AGENZIE

Armando Testa e Media Italia si aggiudicano il Consorzio per la Tutela dell’Asti docg

- # # # # #

Armando Testa

Il Consorzio per la Tutela dell’Asti docg affida ad Armando Testa (sede di Torino) e a Media Italia il suo ritorno in comunicazione per tutto il periodo delle feste natalizie, con lo spumante Asti d.o.c.g. simbolo del brindisi per eccellenza e che da sempre identifica il buon gusto italiano.

“L’obiettivo”, dichiara Nicola Belli, Consigliere Armando Testa, “è riportare all’attenzione del pubblico tutta la dolcezza e lo spirito celebrativo dell’Asti docg simbolo del brindisi per eccellenza e che da sempre identifica il buon gusto italiano. Un prodotto unico come la sua terra di origine e che ha fatto la storia. Un nome che tutto il mondo conosce e che adesso ritorna a raccontarsi.”

La nuova campagna on air dal 15 dicembre in tv, web e affissione, racconterà una maniera sorprendente di brindare con l’iconica coppa, di scambiarsi gli auguri e di condividere un momento di festa. Per la sua bassa gradazione alcolica, per il suo piacevole gusto dolce e per la sua naturale anima celebrativa, Asti docg è l’unico spumante che si può bere sempre e in diverse situazioni. Così, nell’era condivisione, diventa il brindisi ideale.

 

 

Un 2016 positivo, quello del Consorzio per la Tutela dell’Asti docg, che si chiude sostanzialmente con gli stessi volumi di bottiglie prodotte nel 2015 (53 milioni di Asti docg e 31 milioni di Moscato d’Asti docg) e una vendemmia “a cinque stelle” per la qualità dell’uva moscato bianco; il ritorno in TV in occasione delle festività di fine anno e uno sguardo ottimistico al 2017 con un piano di promozione negli Usa e altre significative iniziative in Italia.

Sono questi gli ingredienti principali emersi dall’incontro organizzato dal Consorzio per la Tutela dell’Asti docg che si è svolto oggi nella “Casa dell’Asti” (Palazzo Gastaldi, Asti). Nell’occasione Gianni Marzagalli, Presidente del Consorzio per la Tutela dell’Asti, ha commentato: “Il 2016 del Consorzio è stato positivo grazie anche a una vendemmia dall’altissima qualità; guardiamo con fiducia al 2017 puntando in particolare sui mercati per noi strategici. In Italia ci siamo prefissi l’obiettivo di riportare l’attenzione dei consumatori sull’Asti docg, prezioso patrimonio vitivinicolo piemontese”.

Motivo per il quale il Consorzio ritorna in televisione con lo spot di 10” ideato dalla sede torinese di Armando Testa, on air per tutto il periodo delle feste di fine anno, dal 15 al 31 dicembre 2016. Nel film i rintocchi generati dal contatto delle coppe di Asti docg vanno a comporre uno dei motivi natalizi più noti, quello di Jingle Bells.

Per Armando Testa hanno lavorato il direttore creativo e art Andrea Lantelme e il vice direttore creativo e copywriter Federico Bonenti, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani.

Lo spot è stato realizzato dalla casa di produzione Haibun, regia e direzione della fotografia di Luca Robecchi; sound design Bobo Marcucci; speaker Alice Bongiorni. Lo scatto fotografico è del fotografo Andrea Melcangi; post produzione Martin&Rainone.

Pianificazione media a cura di Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pausini e Salvatores augurano Buon Natale per Baci Perugina. Campagna di Armando Testa

- # # # #

baci perugina

Sulle note swing di un “Let it Snow! Let it Snow! Let it Snow!” reinterpretato dalla voce di Laura Pausini, e tratto dal suo ultimo album “Laura Xmas”, ai primi posti delle classifiche internazionali, Baci Perugina festeggia il Natale all’insegna dei gesti d’affetto che regalano emozioni positive e gioiose. Il manifesto dello spirito natalizio di Baci è lo spot diretto da Gabriele Salvatores e realizzato dall’agenzia Armando Testa on air da domenica scorsa.
La narrazione prende il via dagli occhi di una bimba che guarda fuori dalla finestra, di colpo illuminati dal grande Albero di Baci Perugina giù in cortile. In pochi secondi c’è tutta la meraviglia che solo i più piccoli sanno trasmettere e che diventa contagiosa nell’atto di donare un gesto d’affetto alle persone care. Non a caso Baci Perugina sceglie la famiglia come emblema dell’amore a Natale guidato dalla gioia e dalla grinta della voce di Laura Pausini.
La bimba è anche la dolce e fantasiosa protagonista dello spot radio. La piccola si rivolge con tenerezza a un amico speciale, un pupazzo di neve che a causa delle mani ghiacciate non può scrivere la letterina a Babbo Natale e chiede per lui dei Baci Perugina.

