una comunione valoriale che va oltre l’ambito sportivo per spiegare chi è Cattolica e quale sia il suo modo di essere e di operare.

Attraverso il payoff “Pronti alla vita”, Cattolica declina la propria immagine: l’angelo è il suo logo, è vicina e sempre presente. Proteggere e prendersi cura di chi vive l’azione di gioco, così come di chi vive la propria vita, non è una scommessa ma richiede la corretta valutazione del rischio per saper affrontare e gestire le sfide, permettendo a chiunque di potersi affidare perché in qualsiasi situazione Cattolica saprà dare una soluzione ad ogni bisogno.
La campagna si rivolge a tutti i clienti attuali e prospect, con una forte attenzione anche al target più giovane, rafforzando il posizionamento nazionale della società impegnata in una trasformazione che, in coerenza con il Piano Industriale 2018-2020, si vuole porre come azienda innovativa, agile e reattiva alle nuove sfide di mercato, rimanendo fedele ai suoi valori fondanti.

Questa prima fase di comunicazione sarà seguita da un secondo lancio di campagna che rafforzerà ulteriormente il messaggio corporate e il posizionamento della compagnia.
La campagna, realizzata in collaborazione con Utopia, agenzia creativa nata nel 2016 il cui intento è quello di fondere insieme idee e produzione investendo in nuovi talenti di tutti i settori artistici, è on air da oggi sui media nazionali con un piano media curato da Vizeum, società del gruppo Dentsu Aegis Network, che abbraccia tv, radio, carta stampata, affissioni, cinema e web.
“La campagna di comunicazione che inizia oggi segna un momento significativo del nuovo corso di Cattolica, una Compagnia sempre più aperta al futuro, con una forte tradizione di cui mantiene saldi i valori fondanti”, è il commento di Emanuela Vecchiet, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali del Gruppo Cattolica Assicurazioni. “Partiamo da uno sport come il rugby per far emergere i valori in cui crediamo e che vogliamo vivere nella nostra quotidiana attività di impresa. Vogliamo rafforzare e sostenere la brand awareness del Gruppo impegnato in un cambio industriale e culturale, facendo crescere il senso di community tra i nostri assicurati”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Aviva si affida a Mybosswas e Mindshare per la nuova campagna multicanale

- # # # # # #

campagna aviva

“Molto più di un’assicurazione”: un chiaro impegno al centro della nuova campagna di comunicazione di Aviva, compagnia assicurativa leader in UK e al 7° posto in Italia, che si propone di conquistare la fiducia degli italiani con un messaggio semplice e diretto come quello di assicurare tutto ciò che si ama. Una promessa ambiziosa che si fonda sulla solidità di un grande Gruppo internazionale cui si affidano ogni giorno 33 milioni di clienti nel mondo.

Il Gruppo ha infatti deciso di puntare in alto anche nel nostro Paese con l’obiettivo dichiarato di aumentare la brand awareness del marchio Aviva e renderlo sempre più vicino ai clienti. Per fare ciò è stata creata una campagna di comunicazione articolata e con un approccio al panorama mediatico multicanale, raccontata con un tono di voce allegro, a tratti ironico e sempre brillante.

Lo spot è approdato sui canali televisivi del gruppo Sky (dalla seconda metà di ottobre a metà di novembre) e su La7 (prima metà di novembre). Nello stesso periodo a cavallo tra ottobre e novembre è prevista la diffusione on air sui canali Radio24 e RMC.

In radio lo spot punta sull’ironia, evocando clienti famosi di Aviva o ancora scherzando sulla percezione noiosa che le persone hanno delle assicurazioni. In TV la campagna si tinge di giallo, colore che rappresenta la firma del brand in tutte le sue comunicazioni. Lo spot verrà trasmesso anche nelle aree aeroportuali di Roma Ciampino, Fiumicino, Milano Linate e Malpensa e nelle stazioni ferroviarie di Milano Centrale, Roma Termini e Roma Tiburtina.

La campagna si completa sui canali online con una programmazione che include le principali testate nazionali.

