AGENZIE

Alcantara sceglie Connexia per la gestione dei suoi canali social

- # # #

alcantara

Connexia, la digital experience agency milanese del Gruppo Doxa, si aggiudica la gara per la gestione delle attività di social media marketing di Alcantara, brand che è garanzia di qualità ed eccellenza italiane nel mondo.

A Connexia, l’incarico di mettere a punto la strategia social multicountry di Alcantara, con l’obiettivo di rafforzare l’identità digital del marchio e aumentare le performance dei canali in termini di awareness ed engagement.

“Siamo molto orgogliosi di avere l’opportunità di collaborare con un brand straordinario, per unicità, qualità e versatilità del prodotto, come Alcantara”, dichiara Simone Cremonini, Client Services Director di Connexia (nella foto). “Supportare le azioni strategiche e il presidio dei canali social di un marchio che incarna le caratteristiche di estetica elegante e raffinata, piacevolezza tattile e comfort, affidabilità e resistenza, nonché 100% Carbon Neutral, sarà per noi uno stimolo eccezionale a far bene”.

articoli correlati

MEDIA

Glamour Awards: the most glamourous women of the year

- # # # # # # # # #

L’11 dicembre, durante un esclusivo dinner gala presso la Società del Giardino a Milano, verranno decretate le vincitrici della prima edizione dei Glamour Awards, la celebrazione delle donne icona selezionate e raccontate dal mensile Glamour nel corso del 2014. Top model, it girl, attrici, popstar, blogger e ragazze da first row, che sono state protagoniste sulle copertine, nei servizi di moda, di spettacolo e dei trends. Modelli aspirazionali che si distinguono per bellezza ed eleganza, talento e impegno, e per il loro indiscutibile alto quoziente “glamour”.

Dal 28 novembre al 5 dicembre, tutti potranno votare la propria icona preferita tramite il sito glamour.it/awards. Le candidate sono divise in cinque categorie, Fashion, Music, Cinema, Bloggers, First Row. Per ogni categoria dieci le nomination. La giuria sarà presieduta dal direttore di Glamour, Cristina Lucchini, e composta da Nathalie Colin, direttore creativo Swarovski, fotografi ed esperti di moda, come la top model Marpessa. All’esclusiva cena dell’11 dicembre, che sarà seguita da un party con dj-set di Scilla Ruffo di Calabria, prenderanno parte oltre alle vincitrici, personaggi del mondo della moda, socialite e numerose celebrities.

Main partner della prima edizione, Alcantara che ha realizzato un’inedita limited edition dall’insuperabile soft touch che la contraddistingue, uno special gift simbolo del più contemporaneo lifestyle in esclusiva per gli ospiti della serata, e Swarovski, dal 1895 sinonimo di cristallo, qualità ed eleganza, che ha realizzato i cinque premi destinati alle vincitrici, donerà agli ospiti del gala dinner un bracciale Stardust, il nuovo gioiello firmato dalla Maison: un fascio di cristalli preziosi ad alto contenuto “glamour”.

Mazda offrirà le courtesy car che accompagneranno le celebrities all’evento, mentre Lancôme e L’Oreal Professionel metteranno a disposizione i loro esperti make up artist e hair stilyst. Champagne Moët & Chandon e Belvedere Vodka, saranno gli official drink della serata.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

IAKI disegna il social media marketing internazionale per Alcantara

- # # # #

Da settembre 2013 Alcantara ha affdato a IAKI la strategia di social media marketing dei propri canali sociali internazionali: Facebook, Twitter, YouTube nonché Weibo e Tudou per il mercato cinese, al fine di migliorare le performance, e creare dialogo tra brand e consumatori in Europa, Giappone, Stati Uniti e Cina.

IAKI ha ideato i concept creativi di social media marketing, che si sono allineati ai pillar del brand, e che hanno dato vita al piano editoriale Alcantara: il Made in Italy, per trasmettere l’orgoglio e la fierezza dell’italianità del brand, il Tailor Made, per trasferire la versatilità delle perfomance, la Sostenibilità per comunicare la trasparenza e il rispetto ambientale e sociale, e gli Eventi per segnalare le iniziative nazionali e internazionali dell’azienda. Questi i concept creativi e la content strategy adatti al mercato internazionale, ma anche a quello cinese, dove i meccanismi sociali e di consumo, e non solo la lingua, sono profondamente diversi da quelli occidentali.

Una strategia di social media marketing internazionale, che non è stata solo mera traduzione letterale dei piani editoriali, ma un’assimilazione delle esigenze del pubblico locale, ideata e gestita da personale IAKI in loco. Una strategia che ha stimolato lo sharing, incoraggiato le conversazioni sociali, e diffuso l’awareness di Alcantara in tutte le sue infinite possibilità espressive.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Alcantara per Connect4Climate: “Dialoghi” in streaming dalla Design Week

- # # # # #

Sarà il ministro dell’Ambiente Corrado Clini a inaugurare domani alle 17, nel padiglione Connect4Climate/Alcantara al Temporary Museum for New Design, i “Dialoghi” Alcantara/Connect4Climate: Re-Think, Re-Design, Re-New organizzati da Connect4Climate (C4C) – l’iniziativa promossa dalla World Bank – e da Alcantara. Spazio anche ai tempi della sostenibilità ambientale nella prestigiosa cornice della settimana del Design di Milano. L’inedita partnership tra l’azienda produttrice del materiale unico utilizzato dai brand del lusso e C4C è all’insegna di un impegno condiviso per la sostenibilità per vivere consapevolmente i cambiamenti climatici. I dialoghi si svolgeranno nel padiglione di 300 metri quadri ideato dall’architetto Giulio Cappellini interamente realizzato con materiali ecosostenibili. Il padiglione verrà anche utilizzato da C4C nella mostra che vedrà esposti foto e video creati ed inviati da giovani da tutto il mondo

“Oggi, il rapido cambiamento dei social media – afferma Clini – costituisce un’eccellente opportunità per un dialogo e un sostegno globale. Con una eccezionale coalizione di partner, Connect4Climate amplifica le voci locali, permette ai policymaker di ascoltare e imparare dalle innovazioni locali, e aiuta a mettere insieme cittadini sensibili ai problemi dell’ambiente da ogni parte del mondo”.

“Per trasmettere soluzioni chiare sul climate change – sottolinea il presidente della World Bank, Jim Yong Kim – abbiamo bisogno di ascoltare e di ingaggiare un più vasto e diversificato pubblico. Questa inusuale collaborazione tra pubblico e privato ha come obiettivo il raggiungimento dello scopo specifico di stimolare nuove conversazioni con personalità di rilievo provenienti da un’ampia varietà di discipline, e di far intendere come attività imprenditoriali e design sostenibile possano influenzare e cambiare il comportamento per mitigare il climate change.”

“Noi vediamo la sostenibilità come un’opportunità, non come un costo – spiega Andrea Boragno, direttore e presidente di Alcantara – Condividere i nostri obiettivi e valori, collaborando con Connect4Climate della World Bank, è del tutto naturale per Alcantara, non solo per il nostro impegno per l’eco-sostenibilità, ma anche perché il nostro desiderio è di costruire una piattaforma di dialogo consistente che possa stimolare a ri-pensare, ri-progettare, rinnovare.”
Tutti gli eventi si terranno al Temporary Museum for New Design presso Superstudio Più, Via Tortona 27 a Milano e saranno trasmessi in livestreaming da Televisionet.tv all’indirizzo www.connect4climate.org/blog/alcantaradialogues.

IN allegato il programma dei “Dialoghi”.

 

 

articoli correlati