BRAND STRATEGY

Nasce Appymeteo, l’applicazione che misura la felicità degli italiani

- # # # # #

Misurare la felicità in Italia? Impresa sicuramente difficile, di difficile realizzazione. Tuttavia c’è chi, grazie alle nuove tecnologie, vuole provare a capire quale sia il grado di benessere psicologico dello stivale: a questo scopo nasce infatti “Appymeteo”, la nuova app per smartphone nata da un progetto di Luciano Canova e Andrea Biancini, rispettivamente docente di economia e ricercatore informatico, in collaborazione con Ecomunicare, società specializzata in consulenza e servizi di comunicazione.
Appymeteo è stata sviluppata con finalità scientifiche per raccogliere informazioni utili alla ricerca sul livello di benessere e felicità che si attribuisce ogni singola persona, una dimensione sempre più rilevante della qualità della vita. Il progetto permetterà di realizzare una mappatura del livello di felicità degli italiani: i dati raccolti quotidianamente daranno forma ad istantanee giornaliere sugli stati di felicità degli italiani, permettendo anche classificazioni per regione e provincia: si potrà quindi scoprire dove risiedono gli italiani più felici – o più tristi – e cosa influenza, in positivo o negativo, questo sentimento. La app può contare su un approccio experience sampling method che permette la raccolta di informazioni real-time. Informazioni che confluiscono in un database in continua crescita e che saranno utilizzate successivamente per l’analisi statistica: Appymeteo infatti in momenti distinti della giornata impulsi random contenenti, tra le altre, una domanda diretta sulla propria percezione di felicità (“Quanto sei felice da 1 a 10?”) che servono per costruire storico e previsioni.
La valenza scientifica del progetto è data anche dal fatto che sarà quindi possibile monitorare come si evolve il livello di felicità degli italiani e come si sposta lungo la penisola: ogni utente inoltre, grazie allo storico che si creerà con l’utilizzo, riceverà previsioni “meteo” sempre più precise sul proprio livello di felicità. “Secondo una recente indagine Ipsos il 63% degli italiani consulta almeno una volta al giorno le previsioni del tempo: quanti lo farebbero per scoprire quanto potrebbero essere felici nelle prossime 24-48 ore? È stata questa una delle leve alla base del progetto Appymeteo” afferma Lucio Chiappa, amministratore delegato di Ecomunicare. Che aggiunge: “Monitorare in tempo reale la felicità dei consumatori è un’importante sfida per chi si occupa di brand-experience: la relazione tra felicità e marca è una delle chiavi per costruire un rapporto saldo con il consumatore”.

articoli correlati