Aviva si posiziona in modo innovativo e rivoluzionario per il settore anche nella comunicazione, da qui la scelta dell’agenzia creativa Mybosswas, uno studio creativo multidisciplinare che lavora a progetti su diversi media, i cui artisti e designer sono specializzati nei più svariati ambiti (dai film alla grafica, dalle foto alla soundtrack e altro ancora). La pianificazione media è stata affidata a Mindshare, agenzia di GroupM (media holding del gruppo WPP).

articoli correlati

AZIENDE

BNP Paribas Cardif aderisce all’iniziativa formativa TechCamp@POLIMI

- # # # # #

PNB Paribas Cardif

Dopo essersi dedicata ai Millenials e agli Over 65, per BNP Paribas Cardif, tra le prime dieci compagnie assicurative in Italia, è l’ora dei teenager. Giovanissimi che saranno presto maggiorenni e che si troveranno ad affrontare sfide accademiche, come la scelta del percorso di studi universitario. Quale indirizzo scegliere? Tra i temi più amati dai nativi digitali, cresciuti in una “scontata” normalità fatta di social, realtà virtuale, robot, intelligenza artificiale, tablet e smartphone, rientra sicuramente quello tecnologico.

La Compagnia ha, così, messo a disposizione 6 Borse di Studio per studenti meritevoli che vogliono approfondire alcune tematiche tecnologiche e digitali partecipando a TechCamp@POLIMI. Il percorso formativo, organizzato da Fondazione Politecnico in collaborazione con il Politecnico di Milano, vuole avvicinare i ragazzi del terzultimo e penultimo anno delle superiori ad alcuni tra i temi di maggiore attualità e importanza nel mondo della tecnologia, come la programmazione, la robotica, e l’intelligenza artificiale.

Guidati da docenti del Politecnico di Milano, gli studenti vivranno un’esperienza diretta con i temi più caldi in ambito tecnologico: “Programmazione: linguaggi per farsi largo tra le idee” e “Il robot: nemico o amico da istruire?“. I ragazzi lavoreranno in team con altri studenti, potranno partecipare a varie attività progettuali che spazieranno dalla realizzazione di un’app al controllo di veri robot o droni, e impareranno, inoltre, a identificare e risolvere problemi reali, ad operare in un ambiente universitario e a confrontarsi all’interno di un team per misurarsi con le sfide globali. Un percorso formativo che li aiuterà nella scelta dell’università, un aspetto fondamentale che influenzerà anche il loro percorso professionale.

Dopo il successo di Open-F@b Call4Ideas, il contest internazionale rivolto alle start-up che a breve vedrà il lancio della quinta edizione, si conferma, quindi, la grande attenzione che BNP Paribas Cardif dedica all’innovazione e ai giovani talenti per sviluppare un nuovo concetto di assicurazione.

I corsi, della durata di una settimana ciascuna, si svolgeranno tra l’11 e il 22 giugno presso il campus del Politecnico a Citta Studi, così da consentire agli studenti un diretto contatto con la vita universitaria.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

BAM firma la clip istituzionale UnipolSai per le Olimpiadi invernali per social e web

- # # # #

BAM - UnipolSai

UnipolSai Assicurazioni, main partner del CONI e Italia Team, insieme a BAM di Bassanetti, Alesani e Mauri, realizza un video di 30’’ dedicato alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang per i social e il web.

Lo spot inizia con una musica coinvolgente e la scena di uno scatto in partenza di due pattinatori di short track. Una scritta dice: uno scatto. L’immagine successiva mostra una donna che fa una foto in montagna e anche qui assolve la scritta: uno scatto. Da qui in poi si alternano una serie di immagini di sport e di persone comuni, unite da un super che le unisce. Una tavola di snow board e persone a tavola, un arrivo di una gara di fondo e quello di una mamma che va a prendere la figlia a scuola. Un’idea che racconta la vicinanza di UnipolSai, sia agli sportivi, sia alle persone comuni, con tutte le loro passioni, esigenze, emozioni e sogni.

