BRAND STRATEGY

Dicloreum antinfiammatorio in campagna con Initiative e SKY Ad Smart

- # # # # #

Dicloreum antinfiammatorio in campagna con TV & SKY Ad Smart

Dicloreum antifiammatorio locale torna a comunicare insieme a Initiative e SKY Ad Smart. Il brand del gruppo Alfa Wassermann (Gruppo Alfasigma) punta sulle due referenze “schiuma” e “cerotti”.

Oltre al flight TV partito a fine Giugno sulle principali piattaforme e canali, grazie alla logica molto simile all’adv sul web, è stata prevista, a partire dall’inizio di Luglio, una concentrazione su un’audience selezionata in base a specifiche caratteristiche sulla piattaforma sat pay: selezionando delle aree geografiche definite, la pianificazione satellitare indirizza gli spot in maniera precisa e ipertargettizzata.

Si tratta del primo esperimento del brand con la piattaforma SKY Ad Smart. La videocomunicazione lavora, oltre che sulle piattaforme televisive, anche con il video online e con la SEA per incrementare l’awareness del farmaco e nello stesso tempo intercettare tutti coloro che cercano informazioni sui rimedi ai disturbi musco-articolari, al fine di portare traffico al sito e spingere il trial.
L’agenzia creativa è Service Plan.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova campagna tv e digital per Dicloreum. Firma Initiative, creatività di serviceplan

- # # # #

campagna Dicloreum

Stop al dolore con Alfa Wassermann (Gruppo Alfasigma) che, insieme a Initiative, network di comunicazione globale parte del gruppo IPG Mediabrands, porta nelle case degli italiani la referenza Dicloreum antinfiammatorio locale in schiuma abbinata a Dicloreum antinfiammatorio locale cerotto medicato.

Il format creativo della linea di prodotti di automedicazione Dicloreum è come sempre firmato da Serviceplan Italia, agenzia che cura la comunicazione dei brand OTC Alfa Wassermann. Il prodotto schiuma è comunicato tramite la campagna “moschettieri”, in cui il protagonista di un film, duellando con la spada, si infortuna alla caviglia ma fortunatamente risolve rapidamente il problema grazie all’utilizzo dell’innovativo prodotto. La pianificazione, che integra televisione e digital, è stata studiata dal centro media guidato da Andrea Sinisi, General Manager, e ha come obiettivo il consolidamento dell’awareness delle referenze di Alfa Wassermann dedicate al contrasto dei disturbi e dei dolori muscolo-articolari.

Con un mix di canali generalisti, digitali e satellitari, che garantiranno una copertura e una frequenza elevate, la linea di prodotti di automedicazione Dicloreum sarà protagonista in tv dal 9 Aprile di uno spot da 15’’ dedicato a Dicloreum antinfiammatorio locale 3% schiuma cutanea e un 5” dedicato a Dicloreum antinfiammatorio locale cerotto medicato.

Initiative ha scelto di lavorare in sinergia con la televisione, per portare traffico al sito, grazie alla pianificazione di video preroll sui principali siti di news e su Youtube. L’attività digital permetterà di garantire un’ampia copertura, grazie anche a una campagna di programmatic buying gestita da

Cadreon, l’Ad Tech Company di IPG Mediabrands, studiata per intercettare al meglio il target di riferimento.
Un’ulteriore attenzione è stata inoltre posta al mondo dello sport, grazie alla presenza sui principali siti sportivi. Completano la campagna digital un’attività Adwords in continuità, definita per intercettare gli utenti alla ricerca di informazioni sui rimedi a disturbi e dolori muscolo-articolari, spingendo alla prova prodotto e portando traffico di qualità al sito web.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Neo Borocillina on air con i nuovi diavoletti firmati Serviceplan. Pianifica Initiative

- # # # # # # #

Serviceplan

È partita il 4 dicembre la nuova puntata del format di comunicazione creato da Serviceplan per Neo Borocillina, brand della Divisione Automedicazione di Alfa Wassermann, società del gruppo Alfasigma. Il nuovo spot da 20” presenta lo spray contro la tosse secca. Un prodotto distintivo, grazie alle sue componenti di origine vegetale, crea un film che svolge un’azione emolliente e idratante, calmando la tosse e dàndo sollievo alla gola irritata.

Due diavoletti gemelli, armati di fastidiosissime piume, rappresentano il sintomo della tosse secca che colpisce una giornalista costretta a interrompere la diretta televisiva. Il servizio potrà riprendere solo grazie all’azione del nuovo spray Neo Borocillina Sollievo Tosse. Per un prodotto così distintivo la scelta è stata quella di spiegare in modo chiaro l’azione dello spray con una demo scientifica. Una soluzione classica che diventa insolita e si integra perfettamente all’interno della storia grazie alla presenza dei due diavoletti che vengono prima intrappolati dal film protettivo e così sconfitti.

La strategia di comunicazione per il lancio della nuova referenza è stata sviluppata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, e prevede due spot TV da 20’’ e da 15’’ on air su tutti i canali generalisti e sulle principali emittenti della piattaforma digitale e satellitare. In sinergia con il mezzo televisivo, il centro media guidato in Italia da Andrea Sinisi ha previsto anche una campagna digital che coinvolge portali e siti di grande traffico in una campagna cross device.

