MEDIA 4 GOOD

Esselunga sostiene la Banca del Latte. La campagna è di Armando Testa

- # # # #

Esselunga

In occasione della conferenza stampa per l’inaugurazione della Banca del Latte, realizzata grazie al sostegno di Esselunga e dei suoi clienti, è stata presentata la campagna pubblicitaria a sostegno dell’iniziativa ideata dalla Armando Testa e on air da alcuni giorni su stampa quotidiana e periodica.

“Quello che avete donato è vita” è il messaggio che sottolinea, insieme a una immagine dolce e coinvolgente di un neonato dentro a una “protettiva” goccia di latte, come l’iniziativa sia fondamentale per i tanti bambini prematuri che nascono ogni anno in Italia.

Sono infatti 35.000, di cui almeno 5.000 di un peso inferiore ai 1.500 grammi, i bambini che non sempre possono fare affidamento solo sul latte materno. Per questo la Banca del Latte della clinica Mangiagalli di Milano permette di nutrire in maniera più naturale i piccoli prematuri ricoverati presso la sua Terapia Intensiva Neonatale garantendo loro un futuro più sicuro.

La campagna è stata ideata, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, da Federico Bonenti (copy) e da Barbara Ghiotti (art).
Il team dell’agenzia ha collaborato con la Direzione Comunicazione di Esselunga guidata da William Willinghton. La pianificazione è a cura di Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa e Testa Digital Hub firmano la campagna #Cibitempestosi di Ponti

- # # # # #

Armando Testa

È da una riflessione intorno agli stili alimentari che muove le sue mosse la campagna #Cibitempestosi: un nuovo e attuale progetto digital ideato da Armando Testa e Testa Digital Hub per Ponti, la storica marca italiana leader dell’aceto.

Per cinque mesi, a partire da aprile, #Cibitempestosi accende i riflettori sul fenomeno in costante crescita della tavola che divide, delle scelte alimentari che rischiano di allontanare le persone contrapponendole a tal punto da rendere complicato un dialogo e uno scambio di vedute. Oggi, infatti, anche organizzare una cena tra amici può diventare un vero e proprio percorso a ostacoli. Quando si parla di cibo, ognuno è sempre più pronto a scaldarsi per difendere le proprie idee. Il piacere di stare insieme attorno a una tavola ricca e varia passa in secondo piano e rimane il gusto un po’ amaro di non essere in sintonia.

Per un’azienda come Ponti, che dal 1867 e da cinque generazioni coltiva la cultura del gusto, unendo la grande tradizione italiana del buon cibo con la ricerca di gusti innovativi, talvolta ispirata anche a culture lontane, è uno spunto di riflessione.

E se provassimo a “fare il sapore e non la guerra”? È questo l’invito di Ponti, che si propone come l’ingrediente adatto per mettere tutti d’accordo. Con questa campagna, Ponti vuole ricordare il piacere che deriva dallo stare a tavola insieme, dalla condivisione della passione di un’alimentazione sana e di qualità, sempre nel rispetto della visione dell’altro. Lo scambio e la condivisione tra idee e culture diverse devono portare arricchimento, non divisione né antagonismo. Ponti vuole ribadirlo, con il tocco delicato e ironico che contraddistingue la sua comunicazione.

Tina Fioren (alias “fiorentina”, rappresentante dei carnivori), Al Dente (il maccherone appartenente ai pastariani) e Bro’ (il broccolo esponente dei vegetariani) sono solo alcuni “ambasciatori” delle varie filosofie alimentari che prendono vita nei fumetti realizzati da Inkymind. Ogni personaggio incarna una specifica tendenza alimentare e, per questo, mostra ostilità o diffidenza nei confronti degli altri. Dopo una iniziale caratterizzazione dei personaggi e delle loro fazioni, la campagna mostra gli scontri tra queste, che si svolgono, ironicamente, a colpi di forchette, bacchette, braci roventi e arti marziali. Alla fine, il ruolo di paciere spetta sempre a Ponti, che sa come far andare d’accordo tutti. Con Aceto e Glassa Gastronomica all’Aceto Balsamico di Modena IGP, Ponti riporta la pace e l’armonia e propone tante ricette create appositamente per abbracciare cucine diverse, rispettando sempre ogni filosofia culinaria. Così, in modo semplice, Ponti dimostra che in cucina l’amore vince sempre.

