AGENZIE

Arriva Ragooo: l’agenzia nata per costruire l’habitat digitale ideale del brand

- # # # #

redaelli ragooo

“Idee, passione, relazione”. Questi i 3 pilastri di Ragooo, novità nel panorama digital italiano per il 2018. L’agenzia nasce dall’esperienza ventennale del CEO Andrea Redaelli, maturata al servizio di moltissimi top brand del mercato grazie ai ruoli ricoperti Publicis, Cayenne e Intarget.
“Si tratta di una nuova e importante avventura in cui ho voluto avere con me alcuni dei migliori professionisti del digital marketing in Italia”, commenta Redaelli. “Nomi importanti che verranno rivelati nelle prossime settimane (sveliamo per ora che l’Head of SEO è Giorgio Volpe), talenti selezionati per la loro capacità di unire alte competenze tecnologiche a grandi doti umane e relazionali. La forza di Ragooo sono le persone e il rapporto diretto ed esclusivo che sappiamo instaurare con i clienti”.

Secondo l’idea del suo fondatore, il nome Ragooo nasce dal concetto di “preparare a fuoco lento ogni progetto con grande passione”, come nelle ricette di una volta. Le 3 “o” del naming strizzano invece l’occhio alla sua carica di innovazione e ai 3 mondi in cui opera – Search, Media e Data – dedicati a massimizzare il posizionamento e costruire l’habitat digitale ideale del brand.
Obiettivo dichiarato dell’agenzia è continuare a lavorare con grandi aziende, leader nei propri settori di riferimento. “Partiamo con un team di 10 persone e tanti top brand che hanno già scelto di seguire un percorso con noi. Siamo appena nati ma possiamo contare su relazioni coltivate in oltre 20 anni di esperienza”.
La sede di Ragooo è a Milano in zona Maciachini, diventata ormai il nuovo distretto delle agenzie milanesi. Il sito è www.ragooo.it

articoli correlati

AGENZIE

InTarget Group riconfermata per il digital marketing di Going

- # # # # # # #

Importante conferma per l’expertise di InTarget Group nel settore travel. Going, tour operator del gruppo Bluvacanze, ha rinnovato anche per il 2014 l’incarico di digital marketing con l’agenzia guidata da Nicola Tanzini.

L’obiettivo di Going per il 2014 è ottimizzare le performance del sito web in termini di traffic generation e conversion rate. A tal fine InTarget Group ha elaborato una strategia che prevede l’integrazione delle principali leve del digital marketing. Una parte dell’incarico vedrà il coinvolgimento della Unit InTarget.Net che affiancherà il cliente nelle attività di ottimizzazione del sito www.going.it, al fine di migliorare il posizionamento lato mori e incrementare di conseguenza la traffic generation proveniente da ricerche organiche.

La Unit InTarget Adv si occuperà invece della gestione della comunicazione promozionale. Attraverso un’analisi approfondita del customer journey degli utenti sarà possibile pianificare una strategia di digital e social adv, volta a finalizzare il processo di conversione e ad ottimizzare il ROI.

A queste attività si aggiunge la consulenza di Web Analytics, di cui si occuperà la Unit InTarget Intelligence. Il team affiancherà il cliente nella fase di setting avanzato di Google Analytics e nel processo di analisi dei dati, al fine di individuare i principali KPI per valutare le performance del sito e delle campagne attive ed elaborare strategie digital sempre più efficaci.

“È il secondo anno che Going si affida alla nostra agenzia”, afferma Andrea Redaelli, Vice Presidente di InTarget Group (nella foto). “I risultati raggiunti nel 2013 sono stati molto soddisfacenti per il cliente, che ci ha scelto anche quest’anno come agenzia di riferimento per la consulenza in ambito digital”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dolce & Gabbana investe nel digital e sceglie InTarget Group

- # # # # # #

Dolce & Gabbana ha individuato in InTarget Group il partener per l’upgrade a Google Analytics Premium. L’agenzia guidata da Nicola Tanzini, riconosciuta come Authorized Reseller, lavorerà al fianco del cliente nelle attività di setting dello strumento e nell’elaborazione di strategie digital data-driven. L’incarico prevede inoltre anche una consulenza SEO di alto livello, volta a migliorare il posizionamento delle risorse del cliente lato motori.

Dolce & Gabbana dispone di un network altamente strutturato che comprende sito brand, siti editoriali ed ecommerce. L’obiettivo per il 2014 è ottimizzare il processo di conversione, tracciando, monitorando e analizzando i diversi touch point all’interno del customer journey. “Considerando la complessità della rete di properties del cliente – afferma Andrea Redaelli (nella foto), Vice Presidente di InTarget Group – si rende necessario l’upgrade alla versione Premium, un prodotto enterprise, pensato e sviluppato per grandi brand e realtà aziendali, che consente di accedere a strumenti avanzati quali rapporti non campionati, esportazione di BigQuery e attribuzione basata sui dati. In questo modo saremo in grado di fornire al cliente dati utili per sviluppare strategie digital sempre più efficaci».

L’incarico vedrà il coinvolgimento della unit InTarget Intelligence, che affiancherà il cliente nel processo di analisi delle performance del network, al fine di individuare piani di azione per incrementare il conversion rate. A seguito di una prime serie di interventi dedicati al setting, all’individuazione delle modalità di tracciamento e all’ottimizzazione dell’ecommerce su piattaforma YOOX, si passa ora all’attività più propriamente strategica.

Non solo Web Analytics. Come anticipato, InTarget Group fornirà al cliente un servizio di consulenza SEO. La unit InTarget.Net, infatti, affiancherà il cliente nelle attività legate alle migrazioni e alla release di nuovi siti, coordinando le altre agenzie attive sul cliente. Gli interventi apportati consentiranno al network di Dolce & Gabbana di migliorare il ranking e di incrementare la traffic generation da organico.

articoli correlati