MEDIA 4 GOOD

Armando Testa firma la campagna Lines Loves Me a sostegno della Fondazione Veronesi

- # # # # # #

Lines Loves Me

È on air la campagna Lines Loves Me che continua a sostenere la ricerca contro il tumore al seno della Fondazione Veronesi e in più si prende cura delle donne con concorsi a premi dedicati al loro benessere. Lo spot, ideato dall’agenzia Armando Testa, è trasmesso sulle principali emittenti televisive e digital.

Con una scena di corale complicità che vede come protagoniste alcune donne unite in un abbraccio circolare, Lines presenta l’iniziativa che prevede la donazione alla Fondazione Veronesi di un minuto di ricerca per ogni pacco acquistato. Nella seconda parte del film sono illustrate le tre aree di benessere (Fisico, Sensoriale e A Tavola) relative ai premi che le donne potranno vincere partecipando ai numerosi concorsi e iniziative di Lines Loves Me.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Chiara Demichelis. Casa di produzione, Little Bull. Pianifica Media Italia.

articoli correlati

AGENZIE

Armando Testa si aggiudica il rilancio in comunicazione di alcuni brand del gruppo Sodalis

- # # # # #

Sodalis

In seguito a una recente consultazione, la sede milanese dell’agenzia Armando Testa ha ottenuto l’incarico di rilanciare in comunicazione alcuni dei brand più importanti e famosi del gruppo Sodalis, leader nel settore del beauty care con un portafoglio che conta più di venti brand. La collaborazione tra l’azienda lodigiana e Armando Testa darà vita, in tv e stampa, al rilancio della storica linea di bagnoschiuma Vidal, e lancerà la nuova campagna stampa del marchio Strep, altra sigla del gruppo Sodalis.

In cantiere anche lo studio di un nuovo spot tv per Biopoint, altro brand iconico dell’azienda.

Nella foto Nicola Belli, Consigliere dell’agenzia Armando Testa.

 

 

 

articoli correlati

AGENZIE

Cotonella riconferma Armando Testa per la nuova strategia di riposizionamento del brand

- # # # # #

Cotonella e Armando Testa

Cotonella affida ad Armando Testa, sede di Torino, l’intera gestione strategica e creativa del rilancio della sua comunicazione.

L’assegnazione, avvenuta senza gara, è stata fortemente voluta dalla proprietà della storica azienda italiana di intimo, che ha identificato nella storia dell’agenzia Armando Testa, e nel tratto distintivo della sua creatività, il partner ideale per i suoi obiettivi di comunicazione.

Ha così deciso di affidarsi alla sede di Torino del Gruppo Armando Testa, dove il team, con la direzione creativa di Michela Sartorio e Monica Pirocca, è già al lavoro per rispondere alla prima grande sfida: sviluppare la nuova strategia di riposizionamento del brand.

Un legame che è l’inizio di un percorso che porterà ad una nuova campagna, declinata con un approccio integrato e multicanale.

E una “storia d’amore” tutta italiana, che intende riportare nella mente e nel cuore delle donne un nome che parla di qualità, di femminilità e di bellezza.

“Quando un’azienda decide di affidarsi ad un partner senza indugi, con assegnazione diretta sulla base di un “chemistry day” nel quale è emersa la voglia di lavorare insieme la felicità è doppia. Siamo quindi strafelici”, ha dichiarato Nicola Belli, Consigliere Armando Testa.

 

articoli correlati

AZIENDE

Accademia Teatro alla Scala e Fondazione TIM portano in scena l’Innovazione. Un progetto a cura di Gruppo Armando Testa

- # # # #

innovazione on stage

Accademia Teatro alla Scala e Fondazione TIM si sono uniti nel progetto Innovazione on stage, nato per rendere le professioni del mondo dello spettacolo accessibili a tutti e promuovere la cultura del cambiamento e dell’innovazione digitale.

Innovazione on stage è un Open Day Tour nato con lo scopo di far conoscere l’Accademia Teatro alla Scala e la sua offerta formativa. Quattro corsi legati al mondo dello spettacolo verranno raccontati grazie a un’installazione itinerante che, sfruttando le più recenti tecnologie immersive (Samsung Gear VR), favorirà l’engagement di un pubblico di studenti tra i 18 e i 25 anni. L’Innovazione on stage Tour farà tappa a Milano, Torino, Bari e Palermo.