Questo approccio è nel dna dell’azienda. Con continui investimenti in ricerca e sviluppo, Ponti, nel solco della cultura del sapore, cerca di soddisfare le rinnovate esigenze di gusto di ogni consumatore.

La campagna debutta il 7 aprile 2016 sulla pagina Facebook di Ponti, per poi ampliarsi gradualmente ad altri canali.

Credits
Agenzia: Armando Testa e Testa Digital Hub
Direzione creativa: Monica Pirocca e Michela Sartorio
Copy: Gianluca Grisolia
Art: Carlo Leone Ornago

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lavazza capsula compostabile con Armando Testa: il piacere di far del bene all’ambiente

- # # # # #

lavazza

Lavazza annuncia la commercializzazione della sua capsula compostabile per caffè espresso in Mater-Bi, realizzata in collaborazione con Novamont, attraverso una campagna firmata da Armando Testa e declinata in video, web, e stampa sui principali quotidiani.

Il video racconta la storia di come la capsula compostabile può trasformare il piacere di un caffè Lavazza, nel piacere di far del bene all’ambiente. Il video mostra il magico viaggio di una goccia di caffè che si trasforma in paesaggio, con un finale che diventa key frame per la campagna stampa e le declinazioni web.

Per Armando Testa hanno lavorato il direttore creativo e art Andrea Lantelme e il copywriter Federico Bonenti, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani.
Il video è stato realizzato dalla casa di produzione Dadomani Studio con la musica originale di Bobo Marcucci.

 

Credit
Direttore Creativo Esecutivo: Michele Mariani
Direttore creativo: Andrea Lantelme
Copywriter: Federico Bonenti
Servizio clienti; Nicola Crivelli; Giovanna Farè
Casa di produzione; Dadomani Studio
Regia; Dadomani
Direttore della fotografia: Patrizio Saccò
Set Design: Dadomani
Animation: Dadomani
Postproduzione: Animo
Illustratore: Michelangelo Rossino
Musica originale: Bobo Marcucci
Speaker: Tiziana Martello

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lines Specialist arriva anche al “ristorante”. Firma Armando Testa

- # # # # #

lines specialist

La campagna di lancio di Lines Specialist, la linea di protezioni per l’incontinenza di Lines, ai arricchisce di un nuovo episodio, sempre firmato da Armando Testa. Dopo il primo annuncio teaser lo scorso dicembre, e i sui successivi commercial da 30 secondi “Palestra” e “Teatro ” è andato on air domenica 6 il terzo “Ristorante”, l’ambientazione appunto che vede a un tavolo tre persone, una coppia e una dnna sola, consultare un meno, mentre l’attenzione della cameriera si concentra sul posto vuoto. Posto che, dopo la consueta esortazione “Non lasciare che l’incontinenza prenda il tuo posto!”, viene occupato da un uomo sui 60 anni, sorridente, disinvolto e sicuro di sé, che riprende così “il suo posto”.
La demo descrive la linea per l’incontinenza severa, l’unica del brand dedicata sia a lei che a lui. Un indossatore e un’indossatrice di cristallo, icone dei filmati Lines Specialist, vengono verso la camera con indosso i prodotti, mostrandone la forma innovativa disegnata sul corpo, garanzia di protezione e comfort. L’indossatore, voltatosi di profilo, mette in evidenza la zona contenente la lozione protettiva che aiuta a prevenire gli arrossamenti.

Il filmato termina con il richiamo siglante ai pack dell’intera gamma e ai relativi prodotti vestiti dagli indossatori.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto le art Monica Barbalonga e Tina Salvato e le copy Chiara Demichelis e Mariarosa Galleano. Regia: Pierluca De Carlo. Casa di produzione: Little Bull. Pianifica Media Italia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sustenium i Colori della Salute Mix 5: Armando Testa firma il lancio

- # # # #

L’agenzia Armando Testa firma il lancio del nuovo integratore alimentare Sustenium i Colori della Salute Mix 5, nato dall’esperienza farmaceutica Menarini.