 

Unipolsai – Olimpiadi Invernali from BAM Agenzia di pubblicità on Vimeo.

BAM ha inoltre curato per UnipolSai la realizzazione della creatività per ringraziare gli atleti azzurri per tutte le emozioni che ci hanno regalato durante questi giochi olimpici invernali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

RedFarm e Progetto Immagine firmano la strategia SEO di Cattolica Assicurazioni

- # # # # #

RedFarm

RedFarm, Digital content company di TakeGroup, e l’agenzia di comunicazione Progetto Immagine, hanno realizzato la strategia SEO di Cattolica Assicurazioni. Il contributo strategico delle due agenzie rientra nell’ambito del lancio del nuovo portale del Gruppo Cattolica Assicurazioni, che intende trasformarsi in una realtà più innovativa e proiettata nel futuro.

L’attività SEO è iniziata con un’analisi del portale online. In quel momento sono stati presi in considerazione gli elementi tecnici e le eventuali criticità, per poi procedere con le azioni necessarie per ottimizzare la strategia SEO on-page. La verifica preventiva degli aspetti da mantenere ha permesso di predisporre un incremento delle prestazioni e raggiungere gli obiettivi.

“Siamo molto felici di aver portato la nostra esperienza a sostegno di un progetto così innovativo”, hanno dichiarato Paolo Mauro, Ceo di RedFarm e Alberto Zanardi, Ceo di Progetto Immagine. “La strategia che abbiamo studiato e realizzato ha permesso di aumentare sempre di più, anche in prospettiva, la visibilità del sito”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

AXA lancia la sua prima campagna brand globale con Publicis Conseil. Pianifica per l’Italia Havas Media

- # # # # #

AXA

AXA lancia “Believe in you”, la nuova campagna brand che sarà diffusa in Europa, Asia e America Latina, in onda da ieri sulle principali reti televisive italiane. Si tratta della prima campagna di AXA a livello globale. Al centro, il tema dell’“Empowerment”, ovvero aiutare le persone a vivere una vita migliore.

La campagna racconta la storia di una cliente, Lisa, insegnante in missione umanitaria, che rimane ferita e intrappolata sotto le macerie durante il terremoto in Nepal nel 2015. Lisa, ritrovata in stato di shock, è stata visitata dal dott. Gabriel, inviato da AXA, che si è occupato di lei, coordinando il suo rimpatrio e accompagnandola nel percorso di riabilitazione. La pronta assistenza ricevuta le ha permesso di ricominciare a vivere la propria vita e ritrovare la forza di credere in sé stessa.

 


Quello di Lisa è stato uno dei 67 casi di cui si è occupata AXA nella prima settimana successiva al terremoto.

“La nuova campagna globale rappresenta un’evoluzione importante nella nostra strategia pubblicitaria perché sposta il punto di vista dalla competenza di AXA ai clienti, alle loro storie, e a come l’azienda sia parte del loro percorso, per aiutarli a vivere una vita migliore”, ha dichiarato Maria Letizia D’Abbondanza, Chief Customer Officer di AXA Italia.

Partita domenica 15 ottobre, la campagna pubblicitaria sarà on air sulle principali reti televisive italiane nei formati 60” e 30” secondi; in sinergia saranno attivati anche i canali online e dal 19 ottobre il mezzo cinema.

La campagna è stata realizzata da Pubblicis Conseil. Il centro media è Havas Media che ha realizzato il planning della campagna per l’Italia.

articoli correlati

TECH & INNOVATION

AXA lancia Give Data Back, piattaforma di condivisione dei Big Data con i clienti

- # # # #

AXA

Con Give Data Back  AXA diventa la prima compagnia assicurativa al mondo a mettere disposizione di tutti i propri Big Data: la piattaforma consente di verificare i rischi relativi a furti e danni da acqua nella propria zona (frequenza, costo medio, mesi di maggior incidenza) e di ricevere consigli utili per prevenirli.

Le potenzialità di Give Data Back sono enormi, grazie a un database che raccoglie complessivamente oltre 500.000 polizze in Italia per gli anni 2014, 2015 e 2016.