Il coordinamento del progetto esecutivo è stato affidato all’agenzia Armando Testa, che ha messo a disposizione le proprie competenze creative, digitali e strategiche, creando un gruppo di lavoro dedicato. Il team, con la direzione creativa di Jacopo Morini di Testa Digital Hub, unit d’innovazione del Gruppo, ha seguito ogni step della realizzazione del progetto, dall’ideazione, ai materiali di comunicazione, fino all’installazione.

La partnership tra Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala è volta a favorire l’integrazione, la comunicazione e la crescita economica e sociale. Ecco perché è nato anche il progetto TALENTI ON STAGE, il crowdfunding realizzato sulla piattaforma WithYouWeDo: per ogni euro versato, la Fondazione TIM riconoscerà ad Accademia Teatro alla Scala una donazione di pari importo, fino a un massimo di 200.000 euro. Con 400.000 euro complessive si potranno erogare 171 borse di studio.

Credits

Direttore Creativo Testa Digital Hub: Jacopo Morini
Senior Art Director: Antonello Falcone 
Regista: Luca Traina
Senior Project Manager: Gabriele Nolfo
Account Director: Loredana Ambrogi
Senior Account Executive: Chiara Tosto 

Partner tecnologici a supporto:
Prodea
Curve Studio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa firma lo spot pubblicitario di Momentact. On air in tv e al cinema

- # # #

spot Momentact

Armando Testa con un linguaggio moderno, innovativo e simbolico ha realizzato e ideato il uovo filmato Momentact, in onda sulle principali emittenti Tv e al Cinema, nei formati da 30”, 20” e 10”.

Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio hanno lavorato al progetto l’art Tina Salvato e la copy Chiara Demichelis. Casa di produzione Little Bull.

Su uno sfondo limbo evocativo di un ambiente tecnologico vediamo a pieno schermo l’iconica morsa rossa Momentact simbolo del mal di testa forte che schiaccia la scritta “MAL DI TESTA FORTE”.

Come soluzione il film presenta la tecnologia liquida di Momentact partendo dal contenuto tecnologico della capsula. Una preziosa e piccola goccia di principio attivo scende da una pipetta di cristallo. La vediamo raggiungere al ralenti un simbolico vetrino da laboratorio farmaceutico, entrare in un piccolo contenitore e trasformarsi nella capsula di Momentact, facile da deglutire.

Scivola infatti veloce lungo il collo di un simbolico matraccio di cristallo da laboratorio e poi viene assorbita rapidamente disperdendo la piccola quantità di liquido contenuto.

L’efficacia della tecnologia liquida dissolve rapidamente la morsa e con essa il mal di testa forte. Lo speaker sottolinea le qualità distintive di prodotto: la facile deglutizione, il rapido assorbimento e la rapida azione contro il mal di testa forte.

La tecnologia liquida fa da collegamento al bel momento finale. Un uomo fa kitesurf tra le onde mentre si gode il benessere ritrovato grazie alla rapida efficacia di Momentact.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il primo nuovo spot di Birra Moretti. Firma Armando Testa, pianifica Mediavest

- # # # # # # #

Birra Moretti spot campagna tv

Birra Moretti torna in tv con il primo nuovo spot che punta a esaltare i valori di qualità, italianità e ironia che contraddistinguono il brand. Il format di comunicazione è stato sviluppato dall’agenzia Armando Testa. Teatro delle riprese, gli scorci delle colline romagnole e le vie suggestive di antichi borghi feudali: Montegridolfo, Saludecio e Mondaino, tre piccoli paesi nei dintorni di Rimini calati in un territorio carico di storia e genuinità, che incarnano perfettamente l’immaginario del Paese coi Baffi.

In questo nuovo mondo siamo accompagnati da Baffo Moretti, il protagonista della narrazione, custode e garante dei valori di Birra Moretti che accompagna lo spettatore in un racconto a puntate attraverso il quale, storia dopo storia, è possibile scoprire i diversi personaggi che vivono nel Paese coi Baffi. Ogni spot si chiude con un brindisi intorno a un grande tavola imbandita attorno alla quale si ritrovano gli abitanti di questo luogo speciale.

Il primo soggetto è dedicato a Birra Moretti Ricetta Originale e al suo lungo riposo, che le regala tutta la qualità e il gusto che, da sempre, caratterizzano la prima nata della famiglia. Prima di essere pronta per essere gustata, si assiste alla cura particolare e attenta che la birra riceve da parte dei Mastri Birrai Birra Moretti; fra gli abitanti aleggiano attesa e curiosità, degne di una ricetta veramente preziosa.

