BRAND STRATEGY

Con Ringo Thin si balla per conquistare il nuovo snack Pavesi. Firma All Communication

- # # # #

ringo thin battle dance

È partito da Largo La Foppa a Milano il tour “Ringo Thin Dance Battle 2017” che proseguirà con sei tappe nelle gallerie dei principali centri commerciali per offrire ai consumatori la possibilità di assaggiare Ringo Thin, il nuovo snack Pavesi super croccante e super sottile.

Come riuscirci? Semplice, basta vincere la sfida a colpi di passi di danza davanti alla Vending Machine interattiva Ringo Thin. Due facce dello stesso biscotto, e una sfida da vivere insieme con lo stesso spirito per conquistare un pack del nuovo snack Pavesi! Posizionandosi davanti alla cam e grazie alla tecnologia kinect, il target potrà dare inizio alla dance battle cercando di spezzare con le mani i Ringo Thin che appariranno sullo schermo nel primo livello e di schivarli nel secondo livello.
L’obiettivo è raggiungere il punteggio minimo e aggiudicarsi un sample del nuovo prodotto erogato direttamente dalla vending machine.

2 coppie degli youtuber più amati dai teenager le Guest star d’eccezione: “I Pantellas” in occasione della prima tappa in Largo La Foppa hanno giocato con i fans e intrattenuto i passanti; mentre “Matt e Bise” si esibiranno live sabato 28 Ottobre presso il Centro Commerciale Fiordaliso di Rozzano.

Il tour “Ringo Thin Dance Battle” porta la firma di ALL Communication che ne ha curato la realizzazione, l’organizzazione e la gestione.

L’appuntamento con Ringi Thin è per le seguenti date:
28/29 Ott: “Fiordaliso” Rozzano (MI)
04/05 Nov: “Le Gru” Grugliasco (TO)
11/12 Nov: “Roma Est” (RO)
18/19 Nov: “Le Befane”(RN)
25/26 Nov: “CC Auchan” Giugliano (NA)
02/03 Dic: “Orio Center” Bergamo (BG)

articoli correlati

AZIENDE

All Communication e Armando Testa festeggiano i 130 anni dell’Amaro Montenegro

- # # #

Amaro Montenegro festeggia 130 anni nella sua città natale, Bologna, dove sono in programma tante iniziative che coinvolgeranno il pubblico nella celebrazione dello storico marchio.

Al centro dell’iniziativa vi è la creazione del 130, cocktail celebrativo, che si incontra con lime, zucchero e tonica per creare un mix inedito e coinvolgente, reso ancora più unico da un bicchiere dedicato, che richiama proprio il fondo della mitica bottiglia dell’Amaro Montenegro.

Il cocktail 130 sarà disponibile nei locali più cool della città, dove ogni sera verrà celebrato il compleanno di Amaro Montenegro con un vero e proprio countdown, una torta di compleanno a tema e allestimenti e iniziative ad hoc, che coinvolgeranno gli avventori dei locali anche per stilare insieme i 130 motivi per scegliere Amaro Montenegro.

L’organizzazione degli eventi nei locali bolognesi è a cura di All Communication, mentre l’immagine coordinata del 130 è stata creata da Armando Testa, che ha anche ideato i banner, skin e DEM per la campagna adv online (con pianificazione a cura di Starcom) e la grafica di tutti i materiali promozionali (dai flyer ai gadget personalizzati).

Armando Testa ha deciso di proporre un’immagine più giovane per Amaro Montenegro, quasi inaspettata rispetto alle più tradizionali campagne pubblicitarie, tutta giocata sui toni del giallo, colore storicamente legato al marchio ma anche di forte impatto visivo. In quasi tutte le comunicazioni, inoltre, il cocktail 130 appare al centro di una coccarda, a sottolineare la valenza celebrativa dell’iniziativa.

I migliori locali saranno anche coinvolti in uno speciale contest sulla pagina Facebook (la cui gestione è affidata ad Ambito5), della durata di 130 giorni, per decretare il barman preferito dai bolognesi: il più votato, vincerà 130 meritate ore di vacanza.
E sempre su Facebook, verranno via via pubblicati i 130 motivi per provare il cocktail più nuovo dell’estate.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A Milano va in scena il “blind taste” di McDonald’s. L’idea è di TBWA\Italia

- # # # # # # # #

L’idea di proporre a consumatori ignari un hamburger di McDonald’s sotto mentite spoglie è firmata TBWA\Italia. L’obiettivo è dimostrare come spesso il gusto degli hamburger di McDonald’s sia influenzato da ambiente e pregiudizi mentre, se decontestualizzati, sono scambiati per burger gourmet a tutti gli effetti.

