MEDIA

Fedele Usai nominato Amministratore Delegato di Condé Nast Italia

- # # # #

conde nast italia

Cinque anni fa Condé Nast Italia ha avviato il progetto “Reinvent the Business” con l’obiettivo di diventare una multimedia communication company in grado di sviluppare la gravitas dei top brand su tutte le più innovative piattaforme digital e print. La vision che accomuna la Condè Nast International in tutto il mondo è quella di essere il più autorevole e rispettato player del mercato in grado di dialogare con un’audience qualificata sulla base di esperienze e contenuti premium.

“L’obiettivo che ci poniamo è quello di mettere in relazione la nostra audience con i nostri clienti, aumentando ed estendendo la nostra autorevolezza e credibilità a nuove aree di business, allo scopo di garantirci nuove e stabili fonti di revenues. Questo ambizioso progetto è stato reso possibile dall’arrivo di Fedele Usai che è entrato a far parte del nostro gruppo nel settembre del 2011, dopo importanti esperienze in Leo Burnett, TBWA e Fiat. Sono oggi lieto di annunciare che, a partire dal 1 Settembre 2017 Fedele Usai assumerà il ruolo di Amministratore Delegato di Condé Nast Italia”, comunica il Presidente di Condè Nast Italia, Giampaolo Grandi. “I prossimi mesi ci vedranno impegnati nel compiere scelte importanti e decisive, perché, come ha recentemente sottolineato Jonathan Newhouse, la Condé Nast metterà in campo tutte le risorse e le energie necessarie per poter competere ai massimi livelli”.

articoli correlati

AZIENDE

Gabriele Del Torchio nuovo AD del Sole 24 ORE

- # # #

Sole 24 ORE

Si è riunito oggi a Milano, sotto la presidenza del Cav. Lav dr. Giorgio Squinzi, il Consiglio di Amministrazione del Sole 24 ORE Spa, che ha cooptato quale amministratore il dottor Gabriele Del Torchio (nella foto) con effetto dalla data odierna, in sostituzione dell’amministratore non esecutivo e non indipendente Cav. Lav. Cesare Puccioni, dimessosi in pari data.

Al dottor Del Torchio è stato inoltre conferito l’incarico di Amministratore Delegato con pieni poteri di gestione della Società. Nell’assumere il predetto incarico, il dottor Del Torchio (già amministratore delegato di Ducati e Alitalia) ha manifestato la propria disponibilità a lasciare alcuni incarichi ricoperti in altre società.

Sulla base delle informazioni ad oggi in possesso del CdA, il neo-nominato dottor Del Torchio non detiene alcuna partecipazione nel capitale della Società.

articoli correlati

AZIENDE

Laura Cioli nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS MediaGroup

- # # # #

Il Consiglio di Amministrazione di RCS MediaGroup, riunitosi ieri sotto la presidenza di Maurizio Costa, ha affidato l’incarico di Amministratore Delegato e Direttore Generale della Società all’ing. Laura Cioli, che assumerà le cariche entro il mese di novembre.
Laura Cioli, laureata con lode in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Bologna e un master in Business Administration conseguito presso la SDA Bocconi, è attualmente Amministratore Delegato di CartaSi ed è membro indipendente del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, di World Duty Free, di Salini-Impregilo e di RCS MediaGroup.
In precedenza ha ricoperto diversi ruoli esecutivi in aziende globali leader nel settore dei servizi. In particolare è stata Chief Operating Officer in Sky Italia (gruppo News Corporation); Senior Vice President in ENI Gas & Power, Executive Director in Vodafone Italia e Partner in Bain & Company.

articoli correlati

AGENZIE

Cambio al vertice di Y&R Italia: Gitto presidente e Maggini AD

- # # # # # # #

Young & Rubicam Italia, società del Gruppo WPP, ha annunciato oggi la nomina di Vicky Gitto a Presidente e di Simona Maggini ad Amministratore Delegato.

La loro nomina premia una carriera che negli ultimi anni si è sviluppata all’interno della società e testimonia la qualità del lavoro svolto: infatti Gitto e Maggini erano rispettivamente EVP – Chief Creative Officer (carica che mantiene) e Direttore Generale.

Y&R è una delle più importanti società di comunicazione italiane: ha uffici a Milano e Roma, vi lavorano 160 persone, serve aziende leader a livello locale e internazionale nei più diversi settori, dal food & beverage alle TLC, dal retail ai servizi.

Numerosi gli attestati del valore riconosciuti al lavoro dei nuovi vertici di Y&R negli ultimi anni: tra questi è significativa la prima posizione nel ranking del new business 2014, a pari merito con un’altra struttura, secondo una ricerca svolta da TBS Italy.

Gitto e Maggini sono anche stati i fautori della crescita all’interno di Y&R di VML, business unit di comunicazione digitale, che negli ultimi due anni, sotto la loro guida, ha raddoppiato le proprie dimensioni.

Entrambi hanno anche esperienze internazionali nel network Y&R: Gitto fa parte del Global Creative Board di Y&R, mentre Maggini ha lavorato in Russia e Austria, coordinando le attività di team internazionali.

articoli correlati

AZIENDE

Giorgio Rossi, già CFO di Attiva Spa, nominato nuovo amministratore delegato

- # # # # #

Attiva SpA ha nominato nuovo amministratore delegato Giorgio Rossi; già CFO di Attiva, Rossi nel suo nuovo incarico avrà la responsabilità delle operazioni dell’azienda e svilupperà le strategie per continuare il processo di continua crescita che rende Attiva Spa una delle realtà più significative nel mercato della distribuzione ICT in Italia.
Nato e residente a Vicenza, classe 1967, consegue la Laurea in Economia e Commercio e successivamente l’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Si è occupato per società e gruppi di consulenza societaria ed amministrativa, rivestendo, inoltre la carica di Presidente o componente del Collegio Sindacale di numerose Società. Nel suo precedente incarico in Attiva come Chief Financial Officer Rossi ha avuto responsabilità inerenti la gestione amministrativa, finanziaria ed il controllo di gestione dell’azienda.
“Sono entusiasta di poter allargare le mie competenze e amministrare una realtà in forte crescita come quella di Attiva che ha chiuso l’ultimo esercizio finanziario con un fatturato superiore ai 245 milioni di euro, in crescita di circa 27.7 milioni di Euro (+12,7%) rispetto al precedente esercizio” – ha affermato Giorgio Rossi, nuovo AD di Attiva SpA. “Oltre a portare avanti il mio compito nell’area Finance e controllare le operazioni aziendali seguirò più da vicino le strategie per garantire l’espansione dell’azienda e assicurare il consolidamento delle sue aree di attività.”
“La nuova responsabilità affidata al Dott. Rossi dimostra la stima e la considerazione che abbiamo del lavoro da lui effettuato nel controllo dei conti economici dell’azienda e nella creazione di maggiore efficacia ed efficienza nella gestione dei processi aziendali.”  ha commentato Giulio Boraso, Presidente e CEO di Attiva Spa. “La nomina del dott. Rossi si inserisce in quel cammino di razionalizzazione delle aree strategiche che ha portato Attiva Spa a essere una delle realtà in maggiore crescita nel mondo della distribuzione italiana e uno dei partner di maggiore affidamento per tutti gli operatori del mercato del canale ICT e consumer in Italia”.

Per maggiori informazioni visitate: www.attiva.com/Profilo-Aziendale/

articoli correlati