Questo cambio di strategia di comunicazione ha portato anche a un cambiamento di testimone: Baffo Moretti, a partire dai nuovi spot, sarà interpretato da Pier Maria Cecchini, classe 1957, attore e regista italiano. A Pier Maria Cecchini vanno i nostri migliori auguri e a Orso Maria Guerrini la nostra enorme gratitudine per aver interpretato con tanta professionalità un personaggio ormai entrato nel cuore degli italiani.

La campagna nasce sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani con Andrea Lantelme (direttore creativo art) e Federico Bonenti (vice direttore creativo copy). Gli spot sono stati prodotti da The Family. La regia è stata affidata a Vesa Manninen.

L’agenzia Mediavest ha curato la pianificazione della campagna tv.

CREDITS:

Direzione Creativa Esecutiva: Michele Mariani
Direttore Creativo (art): Andrea Lantelme
Vice Direttore Creativo (copy): Federico Bonenti
Direttore Clienti: Emanuele Cason
Account Senior: Emanuele Cicogna Mozzoni
Account Junior: Davide Piron

Casa di Produzione: The Family
Produttore Esecutivo: Stefano Quaglia
Producers: Tommaso Heimann, Benedetta Maestro

Regia: Vesa Manninen
Direttore della Fotografia: Simon Richards

Azienda /marca: HEINEKEN Italia S.p.A.
Direttore marketing (cliente): Floris Cobelens
Group brand manager (cliente): Valentina Simonetta
Brand manager (cliente): Elena Calderoni, Marco Cristofoletto
Junior Brand Manager (cliente): Marco Garau, Rachele Pellegrini

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Novità in Paradiso. I grandi Classici Lavazza in tv con Armando Testa e Maurizio Crozza

- # # # #

Campagna Paradiso Lavazza

Per il lancio dei Grandi Classici Lavazza in capsule A Modo Mio, Armando Testa aggiunge nuovi soggetti alla campagna “Così buono ce n’è uno solo”, e un nuovo personaggio, sempre interpretato da Maurizio Crozza come tutti gli altri protagonisti, arriva in Paradiso.

Dopo l’architetto si assisterà a un irresistibile e indisciplinato alter ego degli angelici cherubini biondi. Ricci nerissimi, giubbotto di pelle e aria da simpatico truffatore: un angelo di seconda classe che non ha ancora le ali e perciò arriva in sella ad una moto, sollevando nuvole di nuvole.

Alla vista di San Pietro proporrà impunemente: “Sampie, fammi un caffettino dei tuoi, con la moka!” Toccherà a San Pietro, come sempre, dimostrare che il Paradiso Lavazza è molto, molto avanti, e che i Grandi Classici della moka (Qualità Rossa, Qualità Oro e Crema e Gusto) oggi sono finalmente anche in capsule, per godersi “il gusto della moka, in un espresso”.

Il primo soggetto “L’arrivo”, formato 30” e 15”, presenta la novità ed è on air dal 26 marzo in tv e sul web. Ma il cherubino in prova e i Grandi Classici scaldano i motori anche per un secondo soggetto, prossimamente sugli schermi.

Agenzia: Armando Testa
Direzione Creativa: Michela Sartorio e Monica Pirocca
Regia: Paolo Monico
Cdp: Filmmaster Productions
Postproduzione: Band
Musica: Paolo Re/Paolo Jannacci

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Chiquita torna in tv con un nuovo spot e diventa sponsor su Real Time di “Cotto e Postato”

- # # # #

Just Smile di Chiquita torna in TV

Just Smile, la campagna internazionale di Chiquita, torna protagonista sul piccolo schermo fino al 15 aprile con spot della durata di 15 secondi, declinazione dello spot realizzato dall’agenzia Armando Testa, in onda sulle principali emittenti tv italiane (Pubblitalia, Rai, Cairo, Discovery, Digitalia, Sky Viacom e Prs).

La campagna Just Smile, ha l’obiettivo di promuovere momenti di svago e di divertimento da passare insieme, in famiglia e con gli amici, durante i quali le banane Chiquita diventano dei gustosi compagni di avventura.