A questo scopo lo scorso giovedì 9 aprile a Milano in zona Corso Como, la speciale hamburgheria “Single Burger” è stata inaugurata da due chef di alto livello, Andrea Marconetti e Maurizio Rosazza Prin, volti amati di Masterchef che hanno prestato la loro notorietà per rendere possibile questo esperimento.

L’hamburgheria ha offerto per tre giorni e in anteprima nazionale il nuovo hamburger di McDonald’s, servito sotto mentite spoglie: l’House Burger assaggiato dai consumatori ignari – infatti – altro non è che il Bacon Clubhouse, il nuovo hamburger che sarà disponibile nei ristoranti McDonald’s a partire dal 15 aprile.

All’inizio sono stati Maurizio e Andrea le vittime dell’esperimento McDonald’s. Quando hanno assaggiato per la prima volta il Bacon Clubhouse, nuovo panino McDonald’s, non hanno riconosciuto l’origine. E lo hanno trovato buonissimo. Così hanno deciso di prestarsi a un esperimento ancora più grande.

Il panino proposto dallo speciale temporary store ha riscosso un enorme apprezzamento: è stato infatti giudicato dai clienti milanesi un hamburger gourmet, come testimoniato dalle loro video dichiarazioni.

L’intero progetto di design, allestimento e gestione del temporary restaurant è stato sviluppato e realizzato da All Communication. La comunicazione dei due chef e la partecipazione a tutte le fasi del progetto dell’apertura di “Single Burger” è stata curata da Realize Networks.

TBWA\Italia ha lavorato alla campagna di comunicazione che svela McDonald’s quale brand promotore dello speciale temporary restaurant.

La comunicazione web è stata sviluppata in collaborazione con Tribal DDB, che ha gestito il piano editoriale dedicato all’esperimento “The Blind Taste” sui vari profili social del brand, ha creato un’apposita sezione di approfondimento sul sito mcdonalds.it e alcune “pillole” esclusive direttamente dal backstage della serata conclusiva.

Dopo tre giorni di apertura e di successo di pubblico, sabato sera la sorpresa: durante la cena, l’insegna del ristorante cade e spunta l’inconfondibile M gialla mentre all’interno la parete che separa la sala dalla cucina cade e scopre una cucina McDonald’s, con le attrezzature e i dipendenti dell’azienda.

L’hamburgheria, che ora si chiama McDonald’s Premium, si trova in via Monte Grappa, angolo via Rosales e resterà aperta fino a fine maggio; nelle settimane successive verranno serviti infatti i panini più amati dai consumatori, come il Big Tasty e il 1955.+

Pianificata a partire da lunedì 13 aprile, la comunicazione è stata declinata su tv e web.

Credits

TBWA\Italia
Direttore Creativo Esecutivo: Nicola Lampugnani
Direttore Creativo: Anna Palamà e Rossana Tocchi
Art Director: Giorgio Fresi
Copywriter: Stefano Guidi
Client Service Director: Patrizia de Haag
Account Director: Monica Bragagnoli
Account Manager: Valentina Muzzana
Head of Planning: Michael Arpini
Strategic Planner: Ornella Ciot

EG+Worldwide produzione cinema
Casa di produzione Live Action: Filmmaster productions
Casa di produzione Food: 360FX
EG+ Worldwide produzione stampa

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

IMille e All Communication firmano il Regno dei sogni per i Pan di Stelle

- # # # # # #

È partito da Carugate il Mall Tour Pan di Stelle 2015 che porterà la magia del Regno dei Sogni nelle gallerie dei centri commerciali della penisola.
Così, dopo il successo ottenuto all’Eurochocolate e a CioccolaTO di Perugia e Torino, Pan di Stelle propone ai sognatori di tutta Italia un secondo appuntamento con l’Oculus Rift insieme all’agenzia digital Imille, agenzia creativa che supporta la marca sulle iniziative digitali dal 2009 e che dal 2013 si è specializzata in realtà virtuale, e con il supporto di All Communication, agenzia specializzata in strategie e attività di comunicazione below the line.