I Baci Perugina rappresentano un gesto d’affetto per comunicare emozioni positive: “Ama”, “Sorridi”, “Divertiti”, “Sogna”, “Festeggia”, “Desidera”, sono infatti le parole impresse su ogni confezione dei mitici cioccolatini; sono l’augurio sincero che ognuno vorrebbe ricevere e regalare durante le feste natalizie alle persone care.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vecchia Romagna: per il lancio in Canada Armando Testa “remixa” con Bob Sinclair

- # # # # #

vecchia romagna

Per il suo debutto in Canada, Vecchia Romagna scommette su una campagna miratamarcatamente ai giovani, in particolare a un focus target di origine italiana e latina, attraverso un mix di affissioni e spot televisivi.
Pianificata fino a fine Dicembre 2016 su Telelatino e nell’area test di Toronto, la campagna “Vecchia Romagna Remix“, infatti, esalta il DNA “latino” del brand. Così è nato un adattamento al mercato locale della campagna italiana studiata da Armando Testa, attraverso un “remix” creativo dei valori da sempre legati a Vecchia Romagna: il tango e le emozioni.

Il tema del “Remix” prende vita nel racconto dello spot, ptodotto da Filmmaster, grazie a una versione “club” di Libertango, conosciutissimo soundtrack delle campagne italiane della marca, realizzata dal dj francese Bob Sinclar.
Anche in affissione la vecchi Romagna gioca sullo stesso tema sfruttando l’originale pack-shot dello spot: una bottiglia di Vecchia Romagna che indossa le cuffie da DJ.

Credits
Executive creative director: Michele Mariani
Art director: Lara Eandi
Copy: Daniele Bona
Casa di produzione: Filmmaster
Regia: Denis Thybaud
Jungle: Libertango di Astor Piazzola remixed by Bob Sinclar

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I Senso D’oppio testimonial di WithYouWeDo: al via la campagna recruiting con Testa Digita Hub

- # # # # # #

WithYouWeDo

TIM da il benvenuto ai Senso D’oppio nella grande famiglia di WithYouWeDo. I due cabarettisti di Zelig sono infatti i nuovi testimonial della piattaforma di crowdfunding di TIM che sostiene i progetti innovativi e di utilità sociale che fanno bene all’Italia.

Il duo comico, grazie alla campagna ideata dall’agenzia Armando Testa con la divisione Testa Digital Hub, lancia attraverso un video accattivante il nuovo recruitment di WithYouWeDo, rivolto a chiunque sia alla ricerca di finanziamenti per un progetto innovativo di utilità sociale. Tra tutti coloro che, fino al 13 aprile 2017, sosterranno i progetti con almeno cinque euro, saranno selezionati tre donatori che avranno la fortuna di incontrare i comici nel backstage del noto spettacolo di cabaret.

Sotto la direzione creativa di Jacopo Morini, hanno lavorato l’art director Marta Klaic e il copywriter Andrea Dell’Osa. Account service: Nicola Belli, Loredana Ambrogi, Chiara Tosto. Casa di produzione: Bananas.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Esselunga celebra la magia del Natale in tv con Armando Testa. La regia dello spot è di Chris Columbus

- # # # # #

Armando Testa per Esselunga

Quest’anno per Natale Esselunga ha deciso, insieme ad Armando Testa, di regalare agli italiani una storia speciale, raccontata dal regista Chris Columbus. Il grande regista americano, per la prima volta alle prese con uno spot pubblicitario, ha confezionato un vero e proprio piccolo pezzo di cinema. Con la magia dei suoi “Harry Potter” e la simpatia di “Mamma ho perso l’aereo” e “Mrs. Doubtfire” il risultato è uno spot d’eccezione a 60” come è tradizione, sotto le feste, per le grandi catene inglesi e americane.