In affiancamento agli spot pianificati, Chiquita è sponsor, ogni giorno per 2 settimane sino al 2 aprile, di “Cotto e Postato”, il nuovo programma tv condotto da Benedetta Parodi in onda su Real Time, durante il quale Chiquita aprirà e chiuderà la trasmissione con propri billboard pubblicitari.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa e Pomellato lanciano un progetto internazionale integrato dedicato alla bellezza autentica delle donne

- # # # # #

Pomellato - Armando Testa

Pomellato annuncia l’uscita del suo nuovo progetto internazionale integrato: #PomellatoForWomen, che debutta su stampa e web in occasione della giornata mondiale dedicata alle donne, l’ 8 marzo 2017. Il nuovo concept studiato da Pomellato in collaborazione con l’agenzia Armando Testa, e basato sui valori del brand, racconta la bellezza delle donne vista in chiave contemporanea.
Una bellezza vera, autentica, che combatte contro preconcetti e stereotipi, rifiutando l’idea che la perfezione sia l’unica via e dimostrando quanto conti la verità, la personalità e la diversità nelle donne.

A firma di questo forte messaggio, il maestro indiscusso della fotografia contemporanea, l’unico in grado di liberare le donne da tutte le sovrastrutture, l’unico in grado di catturare la loro anima dialogando direttamente con il loro cuore: Peter Lindbergh. Uno sguardo sensibile, che attraverso una serie di emozionanti ritratti in bianco e nero, è riuscito a immortalare quell’espressione di bellezza reale, senza tempo e spazio che da sempre ispira Pomellato e le sue donne.

Protagoniste della campagna, sei donne di talento, consapevoli e in armonia con se stesse, lontane da canoni estetici prestabiliti, diverse nella provenienza culturale e geografica, ma unite nell’affermazione della propria personalità: Anh Duong, artista; Rosemary Ferguson, nutrizionista; Caroline Corbetta, curatrice d’arte; Helen Nonini, brand advisor; Pihla Hintikka, scrittrice; Larissa Hofmann, visual artist. Tutte donne che assomigliano solo a se stesse, che esprimono il loro carisma e il loro talento in modo coraggioso e autentico.

Un messaggio importante, di cui Pomellato si fa interprete, e che vede la sua essenza nel concept #PomellatoForWomen. Un vero inno che invita tutte le donne ad abbracciare e glorificare le proprie diversità, celebrando ogni giorno la propria individualità e sensibilità in maniera spontanea, autentica.

Per il progetto hanno collaborato sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, l’art director Michela Repellino e la copywriter Roberta Montagnoli, coordinati dal client service director Tiziana Travo, e dall’account Carola Sessa. La produzione degli scatti fotografici di Peter Lindbergh ed Eric Maillet, è stata realizzata da The Production Club.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Chicco presenta “Passione Senza Riserve”, un progetto per avvicinare i bambini allo sport

- # # # # # # #

Chicco

Dopo l’avvio della Partnership con Juventus Football Club, nata per migliorare ulteriormente l’esperienza dei più piccoli e delle famiglie che si recano allo Juventus Stadium, Chicco mette in campo Passione senza Riserve, una nuova iniziativa a carattere sportivo, per continuare a promuovere l’importanza dello sport, fin da bambini.

Lo sport è una grande palestra di vita, favorisce la crescita dei bambini e l’espressione della loro personalità: è anche sul campo infatti che si impara ad alimentare le proprie passioni, vivendole senza alcuna riserva. Per questo Chicco da sempre incoraggia l’avvicinamento allo sport e con il lancio di Passioni Senza Riserve dà a tutti i bambini la possibilità di diventare protagonisti di un’esperienza straordinaria.

Con testimonial un papà d’eccezione, Claudio Marchisio, il progetto prende il via il 6 marzo, e si rivolge a tutti i bambini e bambine – tra i 5 e gli 8 anni di età – che vogliono esprimere “senza riserve” la loro passione per lo sport. Supportati da mamma e papà, i piccoli partecipanti potranno concorrere per vivere un’emozione unica: scendere in campo, mano nella mano ai grandi campioni della Juventus, in uno degli stadi più all’avanguardia d’Europa oppure incontrare un grande campione come Claudio Marchisio, che incarna perfettamente i valori positivi dello sport.

“Giocando capita a tutti di sbagliare, di cadere, di non fare gol. Da sportivo so cosa vuol dire. E da genitore so che può capitare anche ai nostri figli. Ma questo non deve mai fermare la nostra voglia di giocare”, commenta Claudio Marchisio.

“Passione Senza Riserve è un progetto Chicco nato per dare a bambini e bambine la possibilità di condividere la propria passione sportiva, in questo caso calcistica, che si vive quando si è parte di una squadra. Infatti è attraverso il gioco che i bambini si esprimono ed è attraverso lo sport che imparano a crescere, alimentando le loro passioni”, spiega Beatrice Colosio, Communication & Digital Manager Chicco Italia.