Qualche esempio :

• In Italia viene denunciato un furto ogni 4 ore per un costo medio di 1.483 euro che può salire fino a quasi 80.000 euro. I mesi in cui si registrano maggiori denunce sono gennaio, febbraio e novembre.
• I danni da acqua – come ad esempio piccole perdite o scoppio delle tubature – si verificano invece ogni 42 minuti per un costo medio di 1.057 euro, ma possono salire fino a €60.000. I mesi più rischiosi sono gennaio, marzo e ottobre.
• Le differenze tra regione e regione possono essere anche molto elevate: in Lombardia infatti viene denunciato un furto ogni 9 ore (per 1.490€ in media), mentre nel Lazio ogni 8 giorni (2.461€). Se si passa ai danni da acqua la differenza passa invece da una segnalazione ogni due ore (1.034€ in media) a una ogni 10 ore (1.077€).

La piattaforma di AXA rende pubblici i dati relativi ai sinistri denunciati in sei Stati europei (Belgio, Francia, Germania, Italia, Spagna e Svizzera) su tre livelli: nazionale, regionale e locale. Inoltre, Give Data Back fornisce informazioni pratiche relative ai costi medi e agli inconvenienti che possono sorgere, offrendo anche numerosi suggerimenti degli esperti di AXA e dei singoli utenti per impedire che tutto ciò si verifichi di nuovo.

“Grazie a Give Data Back continuiamo a reinventare il nostro ecosistema di servizi innovativi per mettere sempre di più il cliente al centro e diventare veri partner delle persone in ogni momento della vita”, ha dichiarato Patrick Cohen, CEO di AXA Italia (nella foto). “Give Data Back è uno strumento eccezionale che ci permette di migliorare la vita delle persone attraverso informazioni utili e consigli mirati sulla casa, uno dei patrimoni più importanti per gli italiani. Il tutto in una logica collaborativa e di miglioramento continuo”.

La piattaforma offre un’esperienza di condivisione e partecipazione: chiunque può contribuire alla sua evoluzione, esponendo i propri suggerimenti e le proprie esperienze. Il contenuto viene poi visualizzato in base alla popolarità: gli utenti possono votare i suggerimenti che trovano più utili e condividerli su Facebook e Twitter o via email.

AXA, inoltre, si assicura che i dati disponibili sul sito e il loro utilizzo siano conformi alle leggi sulla riservatezza dei dati. Ad ulteriore conferma dell’impegno portato avanti in questo campo, nel 2015 la compagnia assicurativa ha creato il Data Privacy Advisory Panel, composto da un board di esperti indipendenti su tutte le tematiche inerenti a privacy e riservatezza dei dati.

 

articoli correlati

AGENZIE

Gruppo Unipol riconferma Adv Activa per BTL, eventi e digital

- # # # #

unipol

È stato confermato per un altro anno l’accordo tra Adv Activa e il Gruppo Unipol. La collaborazione, ormai consolidata, vedrà dunque l’agenzia milanese guidata da Maurizio Matarazzo e Paolo Pedroni impegnata anche nel 2017 nella cura dei materiali di comunicazione BTL per il Gruppo Unipol e per UnipolSai Assicurazioni.

“Lavorare con uno dei principali gruppi finanziari e assicurativi del mercato italiano è un incentivo a dare sempre il massimo e a migliorarci continuamente” commenta il direttore creativo Maurizio Matarazzo. “Nessuna conferma è scontata – continua Paolo Pedroni -. Vedere rinnovato anche per quest’anno l’accordo con il Gruppo Unipol è un riconoscimento importante, ma non un punto di arrivo: è un buon risultato che ci spinge a continuare su questa strada, mirando all’eccellenza”.
Adv Activa continuerà a curare la creatività e la realizzazione di diversi materiali del gruppo finanziario-assicurativo, come quelli dedicati alle sponsorizzazioni e agli eventi del Gruppo.
L’agenzia si occuperà inoltre di alcuni progetti di ambito digital, con un’attenzione particolare ai social network