Obiettivo del lancio è ricordare l’importanza di mangiare ogni giorno 5 porzioni di frutta e verdura di 5 colori. E se non riesci a mangiarla sempre puoi integrare con Sustenium i Colori della Salute Mix 5. Una giovane mamma che conosce bene i suggerimenti alimentari dei qualificati enti e le difficoltà di convincere il marito e i due bambini a seguirli, ha ideato un simpatico gioco.

Li vediamo infatti nella loro elegante cucina attorno a un ripiano trionfante di frutta e verdura di cinque colori con al centro un grande vassoio suddiviso in cinque scomparti. La mamma dà il “Pronti… via” e ognuno mette frutta e verdura negli appositi scomparti richiamando divertito il rispettivo colore. I bambini concludono il gioco gridando insieme: “Cinque!”.
Nella demo vediamo frutta e verdura di cinque colori volare fresche su uno sfondo luminoso e formare cinque brillanti strisce. E per chi non riesce a mangiarle sempre ed ha bisogno di integrare la propria alimentazione, frutta e verdura volano pronte a formare la freccia-sigla del nuovo integratore alimentare Sustenium i Colori della Salute Mix 5.
Una scena di serena quotidianità della famiglia in salotto ci ricorda che Sustenium i Colori della Salute Mix 5 è disponibile anche nella versione Junior.

Il film chiude sulla sigla visiva di un bicchiere di vetro contenente in una metà cinque strati di frutta e verdura di cinque colori e nell’altra l’integratore disciolto in acqua. Il claim richiama le cinque porzioni di frutta e verdura giornaliere consigliate e ricorda che: Se non riesci a mangiarle sempre, per integrarle, bevile.
Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Chiara Demichelis. La regia è di Emanuele Cova per la casa di produzione Little Bull. (qui i crediti completi)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Momentact Analgesico, efficace in tre minuti. Firma Armando testa

- # # # # #

In onda da ieri sulla principali emittenti televisive e sul web la campagna per Momentact Analgesico in bustine rosa, firmata da Armando Testa, focalizzata sul suo essere un rimedio specifico per mal di testa e dolori da ciclo) di efficacia particolarmente rapida. Momentact Analgesico, infatti, può iniziare ad agire dopo 3 minuti.

Protagonista del film è una giovane e grintosa atleta in procinto di affrontare una gara a ostacoli. La vediamo prima della gara, nervosa e sofferente, sfogare la sua preoccupazione con la sua allenatrice subito pronta a trovare un rimedio: una bustina di Momentact in un bicchiere d’acqua.
Una demo simbolica ne sottolinea l’efficacia. Un’elegante catena grafica di acciaio formata dalla ripetizione della parola “ciclo”, avvolge la testa della ragazza e scende a spirale intorno alle parti del corpo interessate dal dolore.
Quando lo speaker annuncia i 3 minuti dall’inizio della gara vediamo la catena dissolversi mentre un maxi schermo evidenzia il conto alla rovescia. L’atleta grintosa e sicura di sè è pronta a scattare e a vincere. Nel finale la vediamo godere compiaciuta il successo contro le avversarie e contro il mal di testa e i dolori da ciclo.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Mariarosa Galleano. La regia è di Marcello Lucini per la casa di produzione Little Bull.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Vidas e Armando Testa: una “Good Heart Challenge” per realizzare la Casa Sollievo Bimbi

- # # # # # # #

Vidas - Armando Testa

È la prima volta nella storia della comunicazione sociale che un’idea e una causa prendono piede in modo così totalizzante, coinvolgente, così emotivamente forte. Così forte da aver provocato un’eccezionale gara di solidarietà attorno al progetto di raccolta fondi per la costruzione del nuovo centro pediatrico Casa Sollievo Bimbi Vidas, che sorgerà a Milano accanto alla già presente Casa Vidas.

Una gara di solidarietà cominciata lo scorso ottobre quando l’agenzia Armando Testa ha ideato il concept “Tutti siamo stati bambini. Non dimentichiamolo” declinandolo in un film, una campagna stampa, in affissione, radio e social.