Lo spot racconta un Natale caldo, magico e inconsueto al Polo Nord dove invece della neve cadono dal cielo tante letterine che rappresentano i desideri degli italiani. Nelle immagini vediamo Babbo Natale e i suoi elfi che fanno talmente fatica a raccogliere tutte le letterine, tanti sono i desideri, che invece di usare la solita slitta per i regali decidono di usare un camion Esselunga, guidato da Santa Claus in persona, che parte dal Polo per l’Italia.

 

 

Per raccontare questa storia e la magia del Natale, Esselunga ha scelto insieme a Chris Columbus i migliori talenti del mondo del cinema come il direttore della fotografia John Mathieson (Il gladiatore) lo scenografo Jon Hutman (The tourist) e la costumista Penny Rose (I pirati dei Caraibi).

Lo spot, prodotto dalla casa di produzione Independent, è stato girato ai Pinewood Studios di Londra, famosi per aver ospitato le ricostruzioni di molti James Bond e degli “Harry Potter”.
La postproduzione è a cura di MPC London.

La colonna sonora è una cover del brano “I want a Hippopotamus for Christmas” realizzata da Quiet Please e registrata agli Abbey Road studios di Londra.

La Direzione Creativa Esecutiva dell’Agenzia Armando Testa è di Michele Mariani (art Barbara Ghiotti, copy Sara Greco). Il team d’agenzia ha collaborato con la Direzione Comunicazione di Esselunga guidata da William Willinghton.

Lo spot, è in onda da mercoledì 30 novembre su tutte le reti nazionali e satellitarie. La campagna collegata allo spot e abbinata alla promozione “Mille iPhone 7 al giorno per te dal 1° al 24 dicembre” sarà pianificata in parallelo anche in radio, affissione, stampa quotidiana, web, cinema e punto vendita. La pianificazione è a cura di Media Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Merry Crozzmas! Il Natale in Paradiso con Armando Testa, Lavazza e Maurizio Crozza

- # # # # #

Armando Testa per Lavazza

Un magico cielo illuminato dalla luce della luna, tanti fiocchi di neve che scendono, dolci campanellini che suonano… e l’architetto con maschera da saldatore alle prese con un gigantesco pacco regalo… Il Natale A Modo Mio Jolie è on air dal 1 dicembre in Tv e web con un nuovo spot ideato dall’agenzia Armando Testa, che illuminerà il Natale degli italiani, e magari anche chi è alla ricerca del regalo perfetto. Cosa c’è di meglio, infatti, di “una cosa di design ma anche utile?” Oggi c’è! Basta solo scegliere il colore: è la nuova Jolie di Lavazza, la macchina super-silenziosa e super-compatta del sistema A Modo Mio.

Terzo appuntamento quindi della nuova campagna “Così buono ce n’è uno solo”, con Maurizio Crozza nei panni di San Pietro, dell’Architetto e dei Cherubini, che ha preso il via a settembre e che firma la fine del 2016 all’insegna di grande magia e grandissimo divertimento. Per augurare, con il profumo dell’unico caffè da Paradiso, un Natale più buono e più sorridente che mai.

Credits
Agenzia: Armando Testa
Direzione Creativa: Michela Sartorio e Monica Pirocca
Regia: Paolo Monico
Cdp: Filmmaster Productions
Postproduzione: Band
Musica: Paolo Re/Paolo Jannacci

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alfa Romeo scaccia la noia nello spot firmato Armando Testa dedicato alla nuova Giulia Veloce

- # # # #

Alfa Romeo lancia il nuovo spot con Armando Testa

Uno spot “veloce” per scacciare la noia. Alfa Romeo lancia la nuova Giulia Veloce Q4, con la collaborazione di Armando Testa, in uno spot in cui ci penseranno le immagini ad scacciare tutto ciò che non è adrenalina, emozioni, velocità.

Ecco perché nasce la Nuova Giulia Veloce Q4 con il sistema All Wheel drive. Un’auto che unisce sportività ed eleganza alla trazione integrale delle quattro ruote motrici. Una vettura in grado di trasmettere grande piacere di guida in condizioni climatiche anche non ottimali. Neve, pioggia, strade tortuose non rappresentano un problema ma al contrario possono trasformarsi in un’esperienza di guida adrenalinica ed emozionale. Potenza, stabilità, guida sportiva, sicurezza, italianità, sono solo alcuni degli elementi che compongono il carattere dell’ultima arrivata nella gamma della “meccanica delle emozioni” Alfa Romeo.