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna di Sara Assicurazioni “70 giorni senza…”, firma JWT Roma

- # # # # #

On air la nuova campagna di Sara Assicurazioni "70 giorni senza...", firma JWT Roma

Sara Assicurazioni è di nuovo in comunicazione con una campagna integrata realizzata da J.Walter Thompson Roma per la polizza RC auto “Ruota Libera”.
In occasione del suo 70° anniversario, Sara si rivolge agli automobilisti con una nuova grande offerta: 70 giorni di assicurazione auto gratis sui 12 mesi acquistati. Un’occasione per festeggiare con i propri clienti i suoi 70 anni. La campagna è pianificata su radio, web e social con i due soggetti “suocera” e “capo”. Da Ottobre anche on line sulle principali piattaforme video.
Ideata da Antonio Codina (copy) e Massimiliano Traschitti (art) sotto la direzione creativa esecutiva di Flavio Mainoli, la comunicazione parla direttamente al target, nello stile ironico e sorprendente di Sara, per invitarlo a riflettere sul valore dello sconto di 70 giorni sull’assicurazione auto: immaginata in relazione ai classici problemi quotidiani, come una suocera invadente o un capoufficio particolarmente severo, l’offerta diventa così ancora più interessante.

Lo spot è diretto dai registi Danilo Carlani & Alessio Dogana per la CdP Oltrefargo.

Credits:
Direttore Creativo Esecutivo: Flavio Mainoli
Copywriter: Antonio Codina
Art-director: Massimiliano Traschitti
Digital: MariaCarla Rossipincelli/Ilaria Occhipinti
CSD: Rachele Monteleone
Account Executive: Benedetto Guarino
TV producer: Valeria Della Valle
CdP: Oltrefargo
Produzione Audio: Eccetera

articoli correlati

BRAND STRATEGY

AXA Italia lancia la nuova offerta, al via la campagna tv, web e radio

- # # # # # # #

AXA Italia lancia la nuova offerta

Si rinnova l’offerta di protezione auto di AXA Italia. Da oggi le soluzioni proposte attraverso i canali agenziale e bancassicurativo (rispettivamente di AXA Assicurazioni e AXA MPS) vantano garanzie e caratteristiche innovative sul mercato italiano, come la Garanzia veicoli non assicurati e l’Assistenza Plus, il tutto abbinato a una massima possibilità di personalizzazione del prodotto, in base alle specifiche esigenze di protezione del cliente. Grazie alla Garanzia veicoli non assicurati, AXA Italia protegge i propri clienti anche in caso di sinistro causato da uno dei circa 4 milioni di veicoli che circolano senza copertura assicurativa (dati ANIA), rimborsandoli immediatamente per il danno subito. La seconda novità, Assistenza Plus, attribuisce un grande valore all’assistenza su strada. In caso di incidente o fermo macchina, infatti, con Assistenza Plus si può scegliere tra diversi servizi, come la richiesta di un veicolo sostitutivo o di ricevere l’auto direttamente a casa una volta effettuato l’intervento di riparazione, fino a un massimale di 1000€.

La protezione offerta dalle soluzioni dal gruppo non si limita alla sola copertura dell’auto. Sono presenti infatti garanzie per essere vicino al cliente in diverse situazioni. Ad esempio, AXA Italia contribuisce al rimborso delle spese anche per il ripristino degli airbag, per la sostituzione delle chiavi dell’auto, per il danneggiamento dei bagagli, per la duplicazione della patente, o, ancora, per il danno a un box di proprietà in seguito a un incendio. Un’eccellenza nel servizio dimostrata anche dal miglioramento dell’offerta tecnologica: grazie a Drive Box, un dispositivo installato direttamente sul veicolo, in caso di incidente, la centrale operativa AXA rileva il sinistro e contatta subito il cliente per verificare le sue necessità e, in caso di mancata risposta, invia in automatico i soccorsi. Con AXA, infatti, la tecnologia è sempre più al servizio della sicurezza.
AXA Italia ha inoltre lanciato una campagna di comunicazione che, con il messaggio “Nessuno ti protegge come AXA”, sottolinea l’unicità dell’offerta. La visibilità sarà massima, grazie a una campagna pubblicitaria che prevede una pianificazione su TV, web e principali network radiofonici.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Genialloyd lancia la campagna 2016. La creatività è di Havas Worldwilde Milan