Si è trattato di una vera è propria “Good Heart Challenge”, così forte da mettere insieme il talento e il tempo di personaggi completamente differenti tra loro, ma dallo stesso grande cuore: il regista Silvio Muccino e Linus di Radio Deejay; l’attrice Lella Costa e Ferruccio De Bortoli; i comici Ale e Franz, l’attrice Vittoria Belvedere e la presentatrice Teresa Mannino, il critico d’arte Philippe Daverio e gli stilisti Dolce & Gabbana.

Ma la corsa è andata avanti e la “palla di neve”, come l’ha definita Nicola Belli, Amministratore Delegato dell’agenzia, è diventata una valanga. Le novità sono arrivate con l’adesione di Fedez, rapper, personaggio tv e produttore discografico, e di Debora Villa, volto comico della tv. E poi ancora il rapper J-AX, il cantante Elio (al secolo Stefano Belisario) e il giornalista sportivo e telecronista Guido Meda.

In un mondo di numeri, di marketing, di big data, il cuore di ognuno può davvero alleviare il dolore di un bimbo terminale e della sua famiglia.

Il film Tv girato da Silvio Muccino vede protagonisti diversi testimonial che salgono su una meravigliosa giostra dove rivivono l’emozione di quando erano bambini. In nome di quei bambini che sono stati, tutti lanciano un messaggio forte e chiaro: l’infanzia non va dimenticata così come non vanno dimenticati i bambini meno fortunati.

Il film è stato prodotto grazie anche all’instancabile lavoro di Emanuela Cavazzini e della sua casa di produzione Brand Cross.

Nella campagna stampa, gli scatti fotografici realizzati da Stefano Babic raffigurano ognuno di questi personaggi con un vecchio giocattolo, caro ricordo d’infanzia.

Molti di questi giocattoli, provenienti dalla Collezione Privata del Museo del Cavallo Giocattolo, sono opere uniche e rare messe a disposizione da Chicco e dalla famiglia Catelli. Gli stessi soggetti della stampa saranno utilizzati anche per le uscite in affissione, sui circuiti messi a disposizione da IGP Decaux.

Ma la corsa non si ferma certamente qui. Per tutti il vero traguardo è raccogliere fondi per la causa di Vidas, sull’IBAN IT09J0335901600100000015590. Solo se arriveremo là, la corsa sarà davvero chiusa. E avremo vinto tutti insieme.

La Casa del sollievo pediatrico è l’ultimo grande progetto nel percorso di Vidas, anch’esso voluto fortemente dalla Fondatrice Giovanna Cavazzoni. Una donna eccezionale, come l’ha definita Silvio Muccino, “con un’amore per la vita davvero grande e con un entusiasmo paragonabile solo a quello dei bambini. Proprio dal mio incontro con questa donna ho capito che nel mio film avrei dovuto mettere in evidenza la vita e non la morte, la luce al posto del buio”. “Si tratta di un grande progetto di civiltà”, ha commentato Ferruccio De Bortoli, Presidente di Vidas. “Il progresso di una civiltà dipende anche da quanto questa è in grado di curare la sofferenza. Il messaggio della campagna ci fa sentire tutti più uniti, rivalutando ogni piccolo gesto d’amore”.

La costruzione della Casa del Sollievo Bimbi partirà nell’autunno 2016. Sarà una casa accogliente dove i bambini potranno essere seguiti sia in day hospital pediatrico con ambulatori, studi medici, palestra, una piccola piscina e spazi per attività di svago e gioco, sia nel reparto degenza con sei mini appartamenti per l’ospitalità del minore e di un familiare. La struttura ospiterà anche un nuovo Centro Ricerca Scientifica su patologie e terapie relative all’età pediatrica.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lines continua la campagna Specialist con il nuovo spot, on air dal 7 febbraio