La creatività è firmata Armano Testa sotto la direzione creativa di Raffaele Balducci, impianto produttivo di Movie Magic, regia di Jacques Steyn. La campagna è on air in Italia su TV, Radio, Stampa e avrà uno sviluppo anche a livello internazionale nei principali Paesi europei.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Claudio Marchisio è il nuovo volto della campagna giochi di Natale di Chicco, firma AT

- # # # # # #

Chicco e Claudio Marchisio

Papà e sportivo di alto livello, Claudio Marchisio è il volto scelto da Chicco per uno dei film della campagna Natale on air, su tutte le reti nazionali, da novembre. Chicco da sempre favorisce l’avvicinamento allo sport, con giochi pensati per dare la possibilità, anche ai più piccoli, di divertirsi e seguire le proprie passioni con genitori e amici. Claudio Marchisio incarna perfettamente i valori positivi che lo sport insegna.
“Il gioco rappresenta una delle esperienze più importanti per i bambini e giocare, divertendosi, contribuisce a far crescere la passione per il movimento e per lo sport. Siamo contenti oggi di poter annunciare Claudio Marchisio come nuovo testimonial della campagna giochi natalizia ” commenta Beatrice Colosio, Communication & Digital Manager Chicco Italia.

Tutti i bambini amano giocare ed è proprio attraverso il gioco e il divertimento che i bambini danno vita a bellissime avventure, stimolano la creatività, l’immaginazione e consolidano le loro capacità manuali e logiche. Nel periodo Natalizio, poi, gli stimoli alla loro creatività si moltiplicano, così come le occasioni di divertimento e i momenti da dedicare al gioco, da condividere insieme a tutta la famiglia.

Claudio Marchisio nel nuovo spot è ritratto nelle sue vesti di papà mentre è alle prese con due bambini che giocano con alcune novità Chicco: il centro sportivo Jungle Rugby e la porta da calcio elettronica Goal League. La campagna porta la firma dell’agenzia creativa Armando Testa.
CREDITS
Agenzia Armando Testa di Torino
Responsabile Cliente Tiziana Perotti
Client Service Lucia Scaffardi, Chiara Tosto
Direzione Creativa Vincenzo Celli

Casa di produzione FilmMaster
Regia Elena Trapè

articoli correlati

AGENZIE

Armando Testa si aggiudica le bollicine di Cantine Ferrari

- # # #

Ferrari - Armando Testa

Cantine Ferrari affida ad Armando Testa la consultazione per una nuova campagna delle Cantine Ferrari di Trento, le bollicine italiane per eccellenza, diventate anche quest’anno il brindisi ufficiale della cerimonia degli EmmyAwards 2016 a Los Angeles. L’idea creativa e l’approccio strategico di Armando Testa hanno prevalso su quelle di altre tre agenzie in gara.

“Ci piace bere. Ci piace bere bene, anzi benissimo. Ecco perché siamo felici, oggi, perché da domani con l’arrivo di Ferrari ogni cin sarà al top”. Commenta Nicola Belli, Consigliere Armando Testa. “È sempre affascinante e in un certo senso anche più semplice, lavorare su prodotti che grazie alla loro storia e alla loro qualità rappresentano la punta più alta del mercato. Sono loro che ci indicano il posizionamento”.

Non a caso, proprio a settembre, il Ferrari Brut, la più storica etichetta della Casa trentina, è stato incoronato come “World Champion Classic Blanc de Blancs” e “Best Italian Sparkling Wine” al The Champagne & Sparkling Wine World Championship di Londra. A breve, vedrà la luce una campagna che racconterà con un linguaggio moderno la “socialità” di Ferrari. L’invito è a un consumo assolutamente destagionalizzato e anche lontano dalle classiche ricorrenze.

La campagna prevede una pianificazione sia in Italia sia nel mondo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Perugina torna a raccontare, dopo 10 anni d’assenza, il famoso Tablò con Armando Testa

- # # # # #

Torna in comunicazione Perugina con Armando Testa per il famoso Tablò

È in uscita la nuova campagna di lancio per una novità assoluta di Nestlé Perugina. Si tratta di Perugina Tablò, la tavoletta di cioccolato che è espressione autentica della terra di origine ed esempio di innovazione, nella forma come nel packaging. Dopo oltre 10 anni, Perugina torna in comunicazione con uno spot, da domenica 23/10 on air in tv e al cinema, ideato dall’agenzia Armando Testa che già da tempo è al fianco del gruppo Nestlé per i marchi della divisione dolciari.