- # # # #

Genialloyd

Ha preso il via il 23 gennaio la nuova campagna pubblicitaria di Genialloyd, l’assicurazione diretta del Gruppo Allianz, con una creatività firmata da Havas Worldwide Milan.

Genialloyd punta per la sua comunicazione sul principale beneficio di chi sceglie una polizza tramite il canale diretto: il risparmio. L’insight forte alla base di questo nuovo spot è riconducibile al fatto che spesso, per abitudine o distrazione, prestiamo poca attenzione a come spendiamo il nostro denaro. Questo è vero anche quando è il momento di acquistare la polizza auto, se non si considera il risparmio offerto da Genialloyd che, con la creativià di Havas Worldwide Milan invita lo spettatore a essere più accorto durante la fase di acquisto di un qualsiasi bene o servizio ricordando che l’attenzione è il primo modo per poter risparmiare.

L’invito è proposto in quattro differenti storie che seguono una stessa narrazione dal tono semplice e ironico e nella quale è facile immedesimarsi. Lo spot comincia con una scena quotidiana in auto o in moto, nel momento in cui un automobilista o un motociclista si trova a pagare un pedaggio autostradale o la tariffa oraria per un parcheggio o un pieno di carburante dal benzinaio. Il protagonista però si dimentica di riprendere il resto. Fortunatamente il compagno di viaggio si accorge della distrazione, la fa notare al protagonista e, una volta arrivati a casa, mostra come è semplice “stare attenti ai propri soldi”: basta andare su Genialloyd.it e scoprire quanto si può risparmiare.

Hanno lavorato alla campagna, sotto la direzione creativa esecutiva di Giovanni Porro, i direttori creativi Dario Villa e Tommaso Mezzavilla e il copywriter Riccardo Walchhutter con l’art director Diego Campana di Havas Worldwide Milan. La regia è stata curata da Ago Panini e la produzione è a cura di The Family. La colonna sonora della campagna è il brano “Price tag” singolo di grande successo di Jesse J. La pianificazione è curata da Carat e prevede la presenza degli spot da 30” e 15” su tutte le principali emittenti televisive.

È prevista anche una consistente presenza sul web con una campagna banner su tutti i principali siti d’informazione e una presenza sulle principali emittenti radio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Adverteam illumina il Natale ITAS

- # # # # #

Adverteam evento Itas

Il Palazzo del Ghiaccio di Milano è la location scelta da Adverteam per accogliere l’incontro di Itas, la più antica compagnia di assicurazioni italiana, con i propri dipendenti di Trento, Milano e Genova.

Dal 1° gennaio 2016, infatti, Itas amplia il proprio raggio d’azione grazie all’acquisizione delle filiali italiane del Gruppo britannico RSAI. Non è un semplice Xmas Party, ma un momento di incontro, engagement e condivisione di visioni e valori aziendali per gli oltre 780 dipendenti chiamati a raccolta da tutto il Centro Nord Italia. Grazie a questa acquisizione il Gruppo Itas diventa uno dei primi 10 players assicurativi nazionali: 4.600 agenti e oltre 900 agenzie e subagenzie.

Il concept della serata – interamente curato dall’agenzia milanese around the line Adverteam – presenta come scenografico fil rouge il tema della “lanterna”, simbolo del legame tra i due territori che si incontrano: mare e monti. “Nelle zone di montagna la lanterna evoca l’idea di casa accogliente, mentre nei luoghi di mare svolge la funzione di guida”, spiega Alberto Damiani, socio di Adverteam. “Per questo motivo abbiamo scelto questo oggetto iconografico per abbracciare in un ambiente caldo gli ospiti, accomunando questi territori, ora resi un po’ più vicini grazie all’unione delle due realtà aziendali”.