- # # # # #

Screen dal nuovo spot Lines

È on air la campagna di lancio di Lines Specialist, l’innovativa linea di protezioni per l’incontinenza creata da Lines, da sempre l’esperto dell’assorbenza. La campagna iniziata a dicembre con l’announcement TV 15” e il soggetto “Palestra” 30″, si sviluppa dal 7 febbraio con il nuovo soggetto “Teatro” 30”.
In un teatro, in attesa che inizi lo spettacolo, vediamo tutte le poltrone occupate, tranne una vuota in prima fila.
Una voce autorevole, ma sorridente ed amichevole, invita a: “Non lasciare che l’incontinenza prenda il tuo posto!”
Grazie ai nuovi Pants Lines Specialist specifici per l’incontinenza moderata, la protagonista, una donna di circa 45 anni, sorridente e sicura di sé, si materializza sulla poltrona vuota e con disinvoltura “riprende il suo posto”.
La discrezione e la capacità assorbente e anti-odore dei nuovi Pants Lines Specialist vengono descritte nella demo. Uno degli eleganti “indossatori” di cristallo, presentati nei precedenti soggetti, viene verso la camera e ruota su se stesso come in una sfilata per evidenziare la vestibilità, la morbidezza e l’efficacia del sistema anti-odore “Neutro Fresh”.
Il filmato, on air fino dal 7 febbraio, termina con il richiamo siglante ai pack dell’intera gamma e ai relativi prodotti indossati dai “modelli” di cristallo.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto le art Monica Barbalonga e Tina Salvato e le copy Chiara Demichelis e Mariarosa Galleano. Regia: Pierluca De Carlo. Casa di produzione: Little Bull. Pianifica Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Baci Perugina, Armando Testa e Fedez per un San Valentino unconventional

- # # # # #

Baci Perugina

Ogni San Valentino Baci Perugina si lega a un artista che con le sue parole sappia parlare al cuore degli innamorati siglando e rendendo indimenticabile ogni momento d’amore. Quest’anno a trovare le parole per tutti gli innamorati di Italia, rivoluzionando i famosi cartigli, c’è Fedez. Un personaggio molto conosciuto soprattutto tra i giovani, molto seguito, un cantante a cui le parole non mancano davvero.

L’agenzia Armando Testa firma la campagna e il progetto di comunicazione integrata che vede coinvolti tutti i mezzi, tv, affissione, radio e social.

In tv, tornano i due giovani innamorati che si baciano stavolta sotto le note di “Magnifico” di Fedez, colonna sonora dell’intero progetto. Nella seconda parte, un pennino compone il nome di Fedez, con una grafica ispirata al suo mondo.

Ma la vera novità è l’uscita nella sezione speciale del sito Baci Perugina bacioconfedez.it di un video unconventional, cha ha come protagonista naturalmente Fedez. Si tratta di un video dedica d’amore, nato per essere personalizzato e condiviso in rete diventando un originale regalo. Sarà lo stesso Fedez a promuoverlo sui social in un modo altrettanto unconventional.

Il video è ideato dall’agenzia Armando Testa, con la regia di Mauro Russo, che ha curato numerosi video dell’artista, compreso l’ultimo successo. La parte tecnica e la piattaforma online è stata sviluppata da The Big Now, agenzia digital di Baci Perugina.

Con la direzione creativa di Dario Anania e Vincenzo Celli, per l’agenzia Armando Testa hanno lavorato Roberto Gargano e Maria Meioli, rispettivamente art e copy.