La campagna, di forte impatto mediatico, è di altrettanto impatto visivo. Lo spot racconta di un viaggio fantastico nel cuore dell’Italia, attraverso Perugina che è “il cuore del cioccolato italiano”. L’ispirazione per questo viaggio viene proprio dai colori di questa terra, in particolare di quelli tipici della fioritura della Piana di Castelluccio di Norcia, suggestiva località umbra nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini che, grazie allo sbocciare di migliaia di fiori, si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte e in uno spettacolo unico.

Lo spot racconta il viaggio costruendo una storia in cui arte pittorica e un’innovativa tecnica registica si uniscono, dando vita ad un effetto sorprendente. Un progetto di comunicazione il cui lato artistico sancisce un nuovo linguaggio per il brand Perugina, attraverso il coinvolgimento di talenti creativi d’eccezione. Per questa sfida creativa, infatti, l’agenzia Armando Testa si è affidata a Filmmaster, con un regista che quest’anno ha lasciato un segno importante nel panorama dei progetti musicali internazionali, firmando la regia del video di Up&Up dei Coldplay: Gal Muggia. Un’importante novità per Nestlé Perugina che, insieme ad Armando Testa, con Perugina Tablò colorerà tutti i punti vendita e i palinsesti d’Italia.

Credits

AT TEAM
Direzione Creativa e Consulenza Artistica: Erik Ravelo
Art Director: Sebastien Sardet
Copywriter: Caterina Calabrò
Client Service: Nicola Belli, Loredana Ambrogi, Emanuela Moneta
Direzione Creativa AT Milano: Erik Ravelo, Vincenzo Celli

PRODUCTION TEAM
Cdp: Filmmaster Productions
Regia: Gal Muggia
Regia Table Top: Stef Vianne
Art Director: Andrea Faini
Executive producer: Fabrizio Razza
Riprese Table Top: 360 FX
Post Production: Band
Musica: Jhon Montoya

CLIENT TEAM
Direttore Generale Divisione Dolciari Nestlé: Bruno Emmenegger
Marketing Manager Perugina: Federico Giorgio Marrano

articoli correlati

BRAND STRATEGY

WithYouWeDo: il crowdfunding di Tim ha il volto di Ornano e la firma di Armando Testa

- # # # # # #

ornano

WithYouWeDo, la piattaforma di crowdfunding di TIM che sostiene i progetti innovativi e di utilità sociale che fanno bene all’Italia, ha un nuovo testimonial: il comico Antonio Ornano.

Con un simpatico e divertente video su YouTube, il celebre comico di Zelig invita le persone a finanziare, con una piccola donazione, le idee digitali e innovative ospitate dalla piattaforma. Inotre, tra tutti coloro che, fino al 30 novembre sosterranno i progetti con almeno cinque euro, saranno selezionati tre donatori che avranno la fortuna di incontrare Antonio Ornano nel backstage del noto spettacolo di cabaret.

La campagna è stata ideata dall’agenzia Armando Testa con la divisione Testa Digital Hub.

Sotto la direzione creativa di Jacopo Morini, hanno lavorato l’art director Giulia Ricciardi e il copywriter Lorenzo Marzetti. Account service: Loredana Ambrogi, Chiara Tosto. Casa di produzione: Brandcross

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Osama e il bianchetto che “ce l’ha più lungo”: online la web serie realizzata da Testa Digital Hub

- # # # # #

Osama e il bianchetto che "ce l'ha più lungo": online la web serie realizzata da Testa Digital Hub

Testa Digital Hub, del Gruppo Armando Testa, ha realizzato per il brand Osama 3 video virali e uno “unofficial” per promuovere il correttore (bianchetto) con 20metri di “lunghezza”.
I 4 video con la sceneggiatura del direttore creativo Jacopo Morini (ex iena di Italia 1) e il regista Luca Traina, in pochi giorni hanno realizzato più di 2 milioni di views, più di 20mila like e 6000 condivisioni, diventando un vero e proprio tormentone su Facebook con un sentiment decisamente positivo.