Le lanterne hanno riscaldato un Palazzo del Ghiaccio arredato a festa emanando luce e charme in spazi suddivisi per i singoli momenti previsti dal programma: dall’area convention per la presentazione del management, alla zona lounge per la cena – allestita secondo l’elegante progetto scenografico firmato da Giò Forma – fino alla ballroom per il momento di pure entertainment con il dj set by Joe T. Vannelli.

Adverteam firma ideazione e produzione dell’evento, allestimenti e logistica degli ospiti. Giò Forma sigla la progettazione degli allestimenti; grafica a cura di HMC (Bolzano). Il Team Adverteam: Alberto Damiani – Supervisor, Allegra Calbi – Project Leader, Nicoletta Crisponi – Account Executive.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con Metlife premi assicurati: al via la campagna promozionale

- # #

MetLife, Compagnia leader a livello mondiale nell’offerta di prodotti assicurativi, lancia un’iniziativa per offrire ai clienti un mondo di protezione e tanti premi per la famiglia, la casa e il tempo libero.

Coloro che sceglieranno di affidare la serenità della propria famiglia a MetLife, richiedendo online la polizza Libera Mente, Protezione Junior e Pronto Protetto Via, riceveranno un buono del valore di 50 € spendibile sia online sia negli store di Decathlon, Ikea, Mondadori, Zalando e Brums.

Inoltre, se i clienti che si sono assicurati con MetLife suggeriranno ai propri amici e famigliari i prodotti assicurativi MetLife ci sono in palio ulteriori 50€ di buoni in regalo per ogni polizza acquistata, fino a € 250.

Partecipare all’iniziativa è semplice, basta collegarsi al sito web di MetLife e, in fase di compilazione della richiesta di preventivo, inserire il codice promozionale presente negli annunci pubblicitari.

“L’iniziativa nasce con l’obiettivo di stimolare la curiosità sui nostri prodotti assicurativi disponibili on-line e favorire la conoscenza di questi strumenti preziosi, ma allo stesso tempo accessibili, per la serenità personale e famigliare”, dichiara Laura Balla, Chief Marketing Officer di MetLife in Italia. “Abbiamo pensato questa campagna, comunicata con dei messaggi accattivanti e incentivata attraverso premi in linea con gli interessi dei nostri clienti potenziali, per attrarre le coppie, i genitori, uomini e donne che, grazie alle nostre proposte assicurative, possono proteggere i propri cari”.

articoli correlati

AZIENDE

Buoni regalo per chi sceglie le polizze Metlife

- # # #

La compagnia di prodotti assicurativi MetLife premia i suoi clienti che sceglieranno on line Libera Mente, Protezione Junior o Pronto Protetto Via, riceveranno un buono del valore di 50 € spendibile sia on line che negli store di Decathlon, Ikea, Mondadori, Zalando e Brums.
Inoltre, se i clienti che si sono assicurati con MetLife suggeriranno ai propri amici e famigliari i prodotti assicurativi MetLife ci sono in palio ulteriori 50€ di buoni in regalo per ogni polizza acquistata.

Partecipare all’iniziativa è semplice, basta collegarsi al sito web di MetLife e, in fase di compilazione della richiesta di preventivo, inserire il codice promozionale presente negli annunci pubblicitari. “L’iniziativa nasce con l’obiettivo di stimolare la curiosità sui nostri prodotti assicurativi disponibili on-line avorire la conoscenza di questi strumenti preziosi, ma allo stesso tempo accessibili, per la serenità personale e famigliare – dichiara Laura Balla, Chief Marketing Officer di MetLife in Italia -. Abbiamo pensato questa campagna, comunicata con dei messaggi accattivanti ed incentivata attraverso premi in linea con gli interessi dei nostri clienti potenziali, per attrarre le coppie, i genitori, uomini e donne che, grazie alle nostre proposte assicurative, possono proteggere i propri cari” un pubblico sempre più ampio”.

articoli correlati