Tutti i dettagli relativi alle modalità di partecipazioni sono disponibili sul sito www.passionesenzariserve.it

CREDITS

Agenzia: Gruppo Armando Testa (Sede di Torino)
Direzione Creativa Esecutiva: Erik Ravelo
Direzione Creativa e Copy: Vincenzo Celli
Art Director: Cristina Macchi

Client Service Director: Tiziana Perotti
Account Senior: Chiara Tosto

Studio e sviluppo piattaforma: Testa Digital Hub
Project Manager: Mirko Di Gregoli, Umberto Martelli

Film
Casa di Produzione: FILMMASTER
Regia: Serena Corvaglia

Fotografo
Rocco Bizzarri

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Perugina, Regione Umbria e Mipaaf insieme per il progetto #RinascitaCastelluccio

- # # # #

#rinascitacastelluccio progetto

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, la Regione Umbria con il supporto di comunicazione di Perugina hanno lanciato #RinascitaCastelluccio, un progetto a supporto di uno dei borghi più antichi e fiabeschi d’Italia e maggiormente segnati dal terremoto.

La ferita nella terra, lo squarcio sulla Piana è stato preso come simbolo della campagna e, nel video, rappresenta la simulazione dei drammatici momenti che gli abitanti di Castelluccio hanno vissuto lo scorso novembre durante le scosse di terremoto. Ma, al contempo, rappresenta anche una cicatrice, che, per sua natura, rimargina la ferita, rimanendo tuttavia a futura memoria.

Nel video-manifesto di #RinascitaCastelluccio la ferita è chiusa da una cicatrice speciale, disegnata dai fiori che tornano a nascere. Proprio come i fiori della Piana che ha reso celebre Castelluccio in tutto il mondo e che ogni anno, con il suo spettacolo variopinto riesce a incantare migliaia di visitatori. I fiori sono anche il simbolo della speranza che tutto possa tornare come prima, a partire dalla Fiorita che ogni anno tra maggio e luglio spunta e colora l’intera Piana e che quest’anno rischia di non vedere la luce a causa dell’inaccessibilità delle strade e dell’impossibilità, quindi, di fare il lavoro di semina propedeutico allo sbocciare dei fiori.

Il concetto del video e dell’intera campagna è proprio legato alla volontà di far chiudere la ferita, per cui si chiede l’aiuto di tutti: con una semplice donazione attraverso la piattaforma online appositamente creata sul portale di crowdfunding WithYouWeDo di TIM è infatti possibile contribuire alla “rinascita” del borgo e alla realizzazione di un “Villaggio temporaneo” in cui i produttori e commercianti locali possano riprendere il loro lavoro in attesa della ricostruzione.

Il video manifesto, come l’intero concept del progetto, è nato grazie alla collaborazione con Armando Testa, agenzia che da anni affianca il marchio Perugina. È stato realizzato in due versioni da 15” con audio e da 10” con i super ed è pensato per essere veicolato sui canali web e social di Perugina e sui media online.

CREDITS:

Agenzia: Armando Testa
Team creativo: Vincenzo Celli, Cristina Macchi
Servizio Clienti: Loredana Ambrogi, Federica Bruno
CDP: Exchangesvfx di Luca Loschi
Producer: Letizia Sala
Audio: Proxima
Speaker: Mario Zucca

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa e Lavazza celebrano le origini del caffè

- # # # #

Kafa

Se il caffè si chiama così è proprio perché prende il nome da Kafa: la regione etiope dove sono nate spontaneamente le prime piante di caffè della Terra. Ma Kafa è anche una qualità pregiata di Lavazza: un 100% Arabica di produzione limitata che proviene da dove la cultura del caffè affonda le sue radici.

Da qui nasce l’idea creativa dell’annuncio internazionale ideato da Armando Testa e declinato in stampa e affissione indoor per eventi: un chicco d’Arabica che diventa maschera etiope, simbolo di cultura e origini del caffè.