Gli ingredienti vincenti sono uno humour irriverente e uno studio del pay off efficace: “Osama il bianchetto che ce l’ha più lungo”…” conviene di più perché dura di più”. I protagonisti sono due bravi attori neri, un esile e simpatico ragazzo bianco e ovviamente il Correttore più “dotato” sul mercato… e per chi incredulo esclamerà “20 metri di bianchetto!??” la risposta non potrà che essere “CORRETTO FRATELLO, CORRETTO.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Philippe Matignon e Armando Testa lanciano la calza Philippe Matignon Man

- # # # #

Philippe Matignon e Armando Testa lanciano la calza Philippe Matignon Man

Philippe Matignon, brand di Golden Lady Company, dopo aver vestito le donne di tutto il mondo, presenta la sua prima collezione di calze uomo.
E per fare un passo così importante si affida alla creatività di Armando Testa che interpreta la calza maschile regalandogli eleganza e personalità, rendendola un accessorio tutto da esibire. Infatti negli scatti della fotografa Sara Fileti, la calza prende il posto della cravatta, accessorio assolutamente maschile, ostentando così la classe di questo nuovo capo annodato al collo.
Una creatività fortemente visiva e distintiva -nello stile Armando Testa- che arricchisce il panorama della comunicazione moda. Dieci scatti in cui un pizzico di ironia si abbina allo stile che solo Philippe Matignon può vantare. Il claim di campagna recita semplicemente: WELCOME MAN. La campagna on air dalla fine di settembre è stata pianificata su stampa quotidiana, magazine e su i principali social con un video web.
La nuova collezione uomo Philippe Matignon è composta da due linee: una più sofisticata ed elegante, realizzata con filati pregiati come il cachemire o la seta, disponibile in 5 fantasie classiche che rendono lʼuomo un vero gentleman. Lʼaltra linea è dedicata allʼuomo che non vuole passare inosservato: 8 fantasie contemporanee per altrettanti modelli realizzati in cotone e filo di Scozia. Per l’agenzia Armando Testa hanno lavorato l’art senior Laura Sironi e il copy senior Emanuele Accurli, con la direzione creativa di Dario Anania e Vincenzo Celli.
CREDITS

Agenzia: ARMANDO TESTA
Direzione creativa: Vincenzo Celli e Dario Anania
Senior Art Director: Laura Sironi
Senior Copywriter: Emanuele Accurli Abenante
Responsabile Cliente: Nicola Belli
Account: Benedetta Buzzoni e Federica Bruno
Photo: Sara Fileti
Agenzia: Multi
Casa di produzione: TheBox Films

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa firma il lancio della nuova macchina espresso Lavazza A Modo Mio Jolie

- # # #

Lavazza

È on air la campagna stampa, digital e affissioni multisoggetto su grandi formati, dedicata al lancio della nuova macchina espresso Lavazza A Modo Mio Jolie, “così piccola, così di gusto”, come recita il claim.

Nelle strade e piazze delle principali città d’Italia si susseguiranno nei prossimi mesi anche grandi dominations che vedranno protagonisti la piccola Jolie e i suoi simpatici emoticon, in otto soggetti a rotazione.

La creatività è di Armando Testa, scatti fotografici di Fulvio Bonavia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Wuoi? Citterio: digital e native per “spiegare” la gamma. Firma Armando Testa

- # # # # # # #

wuoi

Dal 19 Settembre sarà on line un’operazione di endorsement a favore della rinnovata gamma di würstel Wuoi? di Citterio: un würstel interamente vegetale, uno bio, uno di cotto, uno light e tante altre varianti, a soddisfare esigenze le più diversificate. Per questa ragione i creativi di Armando Testa con il supporto di Media Italia, centro media del Gruppo, hanno studiato un’articolata campagna digital content.

Un’elaborata campagna di native adv raggiungerà il target focus, per dirigerlo vrteso siti femminili e di cucina, le cui redazioni potranno sviluppare contenuti con tre diverse tipologie di trattamento (“ricettazione”, “life hack”, “curiosità”). Tutte le notizie diventeranno altrettanti pretesti per illustrare le diverse caratteristiche dei nuovi würstel.

La meccanica prevede inoltre un rinforzo della comunicazione sul segmento dei lettori online dei volantini della grande distribuzione.

La creatività è stata sviluppata dal copy Stefano Arrigoni e dall’art Tommaso Casarini sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani con la pianificazione di Media Italia.

 

Credits

Azienda | Marca: Giuseppe Citterio Salumificio Spa
Data di uscita: 19/09/2016
Media utilizzati: Digital
Prodotto: Wuoi?
Direttore marketing azienda: Marta Colombo
Chief creative director: Michele Mariani
Art director: Tommaso Casarini
Copy: Stefano Arrigoni
Project Management: Umberto Martelli
Servizio clienti: Antonio Garzena

articoli correlati