Completa infine il communication plan un’attività SEA, il cui obiettivo è quello di intercettare gli utenti alla ricerca di informazioni sui rimedi per le principali patologie invernali e spingerli alla prova prodotto, portando anche traffico di qualità al sito web di Neo Borocillina.

Andrea Sinisi, General Manager di Initiative, ha commentato: “Questa campagna è l’ultima in ordine temporale di una lunga serie di nuovi lanci che ha portato in alcuni anni il Brand Neo Borocillina a diventare un riferimento indiscusso nel panorama OTC grazie a un esercizio di brand stretching molto ben architettato ed eseguito. Molto del merito è del team di marketing di Neo Borocillina che ha progettato questo percorso di sviluppo con grande cura e capacità. Siamo felici di poter continuare a dare il nostro contributo non solo disegnando strategie media sempre più articolate ma anche attuando una attenta misurazione delle performance e delle sinergie che possiamo oggi sfruttare tra la mother Brand Neo Borocillina e le molteplici sub brand di cui si compone oggi”.

Credits
Agenzia Creativa: Serviceplan Italia
Executive Creative Director: Oliver Palmer
Direttori Creativi: Giuliana Guizzi e Salvatore Giuliana
Art Direction: Marco Dal Molin
Coordinamento produzione: Serviceplan Solutions
Partner, Managing Director: Laura Moltrasio
Casa di produzione: Filmgood
Casa di post-produzione: Tex
Regia: Marcello Lucini
Musica originale: Red rose production composta da Flavio Ibba

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tornano on air i diavoletti del mal di gola di Neo Borocillina. Firma Serviceplan

- # # #

frame nuovo spot neoborocillina

Neo Borocillina torna on air con il format dei “diavoletti della brutta stagione” sviluppato da Serviceplan Italia. I diavoletti, ormai ospiti fissi della pianificazione TV nella stagione invernale, tornano ancora un volta all’attacco dei membri di una famiglia, che possono contare però su Neo Borocillina Gola Dolore per sconfiggerli e combattere con successo il mal di gola forte.

Neo Borocillina – prodotto della Divisione Automedicazione di Alfa Wassermann, società del gruppo Alfasigma torna cosìa comunicare nella propria area storica di expertise, spingendo due referenze ad azione antinfiammatoria indicate per il trattamento del mal di gola forte.

Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, ha sviluppato una campagna televisiva per raggiungere il grande pubblico e spingere così i potenziali users all’acquisto della referenza Neo Borocillina Gola Dolore 32 pastiglie e di Neo Borocillina Gola Dolore spray.
Il formato scelto è uno spot 15 secondi, on air a partire da domenica 17 gennaio su tutti i canali generalisti e su sulle principali emittenti della piattaforma digitale e satellitare.
Lo spot si inserisce in una campagna di comunicazione integrata, che porta sui diversi media numerosi prodotti della casa farmaceutica durante tutta la stagione invernale.

Infatti in sinergia con il mezzo televisivo, Initiative ha previsto una campagna outdoor per presidiare Milano e Roma sostenendo la brand awareness in queste due importanti città. La creatività dell’outdoor, sempre firmata da Serviceplan, ambienta l’arrivo dei diavoletti del mal di gola sullo skyline delle due grandi città, in modo che milanesi e romani possano riconoscere la minaccia dei diavoletti nei luoghi che conoscono bene.
Completa infine la strategia di comunicazione un’attività SEA, il cui obiettivo è quello di intercettare gli utenti alla ricerca di informazioni sui rimedi per le principali patologie invernali e spingerli alla prova prodotto, portando anche traffico di qualità al sito web di Neo Borocillina.

Credits
Direzione Creativa: Giuliana Guizzi e Salvatore Giuliana
Art Director: Marco Dal Molin
Copywriter: Stefano Lombardi
Casa di Produzione: Filmgood
Post Produzione: Postoffice

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alfa Wassermann porta in comunicazione Ketodol al fianco di Initiative

- # # # # #

Alfa Wassermann, storica casa farmaceutica italiana attiva nel mondo nel segmento del farmaco da prescrizione e in Italia anche nel segmento dei farmaci di automedicazione, porta in comunicazione Ketodol al fianco di Initiative, agenzia del gruppo IPG Mediabrands, guidata in Italia da Vita Piccinini.

L’agenzia ha sviluppato una campagna integrata e geolocalizzata che mira a consolidare e potenziare la brand awareness di Ketodol, farmaco da banco analgesico che allevia il mal di testa, con un focus sull’area del Veneto. La strategia coinvolge i mezzi outdoor, web, stampa e radio focalizzati sulle province di Venezia, Verona, Padova e Treviso, individuate come aree di forza del prodotto.

L’attività di affissione a copertura di queste città prevede una serie di formati impattanti, come poster, mupi, pensiline e decordinamica, scelti allo scopo di incrementare la notorietà di prodotto e spingere il target di riferimento all’acquisto.