Per Armando Testa hanno lavorato il direttore creativo e art Andrea Lantelme e il vice direttore creativo e copy Federico Bonenti, sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani.
Lo scatto è del fotografo Andrea Melcangi, mentre la post-produzione di Michelangelo Rossino.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa porta Giulia Veloce Q4 sul Monte Bianco

- # # #

Armando Testa - Giulia

La Giulia Veloce Q4 è on air sul Monte Bianco, nello scenario mozzafiato che offre lo Sky Way, l’innovativa e tecnologicamente avanzata funivia che collega Courmayeur ai 3500 m della punta Helbronner. Una serie di affissioni speciali che accompagnano gli appassionati dalla stazione di partenza fino all’arrivo.

Una creatività realizzata dall’agenzia Armando Testa che gioca visivamente sui dettagli di prodotto e sui totali di auto ambientati in un contesto invernale che ben si addice alla trazione integrale della Giulia Veloce. Il tutto legato da un comune file rouge copy che racconta che cos’è l’attrazione per Alfa Romeo.

Direzione creativa di Raffaele Balducci, art Claudio Nicoli, copy Elisa Infante.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Armando Testa e Perugina insieme per la rinascita di Castelluccio di Norcia

- # # # # # #

Armando Testa

Nella piana di Castelluccio di Norcia, uno dei borghi più antichi e belli d’Italia, il terremoto ha aperto una cicatrice che corre nella strada, negli edifici, nelle attività lavorative. Perugina, così legata a questo territorio, non poteva restare a guardare. È nato così il progetto #RinascitaCastelluccio che ha trovato subito l’appoggio istituzionale della Regione Umbria e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

L’agenzia Armando Testa ha studiato e approntato rapidamente una piattaforma di crowdfunding (www.rinascitacastelluccio.it sul portale WithYouWeDo di TIM) per la costruzione di un Villaggio per le Attività Produttive ed Economiche, per la ripresa sociale, culturale, ambientale, turistica ed economica di Castelluccio.

Perugina si è impegnata a dare la massima visibilità attraverso una campagna di comunicazione multicanale il cui concept, anche questo studiato da Armando Testa, ha come immagine una cicatrice, che ricorda i solchi naturali del terreno, ma anche lo sfregio che ha subito il territorio. Un solco, una ferita che si rimargina proprio grazie alla famosa fioritura della piana di Castelluccio.

“La cicatrice del terremoto non è solo nella terra e negli edifici di Castelluccio di Norcia, ma anche nel nostro cuore e nel cuore di tutti gli Italiani – dice Nicola Belli, consigliere Armando Testa – per questo ci è sembrato non solo naturale, ma anzi, doveroso, offrire a Perugina, nostro cliente storico, tutto l’appoggio e il know how maturato, per fare qualcosa di concreto, come la costituzione di una piattaforma online, oltre alla normale comunicazione del progetto”.

 

CREDITS

Agenzia: Armando Testa
Team creativo: Vincenzo Celli (copy), Cristina Macchi (art)
Account director: Loredana Ambrogi
Supporto tecnologico: WithYouWeDo powered by TIM e Starteed

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa firma la nuova campagna internazionale di Ferrari Trento: The Italian Tag

- # # # #

nuova campagna Ferrari Trento

A dicembre è stata lanciata sulle principali testate italiane e internazionali, la nuova campagna di Ferrari Trento firmata dall’agenzia Armando Testa: “The Italian Tag”.

Italian Tag ha una doppia lettura: l’etichetta (tag) italiana per eccellenza, il Ferrari TrentoDoc, ma anche il tag del social quando si sottolineano i momenti di convivialità, mixare il linguaggio tradizionale della fotografia con quello dei social, ormai entrato nella vita di tutti.

La campagna multisoggetto infatti racconta in chiave molto attuale la gioia di vivere e condividere anche via social lo stile di vita e di bere italiano. Il prodotto è protagonista in ogni calice e diventa il social enabler di ogni storia.

L’obiettivo è quello di rivolgersi a un target di consumo metropolitano, aperto, dinamico che crea mille altre occasioni di consumo al di fuori di quelle classiche. E quando lo fa, sceglie l’eccellenza delle bollicine di Ferrari. Ogni momento vissuto e taggato con Ferrari diventa un momento memorabile.

Ferrari. The Italian Tag è più semplicemente la rappresentazione visiva e verbale di quella che oggi vogliamo considerare il nuovo stile di vita italiano firmato Ferrari.

Credits

Agenzia: Armando Testa
Direzione Creativa: Erik Ravelo
Direttore Creativo Copy: Vincenzo Celli
Art: Irina Gliudza
Account: Davide Piron Moratti, Tiziana Perotti
Fotografia: Clara Vannucci
Produzione: Daria Bonera

articoli correlati