articoli correlati

NUMBER

eCommerce: i player scommettono sulla TV. Ricerca di Media Italia

- # # # # # # # #

eCommerce ricerca

Non mancano certamente le ricerche sull’eCommerce, un comparto che vede l’Italia ancora indietro rispetto ai “primi della classe” europei benché in deciso recupero del terreno perso.
Pur con tale handicap, tuttavia, la spesa degli italiani nell’eCommerce ha raggiunto nel 2015 circa i 16,6 miliardi di Euro, in crescita del 16% sull’anno precedente. Un fatturato tutt’altro che trascurabile, quello generato dai 17,7 milioni di italiani acquirenti online (oltre la metà di chi accede a internet) , benché rappresenti solo il 3,5% del totale retail nazionale, contro il 10% delle media europea.
Proprio a questo settore dalle dinamiche espansive anche in una fase di contrazione dei consumi, Media Italia – l’agenzia media del Gruppo Armando Testa – ha dedicato una ricerca ad hoc, “Media for eCommerce” focalizzata a indagare il ruolo della comunicazione per i player del commercio elettronico, presentata questa mattina nella sede milanese dell’agenzia.
“I dati mostrano che quello dell’eCommerce è di fatto un “nuovo” mercato per gli operatori della comunicazione”, ha esordito Valentino Cagnetta (nella foto), Ceo di Media Italia. “Soprattutto in fase di lancio, la notorietà è un fattore molto importante per far compiere ai potenziali clienti il primo passo nel percorso che porterà all’eventuale acquisto dei loro prodotti e servizi. La comunicazione pubblicitaria, pertanto, gioca un ruolo determinante”.
I numeri dello spending confermano tale ruolo, mostrano gli investimenti dei player dell’eCommerce in crescita mentre il totale mercato si è decisamente contratto negli ultimi anni.
“Elaborando i dati Nielsen“, ha aggiunto il Research Director Roberto Roseano, “stimiamo che gli investimenti media delle aziende che operano nel settore hanno sfiorato i 250 miliardi nel 2015, con un 4/5 % di aumento sull’anno precedente”.
Un elemento che emerge dalla ricerca è il peso dominante della televisione all’interno del media mix degli operatori di eCommerce.
“Pur tenendo conto che la rilevazione Nielsen sottostima gli investimenti sul web”, ha confermato Roseano, “per quasi tutte le classi di prodotto dell’eCommerce la televisione risulta essere il mezzo dominante, assorbendo oltre il 50% del budget pubblicitario”.
Sono in particolare i top spender delle principali classi di prodotto ad avere un riparto dello spending che vede la Tv fare la parte del leone. Le primi cinque aziende dello Shopping online, ad esempio, valgono il 65% dell’investimento e vedono la televisione al 72%.
Concentrazione e utilizzo della tv sembrano un regola per tutti comparti merceologici. Nel Turismo, che vede ai primi posti per lo spending Trivago, Kajak ed Expedia, la tv pesa l’83% per i Top 5; nei Comparatori/Broker – dove dominano Subito.it e Segugio.it – i primi cinque investono il 90% dei budget in tv. Ovviamente ci sono anche eccezioni, come la Banche, per le quali – relativamente solo alla comunicazione di servizi/offerte online – la tv cuba il 34% a fonte del 53% del web.
Lo studio di Media Italia analizza anche i ritorni sull’investimento, per lo meno a livello macro, mettendo in relazione le campagne pubblicitarie con le visite ai siti. Ciò è stato fatto incrociando i dati settimanali di investimento e pressione pubblicitaria di numerose brand di eCommerce con le query disponibili su Google Trends.
Tutti i casi esaminati evidenziano una costante: ogni volta che c’è un flight TV le ricerche settimanali su Google crescono in modo significativo. In generale si nota che un investimento regolare in comunicazione si traduce in un progressivo aumento della baseline delle ricerche anche in assenza di investimenti media.
“Abbiamo rilevato” ha confermato Roseano, “che vi è una forte correlazione – superiore in media all’80%, ma che in alcuni casi sfiora il 100 – tra la dimensione del picco di ricerche e i GRPs applicati sul target televisivo”.
Ma studio di Media Italia ha dimostrato anche che non è sufficiente essere in TV per ottenere automaticamente risultati positivi.
“Per massimizzare i risultati”, ha commentato infatti Cagnetta, “sono necessari tre fattori. Innanzitutto una gestione intelligente delle leve del TV Planning, ovvero la corretta scelta delle reti, delle fasce orarie, dei programmi, dei giorni della settimana e del secondaggio degli spot. Serve poi una creatività adeguata ai prodotti di direct response, ovvero che stimoli la visita al sito. Indispensabile infine è un’analisi attenta dei dati di risposta, con continuo fine tuning del media planning o del messaggio”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Wall Street English e Armando Testa rilanciano il ruolo primario della formazione

- # # #

Wall Street English

Wall Street English inizia il 2016 alla grande, con una campagna on air in tutta Italia. Il futuro deve essere preso di slancio, ma le scelte devono essere quelle giuste, perché non si faccia un salto nel vuoto: è questo il messaggio della nuova comunicazione.

