AZIENDE

Audiens si integra a Facebook con le API Marketing. Obiettivo: campagne sempre più profilate

- # # #

Marko Maras di Audiens

Con l’obiettivo di offrire ai propri clienti la possibilità di realizzare campagne sempre più profilate su Facebook, la customer data platform Audiens si è integrata al social network attraverso le API Marketing. Questa integrazione permette ai clienti di Audiens di trasferire in modo semplice e immediato i dati relativi ad azioni ed eventi on/offline della loro clientela, facilitando la creazione di custom audience su Facebook e massimizzando l’efficacia delle campagne social.

Sulla Customer Data Platform i brand caricano i dati dei propri clienti, provenienti dal sito web, dalle app e dal CRM e, attraverso la funzione Audience Builder, possono creare segmenti di pubblico avanzati in base dell’obiettivo della campagna che vogliono realizzare. I brand possono ad esempio selezionare su Audiens il segmento costituito dai soli loro clienti che hanno visitato il sito web nell’ultimo mese e finalizzato un acquisto in un punto fisico. Ciascun utente è identificato attraverso una email criptata, in formato SHA256, che consente di riconciliare in forma anonima le attività svolte dai clienti per creare custom audience su Facebook.

Il gruppo, grazie alla sua piattaforma, facilita la raccolta dati da sorgenti multiple e consente di ottimizzare le performance media dei propri Clienti. “La portabilità del dato è un valore fondamentale per Audiens e l’aggiunta di Facebook rappresenta un tassello importante nell’arricchimento della nostra offerta. Audiens consente infatti ai Brand di modellare i propri segmenti di pubblico da un’unica piattaforma e di attivarli sui principali canali di pianificazione online”, afferma Marko Maras, Co-Founder di Audiens.

articoli correlati