A integrazione del mezzo out of home, è prevista una campagna stampa che coinvolgerà i principali quotidiani locali e un’attività digital display, sia desk che mobile, con un mix di formati sui principali siti di news delle testate locali, in stretta sinergia con la pianificazione sulla carta stampata, nonché sui siti meteo e su quelli verticali dell’area di interesse.

Infine, completa la pianificazione di Ketodol la presenza di uno spot radio da 20” che sarà on air sulle principali emittenti locali fortemente radicate sul territorio veneto.

Firma la campagna, on air fino a metà agosto, l’agenzia creativa Serviceplan.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Initiative firma la nuova campagna di Alfa Wassermann per la linea Herpesun Defend

- # # # # # #

Alfa Wassermann torna in comunicazione con una nuova campagna dedicata alla stampa, al web e alla radio; firma Initiative. Il tutto per pubblicizzare la linea di prodotti Herpesun Defend, specializzata nella protezione delle labbra dalle recidive da herpes labiale provocate da una delle principali cause: le radiazioni ultraviolette

La stampa ha un ruolo “educational” con pagine pubblicitarie e redazionali pianificate a partire da metà giugno sulle principali riviste rivolte a un target femminile. In sinergia, la campagna web prevede un’attività display sui due maggiori siti femminili del mercato, in aggiunta a una presenza verticale su siti di meteo, con una pianificazione puntuale, strettamente collegata all’indice dei raggi UV giornaliero. Infine, allo scopo di intercettare un’audience specifica in cerca di informazioni su questo specifico disturbo, è stata pianificata un’attività Keywords su Google. È invece pensata per spingere il pubblico femminile alla prova prodotto, la campagna radio, che prevede spot da 30’’ on air sui principali network nazionali.
La creatività della campagna è stata affidata all’agenzia Serviceplan.

articoli correlati

MEDIA

Riparte la pianificazione Radio e TV di Ketodol a cura di Initiative

- # # # # # #

Initiative, network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands, porta on air il brand Ketodol, analgesico di Alfa Wassermann, storica casa farmaceutica italiana attiva nel mondo nel segmento del farmaco da prescrizione e in Italia anche nel segmento dei farmaci di automedicazione.

La campagna è finalizzata a consolidare il ricordo di marca presso i consumatori stimolando all’acquisto il target, prevalentemente donne dai 25 ai 44 anni, in un particolare momento di alta stagionalità. La pianificazione multimedia prevede l’utilizzo della TV e della Radio, capace sia di sostenere il ricordo che di veicolare un messaggio di call to action.

Due i format tv, da 10’’ e 15’’, on air dal mese di agosto sulle TV generaliste (Mediaset e Rai) e sui canali satellitari e digitali Mediaset Premium, Discovery (Giallo, Real Time, Dmax Discovery Channel), Class tv, Fine Living, Laeffe, Easybaby e La7D. In radio un’unica declinazione dello spot da 20’’ pianificato sui principali network italiani: Radio Deejay, R105, Radio Italia solo musica italiana, Virgin Radio, Rai Radio 2, R101, Radio 24, Radio capital, RMC e circuito Best Radio.

Continua, quindi, la proficua collaborazione tra Alfa Wassermann e Initiative, come ha sottolineato Vita Piccinini, Managing Director dell’agenzia (nella foto): “Siamo molto orgogliosi del lavoro svolto insieme ad Alfa Wassermann sia su Ketodol, sia sugli altri prodotti. In particolare crediamo che la strategia di comunicazione integrata sviluppata per Ketodol sia riuscita ad assicurare ottimi risultati e a supportare il brand, fra i più importanti nel suo contesto di riferimento”.

articoli correlati

MEDIA

Initiative acquisisce il budget media di Alfa Wassermann

- # # # #

Initiative, la “performance-led communication agency”, parte del gruppo IPG, è stata scelta per la pianificazione e la strategia media da Alfa Wassermann, storica casa farmaceutica italiana attiva nei segmenti del farmaco di automedicazione e del farmaco etico. Nata a Bologna nel 1948, Alfa Wassermann ha da sempre rappresentato un esempio dell’eccellenza dell’imprenditoria italiana capace di innovare e fare ricerca. La stessa distintività e capacità d’innovazione sono state la chiave del successo di Initiative durante la consultazione media che ha dato ragione al Performance Pathway, il processo strategico dell’agenzia orientato ai risultati di business del cliente.

“L’acquisizione di Alfa Wassermann – dichiara Luca Montani (nella foto), Amministratore Delegato Initiative Italia –  è fonte di grande soddisfazione e testimonia il valore aggiunto che il nostro approccio “performance-led” può portare al business dei clienti in un contesto di mercato delicato e sempre più complesso”.

“Un processo strategico rigoroso, un elevato livello di servizio e un approccio al cliente contraddistinto da chiarezza e trasparenza  sono gli elementi vincenti che hanno orientato la nostra scelta su Initiative”, commenta Marco Torriglia, Direttore automedicazione Alfa Wasserman.

articoli correlati