In ogni centro commerciale viene ricreata un’ambientazione Pan di Stelle che le persone ritrovano una volta indossato il casco che consente loro di “volare” in un mondo in cui sogno e realtà si confondono.
L’effetto di realtà aumentata si trasforma in un volo virtuale verso il Castello del Regno dei Sogni, un tour 3D a 360° reso possibile dalla magia di Oculus e amplificato da effetti ambientali che danno all’esperienza una quarta dimensione per un momento ancora più emozionante.

Per immortalare il ricordo dell’incredibile esperienza del Regno dei Sogni, le pareti esterne dell’isola Pan di Stelle sono personalizzate in modo da ispirare i consumatori a scattarsi un selfie, che potrà essere condiviso sui propri profili social utilizzando l’hashtag #selfiedistelle.

I consumatori inoltre saranno guidati attraverso un incredibile percorso sensoriale alla scoperta degli ingredienti che rendono unico il biscotto Pan di Stelle: il cacao, in polvere soffice e profumato, selezionato all’origine per rendere ancora più deliziosi gli inimitabili biscotti; le migliori nocciole italiane scelte per garantire freschezza, qualità e bontà; ed infine l’assaggio dell’originale biscotto Pan di Stelle, la cui unicità si riconosce al primo morso.

Chi acquista due referenze Pan di Stelle riceverà subito in omaggio un portachiavi personalizzato. Ogni acquisto aggiuntivo di un prodotto Pan di Stelle a scelta corrisponderà ad una possibilità di aprire il portone del Regno dei Sogni, e scoprire subito se ha vinto uno dei fantastici premi in palio: un Trapunta Pan di Stelle e il Set Lenzuola Letto Singolo Pan di Stelle realizzati entrambi in collaborazione con Bassetti.

“Siamo molto contenti di affiancare Barilla in questo progetto – afferma Alessandro Talenti, general manager e socio di ALL Communication – Questo nuovo incarico ci conferma la soddisfazione dell’azienda per il lavoro svolto e testimonia ancora una volta la capacità di ALL Communication di rispondere alle esigenze dei clienti, con i quali siamo soliti costruire solidi rapporti di partnership”.

“Siamo sempre alla ricerca di nuove tecnologie per fare comunicazione innovando” spiega Matteo Esposito, CEO di Imille, “La realtà virtuale ha avuto una grande ripresa grazie a Oculus e Pan di Stelle è stato il primo cliente a cui abbiamo pensato per sfruttare la straordinaria magia di questo prodotto ancora sperimentale”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot Saikebon. La creatività è stata curata da Vinizius (Y&R), la pianificazione da MEC

- # # # # # # #

Dal 2 febbraio è on air il nuovo spot di Saikebon, i nudolini orientali di STAR ricchi di gusto oltre che facili e veloci da preparare, come ricorda il claim “Troppo bon, pronto in un gong!”. La creatività è stata curata da Vinizius (Y&R) e la pianificazione media da MEC.

Lo spot, nei formati da 20’’ e 10’’, sarà on air fino all’8 marzo in televisione sulle reti Mediaset (Canale 5, Italia1, Italia2, Mediaset Extra, Mediaset Premium) e online sulla piattaforma video di Mediaset e altre piattaforme a target giovane; inoltre, dall’8 al 22 febbraio, il film sarà in onda anche su MTV. Nel nuovo spot si sottolinea la semplicità di preparazione di Saikebon, che offre la giusta soluzione per un pasto gustoso, pratico, divertente e innovativo.

Lo spot rientra in un piano di comunicazione integrato che prevede diversi touch point e che vede il web come leva strategica per raggiungere un target giovane e dinamico. Star ha creato infatti una crew di ballerini che sa ballare tutte le musiche del mondo, i Saike-Nudols: sono 5, come le varianti di Saikebon, e dimostreranno la loro abilità nel ballare tutti i generi musicali, dalla dance alla classica all’“harlem shake”. La selezione del primo componente della crew è avvenuta “offline” in un evento organizzato a Milano, e presto i  Saike-Nudols saranno protagonisti nel web. (Attività web a cura di Proximity BBDO)

E’ nato inoltre il concorso Sai-ke-festa, che terminerà a giugno e mette in palio 9 feste con periodicità mensile: conservando lo scontrino di acquisto del prodotto e registrandosi sul sito Saikebon.it, si ha l’opportunità di vincere un party a domicilio, con dj, barman, fotografo e noodles a volontà per deliziare gli invitati. (Attività BTL a cura di ALL Communication)

articoli correlati