L’inglese di Wall Street English è sicuramente una scelta completa e affidabile per lanciarsi in nuove sfide e raggiungere i propri obiettivi grazie alla migliore conoscenza della lingua. Una promessa già mantenuta, grazie a un metodo esclusivo che da oltre 40 anni crea successo e offre corsi su misura per le esigenze di ognuno.

La campagna ideata da Armando Testa (direzione creativa di Dario Anania e Vincenzo Celli) è on air in affissione nazionale e sul web da gennaio.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Telefono Azzurro ferma il bullismo anche a Roma con Armando Testa e Urban Vision

- # # # #

Telefono Azzurro

“Quello che subisci da piccolo, può segnarti tutta la vita”. È il messaggio che si erge su Palazzo della Cancelleria, nell’omonima piazza tra Corso Vittorio Emanuele II e Campo de’ Fiori, per richiamare l’attenzione sulla campagna di Telefono Azzurro “Ferma il bullismo”, ideata da Armando Testa. Fino al 31 gennaio il prestigioso edificio rinascimentale ospiterà l’iniziativa volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza giovanile, su uno spazio concesso gratuitamente da Urban Vision, eccellenza nel settore del fund raising finalizzato al recupero architettonico del patrimonio artistico italiano.

Una questione fin troppo attuale, dati gli ultimi casi di cronaca, che preoccupa non solo per le conseguenze fisiche immediatamente visibili sulle vittime di bullismo, ma anche per i danni psicologici, ben più profondi per chi subisce da bambino un atto di violenza. Su questo tema si è sviluppato l’intero progetto di comunicazione che trova spazio, con uno dei suoi soggetti più esplicativi, attraverso la sinergia con Urban Vision.

“Abbiamo voluto dare il nostro contributo attraverso questa preziosa partnership, per la quale ringrazio il Presidente Caffo, con l’intento di unirci a coloro che quotidianamente sostengono la lotta al bullismo”, ha commentato Gianluca De Marchi, Presidente di Urban Vision. È per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione ospitare questa campagna, nella speranza che l’appello di Telefono Azzurro non rimanga solo uno slogan su una maxi affissione, ma possa davvero risvegliare la coscienza su un fenomeno sottovalutato che riguarda tutti, non solo i più giovani”.

A sottolineare il valore del progetto e l’importanza di affrontare il bullismo in maniera concreta e unitaria, anche il Presidente di Telefono Azzurro, Ernesto Caffo, che riporta alcuni dati del fenomeno e si sofferma sui rischi, a medio e a lungo termine, per i soggetti coinvolti in episodi di violenza. “Siamo grati ad Armando Testa per la creazione del progetto di comunicazione no-profit contro il bullismo e a Urban Vision per avere concesso questa importante opportunità alla nostra campagna, incrementando l’impegno a contrastare un fenomeno pericoloso per bambini e adolescenti, con ripercussioni anche a lungo termine per chi lo subisce”, ha commentato. “Basti pensare che il 10% delle vittime di bullismo tenta il suicidio e il 30% compie atti di autolesionismo. Gli episodi di questo tipo, nel 68% dei casi, accadono nel contesto scolastico, ma solo 1 bambino su 5 informa un adulto di esserne stato vittima. Per questo motivo è fondamentale rompere il silenzio che circonda le vittime facendole sentire, in molti casi, ancora più deboli e isolate.”

Credits
Agenzia Pubblicitaria: Armando Testa
Direttore Creativo Esecutivo: Michele Mariani
Art Directors: Barbara Ghiotti e Andrea Lantelme
Copy: Federico Bonenti
Fotografo: Andrea Melcangi
Concessionaria: Urban Vision

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Moment lancia il primo foglietto illustrativo multilingue. Armando Testa firma lo spot

- # # # # #

Moment

Il Gruppo Angelini lancia con Moment il primo foglietto illustrativo multilingue accessibile direttamente dalla confezione con il codice QR, per favorire il corretto utilizzo del farmaco ai milioni di stranieri in Italia.

La comunicazione – firmata dall’agenzia Armando Testa – fa leva sugli elementi che siglano la confezione: la compressa che vola a pieno schermo nello spazio blu lasciando una scia luminosa come simbolo della sua velocità d’efficacia, il nome Moment e il codice QR.

Sulla compressa, in sync con le corrispondenti voci maschili e femminili, appaiono le scritte che richiamano l’attenzione su “Mal di testa?” nelle differenti lingue (italiano, spagnolo, francese, inglese, tedesco, arabo, russo, cinese, hindi-urdu e portoghese) con le rispettive bandiere. Una conferma della capacità Moment di rispondere velocemente al mal di testa e alle richieste di informazioni dei suoi consumatori italiani e stranieri.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Mariarosa Galleano. La regia è di Augusto Storero per la casa di produzione Little Bull.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lines annuncia la nuova linea Specialist, firma Armando Testa

- # # # # # #

Frame tratto dallo spot Lines

Lines, da sempre esperto nell’assorbenza, annuncia in comunicazione (TV 15″ sulle principali emittenti italiane), a partire dal 20 dicembre l’innovativa linea di protezione Lines Specialist che “libera dal pensiero dell’incontinenza”; un’ampia gamma di risposte avanzate e specifiche per ogni tipo di incontinenza, dalla più leggera a quella più importante.
Una linea tanto rassicurante e confortevole quanto discreta. Lo “testimoniano” indossatrici e indossatori che, con grande disinvoltura ed eleganza, indossano le diverse protezioni Lines Specialist. Per farlo nel modo più elegante e discreto possibile i testimonial sono raffigurati di cristallo trasparente.
Una vetrina tanto sorprendente quanto garbata ed elegante, accompagnata da una morbida, autorevole voce di una speaker che sdrammatizza un problema naturale sempre più comune e invita a riprendere la vita sociale in modo sicuro e disinvolto con le soluzioni più adatte. La scelta di far indossare i prodotti come capi di abbigliamento mette in luce la perfetta vestibilità e adattabilità al corpo delle protezioni Lines Specialist.
Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Mariarosa Galleano. Casa di produzione: Little Bull. Pianifica Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tantum Verde Natura pastiglie gommose: da ieri on air con Armando Testa

- # # # #

tantum verde

Con uno spot di 15 secondi, su su tv e web, è in onda da ieri la campagna di lancio delle pastiglie gommose Tantum Verde Natura, una grande novità nella linea Tantum Verde che da sempre si prende cura della nostra gola.

Lo spot, firmato dall’agenzia Armando Testa, punta  sulla morbidezza delle innovative pastiglie gommose per combattere la natura che “si fa dura” all’arrivo della brutta stagione. La creatività mostra infatti una giovane donna che sta affrontando folate di vento freddo. Nel turbinio di foglie secche che la circonda ha con sé le alleate per la sua gola: le nuove pastiglie gommose Tantum Verde Natura (nei due gusti Eucalipto e Miele e Limone e Miele) con propoli e zinco, ingredienti naturali uniti dalla ricerca Angelini e ben evidenziati nella demo 3D.  Lo spot si conclude con la protagonista che può affrontare serena la stagione invernale.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto l’art Laura Pelissero e la copy Francesca Palazzo. La regia è di Marcello Lucini per la casa di produzione Little Bull (Gruppo Armando Testa).

 

Credit

Armando Testa
Servizio clienti: Piero Reinerio-Roberto Rosingana
Chief creative director: Piero Reinerio
Direttore creativo: Piero Reinerio
Art director: Laura Pelissero
Copy: Francesca Palazzo
Fotografo: Daniele Duca

Little Bull
Amministratore Delegato: Adriano Finco
Producer: Fabrizio Bertoglio
Regia: Marcello Lucini
Direttore della fotografia: Luca Robecchi
Stylist: Daniela Cantoni
Jingle: “Great Day” di Enrico Sabena
Speaker: Margherita Chiatti
3D/CGI Inlusion
Montaggio: Miriam Macrì

 

articoli correlati